Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Le Speciali > Bonsai, Carnivore ed Acquatiche > Bonsai, Carnivore ed Acquatiche: Malattie e parassiti

Il mio Bonsai va rinsecchendosi...

Questa discussione si intitola Il mio Bonsai va rinsecchendosi... nella sezione Bonsai, Carnivore ed Acquatiche: Malattie e parassiti, appartenente alla categoria Bonsai, Carnivore ed Acquatiche; Citazione: Originariamente Scritto da dafne grazie Lamartinz! riproviamo..spero che non siano troppo grandi, le ho ridimensionate 600x800 prima di caricarle. ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #11  
Vecchio 28-02-12, 00:46
pstrada
Guest
 
Messaggi: n/a
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da dafne Visualizza Messaggio
grazie Lamartinz!
riproviamo..spero che non siano troppo grandi, le ho ridimensionate 600x800 prima di caricarle.
come vedete anche le gemmine sono secche, come il terriccio. Non so se innaffiarlo o no.
ps. ma voi lo vedete il mio avatar? l'ho impostato prima ma non lo vedo.

insomma....direi messo malino ma malino non rende l'idea.

i rami privi di foglie..prova a tagliare dei pezzettini per vedere se sono ancora vivi o completamente secchi.

Se arrivi a vedere del verde nella zona del cambio fermati, altimenti vai avanti, pezzettino per pezzettino (fai tagli max mezzo cm).

Ci sarebbe da verificare il fondo, la zona delle radici che appoggiano sul vaso, di solito le marcescenze partono da li.

In ogni caso un rinvaso con terreno giusto non dovrebbe fargli male. E' un ulteriore stress, è vero ma che alternative hai...
se lo lasci in quel pongo muore sicuramente..
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #12  
Vecchio 28-02-12, 00:58
L'avatar di Daphne
Daphne Daphne è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 23-11-11
Località: Bo-appennino tosco-emiliano
Messaggi: 106
Grazie dati: 0
Ringraziato 3 volte in 3 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

caspita non pensavo che la situazione fosse così grave!il fondo è asciutto perchè non l'ho ancora bagnato questa settimana, non mi sembra che ci siano marciumi ma non ho un occhio esperto, potrei sbagliarmi. è che mi sembra così secco. quindi tu consigli di travasarlo e basta?dici che il problema è il terriccio?comunque proverò grazie mille!mi dispiacerebbe troppo se morisse..
posso chiederti secondo te qual'è stata la causa che lo ha portato a seccarsi? cosa ho sbagliato?

Ultima modifica di Daphne; 28-02-12 alle 01:01
Rispondi Con Citazione
  #13  
Vecchio 28-02-12, 01:37
pstrada
Guest
 
Messaggi: n/a
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da dafne Visualizza Messaggio
caspita non pensavo che la situazione fosse così grave!il fondo è asciutto perchè non l'ho ancora bagnato questa settimana, non mi sembra che ci siano marciumi ma non ho un occhio esperto, potrei sbagliarmi. è che mi sembra così secco. quindi tu consigli di travasarlo e basta?dici che il problema è il terriccio?comunque proverò grazie mille!mi dispiacerebbe troppo se morisse..
posso chiederti secondo te qual'è stata la causa che lo ha portato a seccarsi? cosa ho sbagliato?
non so cosa hai sbagliato tu. Magari niente, ma il problema di fondo è che questo è un genere di piante molto economico, per contenere i costi e il tempo di lavorazione non viene messo materiale drenante sul fondo e non vengono posizionate le retine (che sembrano delle banalità ma hanno un loro perchè. A lungo andare, se la radice si espande va a toccare il fondo del vaso, e se non c'è materiale di drenaggio schiacciandosi tende ad atrofizzarsi.

Questa una prima causa, poi possono esserci altri fattori, magari patologie latenti ecc ecc, oppure una scarsa illuminazione e/o la mancanza di nebulizzazioni, oppure una concimazione chimica troppo forte, che va ad immagazzinare troppi sali nel terreno rendendolo tossico.

Difficile fare una diagnosi esatta. Meglio scordare il passato e cercare di ricreare un futuro. Il ramo più basso puoi anche tagliarlo, è in posizione errata
Rispondi Con Citazione
  #14  
Vecchio 28-02-12, 12:00
L'avatar di Daphne
Daphne Daphne è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 23-11-11
Località: Bo-appennino tosco-emiliano
Messaggi: 106
Grazie dati: 0
Ringraziato 3 volte in 3 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

grazie infinite pstrada!
Oggi pensavo di intervenire, vediamo se riesco a salvarlo.
Dunque cosa devo comprare? un vaso un po' più grande? Terriccio per bonsai?e per non far toccare alle radici il fondo del vado cosa devo mettere?
Farò anche la prova dei rami come mi hai spiegato, mi sono portata le cesoiette e il nebulizzatore.
Rispondi Con Citazione
  #15  
Vecchio 28-02-12, 14:44
pstrada
Guest
 
Messaggi: n/a
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da dafne Visualizza Messaggio
grazie infinite pstrada!
Oggi pensavo di intervenire, vediamo se riesco a salvarlo.
Dunque cosa devo comprare? un vaso un po' più grande? Terriccio per bonsai?e per non far toccare alle radici il fondo del vado cosa devo mettere?
Farò anche la prova dei rami come mi hai spiegato, mi sono portata le cesoiette e il nebulizzatore.
il vaso va bene quello, anche perchè avrai un po' di radici da tagliare.

Dai un'occhiata qui, puoi trovare qualche info su come si fanno i rinvasi

http://giardinaggio.efiori.com/forum...i-rinvasi.html

Per la miscela prendi della buona terra e aggiungi un 40, 50% di sabbia di fiume (la trovi nei garde, brico e/o materiali edili), a meno che tu non abbia della pomice, allora usa quella.

Non comprare quei sacchettini con scritto terra da bonsai, costano un sacco e non sono eccezionali
Rispondi Con Citazione
  #16  
Vecchio 28-02-12, 15:15
L'avatar di Daphne
Daphne Daphne è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 23-11-11
Località: Bo-appennino tosco-emiliano
Messaggi: 106
Grazie dati: 0
Ringraziato 3 volte in 3 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

Sono andata a vedermi il topic che mi hai consigliato..

ma li hai fatti tutti tu quei meravigliosi bonsai?
quanto mi piacerebbe provare!
hai utilizzato la tecnica della margotta?

tornando OT praticamente devo:
togliere il ficus dal vaso
aprire un po' le radici e tagliarne via un terzo (oddio questa cosa mi spaventa ma mi fido!)
ri-invasare mettendo dell'argilla espansa sul fondo e con 50% di terriccio e 50% di sabbia (l'ho proprio raccolta in fiume, andrà bene?)
spero di non fare danni!
ps. ho fatto la prova di tagliare i rametti più "esterni" 1/2 cm alla volta ed è molto secco che faccio? vado avanti finchè non trovo il "verde"?

Ultima modifica di Daphne; 28-02-12 alle 15:26
Rispondi Con Citazione
  #17  
Vecchio 28-02-12, 15:26
pstrada
Guest
 
Messaggi: n/a
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da dafne Visualizza Messaggio
Sono andata a vedermi il topic che mi hai consigliato..

ma li hai fatti tutti tu quei meravigliosi bonsai?
quanto mi piacerebbe provare!
hai utilizzato la tecnica della margotta?

tornando OT praticamente devo:
togliere il ficus dal vaso
aprire un po' le radici e tagliarne via un terzo (oddio questa cosa mi spaventa ma mi fido!)
ri-invasare mettendo dell'argilla espansa sul fondo e con 50% di terriccio e 50% di sabbia (l'ho proprio raccolta in fiume, andrà bene?)
spero di non fare danni!
fai le cose con calma, prima prepara tutto il materiale (terriccio compreso, la pianta deve essere asciutta, casomai se l'operazione si prolunga ogni tanto dai una spruzzata alle radici con un vaporizzatore. Metti le retine e un filo mettallico per il fissaggio, poi il drenante, argilla espansa va bene,
metti del terriccio nel vaso, in modo da formare una montagnetta (sulla quale appoggerai il centro della pianta.
Fissi la pianta con il filo, in modo che non si muova (ma non strozzarla) e poi inizi a riempire e con un bastoncino fai penetrere bene il terreno.
Bagni bene e poi pressi leggermente, se il terreno cede molto vuol dire che ci sono dei buchi, premi ancora e aggiungi altra terra sino a non avvertire più il terreno che cede.

Le radici tagliale tranquillamente.

E' un po' un rinvaso in emergenza, ma di solito va bene

non mettere assolutamente concime per almeno un mese o due, tanto con la terra nuova il nutrimento non mancherà.

Buona fortuna e buon bonsai
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
bonsai, rinsecchendosi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato


Discussioni Simili
Discussione Autore Discussione Forum Risposte Ultimo Messaggio
un bonsai aloisia Tecniche di giardinaggio 4 08-10-09 09:11
Che bonsai è?? §flore§ Bonsai, Carnivore ed Acquatiche 1 12-09-09 21:47
Bonsai fiordistella Bonsai, Carnivore ed Acquatiche 8 11-09-09 14:55
Sos Bonsai senza speranze Bonsai, Carnivore ed Acquatiche: Malattie e parassiti 47 16-06-09 20:12


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 15:43.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0