Giardinaggio eFiori.com
 eFiori.com - Regala emozioni da casa tua! [vendita fiori on line]
 

Nome botanico: Gardenia
Nome Volgare: Gardenia
Famiglia: Rubiaceae
Categoria: arbusti

Descrizione: 

La gardenia è considerata una pianta difficile da curare, che ha bisogno di cure costanti ed attente...ed effettivamente è così. E' un arbusto molto apprezzato per la sua eleganza, dal fogliame verde scuro e lucido che durano tutto l'anno e che mette in risalto i fiori bianchi, molto profumati. All'aperto se trova il suo habitat adatto può raggiungere i 2 metri, ma in vaso difficilmente arriva a misurare 1 metro. E' importante vaporizzare la pianta durante la bella stagione e quando ci sono i boccioli, stando attenti però a coprire i fiori mentre si fa quest'operazione perchè i fiori a contatto con l'acqua si sciupano facilmente.

Una considerazione particolare bisogna farla alla Gardenia tahitensis, pianta autoctona della Polinesia, di difficilissima coltivazione, facendo macerare i fiori di questa gardenia nell'olio di cocco si ottiene l'olio di monoi.

Fiore di gardenia - immagine tratta dal web(1)

Gardenia pianta - immagine tratta dal web(1)

Gardenia tahitensis - immagine tratta dal web(1)


PER RICONOSCERLI

Altezza: da 1.5m a 2m

Colore fiore: Bianco candido, bianco avorio, bianco sfumato di verde, giallo chiaro macchiato di porpora, bianco variegato di rosa

Colore foglie in stagione vegetativa: verde scuro

Aspetto superficie fogliare: liscio / lucido

Rifiorenza: continua

Fiore Reciso: si

Forma / Chioma: arrotondata

Fiore: Possono essere più o meno grandi, semplici o doppi

Sempreverde: si



Epoca di fioritura: Avviene di solito in estate, in periodi diversi secondo le specie. E' possibile farle fiorire anche in inverno praticando la forzatura

Habitat: Regioni tropicali e subtropicali dell'Asia e dell'Africa

Distribuzione in Italia: Tutta Italia come pianta d'appartamento


COLTIVAZIONE

Tessitura terreno: humifero / torboso

Temperatura: da +15° a +20°

Clima: subtropicale

Esposizione: mezzombra

Propagazione: Per talea o margotta da dicembre a marzo o da agosto a settembre, facendo radicare la talea in un composto di torba e sabbia

Necessità idriche: medie

Potatura: Cimare la pianta per correggere la forma e per farla infoltire

Avversità: Cocciniglia, afidi, ragnetto rosso

Ritmo di crescita: lento

Concimazione: Concime per acidofile


ALTRE CARATTERISTICHE

Altre specie / Varietà: Gardenia jasminoides, gardenia tahitensis, gardenia latifolia, gardenia tormentosa...

Utilizzo: In balcone e nel giardino stando attenti a non esporla in pieno sole

Stagione di interesse: tutte


    Links associati:

  • Visita il nostro Forum!
  • Resta aggiornato sui nostri articoli


  • Gli ultimi articoli inseriti

    Calendario Lunare »