Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Giardino e dintorni > Tecniche di giardinaggio > Bricolage in giardino

consigli per costruire una compostiera

Questa discussione si intitola consigli per costruire una compostiera nella sezione Bricolage in giardino, appartenente alla categoria Tecniche di giardinaggio; La mia non è così professionale ma fa il suo "sporco" lavoro... Una struttura semplicemente in assi di legno va ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #11  
Vecchio 29-04-16, 15:00
L'avatar di hezter
hezter hezter è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 07-03-16
Località: Bari
Messaggi: 33
Grazie dati: 0
Ringraziato 4 volte in 4 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

La mia non è così professionale ma fa il suo "sporco" lavoro... Una struttura semplicemente in assi di legno va più che bene anche se non ha la durata di una in cemento
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #12  
Vecchio 11-11-18, 13:35
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 20714
Grazie dati: 18045
Ringraziato 8990 volte in 6575 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Ho trovato alcuni video ineresanti su questo argomento










__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)

Ultima modifica di Silvana; 11-11-18 alle 13:52
Rispondi Con Citazione
  #13  
Vecchio 11-11-18, 13:51
L'avatar di marcolindeifior
marcolindeifior marcolindeifior è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 15-11-13
Località: bergamo
Messaggi: 288
Grazie dati: 45
Ringraziato 282 volte in 166 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

e behh queste son compostiere di lusso …

ora vi racconto come le faccio io in aperta campagna molto spartane, super economiche , praticamente eterne .)) ed estremamente efficaci per via della grande ventilazione e di facile rimozione e costruzione … avete presente le reti di ferro che i muratori mettono nelle gettate circa 3 : 5 mm di diametro di filo di ferro che costruisce una rete di quadrati di circa 10 cm di lato … si chiude sui tre lati con o senza picchetti in ferro perché si possono infiggere direttamente nel terreno ed il gioco e' fatto meglio dividerla in due o tre scomparti . di due metri per due alte un metro o piu' piccine . man mano che il compost e' pronto si mette a lato rivoltndo spesso si aumente la velocita' di compostaggio per via dell'ossigeno che circola meglio … il cumulo dovra' essere bagnato nei periodi siccitosi . quando il compost e' pronto e per accelerare ci vogliono i lombrichi ed almeno qualche tola di letame bovino , si copre con un celofan per non dilavare i preziosi elementi nutritivi .

unico inconveniente ma non da poco … non bisogna MAIIII …. metterci scarti alimentari . altrimenti vi si insidiano i topi
.


se vi da' noia il materiale che fuoriuscire dai quadrati inferiori basta metterci una rete più fine l'ultimo mezzo metro verso il terreno ed problema e' risolto .

alle nostre latitudini funziona meglio sotto le piante a cui cadono le foglie versante nord.
….io ne ho una sotto il caco e una sotto il fico …. e ci ricavo una quantita' di concime sufficiente per circa 500 mt q

Ultima modifica di marcolindeifior; 11-11-18 alle 14:07
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato marcolindeifior per questo post
Silvana (11-11-18)
  #14  
Vecchio 11-11-18, 13:54
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 20714
Grazie dati: 18045
Ringraziato 8990 volte in 6575 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Dove li prendi lombrichi? perché mi sembra di aver capito che non sono gli stessi che si possono trovare scavando per terra.. o no
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)
Rispondi Con Citazione
  #15  
Vecchio 11-11-18, 14:13
L'avatar di marcolindeifior
marcolindeifior marcolindeifior è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 15-11-13
Località: bergamo
Messaggi: 288
Grazie dati: 45
Ringraziato 282 volte in 166 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

poi te lo spego Silvana adesso ha smesso di piovere vado a far una pescatina .))
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato marcolindeifior per questo post
Silvana (11-11-18)
  #16  
Vecchio 11-11-18, 19:16
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 18069
Grazie dati: 2507
Ringraziato 7249 volte in 4914 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Da me, che faccio il "mucchione" in modo ancor più spartano di Marco, i lombrichi arrivano da soli.

Nella compostiera in plastica fornita dal comune, di solito ci metto sul fondo una bella secchiata di compost semimaturo proveniente dal mucchione, che è pieno di lombrichi, mentre in terra mi limito ad ammucchiare tutto sotto la grande magnolia, contro il muro, badando di bilanciare i materiali e il primo strato farlo utilizzando ramaglie, in modo che l'aria circoli. Ogni tanto faccio uno strato bello alto di foglie di magnolia, per lo stesso motivo, cioè arieggiare, e ogni tanto rimescolo il tutto.

Quando è pronto lo sposto in un angolo, e ricomincio con un nuovo mucchio.
Se il tempo si mantiene secco per mesi, lo bagno, se piove troppo lo copro con le foglie di magnolia che essendo coriacee fanno scivolare via l'acqua di troppo.
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
I seguenti 2 utenti hanno ringraziato lalla per questo post
marcolindeifior (11-11-18), Silvana (11-11-18)
  #17  
Vecchio 11-11-18, 21:33
L'avatar di marcolindeifior
marcolindeifior marcolindeifior è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 15-11-13
Località: bergamo
Messaggi: 288
Grazie dati: 45
Ringraziato 282 volte in 166 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

Lalla esperta di compostaggio promossa a pieni voti all'accademia della crusca ehhm volevo dire del cumulo..

tornando ai lombrichi che sono essenziali, dice bene lalla , di solito arrivano da soli a colonizzare il loro regno , ma se in pieno ribollimento della materia organica non ne trovi per accelerare il processo vai in un letamaio di quelli sani e dopo aver intortato il propietario porta a casa una modica quantità di concime ben popolato dai fetidi lombrichi si si chiaman proprio cosi … sono serio sono quelli piccoletti col codino tigrato rosso e giallo che se disgraziatamente li tocchi emanano un fetore nausebondo ma son utilissimi per i nostri nobili fini . di vermi ce ne un infinita' ma mi piace dividerli in tre gruppi

… i più simpatici son quelli d'acqua pulitissimi e preferiti anche dai pesci quelli son belli rosa o gialli... eleganti oseri dire … poi ci son quelli di terra… essenziali per i nostri svaghi botanici se spariscono son guai… gran lavoratori che areano orti e giardini e portan giu' le foglie morte nelle loro gallerie … ed infine quelli di letame belli fetenti che anche i pesci fan fatica a mangiarli ma la fame e' una brutta bestia… per mia fortuna sono anni che non infilzo un verme x pescare ora pesco quasi esclusivamente a galla con la mosca ( finta ) ma in gioventu' ho maneggiato ogni tipo di lombrico e bacherozzolo .))

Ultima modifica di marcolindeifior; 11-11-18 alle 21:40
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato marcolindeifior per questo post
Silvana (12-11-18)
  #18  
Vecchio 12-11-18, 01:54
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 18069
Grazie dati: 2507
Ringraziato 7249 volte in 4914 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Non ho mai visto i lombrichi con la coda a righe. Neanche quando avevo ancora la possibilità di farmi portare il letame. Da me ci sono solo quelli rossi e anche quelli grassi e lunghi che sembrano quasi serpenti.

Silvana, dice bene Marco, fatti dare un po' di letame non ancora maturo, ma non proprio fresco, dovresti trovarlo visto che abiti fuori città. Con una carriola di letame avresti lombrichi in abbondanza.

Comunque, sì, sono quelli che si trovano nel terreno scavando, quelli che in autunno fanno tutte le montagnole di terra nel prato, da me le fanno addirittura in mezzo ai sassi del cortile!

Molti anni fa, quando ancora il giardino e l'orto ce li spupazzavamo solo io e mamma, ci facevamo portare il letame, ne facevamo un grosso mucchio in fondo all'orto, uno strato di letame, uno di foglie secche e via così fino alla fine del materiale. Alla fine coprivamo il tutto.

In questo modo utilizzavamo tutte, ma proprio tutte le foglie cadute, il giardino era pulito, e in primavera le foglie erano completamente sparite, trasformate dai lombrichi.

E il nostro letame/compost bello soffice pronto da usare.
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez

Ultima modifica di lalla; 12-11-18 alle 02:08
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato lalla per questo post
Silvana (12-11-18)
  #19  
Vecchio 12-11-18, 09:49
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 20714
Grazie dati: 18045
Ringraziato 8990 volte in 6575 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Mah..proveró a domandare in giro ,ma qui si è vero che abito in campagna .ma di stalle non ce ne sono ,sono tutti agricoltori di cereali

comunque ..si credo anch'io che di vermi nelle mie compostiere ce ne siano, altrimenti non si degraderebbero ,era un mio scrupolo nel aiutare con qualche vermetto in più

Le mie compostiere ,quelle che si comprano nei garden,( oltretutto quelle più recenti sono fatte meglio ,le mie sono un pó vecchie )non sono molto facili da rimestare purtroppo ,come avevo già spiegato da qualche parte ,quando le apro è un lavoraccio e devo comunque togliere il compost e lasciarlo a decantare ancora un pó proprio per rigirarlo e mischiarlo
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)
Rispondi Con Citazione
  #20  
Vecchio 12-11-18, 12:37
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 18069
Grazie dati: 2507
Ringraziato 7249 volte in 4914 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Anche a me la compostiera in plastica non piace. La mia è piccola, ma per essere utilizzabile il compost ci mette anni. Invece il mucchio è molto più veloce. Il terriccio che viene fuori è tanto e di buona qualità.

Pensa che qualche mese fa mi sono fatta portare del compost nell'orto da Gian. L'ha messo in alcuni grossi vasi da vivaio con due manici.

Dentro uno era nata una pianta di pomodoro e mi è venuta la curiosità di vedere di che qualità fossero, così non l'ho usato. Penso fosse fine luglio, stavo piantando la cicoria pan di zucchero.

Il pomodoro era un datterino, che ho tolto, ma nel frattempo era nata un'altra piantina.

Mi dicevo... questa la conosco... ma non mi veniva in mente, forse perchè non mi aspettavo di vederla spuntare dal compost, finchè non ho strofinato una foglia con le dita e ho capito che era una piantina di lantana!

Adesso è alta almeno 80 cm, ancora fuori, tutta in fiore!!

Quelle in vaso non ne vogliono sapere di fiorire... il prossimo anno, tutte in compost quasi puro!
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
compostiera, consigli, costruire

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 23:21.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0