Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Le Speciali > Acidofile > Acidofile: Coltivazione

Azalea dei fioristi: in casa o fuori?

Questa discussione si intitola Azalea dei fioristi: in casa o fuori? nella sezione Acidofile: Coltivazione, appartenente alla categoria Acidofile; Le azalee a me di solito non durano mai. Ne ho fatte schiattare un bel po', per questo non le ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 30-11-18, 05:08
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 13565
Grazie dati: 1232
Ringraziato 3910 volte in 2708 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito Azalea dei fioristi: in casa o fuori?

Le azalee a me di solito non durano mai. Ne ho fatte schiattare un bel po', per questo non le compro.

Ma adesso ne ho due, una che mi è stata regalata per il compleanno, e sembra stare abbastanza bene, è come questa presa da web





e una salvata dal cassonetto del cimitero, uguale ma con i fiori rossi.

Dilemma... le lascio fuori, dove per altro sono ancora, riparate da un tnt leggero, o le ritiro in magazzino, dove la luce scarseggia e la gatta Macchia di notte si scatena, facendo disastri con le mie piante??

Domani, tempo permettendo, le rinvaserò usando vasi in coccio più grandi, perchè sono entrambe piuttosto allo stretto.

Se possono essere lasciate fuori posso avvolgerle in tnt più pesante , ma il sole lo rivedranno a primavera.

Se le ritiro posso cercare di metterle davanti ad una finestra insieme alle felci, a 15 gradi circa, sperando che la gatta che pernotta in quella stanza me le lasci in pace, e lì un po' di sole al mattino arriva.

In qualunque posto siano, devo ricordarmi di bagnarle!!
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 30-11-18, 09:50
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 15338
Grazie dati: 12299
Ringraziato 5683 volte in 4118 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da lalla Visualizza Messaggio
Dilemma... le lascio fuori, dove per altro sono ancora, riparate da un tnt leggero, o le ritiro in magazzino, dove la luce scarseggia e la gatta Macchia di notte si scatena, facendo disastri con le mie piante??
tra le due scelte direi meglio fuori, mi sembra che hai un portico giusto? sono piante sempreverdi che desiderano una buona illuminazione anche in inverno, poco caldo e un po' di umidità, le nostre case in inverno sono troppo calde.. metti sotto al vaso uno spessore di polistirolo e coprirle con un TNT pesante o doppio.. bagnale un pochino quel tanto da non far seccare del tutto il terriccio, max una volta al mese


Citazione:
Se le ritiro posso cercare di metterle davanti ad una finestra insieme alle felci, a 15 gradi circa, sperando che la gatta che pernotta in quella stanza me le lasci in pace, e lì un po' di sole al mattino arriva. :
15 gradi andrebbero proprio bene, l'importante come dicevo più sopra è che abbiano luce, e se le metti vicino ad una finestra ricordati di girarle ogni tanto in modo che prendano un po' di luce da ambo i lati.... non dimenticarti di bagnarle, con acqua a temperatura ambiente, riposata, almeno una volta al mese
__________________
Rispondi Con Citazione
  #3  
Vecchio 30-11-18, 12:46
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 13565
Grazie dati: 1232
Ringraziato 3910 volte in 2708 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Ho un portico ma è troppo frequentato dalle gatte, ed è a nord, con una pianta davanti, quindi poco luminoso.

In casa non ci penso proprio, penso che allora andrà bene il magazzino. A lasciarle fuori, contro la casa e riparate, ho paura che comunque faccia troppo freddo.

Mi pare che quel tipo di azalea non sopporti il freddo, per lo meno quello nordista.
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
  #4  
Vecchio 30-11-18, 13:05
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 15338
Grazie dati: 12299
Ringraziato 5683 volte in 4118 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da lalla Visualizza Messaggio
n casa non ci penso proprio, penso che allora andrà bene il magazzino. A lasciarle fuori, contro la casa e riparate, ho paura che comunque faccia troppo freddo.
Ma non avevi detto che potevi metterle sulle scale dove la temperatura arriva sui 15 gradi?

Citazione:
Mi pare che quel tipo di azalea non sopporti il freddo, per lo meno quello nordista.
quel tipo di azalea con foglie e fiori grandi sono in effetti quelle più utilizzate e vendute dai giardinieri, quindi sono piante pompate e tenute in vivaio coperto per averle sempre in fiore

sono le classiche azalee che si trovano anche sui banchetti per la festa della mamma o di altre festività, ormai c'è n'è una ogni giorno,

io diversi anni fa ne ho comperate e poi piantate in giardino in montagna, in zona abbastanza soleggiata, sopratutto in inverno, e mi sono durate anni .. si tratta di farle ambientare bene alle temperature esterne per diverso tempo prima di fargli affrontare l'inverno e soprattutto sperare che reggano dopo la pompatura che gli fanno per tenerle sempre in fiore

In effetti sono un po' piu delicate delle altre, quelle da esterno in effetti sono quelle con la foglia più piccola e che raggiungono dimensioni maggiori, ma anche queste con le dovute cautele si riescono a salvare dai rigori dell'inverno

certo dove stai tu ci sono situazioni un po' estreme.. o un portico gelido con incursioni di pelosini indisciplinati o un locale poco illuminato.. ci vorrebbe una via di mezzo.. per quello che le scale mi sembravano la collocazione migliore.. ma. fose ho capito male
__________________
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 30-11-18, 14:44
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 13565
Grazie dati: 1232
Ringraziato 3910 volte in 2708 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

No Silvana, non ho parlato di scale, le mie scale sono gelide, e sulla finestra ci sono già i ciclamini che la occupano tutta. Le opzioni erano magazzino, magari davanti alla finestra dove tengo le felci, oppure fuori contro la casa, tutte impacchettate nel tnt.

I 15 gradi circa sono quelli del magazzino.

Oggi le rinvaso. Fa un freddo cane, 2 gradi, ma viene Gian così mi faccio aiutare a preparare i vari terricci e rinvasare diverse piante che hanno i vasi troppo piccoli.
Se mi superano l'inverno, magari il prossimo glielo farò passare fuori.
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato lalla per questo post
Silvana (30-11-18)
  #6  
Vecchio 30-11-18, 15:28
L'avatar di oldhen
oldhen oldhen è offline
Santa Gallina da Casale
Moderatrice Forum Giardinaggio eFiori.com

 
Data Registrazione: 08-08-09
Località: Casale Monferrato
Messaggi: 28348
Grazie dati: 764
Ringraziato 2736 volte in 2038 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

lalla io ne ho una fuori comprata quest'anno che, tra l'altro è di nuovo in fiore e mi ha stupito


la lascerò fuori perchè già un'altra mi è durata in un vasone lungo diversi anni


sta fuori e prende luce ma non sole perchè in inverno sul terrazzo non arriva


ora vado e faccio una foto
__________________


L'indirizzo della moderazione è
moderazione@efiori.it
Per piacere scrivere solo per richieste inerenti alla moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum


Salva
Salva
Rispondi Con Citazione
  #7  
Vecchio 30-11-18, 15:39
L'avatar di oldhen
oldhen oldhen è offline
Santa Gallina da Casale
Moderatrice Forum Giardinaggio eFiori.com

 
Data Registrazione: 08-08-09
Località: Casale Monferrato
Messaggi: 28348
Grazie dati: 764
Ringraziato 2736 volte in 2038 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Eccola



Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
__________________


L'indirizzo della moderazione è
moderazione@efiori.it
Per piacere scrivere solo per richieste inerenti alla moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum


Salva
Salva
Rispondi Con Citazione
  #8  
Vecchio 30-11-18, 19:01
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 13565
Grazie dati: 1232
Ringraziato 3910 volte in 2708 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Bella!


Le ho rinvasate tutte e due, la mia, quella rosa, è cresciuta un bel po' ed è piena di boccioli, mentre la rossa penso abbia patito il freddo, è moscia, ed era fradicia nonostante non la bagnassi da almeno due settimane. Non credo che sopravviverà, comunque ho dato vasi grandini, e le ho messe in magazzino davanti alla finestra.

Se vedo che cominciano a perdere foglie le impacchetto nel tnt e le rimetto fuori, tanto le temperature dovrebbero mantenersi un po' più alte di oggi per qualche giorno.
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
  #9  
Vecchio 01-12-18, 03:12
L'avatar di Rosmarie
Rosmarie Rosmarie è online
Tutor della sezione: Hoye
 
Data Registrazione: 08-01-11
Località: Gravina di Catania
Messaggi: 12986
Grazie dati: 3407
Ringraziato 4603 volte in 2972 post
Punti reputazione: 100
Sono....: Donna
Predefinito Azalea dei fioristi: in casa o fuori?

Lalla, posso dirti la mia esperienza.

A Tardaria, sull'Etna a 1100 m., ho diverse azalee messe in terra da anni.
Mi dirai...sei in Sicilia! però, sono rimaste varie volte seppellite sotto la neve, la temperatura scende sotto lo zero d'inverno.

Sono tutte azalee di quelle della festa della Mamma, tenute in casa a lungo dopo averle ricevute e portate su a luglio quando ci saliamo. Spesso erano già un pò sofferente per il caldo e iniziavano a perdere foglie, piante dopate, forzate terribilmente in vivai!

La più vecchia avrà più di 15 anni, in questo momento ha ripreso a fiorire.

Le altre stentano un pò a crescere, ho sbagliato a piantarle sotto qualche castagno e non ricevono acqua a sufficienza.

Eccola nei primi di novembre, ormai naturalizzata da anni!


Ultima modifica di Rosmarie; 01-12-18 alle 03:19
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Rosmarie per questo post
Silvana (01-12-18)
  #10  
Vecchio 01-12-18, 05:25
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 13565
Grazie dati: 1232
Ringraziato 3910 volte in 2708 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

La tua è a fiore semplice, sono più resistenti. Ne ho tenuta una, a fiore rosa, fuori in un vasone per tantissimi anni.

Qui l'inverno è lungo, e per noi sotto zero significa magari meno 10 per settimane, quando non va ben oltre.

Non mi sono fidata, ma viste le tue esperienze e quelle di Old, il prossimo anno la lascerò fuori.

Non posso piantarla in giardino, il mio terreno è tutt'altro che acido, e tutti i rododendri che ho piantato, facendo grandi buche riempite di terriccio adatto, sono cresciuti bene per qualche anno, ma poi sono morti, nonostante li bagnassi sempre con acqua acidificata.

La lascerò tranquilla fino al prossimo autunno, adesso il vaso è abbastanza grande, poi la metterò in un vasone e le cercherò un posto riparato dove passare l'inverno. Se sopravvive!
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez

Ultima modifica di lalla; 01-12-18 alle 05:30
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
azalea, casa, fioristi, fuori

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 21:12.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0