Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Le Speciali > Acidofile

Dubbio su di un Cornus.

Questa discussione si intitola Dubbio su di un Cornus. nella sezione Acidofile, appartenente alla categoria Le Speciali; Ho acquistato un Cornus controversa e ora nello studiare la sua collocazione migliore mi chiedo se è meglio una posizione ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 22-05-16, 06:01
L'avatar di Infinity
Infinity Infinity è offline
Sua Moderazione Infynita
Vice Amministratrice Forum Giardinaggio eFiori.com

 
Data Registrazione: 05-04-12
Località: Piemonte
Messaggi: 7566
Grazie dati: 392
Ringraziato 3278 volte in 1859 post
Punti reputazione: 280
Sono....: Donna
Predefinito Dubbio su di un Cornus.

Ho acquistato un Cornus controversa e ora nello studiare la sua collocazione migliore mi chiedo se è meglio una posizione a mezz'ombra oppure anche in pieno sole se lo bagno frequentemente.

E poi leggendo la scheda della giardinopedia (Cornus controversa 'Variegata') nella parte in cui si parla del pH del terreno.... mi domando se sia sufficiente scavare una bella buca (di dimensioni decisamente superiori alla zolla odierna) e riempila con terriccio leggermente acido oppure cercare la zona più 'acida' del giardino perché comunque il 'polmone' di terriccio acido si esaurirà velocemente con la crescita.

Bastano condizioni di terreno come per le ortensie? O più come le azalee e i rododendri?

Basteranno poi dei correttori di pH a mantenerlo in buona salute nel tempo?

Il fattore vento è veramente negativo?

E ristagni .... meglio un po' di drenante al fondo della buca?

Insomma ... ho fatto un'acquisto avventato?
__________________


L'indirizzo della moderazione è
moderazione@efiori.it
Per piacere scrivere solo per richieste inerenti alla moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 22-05-16, 07:55
L'avatar di carlog
carlog carlog è offline
Tutor della sezione: Hoye
 
Data Registrazione: 04-09-12
Località: Nova Milanese
Messaggi: 2136
Grazie dati: 422
Ringraziato 1606 volte in 838 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

qui ci vuole l'intervento della regina dei cornus: Canary
__________________
Rispondi Con Citazione
  #3  
Vecchio 22-05-16, 21:51
canary bird canary bird è offline
Collaboratrice giardinopedia
Pollice d'oro in alberi e arbusti

 
Data Registrazione: 20-01-13
Località: Alessandria
Messaggi: 7081
Grazie dati: 4041
Ringraziato 2812 volte in 1803 post
Punti reputazione: 175
Sono....: Donna
Predefinito

oddio regina... ne ho fatti morire un bel pò prima

quindi... ce l'ho anche io, piccolino ma bello attivo

terreno: io l'ho piantato direttamente nel mio terreno che sicuramente è uguale al tuo, senza aggiunta di terreno acido o drenate in fondo, solo un pò di acidificante subito e poi una volta all'anno
il terreno acido è sicuramente importante, ma più come un'ortensia, certo poi non è che disprezza se più acido

esposizione: i miei sono tutti in pienissimo sole, io non ho ombra in giardino...

detto questo posso dirti che la chiave per coltivare i cornus è un perfetto equilibrio delle bagnature, ovvero acqua ma non zuppa perchè marcisce molto facilmente e l'apparato radicale è molto lento

aggiungere del terriccio aumenterebbe la possibilità di ristagni letali

questione vento: potrebbe essere un problema per la caratteristica struttura che ha a palchi, ma è anche vero che è una pianta robusta...

insomma è una questione di terreno,microclima ma anche un pò di fattore c...

posso anche dirti che tra i cornus è insieme all'alba uno dei più facili e resistenti, per cui io credo che comunque tu non avrai problemi
Rispondi Con Citazione
I seguenti 3 utenti hanno ringraziato canary bird per questo post
Infinity (23-05-16), Silvana (23-05-16), xmery (23-05-16)
  #4  
Vecchio 22-05-16, 22:07
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 19276
Grazie dati: 16741
Ringraziato 8248 volte in 6028 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

ti confermo quanto detto da Canary ed aggiungo qualche altra considerazione

che io ne ho due ..il florida addirittura piantato nell'aiuola delle rose ..quando ai tempi non mi era nemmeno sfiorata l'idea che avesse delle esigenze di terreno avendo visto due belle piante piantate dai miei vicini, che mi avevano colpita per l'insolita fioritura,(per la precisione loro bagnano pochissimo e coltivano le piante al limite della sopravvivenza ...eppure sono belli ugualmente...il mio Cornus controversa variegata è stato bellissimo fino ad un paio di anni fa ..ora lo è molto meno ,ma non credo che sia dipeso dal tipo di terreno, quanto forse dalle troppe piante che ha intorno che probabilmente lo soffocano ..

il colpo di grazia forse glielo ha dato l'estate rovente dell'estate scorsa e la piovosità scarsa di questa primavera
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Silvana per questo post
xmery (23-05-16)
  #5  
Vecchio 22-05-16, 22:43
canary bird canary bird è offline
Collaboratrice giardinopedia
Pollice d'oro in alberi e arbusti

 
Data Registrazione: 20-01-13
Località: Alessandria
Messaggi: 7081
Grazie dati: 4041
Ringraziato 2812 volte in 1803 post
Punti reputazione: 175
Sono....: Donna
Predefinito

si bagno pochissimo anche io... quasi mai, proprio proprio quando sono in extremis
Rispondi Con Citazione
  #6  
Vecchio 23-05-16, 05:40
L'avatar di Infinity
Infinity Infinity è offline
Sua Moderazione Infynita
Vice Amministratrice Forum Giardinaggio eFiori.com

 
Data Registrazione: 05-04-12
Località: Piemonte
Messaggi: 7566
Grazie dati: 392
Ringraziato 3278 volte in 1859 post
Punti reputazione: 280
Sono....: Donna
Predefinito

Innanzitutto grazie dei consigli.

Farò una bella buca e la riempirò con compost autoprodotto arricchito con fertilizzante che acidifichi.

La posizione cercherò sia il più possibile riparata dal vento anche se qui proprio zero devo andare contro casa e non voglio.
Ma soprattutto con una certa pendenza (e posso farlo in più parti del terreno) che permetta un naturale scorrimento dell'acqua che eventualmente potrebbe fermarsi, non tanto quella delle innaffiare ma della pioggia.

Spero anche di trovargli una posizione di mezz'ombra creata non tanto dalla casa ma dalle altre piante che ci sono già e sono belle alte così avrà una posizione 'isolata' da crescere senza ostacoli e avere la sua parte da protagonista che meritano la sua forma e i suoi colori.
__________________


L'indirizzo della moderazione è
moderazione@efiori.it
Per piacere scrivere solo per richieste inerenti alla moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
cornus, dubbio

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 05:29.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0