Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Giardinaggio > Alberi e Arbusti

Le mie peonie in vaso

Questa discussione si intitola Le mie peonie in vaso nella sezione Alberi e Arbusti, appartenente alla categoria Giardinaggio; Avvicinandoci al giusto periodo per la piantumazione di qualsiasi tipologia di Peonia, inizio a descrivere la mia esperienza con queste ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 02-09-13, 16:35
L'avatar di giulio51
giulio51 giulio51 è offline
Pollice d'oro in acidofile

 
Data Registrazione: 03-06-13
Località: Toscana
Messaggi: 809
Grazie dati: 26
Ringraziato 1240 volte in 537 post
Punti reputazione: 25
Sono....: Uomo
Predefinito Le mie peonie in vaso

Avvicinandoci al giusto periodo per la piantumazione di qualsiasi tipologia di Peonia, inizio a descrivere la mia esperienza con queste splendide piante.
Ho diverse piante di Peonie arbustive, erbacee ed intersezionali (Itoh) coltivate quasi tutte in vaso.


Una piccola parte delle oltre 80 piante.

La coltivazione in vaso non presenta eccessive difficoltà, occorre solo fare molta attenzione al substrato di coltivazione che deve essere ben drenato, perché le Peonie, in questa situazione, sono ancor più sensibili agli eccessi di umidità.
Già dai primi anni dall'invaso, che consiglio di effettuare in autunno inoltrato in un vaso ben capiente, fioriscono regolarmente, anche se il primo anno possono dare problemi, soprattutto se la pianta è stata acquistata non invasata da tempo. Le erbacee devono essere piantate superficialmente, mentre le arbustive (che sono innestate su radici di erbacee) gradiscono un impianto più profondo che permette loro di emettere dall'innesto sia radici che più rami.



Sono piante che gradiscono essere disturbate (rinvasate o trapiantate) il meno possibile. Comunque qualsiasi sito di vivaisti di peonie da informazioni sulla corretta coltivazione (in terra) delle varie piante. Mi raccomando di fare molto attenzione all'umidità, sia ambientale che del substrato.
Rispondi Con Citazione
I seguenti 8 utenti hanno ringraziato giulio51 per questo post
Agatha (02-05-14), amantedeifiori (09-09-13), canary bird (02-09-13), darbin (04-09-13), lella1 (05-05-14), Silvana (04-09-13), Tulip (07-05-17), Tutù (04-09-13)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 02-09-13, 17:53
canary bird canary bird è offline
Collaboratrice giardinopedia
Pollice d'oro in alberi e arbusti

 
Data Registrazione: 20-01-13
Località: Alessandria
Messaggi: 7081
Grazie dati: 4041
Ringraziato 2812 volte in 1803 post
Punti reputazione: 175
Sono....: Donna
Predefinito

ma quante ne hai????

come poti le itoh?

grazie
Rispondi Con Citazione
  #3  
Vecchio 02-09-13, 18:55
L'avatar di oldhen
oldhen oldhen è online
Santa Gallina da Casale
Moderatrice Forum Giardinaggio eFiori.com

 
Data Registrazione: 08-08-09
Località: Casale Monferrato
Messaggi: 28639
Grazie dati: 855
Ringraziato 3047 volte in 2213 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

io avevo una peonia arbustiva bianco puro da più di 20 anni nello stesso vaso

due anni fa ho dovuto regalarla perchè ormai soffriva troppo in vaso

aveva bisogno di essere messa a terra ed in più, avendo un portamento svettante, in terrazza, esposta al vento, diverse volte le si sono spezzati dei rami

però.... quando fioriva...
__________________


L'indirizzo della moderazione è
moderazione@efiori.it
Per piacere scrivere solo per richieste inerenti alla moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum


Salva
Salva
Rispondi Con Citazione
  #4  
Vecchio 02-09-13, 20:41
canary bird canary bird è offline
Collaboratrice giardinopedia
Pollice d'oro in alberi e arbusti

 
Data Registrazione: 20-01-13
Località: Alessandria
Messaggi: 7081
Grazie dati: 4041
Ringraziato 2812 volte in 1803 post
Punti reputazione: 175
Sono....: Donna
Predefinito

che peccato oldhen...

le bianche sono molto belle e luminose, a me piacerebbe acquistare la itoh Love affair se la trovo...
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 02-09-13, 20:44
L'avatar di giulio51
giulio51 giulio51 è offline
Pollice d'oro in acidofile

 
Data Registrazione: 03-06-13
Località: Toscana
Messaggi: 809
Grazie dati: 26
Ringraziato 1240 volte in 537 post
Punti reputazione: 25
Sono....: Uomo
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da canary bird Visualizza Messaggio

come poti le itoh?
Le Itoh si avvicinano più alle erbacee, sia come portamento che esigenze culturali.









Ma, come vedi, sono dotate di sfumature di colore uniche...
Rispondi Con Citazione
I seguenti 7 utenti hanno ringraziato giulio51 per questo post
Agatha (02-05-14), canary bird (02-09-13), darbin (04-09-13), lella1 (19-04-14), marita54 (08-09-13), Rosmarie (05-09-13), Tulip (25-02-16)
  #6  
Vecchio 02-09-13, 21:08
canary bird canary bird è offline
Collaboratrice giardinopedia
Pollice d'oro in alberi e arbusti

 
Data Registrazione: 20-01-13
Località: Alessandria
Messaggi: 7081
Grazie dati: 4041
Ringraziato 2812 volte in 1803 post
Punti reputazione: 175
Sono....: Donna
Predefinito



hillary??
ne hai molte itoh?
Rispondi Con Citazione
  #7  
Vecchio 02-09-13, 21:26
L'avatar di giulio51
giulio51 giulio51 è offline
Pollice d'oro in acidofile

 
Data Registrazione: 03-06-13
Località: Toscana
Messaggi: 809
Grazie dati: 26
Ringraziato 1240 volte in 537 post
Punti reputazione: 25
Sono....: Uomo
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da canary bird Visualizza Messaggio


hillary??
ne hai molte itoh?
Si, Hillary le prime tre foto. Ne ho soltanto 5 piante (ehm, per adesso...), non è facile reperirle in zona. Amici vivaisti, a Pistoia, riproducono da soli le arbustive per innesto su erbacee. Avevano tentato anche con le Itoh per divisione, ma, secondo la loro esperienza, è difficile commercializzarle, anche per il costo dovuto alla lentezza di crescita, sospendendo la riproduzione...
Rispondi Con Citazione
  #8  
Vecchio 02-09-13, 21:38
canary bird canary bird è offline
Collaboratrice giardinopedia
Pollice d'oro in alberi e arbusti

 
Data Registrazione: 20-01-13
Località: Alessandria
Messaggi: 7081
Grazie dati: 4041
Ringraziato 2812 volte in 1803 post
Punti reputazione: 175
Sono....: Donna
Predefinito

io sono riuscita ad acquistare ad aprile l'unica Bartzella che c'era al Botanic della mia zona.

il responsabile me l'ha fatta pagare a metà prezzo perchè era lì da un pò

loro si riforniscono da Giardini Toscani in Casentino, che ogni anno comunque fa un'esposizione in questo botanic insieme alle iris...

quindi ho buone speranze di acquistarne altre

Ultima modifica di canary bird; 03-09-13 alle 00:05
Rispondi Con Citazione
  #9  
Vecchio 02-09-13, 22:23
L'avatar di Baciccia
Baciccia Baciccia è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 10-08-13
Località: Perugia
Messaggi: 1689
Grazie dati: 1151
Ringraziato 653 volte in 461 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

ciao Giulio51, ci puoi dire quindi in vaso ogni quanto innaffi nell'arco dell'anno? e quanto concime e che tipo somministri?
io sono anni che cerco di coltivare questo fiore magnifico ma sempre con risultati scarsissimi purtroppo,ma finora solo in terra,tu mi hai incuriosito con la coltivazione in vaso quindi mi piacerebbe provare
__________________
Quando non sono a lavorare in giardino,passo il tempo a fare qualcos'altro

https://www.facebook.com/pages/Da-Se...34128296734746
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Baciccia per questo post
neruda (18-04-14)
  #10  
Vecchio 02-09-13, 23:57
L'avatar di giulio51
giulio51 giulio51 è offline
Pollice d'oro in acidofile

 
Data Registrazione: 03-06-13
Località: Toscana
Messaggi: 809
Grazie dati: 26
Ringraziato 1240 volte in 537 post
Punti reputazione: 25
Sono....: Uomo
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Baciccia Visualizza Messaggio
ciao Giulio51, ci puoi dire quindi in vaso ogni quanto innaffi nell'arco dell'anno? e quanto concime e che tipo somministri?
io sono anni che cerco di coltivare questo fiore magnifico ma sempre con risultati scarsissimi purtroppo,ma finora solo in terra,tu mi hai incuriosito con la coltivazione in vaso quindi mi piacerebbe provare
Ciao! E' difficile dare consigli sulle annaffiature. Dipende molto dal substrato utilizzato. Mi spiego: le peonie, ma il discorso vale anche per altre piante, temono i ristagni idrici, provocano marcescenze che possono provocare la perdita della pianta. Pertanto la frequenza dipende da come il terriccio riesce a drenare l'acqua. Influisce, sul drenaggio, la composizione del substrato, la tipologia del vaso (il cotto fa evaporare più velocemente l'acqua), quanto spazio le radici hanno occupato nel terriccio (anzianità di rinvaso e vigoria radicale), esposizione del vaso e della pianta (sole, mezzombra, pianta al sole e vaso in ombra, ecc.).
Sta alla nostra sensibilità riuscire a modulare le annaffiature.
Per la concimazione, in autunno utilizzo dello stallatico pellettato, in primavera del fertilizzante ad azione prolungata o cessione controllata (Triabon, Nitrophoska Gold o similari)
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato giulio51 per questo post
Agatha (02-05-14)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
peonie, vaso

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 09:22.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0