Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Giardino e dintorni > Avversità

come scaccio questo intruso?

Questa discussione si intitola come scaccio questo intruso? nella sezione Avversità, appartenente alla categoria Giardino e dintorni; ho un problema con la postazione dove ho piantato la mia Clematis Ville de Lyon con un probabile intruso/topo ? ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 20-07-18, 13:00
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 15338
Grazie dati: 12299
Ringraziato 5683 volte in 4118 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito come scaccio questo intruso?

ho un problema con la postazione dove ho piantato la mia Clematis Ville de Lyon con un probabile intruso/topo ?

ricordate che un paio di anni fa avevo scelto di piantare questa clematis in un'invaso a mezza luna che c'era già?


Mi frulla un"altra idea ...Cosa ne dite ?


tutto bene fino a qualche settimana fa quando bagnando la mia clematis proprio vicino alla radice si è aperto un grosso buco ?...allora ho iniziato a bagnate sempre di più in modo che il terriccio intorno si ricompattasse di nuovo intorno alle radici . però l'acqua scorreva nel buco e non fuoriusciva dall'aiuola ..quindi il buco doveva essere bello profondo


avevo già notato qualche tempo prima che il terriccio era un poco smosso e leggermente sopraelevato e che alcune piantine di ajuga reptans che avevo piantato per ombreggiare le radici della clematis tendevano a morire ,tanto che un paio le ho lasciate ancora in vaso e sono solo appoggiate sull'aiuola .. pensando erroneamente che non fosse la postazione adeguata per loro


dopo la scoperta del primo buco ho risistemato e riempito il buco con la terra ed ho monitorato per un po' di tempo ..per un po' più nulla

questa mattina stessa scoperta ..bagno vicino alle ajughe ancora sopravvissute ..e si apre un voragine


per scoprire che i buchi sono ben due ....










ho bagnato cosi tanto da far annegare l'inquilino di sotto ..ma l'acqua scorre ,non esce da nessuna parte ....ma quanto è profonda sta galleria


e dire che li sotto ci sono sassi e sabbia e cemento ......ne so qualcosa perché quando ho piantato la clematis ho dovuto liberare la postazione dal vecchio terriccio ed ho visto come è fatto sotto





immaggino che ci sia infilato un topo ..ma ora come lo scaccio da li ?
__________________

Ultima modifica di Silvana; 20-07-18 alle 13:06
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Silvana per questo post
Titti7 (20-07-18)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 20-07-18, 13:15
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 13565
Grazie dati: 1232
Ringraziato 3911 volte in 2708 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Prova con il metodo della bottiglia di plastica.

https://www.youtube.com/watch?v=XHx4VaQn_K0
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato lalla per questo post
Silvana (20-07-18)
  #3  
Vecchio 20-07-18, 13:21
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 15338
Grazie dati: 12299
Ringraziato 5683 volte in 4118 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

grazie Lalla ci provo ..ma temo che in quell'angolo non ci sia sufficiente ventilazione per far girare la bottiglia ..

però potrei sicuramente metterne qualcuna in giardino in certi punti strategici dove quest'anno certe arvicole stanno facendo macelli ..magari li funziona di più
__________________

Ultima modifica di Silvana; 20-07-18 alle 14:00
Rispondi Con Citazione
  #4  
Vecchio 20-07-18, 19:56
L'avatar di Titti7
Titti7 Titti7 è online
Utente esperta in orchidee

 
Data Registrazione: 10-07-17
Località: Roma
Messaggi: 2130
Grazie dati: 4079
Ringraziato 2328 volte in 1384 post
Punti reputazione: 85
Sono....: Donna
Predefinito

Caspita che buco!! Ma il misterioso minatore sarà una talpa o un riccio? ( spero non sia un topo!!)
Una volta in un documentario ho visto certi agricoltori utilizzare speciali diffusori ad onde sonore per sloggiare questo genere di intrusi, chissà se sono realmente efficaci!!

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 20-07-18, 20:24
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 15338
Grazie dati: 12299
Ringraziato 5683 volte in 4118 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Titti7 Visualizza Messaggio
Caspita che buco!! Ma il misterioso minatore sarà una talpa o un riccio? ( spero non sia un topo!!)
penso sia proprio un topo del genere arvicola ,qui ce ne sono parecchi nei campi ed anche in giardino

Citazione:
Una volta in un documentario ho visto certi agricoltori utilizzare speciali diffusori ad onde sonore per sloggiare questo genere di intrusi, chissà se sono realmente efficaci!!
si ho provato a guardare in rete ,ho letto anche le recensioni di quelli venduti su Amazon , ma sono un po' tutti molto scettici ..

alcuni vanno a batteria ma sembra valgano poco ,altri hanno bisogno dell'elettricità e purtroppo li fuori non ce l'ho

https://www.amazon.it/Repellente-Vib...suoni+per+topi
__________________
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Silvana per questo post
Titti7 (20-07-18)
  #6  
Vecchio 21-07-18, 04:37
L'avatar di Infinity
Infinity Infinity è offline
Sua Moderazione Infynita
Vice Amministratrice Forum Giardinaggio eFiori.com

 
Data Registrazione: 05-04-12
Località: Piemonte
Messaggi: 7232
Grazie dati: 363
Ringraziato 3009 volte in 1689 post
Punti reputazione: 280
Sono....: Donna
Predefinito

non è semplicemente che l'acqua si è trovata una strada nel terreno sottostante i ciottoli e con il tempo si è creato un cedimento per via dei 'vuoti' interposti ad essa?

Come fa l'acqua piovana durante i forti temporali ...
__________________


L'indirizzo della moderazione è
moderazione@efiori.it
Per piacere scrivere solo per richieste inerenti alla moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum
Rispondi Con Citazione
  #7  
Vecchio 21-07-18, 09:34
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 15338
Grazie dati: 12299
Ringraziato 5683 volte in 4118 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Temo di no ...altrimenti come mai ci sarebbe stato il terriccio un po' sopraelevato proprio sopra al buco tipo piccolo monticello ?

esattamente come mi capita di notare a volte in giardino quando trovo terra smossa intorno alle radici di una pianta un po' sopraelevata ...innaffio ed improvvisamente quel piccolo monticello cede e sotto si apre il buco
__________________
Rispondi Con Citazione
  #8  
Vecchio 21-07-18, 19:32
L'avatar di Rosmarie
Rosmarie Rosmarie è online
Tutor della sezione: Hoye
 
Data Registrazione: 08-01-11
Località: Gravina di Catania
Messaggi: 12986
Grazie dati: 3407
Ringraziato 4604 volte in 2972 post
Punti reputazione: 100
Sono....: Donna
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Titti7 Visualizza Messaggio
....

Una volta in un documentario ho visto certi agricoltori utilizzare speciali diffusori ad onde sonore per sloggiare questo genere di intrusi, chissà se sono realmente efficaci!!

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
Qualche anno fa avevo dei topolini e qualche ratto anche bello grosso che mangiavano i mandarini direttamente sull'albero.
L'albero era vicino alla casetta degli attrezzi e i rami si appoggiavano sul tetto. Loro facevano collazione sulle tegole...
Vivevano parte della giornata nella siepe di edera bella fitta.

Ho messo uno di questi apparecchietti ad ultrasuoni sotto l'avantetto e da allora non ne ho più visti!

Credo che ci siano di questi sistemi con lunghezze di onde specifiche per ogni singola specie.

Il mandarino non c'è più ma anche nella siepe non ne vedo più per tanti metri. Preferiscono evidentemente stare alla larga...
Rispondi Con Citazione
I seguenti 2 utenti hanno ringraziato Rosmarie per questo post
Silvana (21-07-18), Titti7 (21-07-18)
  #9  
Vecchio 21-07-18, 20:01
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 15338
Grazie dati: 12299
Ringraziato 5683 volte in 4118 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Grazi Rose ..ti ricordi dove li avevi presi e di che marca erano ?
__________________
Rispondi Con Citazione
  #10  
Vecchio 21-07-18, 20:23
L'avatar di Titti7
Titti7 Titti7 è online
Utente esperta in orchidee

 
Data Registrazione: 10-07-17
Località: Roma
Messaggi: 2130
Grazie dati: 4079
Ringraziato 2328 volte in 1384 post
Punti reputazione: 85
Sono....: Donna
Predefinito

Adesso che ci ripenso, ricordo che li avevano installati anche quelli del maneggio dove praticavo fino a due anni fa.
La marca proprio non mi sovviene, addirittura all'inizio nemmeno avevo capito cosa fossero, li avevo confusi con dei faretti bassi, poi mi dissero che erano dissuasori sonori (erano importanti in prossimità dei vari campi perché se malauguratamente un topo attraversa lo spazio di transito di un cavallo, quest' ultimo può impaurirsi e cominciare a sgroppare, con serio rischio dell'animale e anche del povero cavaliere!!).
Evidentemente funzionavano perché non si avvistava un roditore all'orizzonte manco a pagarlo!!

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
intruso, scaccio

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 21:43.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0