Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Le Speciali > Bonsai, Carnivore ed Acquatiche

seminare bonsai acero palmatum atropurpureum

Questa discussione si intitola seminare bonsai acero palmatum atropurpureum nella sezione Bonsai, Carnivore ed Acquatiche, appartenente alla categoria Le Speciali; salve a tutti mi servirebbero uno,due o anche mille consigli per seminare i semi di questa pianta bonsai...i semi mi ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 13-11-08, 23:51
benedetton benedetton è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 13-11-08
Messaggi: 2
Grazie dati: 0
Ringraziato 0 volte in 0 post
Punti reputazione: 10
Predefinito seminare bonsai acero palmatum atropurpureum

salve a tutti mi servirebbero uno,due o anche mille consigli per seminare i semi di questa pianta bonsai...i semi mi sono arrivati oggi insieme a un vasetto di dimensioni bonsai tipo 15cm per 8cm circa..e adesso???sto leggendo in internet varie cose da fare tra cui METTERE IN FRIGO I SEMI AVVOLTI IN OVATTA UMIDA PER 6 MESI....ok lo posso anche fare ma vorrei essere sicuro di quello che devo fare ordinatamente...qualcuno mi puo indicare le varie fasi della semina??anche solo per il primo mese di lavoro giusto per capire come muovermi perche sono un completo ignorante di botanica..pero mi sono innamorato di questa pianta:cry:....vi scongiuro salvate questa pianta dalle mie mani inesperteeeee..
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 14-11-08, 01:06
L'avatar di Lidia
Lidia Lidia è offline
Pollice Celeste
 
Data Registrazione: 02-10-07
Località: Agrigento - Zona USDA 9b
Messaggi: 18898
Grazie dati: 90
Ringraziato 195 volte in 96 post
Punti reputazione: 250
Predefinito

Benvenuto sul forum.....io posso dirti che ho provato a seminare l'acer palmatum tenendolo prima in frigo e non mi è spuntato nulla :cry:
Vediamo cosa sapranno dirci gli altri...

:ciao:
__________________
Lidia's Garden <-----

"Un bimbo muove tutto sottosopra e allo stesso tempo mette le cose al posto giusto."
Rispondi Con Citazione
  #3  
Vecchio 14-11-08, 11:16
L'avatar di Jet
Jet Jet è offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 18-01-08
Località: Grosseto
Messaggi: 767
Grazie dati: 0
Ringraziato 0 volte in 0 post
Punti reputazione: 40
Invia un messaggio via MSN a Jet Sono....: Uomo
Predefinito

Uhm...ciao! allora, l'operazione che avete fatto entrambi, quella di mettere i semi in frigo con ovatta umida, serve al seme per esaurire il suo tempo di dormienza. Ogni seme di specie diversa ha un lasso di tempo( da quando cade dalla pianta, a quando riesce a germinare) diverso. Si chiama fabbisogno in freddo. Per esempio, l'ulivo ha 3 anni di dormienza, cioè il seme per germinare ci mette 3 anni. alcune piante addirittura 10.
Secondo me la miglior cosa da fare è:
Inanzi tutto non avere uno o 2 semi, ma 10 o 20, da seminare insieme, la germinabilità dei semi puo essere addirittura del 50% quindi figuriamoci.
Poi, i semi invece di metterli in frigo con l'ovatta, con il rischio di danneggiarli etc.. prendi, avvolgili nella carta, o mettili in un barattolo, e mettili fuori in terrazza, o in giardino. ne metti fai conto 5 da una parte, cinque da un altra, 5 da un altra ancora, e altri 5 se vuoi prova in frigo. L'importante è che li metti in luoghi con proiezioni di clima differenti( umidita,acqua, caldo, freddo...) ok? e poi in primavera seminali. li metti in delle vaschette, ricordandoti e campionandoli in base a dove hanno svernato...dopo diche una volta germinati li trapianti e li bonsaizzi. ciao
__________________

Fa più rumore una albero che cade, piuttosto che una foresta che cresce. ~ Lao Tze ~

~ Non è la mole che fa grande un uomo, ma la sua saggezza ~
Rispondi Con Citazione
  #4  
Vecchio 14-11-08, 14:20
benedetton benedetton è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 13-11-08
Messaggi: 2
Grazie dati: 0
Ringraziato 0 volte in 0 post
Punti reputazione: 10
Predefinito

ok penso di aver capito..ma in un barattolo chiuso in modo che non entri aria..senza null'altro dentro eccetto della carta??tipo scottex o cosa cosi??oppure nel barattolo senza nulla dentro neanche terra???
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 15-11-08, 23:56
FAGGIO70 FAGGIO70 è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 02-05-08
Località: FROSINONE
Messaggi: 132
Grazie dati: 0
Ringraziato 0 volte in 0 post
Punti reputazione: 10
Predefinito

Benvenuto Benedetton, vedo che sei molto ma molto paziente, arrivare ad avere un bonsai partendo dal seme non è da tutti perchè passeranno diversi anni prima di vedere risultati decenti, io qualcosa del genere l'ho fatta con il castagneto che ormai ha 13 anni, per il resto ho cercato sempre di trovare piante adulte ad uno stadio avanzato, non è difficile trovare l'acero palmato atroporpureo, ne ho 1 in vaso ed ora è stupendo, peccato che quest'effetto cromatico durerà poco, quindi magari pianta ugualmente i tuoi semi ma procurati anche una giovane pianta da impostare
Rispondi Con Citazione
  #6  
Vecchio 26-11-08, 17:11
L'avatar di boba74
boba74 boba74 è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 04-10-07
Località: Ferrara
Messaggi: 406
Grazie dati: 0
Ringraziato 14 volte in 13 post
Punti reputazione: 130
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Visto che sei di Cagliari, può darsi che la soluzione di tenere i semi all'aperto in inverno non sia sufficiente a rimuovere la dormienza (da me al nord mi basta seminare direttamente in autunno lasciando il vaso fuori, e in primavera nascono con buone %, ma dalle tue parti non saprei....
Quindi, per non saper ne leggere ne scrivere, io metterei i semi in frigo (2 mesi dovrebbero bastare), in genere si usa un sacchetto o un barattolo pieno di sabbia umida (attenzione, appena umida, non bagnata, perchè altrimenti rischi che i semi ammuffiscano). Dopo di che semini e lasci il vaso all'aperto. In primavera dovrebbe spuntare qualcosa. Comunque segui il consiglio di avere molti semi, perchè soprattutto l'acero atropurpureum non ha una grande % di semi buoni, a differenza di altri aceri nostrani che spuntano peggio della gramigna (es. campestre o montano....)
Rispondi Con Citazione
  #7  
Vecchio 17-02-19, 00:22
Davide_s Davide_s è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 16-02-19
Località: Luino
Messaggi: 14
Grazie dati: 0
Ringraziato 3 volte in 3 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Scusate la domanda io abito nel nord italia, ho piantato un mese fa dei semi di pino mugo acero e betulla in vasetti di torba e li ho lasciati fuori all'aperto facendogli prendere umidità freddo e pure neve, dite che questa primavera possono germinare? Nel frattempo li lascio li senza far niente oppure li bagno ogni tanto? Grazie
Rispondi Con Citazione
  #8  
Vecchio 17-02-19, 01:00
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 16003
Grazie dati: 13233
Ringraziato 6193 volte in 4474 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Ciao Davide lasciali tranquillamente fuori e se sono in posizione troppo riparata per prendere la pioggia inumidisci un poco il terriccio

sono semi che per germinare hanno bisogno del freddo e dell'umidità per rompere la dormienza del seme

guarda qui una esauriente spiegazione di tutto il processo

https://www.bonsaiempire.it/basi/coltivazione/seme


firse avresti dovuto piantarli anche due o tre mesi fa ,ma considerando gli inverni poco freddi e poco piovosi. forse va bene anche cosi
__________________
Rispondi Con Citazione
  #9  
Vecchio 17-02-19, 02:09
Davide_s Davide_s è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 16-02-19
Località: Luino
Messaggi: 14
Grazie dati: 0
Ringraziato 3 volte in 3 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Grazie speriamo spuntino allora nel frattempo comunque cerco di tenere il terreno un po umido perchè non sono al coperto ma ultimamente, nonostante sia inverno, non piove mai.
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
acero, atropurpureum, bonsai, palmatum, seminare

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato


Discussioni Simili
Discussione Autore Discussione Forum Risposte Ultimo Messaggio
Acero UnUoMo Alberi e Arbusti 6 17-04-10 11:10
acero Carlo Avversità 5 02-06-09 22:29
Acer Palmatum schouri Alberi e Arbusti 5 15-05-09 01:12
Acero fg1 gioda73 Alberi e Arbusti 2 22-10-08 12:56
Riproduzione Acer palmatum Meddy Metodi di riproduzione 8 03-01-08 00:04


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 10:03.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0