Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Le Speciali > Bonsai, Carnivore ed Acquatiche > Bonsai, Carnivore ed Acquatiche: Malattie e parassiti

ho bisogno di aiuto per un bonsai sofferente

Questa discussione si intitola ho bisogno di aiuto per un bonsai sofferente nella sezione Bonsai, Carnivore ed Acquatiche: Malattie e parassiti, appartenente alla categoria Bonsai, Carnivore ed Acquatiche; mio figlio mi ha affidato le sue piante...mentre è in viaggio di nozze... c'è anche un bonsai..un ficus retusa ...che ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 04-06-12, 15:24
L'avatar di Adry52
Adry52 Adry52 è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 18-06-11
Località: Sondrio
Messaggi: 1211
Grazie dati: 465
Ringraziato 308 volte in 239 post
Punti reputazione: 0
Invia un messaggio via MSN a Adry52 Sono....: Donna
Predefinito ho bisogno di aiuto per un bonsai sofferente

mio figlio mi ha affidato le sue piante...mentre è in viaggio di nozze...

c'è anche un bonsai..un ficus retusa...che era gia sofferente....le sue foglie ingialliscono e cadono....

aiutatemi...cosa devo fare per salvarlo?

in questo momento non riesco a postare le foto...
__________________
La compassione e l'empatia
per il più piccolo degli animali
è una delle più nobili virtù
che un uomo possa ricevere in dono
Charles Darwin

Ultima modifica di Adry52; 04-06-12 alle 15:58
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 04-06-12, 20:08
pstrada
Guest
 
Messaggi: n/a
Predefinito

dovresti fare delle foto...appena hai un attimo di tempo. L'sos è molto generico.
Rispondi Con Citazione
  #3  
Vecchio 04-06-12, 20:38
L'avatar di Adry52
Adry52 Adry52 è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 18-06-11
Località: Sondrio
Messaggi: 1211
Grazie dati: 465
Ringraziato 308 volte in 239 post
Punti reputazione: 0
Invia un messaggio via MSN a Adry52 Sono....: Donna
Predefinito

eccolo








le foglie diventano gialle o nere e cadono... Pietro mi affido a te...

io sono un pastrugno...
__________________
La compassione e l'empatia
per il più piccolo degli animali
è una delle più nobili virtù
che un uomo possa ricevere in dono
Charles Darwin
Rispondi Con Citazione
  #4  
Vecchio 04-06-12, 21:24
pstrada
Guest
 
Messaggi: n/a
Predefinito

Solite piantazze dell'Anlaids...

Il verde delle foglie rimaste è buono. Sembra solo un problema di cambio di luogo,

Annaffia senza esagerare, quando il terreno è quasi asciutto e metti in buona luce senza correnti d'aria (il ficus è molto sensibile agli sbalzi).

Probabilmente ha bisogno di un rinvaso,,,ma potrebbe anche essere un inizio di sofferenza radicale,

Puoi controllare lo stato della terra e/o faer qualche particolare della zona. Verifica anche il foro do drenaggio, che non sia ostruito.

Inoltre andrebbe potata, sta andando per i fatti suoi...

I rami spogli sono ancora vivi o si sono seccati ?
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 04-06-12, 21:47
L'avatar di Adry52
Adry52 Adry52 è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 18-06-11
Località: Sondrio
Messaggi: 1211
Grazie dati: 465
Ringraziato 308 volte in 239 post
Punti reputazione: 0
Invia un messaggio via MSN a Adry52 Sono....: Donna
Predefinito

alcuni sono vivi mentre i più sottili alcuni sono secchi....stanno spuntando delle foglioline nuove...

è posizionato davanti alla finestra vicino alle orchidee...

il terriccio è molto duro....e umido....da un foro escono delle radicine
__________________
La compassione e l'empatia
per il più piccolo degli animali
è una delle più nobili virtù
che un uomo possa ricevere in dono
Charles Darwin
Rispondi Con Citazione
  #6  
Vecchio 04-06-12, 23:40
L'avatar di Lucio1986
Lucio1986 Lucio1986 è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 20-05-12
Località: torre del greco
Messaggi: 278
Grazie dati: 1
Ringraziato 35 volte in 33 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

secondo me sta abbastanza bene a parte un po di calvizia nella parte bassa!stai solo attenta a non inondarlo di acqua!
Rispondi Con Citazione
  #7  
Vecchio 05-06-12, 12:36
pstrada
Guest
 
Messaggi: n/a
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Lucio1986 Visualizza Messaggio
secondo me sta abbastanza bene a parte un po di calvizia nella parte bassa!stai solo attenta a non inondarlo di acqua!

..mm

se osservi attentamente la pianta ci sono dei particolari che inducono a pensarla diversamente, pur senza esagerare con le preoccupazioni.

Gli internodi - sono molto lunghi e i rami tendono un po' a filare.

Sono due elementi che fanno pensare ad un'esposizione non corretta (ambiente poco luminoso) e ad una quantità d'acqua eccessiva.
Il terreno di queste piante commerciali è spesso pessimo (di sicuro non sono in akadama e/o altri substrati drenanti) e tende in genere ad assorbire troppa acqua (mix torbosi) oppure a non assorbirla per niente (mix argillosi).

Normalmente queste piante sono anche rinvasate senza uno strato drenante. Con lo sviluppo, le radici vanno ad appoggiarsi direttamente sul fondo del vaso, infeltrendosi e non alimentando più correttamente tutta la ramicazione secondaria.
Da qui il seccume di parte dei rami o lo sviluppo molto forte della parte apicale (più i problemi di perdite varie di foglie, annerimenti ecc.).

L'infeltrimento provoca anche un ridotto passaggio di aria dal foro di drenaggio al terreno, con conseguenti problemi di asciugatura ecc. ecc.

In pratica nella pianta si sta verificando una perdita di equilibrio tra la parte radicale e la parte aerea, che a lungo andare potrebbe portare alla morte.
Sono situazioni che si risolvono facilmente con alcune attività di manutenzione abbastanza semplici (e con il tempo) ma che hanno una loro apparente invasività, che spaventa chi conosce poco i bonsai.
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato per questo post
Adry52 (05-06-12)
  #8  
Vecchio 05-06-12, 12:53
L'avatar di Adry52
Adry52 Adry52 è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 18-06-11
Località: Sondrio
Messaggi: 1211
Grazie dati: 465
Ringraziato 308 volte in 239 post
Punti reputazione: 0
Invia un messaggio via MSN a Adry52 Sono....: Donna
Predefinito

Pietro....scusa la mia grandissima ignoranza....come ti ho detto è posizionato proprio davanti alla finestra...cosi era a casa di mio figlio...non è abbastanza luminoso?

dove posso metterlo....all'esterno no vero?....qui è molto ventoso....

per le attività di manutenzione....credo proprio che per me siano impossibili

che dici?
__________________
La compassione e l'empatia
per il più piccolo degli animali
è una delle più nobili virtù
che un uomo possa ricevere in dono
Charles Darwin
Rispondi Con Citazione
  #9  
Vecchio 05-06-12, 13:47
pstrada
Guest
 
Messaggi: n/a
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Adry52 Visualizza Messaggio
Pietro....scusa la mia grandissima ignoranza....come ti ho detto è posizionato proprio davanti alla finestra...cosi era a casa di mio figlio...non è abbastanza luminoso?

dove posso metterlo....all'esterno no vero?....qui è molto ventoso....

per le attività di manutenzione....credo proprio che per me siano impossibili

che dici?
Al'esterno sarebbe l'ideale, non c'è una zona protetta ?.

Tieni presente che comunque è una pianta da climia, caldo umido, non proprio quello della valtellina ..

Per la manutenzione se non te la senti dovresti trovare un garden dove facciano anche i rinvasi, ma onestamente da quelle parti non ne conosco.

Provo comunque a informarmi.

Adesso fai le cose semplici che sono state dette...tanta luce e acqua solo quando serve, vedrai che un po' di miglioramenti ci saranno.

Quando si sarà assestato e non perderà più foglie inizi una concimazione molto leggera e poi dovresti accorciare un po' i rami..sono troppo lunghi.

Dai almeno questo puoi farlo

ah ultima cosa, se la terra è molto secca entra con un bastoncino e fai qualche buco, in modo da rompere la crosta che si forma e far respirare un po' il terreno.
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato per questo post
Adry52 (05-06-12)
  #10  
Vecchio 05-06-12, 13:53
rita
Guest
 
Messaggi: n/a
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Adry52 Visualizza Messaggio
per le attività di manutenzione....credo proprio che per me siano impossibili
ma Adry vedrai che sarai in grado di occuparti del tuo bonsai...

te lo dice una che non aveva mai visto un bonsai (o meglio posseduto)

sono partita da zero....

eppure ho rinvasato..tagliato radici...preparato il terriccio adatto, concimato e..

e adesso aspetto che cresca... per intervenire ancora....

segui i consigli di Pietro...vedrai che riuscirai anche tu..

Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
bisogno, bonsai, sofferente

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 14:15.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0