Giardinaggio efiori.com

Giardinaggio efiori.com (http://giardinaggio.efiori.com/forum/index.php)
-   I nostri balconi e terrazzi (http://giardinaggio.efiori.com/forum/i-nostri-balconi-e-terrazzi-f80/)
-   -   Il mio balcone esposto a nord-ovest: Consigli? (http://giardinaggio.efiori.com/forum/i-nostri-balconi-e-terrazzi-f80/44896-il-mio-balcone-esposto-nord-ovest-consigli.html)

russell81 27-09-18 11:13

Citazione:

Originariamente Scritto da amterme63 (Messaggio 855363)
Ciao Russell. Posso darti anch'io dei consigli? Visto che hai un terrazzo ombroso e devi per forza usare piante in vaso, io proverei con le acidofile. Prendi una Gardenia. E' sempreverde, ha delle foglie lucide bellissime e poi fa dei fiori in estate molto belli con un profumo meraviglioso. Se prendi una Camelia japonica hai di nuovo una sempreverde con fiori splendidi a primavera; con una Camelia sasanqua i fiori (profumati) ce li hai invece in autunno. Per l'inverno invece c'è la Skimmia japonica, sempreverde che fa dei bocci rossi decorativi a dicembre-gennaio e poi fiorisce profumata a febbraio. Non so se ti piacciono le Hydrangee, cioè le Ortensie. Se prendi la paniculata varietà Grandiflora hai dei fiori giganteschi a forma di cono durante i mesi estivi.
Sono tutte piante perenni che vengono bene anche in ombra e sopportano bene il freddo e il caldo. L'unico problema è che non amano l'acqua calcarea. Quindi devi annaffiare con acqua riposata con un po' di aceto. Non devono neanche essere concimate spesso.

Amterme, certo che puoi. Ho molta considerazione dei tuoi consigli.

Ho ricercato su Google tutte le tue segnalazioni, e devo dire che mi piacciono tutte. Se dovessero durare sul mio terrazzo te ne sarò grato a vita :D

Anche le ortensie, che ho sempre scartato, sono in questa varietà delle nuvole meravigliose.

Purtroppo il problema dell'acqua calcarea è un fattore piuttosto incidente da me. Io faccio decantare l'acqua in alcune bottiglie e la utilizzo fino a lasciarne 3 dita sul fondo.

luca ussani 27-09-18 12:39

Se vivi proprio a Napoli dovresti utilizzare l'acquedotto del Serino, che una volta forniva acqua quasi priva di calcio, l'ideale per camelie e gardenie.
Considerata l'esposizione del tuo balcone coperto (foto esaurienti), dovresti poter coltivare bene Camelie che richiedono molta luminosità e pochissimo sole diretto.
Ci riesco io bene qui a Roma dove nell'acqua c'è tantissimo calcio, tu dovresti essere facilitata.
Sono piante eleganti con un bel fogliame e fiori splendidi, duraturi che rallegrano i mesi invernali quando il resto della natura dorme.
Ricorda di usare terriccio e concime per acidofile [alle mie do Humus di lombrico e Compo acidofile sciolto in acqua riducendo un po' le dosi suggerite] e ogni tanto Fosetil Alluminio nel terreno per prevenire malattie fungine.

russell81 27-09-18 13:04

Citazione:

Originariamente Scritto da luca ussani (Messaggio 855386)
Se vivi proprio a Napoli dovresti utilizzare l'acquedotto del Serino, che una volta forniva acqua quasi priva di calcio, l'ideale per camelie e gardenie.
Considerata l'esposizione del tuo balcone coperto (foto esaurienti), dovresti poter coltivare bene Camelie che richiedono molta luminosità e pochissimo sole diretto.
Ci riesco io bene qui a Roma dove nell'acqua c'è tantissimo calcio, tu dovresti essere facilitata.
Sono piante eleganti con un bel fogliame e fiori splendidi, duraturi che rallegrano i mesi invernali quando il resto della natura dorme.
Ricorda di usare terriccio e concime per acidofile [alle mie do Humus di lombrico e Compo acidofile sciolto in acqua riducendo un po' le dosi suggerite] e ogni tanto Fosetil Alluminio nel terreno per prevenire malattie fungine.

Grazie del consiglio, Luca.

Sono in Provincia di Napoli, e purtroppo qui l'acqua ha una durezza piuttosto elevata.

Quindi anche tu mi consigli le Camelie. Penso che mi metterò alla ricerca già questo weekend.

L'alluminio lo metti sempre per ogni tipo di piante?

luca ussani 27-09-18 16:57

Citazione:

Originariamente Scritto da russell81 (Messaggio 855391)
Grazie del consiglio, Luca.

Sono in Provincia di Napoli, e purtroppo qui l'acqua ha una durezza piuttosto elevata.

Quindi anche tu mi consigli le Camelie. Penso che mi metterò alla ricerca già questo weekend.

L'alluminio lo metti sempre per ogni tipo di piante?

Lo uso soltanto per prevenire o curare fungine delle camelie, sciolto nell'acqua dell'innaffiamento.

amterme63 27-09-18 22:37

Citazione:

Originariamente Scritto da russell81 (Messaggio 855377)
Ho ricercato su Google tutte le tue segnalazioni, e devo dire che mi piacciono tutte. Se dovessero durare sul mio terrazzo te ne sarò grato a vita :D

Tu hai la fortuna di avere proprio l'esposizione giusta per questo tipo di piante, esattamente quella a nord-ovest. Non tentare sarebbe un vero peccato, anche perché queste piante durano davvero una vita. Infatti poi ti si porrà il problema del rinvaso, visto che in natura queste piante diventano dei veri e propri alberi. Ma quando le hai viste fiorite e te ne sei innamorato, non ti risparmierai nelle cure, come si fa con una persona cara.

russell81 28-09-18 10:10

Citazione:

Originariamente Scritto da amterme63 (Messaggio 855427)
Tu hai la fortuna di avere proprio l'esposizione giusta per questo tipo di piante, esattamente quella a nord-ovest. Non tentare sarebbe un vero peccato, anche perché queste piante durano davvero una vita. Infatti poi ti si porrà il problema del rinvaso, visto che in natura queste piante diventano dei veri e propri alberi. Ma quando le hai viste fiorite e te ne sei innamorato, non ti risparmierai nelle cure, come si fa con una persona cara.

Tu hai il dono di farmi innamorare delle piante con le parole:D Grazie per l'iniezione di fiducia. :)

russell81 28-09-18 10:16

Ecco, qui c'è una foto un po' vecchiotta del balcone.

La freccia gialla indica la posizione del sole all'alba (in inverno è più spostata a destra).

Poi il sole sparisce dai radar e riappare al pomeriggio fino a tramontare in posizione freccia arancione (o ancora prima, in inverno).

Ecco, dove c'è il quadrato verde vorrei mettere qualcosa di resistente e poco bisognoso di luce solare (ne prenderebbe solo al pomeriggio).

Forse tra Viburno Tino, Pittosforo nano, Agrifoglio Ilex e Mirto ce l'ho già in casa l'occupante, solo che ancora non lo so :rolleyes1:

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
https://uploads.tapatalk-cdn.com/201...2ed33664a3.jpg

carlina 28-09-18 15:33

per camelie e gardenie non mi esprimo perchè non ne ho mai avute, ma con le ortensie in vaso qualche anno fa ci avevo fatto una composizione che sembrava un'aiuola di giaridno, ed ho sempre annaffiato con acqua del rubinetto normale senza nessun problema... ovviamente eseguivo anche concimazioni mirate...

non so, ti potrebbe piacere un angolo così?

https://img.lght.pics/25bR.jpg

https://img.lght.pics/25bd.jpg

russell81 28-09-18 15:47

Citazione:

Originariamente Scritto da carlina (Messaggio 855455)
per camelie e gardenie non mi esprimo perchè non ne ho mai avute, ma con le ortensie in vaso qualche anno fa ci avevo fatto una composizione che sembrava un'aiuola di giaridno, ed ho sempre annaffiato con acqua del rubinetto normale senza nessun problema... ovviamente eseguivo anche concimazioni mirate...

non so, ti potrebbe piacere un angolo così?

https://img.lght.pics/25bR.jpg

https://img.lght.pics/25bd.jpg

Davvero strepitose queste piante, carlina! :1206881: (E te lo dice uno che non ama particolarmente le ortensie). Ma hanno un fogliame davvero intenso e dei colori molto belli. Parli di qualche anno fa, perchè poi hai cambiato?

E' proprio l'idea di siepe che mi affascina, e se dovranno essere le ortensie le piante giuste per la mia esposizione, allora darò a loro questo compito :)

Nella foto di prima ho messo lo spazio che vorrei riempire con un piccolo arbusto da balcone, o con qualche bella pianta sempreverde robusta. Sulla destra, dove nella foto vedi quel faso col basilico, ora c'è un carrettino di legno che occupa lo spazio fino a lasciare vuoto proprio quell'angolo indicato dal quadretto verde :)

carlina 28-09-18 16:02

"avevo" perchè mi sono trasferita... ovviamente le ho portate tutte con me, ma trapiantate in piena terra non hanno trovato le giuste condizioni, alcune sono morte, altre stentano, altre le ho rimesse in vaso per un salvataggio in extremis... piante così per ora sono solo nei miei ricordi :sad26:


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 15:22.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0