Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Giardino e dintorni > Avversità

Azalea morta. Sempre nella stessa posizione

Questa discussione si intitola Azalea morta. Sempre nella stessa posizione nella sezione Avversità, appartenente alla categoria Giardino e dintorni; Forse qualcuno di voi ricorderà che volevo togliere 4 azalee che ho davanti al portico e sostituirle con delle rose. ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 22-07-20, 12:14
L'avatar di Emme
Emme Emme è offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 10-07-19
Località: Paullo
Messaggi: 861
Grazie dati: 1175
Ringraziato 590 volte in 365 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito Azalea morta. Sempre nella stessa posizione

Forse qualcuno di voi ricorderà che volevo togliere 4 azalee che ho davanti al portico e sostituirle con delle rose.

Ecco, adesso le azalee sono rimaste in 3.

Le avevo piantate circa 7 anni fa e la terza a partire da destra mi è morta 3 anni fa circa. È improvvisamente seccata, senza motivi apparenti.

L’ho sostituita con un altra, che ha prosperato fino a ieri. Al terzo anno di vita, anche lei è improvvisamente seccata.
Ora, va bene le coincidenze, ma non è un p9’ strano che sempre in quella precisa posizione mi schiattino 2 azalee? Le altre vicine stanno benissimo.

Non capisco. Vi è mai successo? Cosa può essere? Come posso rimediare??
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Emme per questo post
iole24 (22-07-20)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 22-07-20, 14:38
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 18236
Grazie dati: 2565
Ringraziato 7398 volte in 5007 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Probabilmente è una questione di terreno. Hai provato a far analizzare proprio quel terriccio lì, per vedere almeno qual'è l'acidità?

Quando avevo piantato le mie azalee in terra, avevo fatto un grosso scavo riempito poi di terriccio per acidofile, ma comunque le piante mi sono morte lo stesso, una ad una, nell'arco di una decina di anni.

Non sapevo un granchè su queste piante, adesso quelle in vaso le annaffio con acqua acidificata con aceto di alcol o con acqua piovana, e per il momento stanno abbastanza bene.
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato lalla per questo post
Emme (22-07-20)
  #3  
Vecchio 22-07-20, 15:32
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 20879
Grazie dati: 18309
Ringraziato 9111 volte in 6662 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

le cause possono essere molteplici.. rispondimi prima ad un po' di domande...

le azalee prendevano tutte le stesse ore si sole o quelle rimaste ne prendono un po' di più o un po' di meno?.

quanto le innafi nel periodo estivo? tutti i gironi, una volta settimana, una volta al mese?

quando le hai piatate hai aggiunto terriccio per acidofile?.. quando è stata l'ultima volta che le hai concimate?

sono seccate improvvisamente o hanno dato qualche segnale di sofferenza già un po' di tempo prima con crescita stentata o ingiallimento di foglie?
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)

Ultima modifica di Silvana; 22-07-20 alle 15:44
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Silvana per questo post
Emme (22-07-20)
  #4  
Vecchio 22-07-20, 20:04
L'avatar di Emme
Emme Emme è offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 10-07-19
Località: Paullo
Messaggi: 861
Grazie dati: 1175
Ringraziato 590 volte in 365 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Quando le avevo piantate avevo fatto una bella trincea poi riempita con terra per acidofile.

Le 4 azalee sono in fila, prendono tutte lo stesso sole e la stessa acqua. Allego foto, si tratta di quella in posizione 3.

Già 3 anni fa mi era sembrato strano che solo quella in posizione 3 fosse morta, così senza motivo, mentre le altre stavano bene.
L’ho sostituita con una nuova, facendo una bella buca con terra per acidofile. È stata bene 3 anni, ma adesso anche quella, e solo quella, è morta improvvisamente.

Mi sta venendo il dubbio che in quel preciso punto ci sia qualcosa nel terreno, a una profondità tale che solo dopo qualche anno le radici lo raggiungono, ma mi chiedo cosa possa esserci e come fare per indagare.

Quando avevo tolto quella morta per sostituirla, avevo fatto una bella buca e nè nella terra nè nelle radici della pianta morta avevo notato qualcosa di strano.

Siccome, come dicevo, volevo sostituirle con una fila di rose, in autunno, vorrei indagare perché non mi succeda anche con le rose





Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 22-07-20, 20:08
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 20879
Grazie dati: 18309
Ringraziato 9111 volte in 6662 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Ma tu come le bagni?.. a mano con la canna o con l'innaffiatoio ? o aspetti che piova? o hai un'impianto di irrigazione?
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)
Rispondi Con Citazione
  #6  
Vecchio 22-07-20, 21:35
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 20879
Grazie dati: 18309
Ringraziato 9111 volte in 6662 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Ho trovato un paio di risposte in rete che potrebbero avvicinarsi al tuo caso di utenti che avevano azalee sofferenti o morte improvvisamente

questa la risposta dell'agronomo

[QUOTE].Le Azalee appartengono alla famiglia delle Ericacee e sono piante arbustive rifiorenti di tipo perenne a lenta crescita caratterizzate dalla necessità di avere un suolo con caratteristiche acide e per questo motivo

sono chiamate anche "piante acidofile . Fra le altre peculiarità vi è quella che non tollerano elevate temperature estive ed abbisognano di abbondante disponibilità idrica.

In base alla descrizione fatta sulle Azalee del Suo balcone, il quadro patologico di sofferenza è riconducible ad un tipico difetto di mantenimento dell'acidità in suolo.

Il terriccio, anche se inizialmente indicato per le "acidofile"nel tempo può degradare può facilmente a causa delle acque dure o calcaree utilizzate per le annaffiature.

La sintomatologia tipica che si presenta è quella di ingiallimenti sulle foglie che possono degenerare con disseccamenti e perdita di foglie. La fioritura può essere incompleta o del tutto assente e nei casi più gravi la pianta deperisce totalmente.

Pertanto l'unico sistema oltre a quello di utilizzare acqua piovana, è quello di rinnovare annualmente il substrato con prodotti di comprovata specificità per acidofile, e soprattutto fare fertilizzazioni con concimi fisiologicamente acidi per non vanificare il tutto.
Si consigliano anche leggere potature dopo la fioritura per infoltire la chioma /QUOTE]

e qui invece un'utente che aveva un'azalea improvvisamente deceduta

https://www.elicriso.it/it/agronomo_...zalee/azalee3/

__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)
Rispondi Con Citazione
  #7  
Vecchio 22-07-20, 21:36
L'avatar di Emme
Emme Emme è offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 10-07-19
Località: Paullo
Messaggi: 861
Grazie dati: 1175
Ringraziato 590 volte in 365 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Silvana, ho l’impianto di irrigazione, ma una volta attecchite lascio fare alla pioggia, di solito è sufficiente, a meno che non faccia caldissimo, nel qual caso gli do una bella annaffiata a mano.
Però se fosse colpa dell’acqua starebbero male tutte, no?
Le altre 3 sono ancora belle verdi e sane, sono quasi certa che in quel punto ci sia qualcosa che non va, ma non so cosa. Però vorrei scoprirlo di impiantare le rose questo autunno

Edit: ho letto l’articolo, grazie Silvana! Domani controllo i rami, magari anche la mia è ancora viva.

Questo pero non spiega perché le altre 3 stanno benone e lei no. Forse lì l’acqua defluisce troppo velocemente? O ristagna? Boh

Ultima modifica di Emme; 22-07-20 alle 21:41
Rispondi Con Citazione
  #8  
Vecchio 22-07-20, 21:45
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 20879
Grazie dati: 18309
Ringraziato 9111 volte in 6662 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Emme Visualizza Messaggio
Silvana, ho l’impianto di irrigazione, ma una volta attecchite lascio fare alla pioggia, di solito è sufficiente, a meno che non faccia caldissimo, nel qual caso gli do una bella annaffiata a mano.
anch'io ho l'impianto di irrigazione, ma avendo il goccia a goccia so che non è sufficiente perché le azalee come le camelie ed i rododendri hanno radici abbastanza superficiali che vanno sempre mantenute umide per cui compenso con ulteriori innaffiature almeno un giorno si e uno no

Citazione:
Però se fosse colpa dell’acqua starebbero male tutte, no?
Le altre 3 sono ancora belle verdi e sane, sono quasi certa che in quel punto ci sia qualcosa che non va, ma non so cosa. autunno
potrebbe esserci un buco sotto di un topo o di una talpa che fa scolare via l'acqua, oppure essendo piantate così vicine alla costruzione potrebbero avere incontrato con le radici una zona con cemento.. comunque vai tranquilla le rose hanno radici completamente diverse che vanno in profondità al contrario delle azalee
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Silvana per questo post
Emme (23-07-20)
  #9  
Vecchio 22-07-20, 21:47
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 18236
Grazie dati: 2565
Ringraziato 7398 volte in 5007 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Prova a bagnarla con acqua acidificata con aceto di alcol. Se non è proprio schiattata, potrebbe anche riprendersi. L'acqua dell'acquedotto per le azalee proprio no.
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
  #10  
Vecchio 23-07-20, 00:18
L'avatar di Emme
Emme Emme è offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 10-07-19
Località: Paullo
Messaggi: 861
Grazie dati: 1175
Ringraziato 590 volte in 365 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Grazie ragazze! Proverò a bagnarla bene. A dire il vero poi adesso sta piovendo da un’oretta, quindi lo vedrò se si riprende.

Sono quasi certa che ci sia qualcosa di particolare proprio in quel punto, perché poi non è nemmeno la azalea di coda o di testa, è proprio una che sta in mezzo, perciò è proprio quel punto il problema. Quando le espianterò vedrò di controllare bene se c’è sotto qualcosa. Come suggerito da Silvana, forse un buco di qualche animale, oppure un pezzo di cemento che a un certo punto blocca le radici delle piante solo in quella precisa posizione
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
azalea, morta, nella, posizione, sempre, stessa

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 01:47.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0