Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Le Speciali > Acidofile > Acidofile: Identificazioni

camelie Chrysanta

Questa discussione si intitola camelie Chrysanta nella sezione Acidofile: Identificazioni, appartenente alla categoria Acidofile; qualcuno sa dirmi di preciso, la differenza anche in termini di rarità, fra Camelia Chrysanta nitidissima e Camelia Chrysanta kiko? ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 08-02-19, 19:07
rsanna rsanna è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 08-07-12
Località: Pisa
Messaggi: 1529
Grazie dati: 1
Ringraziato 251 volte in 130 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito camelie Chrysanta

qualcuno sa dirmi di preciso, la differenza anche in termini di rarità, fra Camelia Chrysanta nitidissima e Camelia Chrysanta kiko? Grazie
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 08-02-19, 20:51
L'avatar di carlog
carlog carlog è offline
Tutor della sezione: Hoye
 
Data Registrazione: 04-09-12
Località: Nova Milanese
Messaggi: 2072
Grazie dati: 413
Ringraziato 1519 volte in 787 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

vedi se può esserti utile (da pag 59)

International Camellia Journal
__________________
Rispondi Con Citazione
  #3  
Vecchio 09-02-19, 02:09
rsanna rsanna è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 08-07-12
Località: Pisa
Messaggi: 1529
Grazie dati: 1
Ringraziato 251 volte in 130 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

grazie Carlo, però non mi son saputa raccapezzare, aggiungici che non so l'inglese
Rispondi Con Citazione
  #4  
Vecchio 09-02-19, 12:40
L'avatar di Kiwoncello
Kiwoncello Kiwoncello è offline
Utente esperto di Camelie e Olivi

 
Data Registrazione: 04-10-07
Località: Golfo Tigullio, Liguria
Messaggi: 2150
Grazie dati: 107
Ringraziato 1009 volte in 422 post
Punti reputazione: 45
Predefinito

La Kichò è un ibrido fra japonica e Chrysantha, pianta vigorosa ed ovviamente pià adatta ai nostri climi termperati. E' inusuale, non rara e ciò dipende dai pochi vivai che la commercializzano (includendo il vivaio di Firenze). La Chrysantha (sin. Nitidissima) è tropicale e come tale non facile da mantenere: la commercializzano in pochi anche perché la difficoltà intrinseca nel coltivarla e la facilità che la pianta muoia comporterebbe una presunta "cattiva figura" da parte di chi te l'abbia venduta...
Rispondi Con Citazione
I seguenti 3 utenti hanno ringraziato Kiwoncello per questo post
carlog (09-02-19), Corymba (09-02-19), Silvana (09-02-19)
  #5  
Vecchio 09-02-19, 18:50
aluco aluco è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 23-06-18
Località: Firenze
Messaggi: 3
Grazie dati: 2
Ringraziato una volta in un post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Buonasera, sono nuovo del forum ma vi seguo da tempo.
La mia passione sono le camelie che coltivo su una terrazza un po' troppo assolata. Risultati alterni: qualche soddisfazione, qualche delusione.
Nonostante sia quasi un neofita , mi piacciono soprattutto le camelie rare. Ho una changii che regge l'anima con i denti, acquistata circa un anno e mezzo fa, che però è fiorita un pochino a settembre-ottobre e anche ora sta aprendo un bocciolo.
Vorrei provare a coltivare una camelia gialla. Ma per quante ricerche abbia fatto non riesco a trovare chi le commercializza. E la amplexicaulis? Fino a un paio di anni fa l'avevano anche qui vicino a Firenze, ora è sparita o meglio, è ancora nei cataloghi ma non disponibile. Mi potete dare qualche indicazione (sempre che sia possibile)?
Ringrazio il forum e in particolare i grandi esperti di camelie che vi scrivono e che leggo sempre con grande interesse.
Luciano
Rispondi Con Citazione
  #6  
Vecchio 10-02-19, 03:03
rsanna rsanna è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 08-07-12
Località: Pisa
Messaggi: 1529
Grazie dati: 1
Ringraziato 251 volte in 130 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

grazie Kiw, ma qual è la difficoltà a mantenere la Chrysantha? Sta in serra fredda d'inverno, ma poi , altri problemi?
Rispondi Con Citazione
  #7  
Vecchio 10-02-19, 09:38
L'avatar di Kiwoncello
Kiwoncello Kiwoncello è offline
Utente esperto di Camelie e Olivi

 
Data Registrazione: 04-10-07
Località: Golfo Tigullio, Liguria
Messaggi: 2150
Grazie dati: 107
Ringraziato 1009 volte in 422 post
Punti reputazione: 45
Predefinito

Va bene in serra fredda d'inverno, per il resto d'estate non al sole pieno e spruzzature d'acqua sulla fronda: in definitiva nulla di particolare o specifico. Le gialle in genere sono molto sensibili alla permeabilità del terriccio, tanto che in Cina c'è chi le coltiva in akadama puro miscelato con poca materia organica (torba per noi). Ciò favorisce un'ottima radicazione.
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Kiwoncello per questo post
Silvana (10-02-19)
  #8  
Vecchio 10-02-19, 11:12
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 17216
Grazie dati: 14632
Ringraziato 7023 volte in 5069 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da aluco Visualizza Messaggio
Buonasera, sono nuovo del forum ma vi seguo da tempo.
ciao Aluco visto che sei nuovo ti presenteresti in questa sezione raccontandoci qualcosa di te?

Benvenuto - Presentati al Forum - Giardinaggio efiori.com

.. ci fa piacere sapere che fino ad ora ci hai seguito in incognito, ma ora che hai deciso di far parte della nostra comunità ci racconteresti quali piante ti piace coltivare, oltre alle camelie ovviamente.... o solo quelle?..e se hai un giardino o un balcone?
__________________
Rispondi Con Citazione
  #9  
Vecchio 10-02-19, 12:16
L'avatar di Kiwoncello
Kiwoncello Kiwoncello è offline
Utente esperto di Camelie e Olivi

 
Data Registrazione: 04-10-07
Località: Golfo Tigullio, Liguria
Messaggi: 2150
Grazie dati: 107
Ringraziato 1009 volte in 422 post
Punti reputazione: 45
Predefinito

Puoi provare presso il vivaio "Le rose di Firenze", forse ne hanno ancora....
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Kiwoncello per questo post
aluco (10-02-19)
  #10  
Vecchio 12-02-19, 01:35
rsanna rsanna è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 08-07-12
Località: Pisa
Messaggi: 1529
Grazie dati: 1
Ringraziato 251 volte in 130 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

In questa seconda tua risposta , Kiw, tiri decisamente su ,in quanto alla difficoltà , rispetto al tuo primo scritto.
Sapevo ombra piena per questo tipo di Camelia.
Quindi consiglieresti, al momento del travaso, akadama puro con torba? Ma l'akadama si decompone dopo poco, va beh, ci vorrà sempre un annetto o due. Terriccio per acìdofile, materiale vulcanico, un po' di torba e tanto drenaggio in fondo, che ne pensi? Per il concime, ho visto un filmato di un esperto, parla di un cucchiaino di concime all'anno, perché dice che le Camelie non ne vogliono di più. Che ne pensate?
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
camelie, chrysanta

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 05:15.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0