Giardinaggio efiori.com

Giardinaggio efiori.com (http://giardinaggio.efiori.com/forum/index.php)
-   Giardinopedia: le nostre schede sulle acidofile (http://giardinaggio.efiori.com/forum/giardinopedia-le-nostre-schede-sulle-acidofile-f172/)
-   -   Hydrangea 'Ayesha' (http://giardinaggio.efiori.com/forum/giardinopedia-le-nostre-schede-sulle-acidofile-f172/33258-hydrangea-ayesha.html)

amantedeifiori 25-02-13 08:50

Hydrangea 'Ayesha'
 
Hydrangea macrophylla 'Ayesha' ( AGM: Award of Garden Merit della RHS)

Foto simonetta:
https://uploads.tapatalk-cdn.com/201...8a750ae5b8.jpg

Foto Cerchina:
https://uploads.tapatalk-cdn.com/201...b3913021de.jpg

Foto fiorella:
https://uploads.tapatalk-cdn.com/201...bf8d287b05.jpg

Foto Cerchina:
https://uploads.tapatalk-cdn.com/201...f6ed197bd3.jpg

Famiglia: Hydrangeaceae

Genere: Hydrangea

Origine: Giappone, introdotta in Gran Bretagna dopo il 1945.

Morfologia della pianta: pianta arbustiva, decidua, a portamento arrotondato.

Fiori: infiorescenza bombata di grande taglia con insoliti fiori sterili simili al lillà per la forma a coppa dei piccoli sepali carnosi.

Colore: Il colore dipende dal pH del terreno e varia dal rosa celeste, vira verso il lilla via via che sfiorisce.

Profumo: leggermente profumata.

Foglie: ellittiche, lisce con punta acuminata di color verde scuro.

Periodo di fioritura: da giugno a settembre/ottobre.

Esposizione: mezz'ombra, ma sopporta anche il sole.

Dimensioni: altezza max. 2 m. Larghezza 2 m. e oltre

Impiego: adatta come esemplare isolato.

Tecniche di coltivazione: come tutte le macrophylla dà il meglio di sè in piena terra, tutttavia può adattarsi alla coltivazione in grandi vasi. E’ una pianta piuttosto bisognosa d' acqua ma si riprende con facilità anche quando è afflosciata. Può essere soggetta a clorosi ferrica se il terreno non è adatto, in tal caso conviene intervenire con solfato o chelato di ferro.

Concimazione: si consiglia una concimazione organica in gennaio/febbraio (prima della ripresa vegetativa) e una scarsa concimazione chimica con concime per acidofile all’inizio della vegetazione. E’ sconsigliata invece la concimazione in autunno quando la pianta indurisce e lignifica per prepararsi alla dormienza.

Riproduzione: talea prelevata in estate da getti non fioriferi.

Crescita: rapida.

Rusticità: Zona 6 USDA, teme i venti caldi anche se alcuni vivai specializzati dichiarano che ben si adatta anche ai climi marini.

Malattie: malattie fungine come mal bianco, botrite e maculatura fogliare vengono trattate preventivamente con prodotti rameici, mentre ad attacco avvenuto si consiglia di intervenire con prodotti chimici.
Può anche essere attaccata da afidi e cocciniglie.

Potatura: fiorisce sui rami dell’anno precedente per cui non va sottoposta a potature drastiche, l'unico intervento da fare è l’eliminazione di fiori e rami secchi e lo sfoltimento dei getti centrali più vecchi allo scopo di dare più luce all’interno dell’arbusto.

Commenti degli utenti:

Citazione:

Cerchina (Valsesia):
L'Hydrangea macrophylla 'Ayesha' nel mio giardino è assolutamente blu anche se quando l'ho piantata era rosa.
Come tutte le macrophylla infatti cambia colore a seconda del PH del terreno. Paoli Borgioli dichiara che è un'ortensia che sopporta bene sia il sole che il vento nonché la vicinanza del mare.
Citazione:

fiorella (Bologna):
...al sole ho l' 'Ayesha', la 'Lanarth White' e le quercifolia. Certo il sole di qui non è quello di Palermo, ma insomma, in estate si beccano un bel caldo!
Non faccio mai mancare l'acqua, naturalmente.

lalla 11-10-17 01:50

foto Cerchina

https://encrypted-tbn0.gstatic.com/i...-XRWHlaEDwlk5k


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 15:13.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0