Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Giardino e dintorni > Avversità > Avversità: Approfondimenti

Infestanti: contrasto chimico

Questa discussione si intitola Infestanti: contrasto chimico nella sezione Avversità: Approfondimenti, appartenente alla categoria Avversità; A proposito delle tecniche di lotta chimica, è opportuno rilevare che esiste una suddivisione piuttosto netta fra chi la rifiuta ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 16-06-10, 11:49
L'avatar di Gardener
Gardener Gardener è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 26-02-09
Località: Alto Monferrato Astigiano (Usda 8b)
Messaggi: 1396
Grazie dati: 0
Ringraziato una volta in un post
Punti reputazione: 160
Predefinito Infestanti: contrasto chimico

A proposito delle tecniche di lotta chimica, è opportuno rilevare che esiste una suddivisione piuttosto netta fra chi la rifiuta e chi ne fa uso (quando necessario e con moderazione). Personalmente, appartengo a questo secondo gruppo.

La prima considerazione che vorrei fare riguarda la tipologia di lotta chimica.

Esistono molti prodotti in commercio e questi prodotti appartengono a varie categorie biologiche, molecolari e tossicologiche. Alcuni di questi non sono in libera vendita, poiché il loro utilizzo richiede competenze ed esperienze specifiche che in genere appartengono solo ai professionisti muniti di apposito patentino.

I prodotti non in libera vendita possono essere nocivi per l'ambiente, per gli animali e per l'uomo. Al di là della ovvia considerazione che l'abuso e spesso l'uso di questi prodotti dovrebbe essere severamente controllato e limitato, vorrei anche far notare come il loro utilizzo abbia permesso e permetta uno sfruttamento dei suoli a favore dei paesi e delle popolazioni povere che altrimenti non sarebbe stato possibile nelle proporzioni attuali, assicurando agli agricoltori di ogni latitudine produttività e qualità (e quindi reddito) altrimenti irraggiungibili.
Per esempio, esistono infestanti del mais (Avena, Falaride, Galium) che sono in grado di ridurre la produzione fino a oltre il 20%.




I diserbanti chimici in libera vendita possono essere una soluzione efficace per gli amatori o gli agricoltori. Essi permettono, a basso costo, un controllo spesso efficace contro la proliferazione delle infestanti in giardini, orti e tappeti erbosi. Si deve anche tener presente che una eccessiva presenza di infestanti spesso rappresenta un danno economico non irrilevante e ciò può giustificare il loro utilizzo.

Di seguito, elenco i più diffusi e conosciuti diserbanti (principio attivo) con una brevissima descrizione:

- Glifosate: è il più conosciuto e utilizzato. Erbicida totale sistemico non residuale. Assorbimento fogliare.

- Dicamba: contro le infestanti dicotiledoni. Spesso usato nei tappeti erbosi per contrastare le cosiddette “foglia larga”. Assorbimento fogliare.

- 2,4 D: erbicida selettivo contro erbe “foglia larga”. Assorbimento fogliare.

- 2,4 DB: come 2,4 D, ma agisce impedendo la germinazione quando è assorbito dai semi.

- Isoxaben: erbicida selettivo contro le “foglia larga” (dicotiledoni) che agisce per via radicale.

- Clortal-Dimetile: efficace per via radicale, contro le malerbe delle colture orto-floricole.

- Mecoprop: erbicida selettivo non volatile, spesso usato in colture di pesco, melo e pero.




I prodotti elencati possiedono vari livelli di tossicità ed ecotossicità, ma la loro azione dannosa è limitata al loro ambito, pur dovendosi adottare alcune precauzioni, come l'assenza di persone o animali per alcune ore (24/36) dopo il trattamento.

A titolo di curiosità, per esempio, si sa che il Glifosate è stato ed è tuttora ampiamente utilizzato per il diserbo delle colture di stupefacenti in Colombia, mediante irrorazione aerea. Va però considerato che la concentrazione, in quel caso, era molto elevata (1:2 o in purezza) e il danno ambientale molto elevato.
Nell'utilizzo normale, invece, si utilizzano concentrazioni dell'1%.

È ovvio che, trattandosi di un argomento delicato e parlando di prodotti particolari, non me la sento di assicurare l'innocuità dei prodotti che ho descritto, ma si tenga presente, come detto in precedenza, che sono prodotti in libera vendita e certamente non lo sarebbero se la loro tossicità fosse pericolosa.


Autore: Carlo Queirolo (Gardener)
__________________
.

Spesso è assai difficile dire dove termini la forza di carattere e cominci la testardaggine. Karl Von Clausewitz
.

Ultima modifica di Infinity; 17-05-17 alle 05:32
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 16-05-17, 11:48
IleanaS IleanaS è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 02-05-17
Località: Cagliari
Messaggi: 15
Grazie dati: 0
Ringraziato 0 volte in 0 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

però per problemi come questi si possono anche usare cose più naturali
Rispondi Con Citazione
  #3  
Vecchio 17-05-17, 05:30
L'avatar di Infinity
Infinity Infinity è offline
Sua Moderazione Infynita
Vice Amministratrice Forum Giardinaggio eFiori.com

 
Data Registrazione: 05-04-12
Località: Piemonte
Messaggi: 7523
Grazie dati: 392
Ringraziato 3262 volte in 1847 post
Punti reputazione: 280
Sono....: Donna
Predefinito

Gardener.... tii pregherei di osservare il regolamento e non utilizzare il grassetto ma solo il sottolineato....

riporto:

''....3.5 - E' vietato scrivere parte o la totalità del titolo o del messaggio in grassetto o IN MAIUSCOLO, se non in casi inerenti a sigle.
Nel “galateo” dei forum questo modo di scrivere equivale ad urlare, cosa non congrua con lo spirito del Forum di eFiori.com.
Il rispetto di questa regola permette anche una migliore leggibilità dei testi....''

Grazie.

Ora correggo io, ma per il futuro ricordatelo.
__________________


L'indirizzo della moderazione è
moderazione@efiori.it
Per piacere scrivere solo per richieste inerenti alla moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum
Rispondi Con Citazione
  #4  
Vecchio 17-05-17, 09:32
L'avatar di Rosmarie
Rosmarie Rosmarie è offline
Tutor della sezione: Hoye
 
Data Registrazione: 08-01-11
Località: Gravina di Catania
Messaggi: 13952
Grazie dati: 3930
Ringraziato 5584 volte in 3572 post
Punti reputazione: 100
Sono....: Donna
Predefinito

Chi sa se Gardener tornerà mai a leggere queste regole....

IleanaS, la penso come te....tutta questa chimica mi fa paura!
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 17-05-17, 12:15
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 16287
Grazie dati: 2060
Ringraziato 6116 volte in 4093 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Gardener non si collega da anni. Peccato!
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
chimico, contrasto, infestanti

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 04:45.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0