Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Giardino e dintorni > Avversità

Piantina di avocado improvvisamente in crisi

Questa discussione si intitola Piantina di avocado improvvisamente in crisi nella sezione Avversità, appartenente alla categoria Giardino e dintorni; Ciao a tutti, essendo nuova spero di non commettere errori e di aver scelto la sezione giusta. Ho una piantina ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 12-10-17, 10:34
Midori Midori è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 12-10-17
Località: Monza
Messaggi: 9
Grazie dati: 0
Ringraziato una volta in un post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito Piantina di avocado improvvisamente in crisi

Ciao a tutti,
essendo nuova spero di non commettere errori e di aver scelto la sezione giusta.
Ho una piantina di avocado, cresciuto da un seme messo prima in acqua e poi piantato che, dopo essere cresciuta ha iniziato a sembrare meno vispa.
La piantina sta in casa, vicino alla finestra e questo perché fuori fa molto freddo. Fino a due giorni fa sembrava star bene, era solo un po' meno vispa, poi all'improvviso, una mattina l'abbiamo trovata con le foglie improvvisamente mosce.
Mio marito la sera prima gli ha messo un po' d'acqua, e al mattino la terra sembrava piena come se gli avesse versato un'intera bottiglia.
Nel dubbio, dopo aver cercato informazioni su internet, abbiamo tolto la pianta dal vaso e controllato le radici e poi l'abbiamo messa in un vaso più grande con del terriccio nuovo e asciutto. Al momento però non ci sono miglioramenti, anzi, oggi mi sembra che le foglie stiano iniziando ad ingiallire.

Qualcuno conosce un rimedio per aiutarla o sa dirmi se è spacciata?
Seppur nata per caso ormai mi sono affezionata e mi spiacerebbe perderla.

Grazie in anticipo.

Ps. nelle foto la piantina non è davanti alla finestra perché altrimenti non veniva bene in foto.


Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 12-10-17, 14:32
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 11691
Grazie dati: 7897
Ringraziato 2982 volte in 2172 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Non ho mai coltivato un avocado ,qui ci sono sicuramente utenti molto piú esperti che spero passino presto di qua per aiutarti

nel frattempo ho cercato un pó di informazioni in rete..

Qui .https://www.ideegreen.it/coltivare-avocado-68833.html.

.si dice che i primi passi nell"allevamento sono molto importanti ..qui i passaggi piú essenziali..

Citazione:
.Ottenere una piantina dal seme di un avocado è molto semplice, l’unico neo è che dopo pochi mesi dalla germinazione, la pianta dissecca e muore. .......

....Chi vuole coltivare l’avocado in casa può omettere le potature iniziali, in questo modo la pianta si svilupperà con un tronco esile e sarà destinata a morire......

Nel trapiantare l’avocado, assicurarsi che la parte superiore del seme rimanga esposta all’aria.

Consigli sulla potatura, per avere una pianta robusta:
quando la pianta avrà raggiunto una lunghezza di 15-20 cm, dovrà essere “mozzata” di 5-7 centimetri così da incoraggiare un ulteriore crescita.
Quindi se non ho capito male il seme deve rimanere parzialmente scoperto ...inoltre necessità di un terriccio molto drenante e di potature per irrobustirsi pena il disseccamento




Vediamo se qualche esperto ti dá qualche informazione in piú
__________________
Da ogni minuscolo germoglio nasce un "albero con molte fronde
Ogni fortezza si erige con la posa della prima pietra.
Ogni viaggio comincia con un solo passo.

Ultima modifica di Silvana; 12-10-17 alle 14:37
Rispondi Con Citazione
  #3  
Vecchio 12-10-17, 18:22
Midori Midori è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 12-10-17
Località: Monza
Messaggi: 9
Grazie dati: 0
Ringraziato una volta in un post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Silvana, intanto grazie per queste prime informazioni.
Il seme lo abbiamo tenuto per metà scoperto quando era in acqua ed infatti i primi tempi è cresciuta benissimo. Purtroppo non lo abbiamo mai potato
e nel metterlo nella terra il seme è rimasto coperto. Ho subito provveduto a sistemarlo come dalla foto che mi hai postato.
Iniziare adesso con la potatura, secondo te, potrebbe aiutarlo?
Così, come mossa estrema per giocarci il tutto per tutto.

Ultima modifica di Midori; 12-10-17 alle 18:25
Rispondi Con Citazione
  #4  
Vecchio 12-10-17, 18:28
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 11691
Grazie dati: 7897
Ringraziato 2982 volte in 2172 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Non saprei cosa consigliarti pechè secondo me bisognerebbe prima capire perchè quelle foglie si sono cosí afflosciate...troppa acqua ? terriccio poco drenante ?...che terriccio avete utilizzato ? avete messo dentro al terriccio un pó di materiale drenante ?

me lo fa pensare questa tua frase

Citazione:
. Mio marito la sera prima gli ha messo un po' d'acqua, e al mattino la terra sembrava piena come se gli avesse versato un'intera bottiglia.
__________________
Da ogni minuscolo germoglio nasce un "albero con molte fronde
Ogni fortezza si erige con la posa della prima pietra.
Ogni viaggio comincia con un solo passo.
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 12-10-17, 23:16
L'avatar di xmery
xmery xmery è offline
Tutor delle sezioni: Appunti di viaggio, Libri di giardinaggio e recensioni, Quattro zampe in giardino
 
Data Registrazione: 26-05-09
Località: parma
Messaggi: 20021
Grazie dati: 5284
Ringraziato 2425 volte in 1837 post
Punti reputazione: 215
Predefinito

Ciao midori...
IL tuo avocado quindi ha meno di un anno, se ho ben capito? È molto giovane, per questo il fusto è così sottile...

La storia del seme messo metà dentro e metà fuori, posso tranquillamente confutarla... Non c'entra niente. I miei li ho cresciuti tutti mettendo i semi completamente sotto terra, e sono germinati tutti e otto. Adesso hanno tre anni. Li coltivo in vaso..

Le foglie del tuo piccolo avocado sembrano aver subito uno shock... ma difficile da qui dire di che tipo.... un colpo terribile di freddo? Ma l'avocado, per la mia esperienza, in autunno resiste anche a brevi temperature vicine allo zero....( poi vanno protetti all'interno).

Un improvviso e feroce scompenso idrico?
Ma anche in questo caso, il marciume ci avrebbe messo un po' prima di manifestarsi...

Quelle foglie, al contrario, sembrerebbero un crollo da siccità....

Insomma, da qui, difficile dire cosa sia successo....

Nessun elemento inquinante?... magari dato per sbaglio?..( acqua .. calda? che ne so)...

(scusami, non voglio alludere a un tuo pollice nerissimo, no... ma provo a ipotizzare un qualche evento magari soppravvenuto per errore)

Inviato dal mio SM-A520F utilizzando Tapatalk
__________________
_____________________________________________
I cani quando li chiami rispondono all'istante scodinzolando con gioia qualsiasi cosa stiano facendo, dormire, mangiare, giocare ...i gatti, prendono il messaggio e rispondono non appena possibile....
_________________________________________________

il mio piccolo blog di tutto un po'...:

http://ilgiardinonascosto.wordpress.com/

Ultima modifica di xmery; 12-10-17 alle 23:22
Rispondi Con Citazione
  #6  
Vecchio 13-10-17, 00:31
Midori Midori è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 12-10-17
Località: Monza
Messaggi: 9
Grazie dati: 0
Ringraziato una volta in un post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Silvana, il terriccio è drenante ma si, la paura è che il problema sia stata l'acqua.

Xmery, si ha circa 6 mesi.
Per quanto riguarda lo shock l'unico che mi viene in mente è l'acqua. La sera prima mio marito ne ha messa un po', ma non più del solito.
C'è da dire che le foglie erano già meno vispe del solito ma per il resto non ha subito dei cambiamenti. Lo teniamo sempre nello stesso posto e lo annaffiamo con acqua a temperatura ambiente.

Se fosse un problema da troppa acqua che altro potremmo fare per aiutarlo?

Tranquillo, è giusto fare ipotesi. Ed il fatto che non siamo portati per le piante, purtroppo è vero. :P
Intanto grazie anche a te per l'aiuto!
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Midori per questo post
xmery (13-10-17)
  #7  
Vecchio 13-10-17, 01:29
L'avatar di xmery
xmery xmery è offline
Tutor delle sezioni: Appunti di viaggio, Libri di giardinaggio e recensioni, Quattro zampe in giardino
 
Data Registrazione: 26-05-09
Località: parma
Messaggi: 20021
Grazie dati: 5284
Ringraziato 2425 volte in 1837 post
Punti reputazione: 215
Predefinito

Il problema della troppa acqua non dovrebbe dare un abbassamento delle foglie così subitaneo, ma un afflosciamento e ingiallimento progressivi nel giro di giorni. Inoltre la troppa acqua diventa un problema solo se non sgronda da sotto e va ad impantanare un terriccio torboso per giorni e giorni.
Non so se riesco a dare l'idea...

Cambi repentini di temperatura? Cambi di posizione? È stata per caso al buio?

Inviato dal mio SM-A520F utilizzando Tapatalk
__________________
_____________________________________________
I cani quando li chiami rispondono all'istante scodinzolando con gioia qualsiasi cosa stiano facendo, dormire, mangiare, giocare ...i gatti, prendono il messaggio e rispondono non appena possibile....
_________________________________________________

il mio piccolo blog di tutto un po'...:

http://ilgiardinonascosto.wordpress.com/
Rispondi Con Citazione
  #8  
Vecchio 13-10-17, 04:36
Midori Midori è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 12-10-17
Località: Monza
Messaggi: 9
Grazie dati: 0
Ringraziato una volta in un post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Xmery, forse nella mia totale ignoranza sull'argomento ho capito male il concetto di drenante. ^^"
La piantina, prima dell'incidente era in un vaso chiuso. Il terriccio era di quelli drenanti o almeno così ci avevan detto. Quindi l'acqua non sgrondava da sotto. Fino a 4 giorni fa la cosa non sembrava un problema. Appena abbiamo visto l'esubero di acqua abbiamo subito ritrapiantato l'avocado mettendolo in un vaso più grande con buchi e sottovaso.
Abbiamo anche controllato le radici e sembravano normali. Non puzzava neanche di muffa.

Per quanto riguarda la posizione, è sempre rimasta la stessa. Certo, ora fa più buio prima ma è nel punto dove arriva più luce. Al buio resta solo di notte. E per la temperatura, a parte il normale abbassamento che c'è stato non ha subito degli shock. Forse la finestra aperta ora che fa più fresco gli ha creato dei problemi?

Una cosa che probabilmente non c'entra nulla ma che magari a voi che ne sapete di più può dire qualcosa... Negli ultimi tempi, aveva iniziato ad aprirsi alla sera (con la luce elettrica) e a stare più chiuso durante il giorno. Come se avesse cambiato ritmo circadiano.

C'è qualcosa che posso fare oltre al cambio del vaso? Non so, tagliare qualche punto, spostarlo altrove, etc..?

Grazie ancora!
Rispondi Con Citazione
  #9  
Vecchio 13-10-17, 08:23
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 11691
Grazie dati: 7897
Ringraziato 2982 volte in 2172 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito Piantina di avocado improvvisamente in crisi

Alla luce delle tue ultime notizie mi sorge un dubbio ...se non ho capito male quindi la pianta è stata spostata da un contenitore chiuso ad uno con fori ...giusto?...allora non potrebbe essere il contrario che fin che la pianta è rimasta nel vaso chiuso aveva sufficiente acqua petchè rimaneva sul fondo ..ora invece sgronda dai fori per cui ha sete ?... forse a questo punto potresti provare ad innaffiarla per immersione ...metti il vaso in un contenitore pieno di acqua ,ce lo lasci una decina di minuti e poi lasci sgrondare l'acqua in eccesso...così vedi se la pianta manifesta qualche miglioramento


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
__________________
Da ogni minuscolo germoglio nasce un "albero con molte fronde
Ogni fortezza si erige con la posa della prima pietra.
Ogni viaggio comincia con un solo passo.

Ultima modifica di Silvana; 13-10-17 alle 08:26
Rispondi Con Citazione
  #10  
Vecchio 13-10-17, 09:42
Midori Midori è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 12-10-17
Località: Monza
Messaggi: 9
Grazie dati: 0
Ringraziato una volta in un post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Silvana, nono, la piantina è sempre stata nel vaso chiuso. È stata spostata solo in seguito al problema e non prima.

In pratica, fino ad due settimane fa stava bene.
Ad un certo punto abbiamo notato che si apriva di notte e si chiudeva di giorno ma, a parte questo, stava sempre bene.
Una settimana fa ha iniziato a sembrare più moscia, ma di poco.
Quattro giorni fa, al mattino era come nelle foto e la terra era piena d'acqua, come se non avesse assorbito quella della sera prima (stessa quantità di sempre).

A quel punto, cercando in internet abbiamo pensato di metterla in un vaso con i buchi, le abbiamo cambiato il terriccio e controllato le radici.
Ad oggi, però, non accenna a migliorare.
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
avocado, crisi, improvvisamente, piantina

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 11:24.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0