Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Giardinaggio > Alberi e Arbusti

Radici: quale albero piantare?

Questa discussione si intitola Radici: quale albero piantare? nella sezione Alberi e Arbusti, appartenente alla categoria Giardinaggio; cioè pietro? in quello spazio ci può stare un leccio?...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #11  
Vecchio 02-10-12, 14:03
L'avatar di Tutù
Tutù Tutù è offline
Pollice Blu
 
Data Registrazione: 26-03-10
Località: monza
Messaggi: 12123
Grazie dati: 1031
Ringraziato 1050 volte in 838 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

cioè pietro? in quello spazio ci può stare un leccio?
__________________
Mi era stato detto che l' addomesticamento con i gatti è molto difficile. Non è vero. Il mio mi ha addomesticato in un paio di giorni
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #12  
Vecchio 02-10-12, 15:06
pstrada
Guest
 
Messaggi: n/a
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Tutù Visualizza Messaggio
cioè pietro? in quello spazio ci può stare un leccio?
?

io stavo parlando di carpini, non conosco bene il leccio ma dovrebbe essere una pianta con un portamento radicale di tipo fittonante.
A differenza del carpino che ha una struttura radiale che tende a distribuirsi in maniera omogenea nel terreno.

Questo particolare, dell'apparato fittonante, potrebbe essere uno svantaggio.

Ma sono tutti ragionamenti virtuali.

non c'è una planimetria, non si sa che terreno c'è, che tipo di giardino si intende realizzare ecc ecc.

Bisognerebbe ragionare su dati reali altrimenti è solo filosofia.

Di sicuro eviterei un bagolaro...detto anche spaccasassi, per l'impatto devastante delle sue radici.
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato per questo post
andreaplay (02-10-12)
  #13  
Vecchio 08-10-12, 11:07
L'avatar di Salus Arboris
Salus Arboris Salus Arboris è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 08-10-12
Località: Erba
Messaggi: 1
Grazie dati: 0
Ringraziato 0 volte in 0 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito Quale albero scegliere?

Ciao, benché in ritardo ti posto anche la mia opinione.
La scelta di un albero è da ponderare con molta cura e senza fretta. Anzitutto devi scegliere un albero che a maturità non sarà d'impaccio per te e i tuoi vicini, questo è fondamentale. Se hai uno spazio piccolo un albero troppo grande creerà un senso di oppressione e farà sembrare lo spazio verde ancora più piccolo. Un albero troppo piccolo risulterà insignificante. Ricorda: valuta sempre gli spazi pensando alle dimensioni dell'albero da adulto. Un albero d'alto fusto facilmente raggiunge chiome di 10 e oltre metri di diametro, a meno di varietà fastigiate o colonnari.
Dovresti anche valutare la posizione rispetto al sole: è preferibile mettere a dimora alberi caducifoglie sul lato est-sud-ovest della casa e sempreverdi sul lato a ovest-nord-est. A sud gli alberi devono ombreggiare d'estate ma lasciare che il tenue sole invernale possa illuminare gli interni della tua casa e riscaldare le pareti, in questo modo avrai anche un piccolo risparmio. Le sempreverdi funzionano come barriere che deviano i venti freddi dell'inverno e questo consente una minore dispersione del calore ed un ulteriore risparmio in riscaldamento.
I problemi delle radici sono molto frequenti e fai benissimo ad interessartene! Tieni conto che, normalmente, le radici si espandono per oltre il 30% del diametro della chioma ma a maturità potrebbero aumentare questo rapporto. Ad ogni modo le radici non si approfondiscono mai oltre i 40-50 cm di profondità a causa della mancanza di ossigeno negli strati più profondi del suolo. In ambienti antropizzati i suoli sono normalmente compattati e asfittici quindi il problema è l'inverso, le radici tendono a stare troppo in superficie sviluppando così una zolla poco profonda e troppo leggera ai fini dell'ancoraggio al suolo. Il fittone è sempre rimosso al momento della zollatura in vivaio e solo i Pinus lo ripristinano. Nella tua situazione, con 40 cm di suolo sulla soletta, l'importante è che fusto e cordoni (circa 1 metro di diametro) siano fuori dalla soletta.
Per quanto riguarda la potatura è meglio evitare potature drastiche a "filo a piombo" sui confini, piuttosto pensa ad un albero più piccolo. Potature drastiche o con taglio di ritorno con proporzioni sotto ad 1/3 distruggono, oltre all'estetica, anche parte dell'apparato radicale con conseguenti danni all'intera pianta nel medio e lungo periodo.
Personalmente preferisco piante autoctone ma ci sono molte altre piante che possono fare al caso tuo.
Via web è impossibile consigliarti, anche le foto non rerndono a sufficienza le profondità. Quello che posso suggerirti è di contattare un arboricoltore professionista con certificazione ETW (European Tree Worker) che ti saprà sicuramente suggerire bene al momento del sopralluogo. L'elenco degli ETW lo trovi sul sito della Società Italiana di Arboricoltura - Onlus Arboricoltori certificati.
Spero di esserti stato utile, buona giornata.
Andrea
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
albero, piantare, radici

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 01:16.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0