Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Le Speciali > Bulbi, Cormi, Tuberi e Rizomi. > Bulbi, Cormi, Tuberi e Rizomi: Coltivazione

Coltivazione di Achimenes in gruppo

Questa discussione si intitola Coltivazione di Achimenes in gruppo nella sezione Bulbi, Cormi, Tuberi e Rizomi: Coltivazione, appartenente alla categoria Bulbi, Cormi, Tuberi e Rizomi.; Citazione: Originariamente Scritto da amterme63 Stanotte la temperatura è scesa a 6 gradi. A questo punto ho deciso di mettere ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1581  
Vecchio 08-11-19, 04:01
L'avatar di lalla
lalla lalla è online
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 16003
Grazie dati: 1934
Ringraziato 5834 volte in 3958 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da amterme63 Visualizza Messaggio
Stanotte la temperatura è scesa a 6 gradi. A questo punto ho deciso di mettere gli achimenes al chiuso. Per ora ho pensato di metterli davanti a una delle due finestre del garage. Eccole nella loro sistemazione attuale:



Va bene tenerli alla luce per tutto l'inverno, invece che a buio?
Continuo a non dare per niente acqua, lasciandoli così seccare piano piano?
La temperatura in garage può anche arrivare a 4 gradi per brevi periodi. Posso rischiare?
Grazie per i consigli.

Quattro gradi sono troppo pochi. Non avevi un altro posto più caldo? Ci vorrebbero almeno una decina di gradi.

Lo scorso anno ne avevo piantati diversi nel vaso di una rosa e il vaso poi l'avevo coperto dentro e fuori di foglie e arrotolato per bene nel tnt, ovviamente lasciato fuori, ma non ne è sopravvissuto nemmeno un rizomino. La terra del vaso non è mai gelata, perciò credo che la temperatura sotto il tnt sia sempre stata sopra lo zero gradi.

Quando le foglie sono seccate non ha più nessuna importanza che abbiano luce. Puoi anche accatastare i vasi uno sull'altro in un armadio, purchè il terriccio sia bene asciutto.

La luce, e molta, sarà indispensabile quando spunteranno le nove piantine.
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez

Ultima modifica di lalla; 08-11-19 alle 04:04 Motivo: Devi attendere un minuto per poter effettuare la modifica.
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato lalla per questo post
amterme63 (09-11-19)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #1582  
Vecchio 08-11-19, 09:13
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 18400
Grazie dati: 15710
Ringraziato 7708 volte in 5614 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Amterme, se non hai possibilità di ricoverare i vasi in un posto un pó più tiepido,ti conviene tirarli fuori dai vasi e metterli in un sacchetto con un pó di segatura o sabbia leggermente umida ,ci scrivi su il nome e te li tieni in casa da qualche parte,tanto poi a primavera dovrai comunque tirali fuori per ripiantarli
__________________
Rispondi Con Citazione
  #1583  
Vecchio 08-11-19, 09:36
L'avatar di carlina
carlina carlina è offline
Pollice Rosso
 
Data Registrazione: 15-04-12
Località: Ferrara provincia 10 km dal mare
Messaggi: 3996
Grazie dati: 3551
Ringraziato 3127 volte in 1943 post
Punti reputazione: 15
Sono....: Donna
Predefinito

anch'io le tengo in garage, dove la temperatura mi scende fino a pochi gradi più di quella esterna, quindi facilissimo andare sotto i 5°... fnora non è successo nulla, ma devo dire che ne avevo un solo vaso piuttosto capiente...


quet'anno, che ne ho tanti vasetti anche piccoli, trovo che sia interessante l'idea di accatastare i vasi, poi magari gli faccio un giro di tnt o similiare a protezione maggiore...
__________________
Rispondi Con Citazione
  #1584  
Vecchio 08-11-19, 21:07
L'avatar di lalla
lalla lalla è online
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 16003
Grazie dati: 1934
Ringraziato 5834 volte in 3958 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Silvana Visualizza Messaggio
Amterme, se non hai possibilità di ricoverare i vasi in un posto un pó più tiepido,ti conviene tirarli fuori dai vasi e metterli in un sacchetto con un pó di segatura o sabbia leggermente umida ,ci scrivi su il nome e te li tieni in casa da qualche parte,tanto poi a primavera dovrai comunque tirali fuori per ripiantarli

Se li vuoi conservare in questo modo, Silvana, devi aspettare a toglierli quando le piante sono super secche, e anche il terriccio, poi li lasci in un contenitore aperto ad asciugare bene, e li riponi pochi rizomi per sacchetto, vanno bene quelli con la zip, coperti di segatura o vermiculite asciutta e i sacchetti vanno lasciati aperti.

Quando sono immagazzinati in questo modo, la minima umidità può farli marcire tutti.
Una volta a settimana, più o meno, andrebbero controllati perchè non si formino condense nei sacchetti.

Io dovrò conservare in questo modo tutti quelli che ho piantato nel vaso del maggiociondolo, della campanula di Amante, del melograno di Fanny.... perchè le piante che fanno compagnia alle achi devono stare fuori, ma le achimenes no.

Un bel casotto, visto che quei vasi sono ancora fioriti, e i rizomi sicuramente non sono ancora pronti.

Ho raccolto i vari contenitori richiudibili di formaggi, cose da rosticceria, di varie misure.

Penso che farò tanti buchini sui coperchi e quando i miei rizomini saranno pronti, invece che nei sacchetti li metterò in quei contenitori, così potrò metterne di più e fare in modo che non si tocchino l'uno con l'altro.
Però quelli piantati in vasi dove non hanno compagnia li lascio nei vasi.
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato lalla per questo post
Silvana (08-11-19)
  #1585  
Vecchio 08-11-19, 21:14
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 18400
Grazie dati: 15710
Ringraziato 7708 volte in 5614 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Citazione:
.Se li vuoi conservare in questo modo, Silvana, devi aspettare a toglierli quando le piante sono super secche, e anche il terriccio, poi li lasci in un contenitore aperto ad asciugare bene, e li riponi pochi rizomi per sacchetto, vanno bene quelli con la zip, coperti di segatura o vermiculite asciutta e i sacchetti vanno lasciati aperti.
OK.. pensavo che un pó di umidità li conservasse meglio, poca ovvio, un pó come si faccio quando sono nei vasi, io durante l'inverno un pochino di acqua la dó nell'arco dell'inverno,max due o tre volte, ricordo di averlo letto da qualche parte ma non ricordo dove

comunque io li lascio nei vasi e li metto o nel sottoscala al buio o nella camera non riscaldata sotto al calorifero spento.. e fino ad ora si sono conservati bene
__________________
Rispondi Con Citazione
  #1586  
Vecchio 08-11-19, 23:31
L'avatar di amterme63
amterme63 amterme63 è offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 11-11-15
Località: Fucecchio (FI)
Messaggi: 775
Grazie dati: 688
Ringraziato 1044 volte in 535 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da lalla Visualizza Messaggio
Quattro gradi sono troppo pochi. Non avevi un altro posto più caldo? Ci vorrebbero almeno una decina di gradi.


Quando le foglie sono seccate non ha più nessuna importanza che abbiano luce. Puoi anche accatastare i vasi uno sull'altro in un armadio, purchè il terriccio sia bene asciutto.

La luce, e molta, sarà indispensabile quando spunteranno le nove piantine.
Ok, grazie Lalla! Allora farò così: aspetto che secchi ben bene il terriccio e le piante dove sono adesso, poi (prima che arrivino i grandi freddi) prendo i vasi e li metto in una specie di sottoscala al buio dentro casa, dove perlomeno sotto i 9-10 gradi non dovrebbe andare mai.
Rispondi Con Citazione
  #1587  
Vecchio 09-11-19, 03:09
L'avatar di lalla
lalla lalla è online
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 16003
Grazie dati: 1934
Ringraziato 5834 volte in 3958 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Ottimo, Luca!
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato lalla per questo post
amterme63 (09-11-19)
  #1588  
Vecchio 18-11-19, 16:05
L'avatar di Rosmarie
Rosmarie Rosmarie è offline
Tutor della sezione: Hoye
 
Data Registrazione: 08-01-11
Località: Gravina di Catania
Messaggi: 13789
Grazie dati: 3850
Ringraziato 5462 volte in 3483 post
Punti reputazione: 100
Sono....: Donna
Predefinito

lalla, un consiglio per i miei propaguli

Ricordo che dicevi che le avevi dimenticato su di un foglio di giornale e che erano cresciuti in primavera.

Ne ho raccolto una bella quantità, per ora sono in un bicchiere, sono appiccicati tra di loro.
Per conservarli al meglio cosa mi consigli? Le potrei mettere già in un vaso con uno strato sottile di terriccio, lasciandoli così senza annaffiare o dovrei conservarli in sabbia o altro substrato.
Non rischiano di seccarsi, sono così piccolini!
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Rosmarie per questo post
Silvana (18-11-19)
  #1589  
Vecchio 18-11-19, 16:27
L'avatar di lalla
lalla lalla è online
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 16003
Grazie dati: 1934
Ringraziato 5834 volte in 3958 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Non so darti consigli, Ros, perchè lo scorso anno è anche stato l'unico che ho conservato i propaguli, ma semplicemente li ho dimenticati in un giornale.

Secondo me puoi usare qualsiasi cosa per conservarli, ad esempio segatura super asciutta, in un contenitore o aperto oppure bucherellato, oppure vermiculite, se ce l'hai, o torba.

L'importante è che il riempitivo sia molto ben asciutto e non concimato.

Io ho tenuto da parte contenitori come questi, da web





e appena i rizomi piantati nei vasi che dovrebbero stare fuori sono pronti, li toglierò, bucherò i coperchi e li conserverò lì dentro, con vermiculite, in numero non elevato in modo che non si tocchino e facendoli prima asciugare bene allargati in un sottovaso, in modo che non ci sia la minima umidità che con questo tipo di immagazzinamento potrebbe provocare muffe con conseguente strage di rizomi.
Vanno bene anche le bustine con la zip, sempre con vermiculite o altro, tenute aperte.
Se invece vuoi metterli direttamente in vaso, tieni conto che, anche se piccoli, dovrebbero dare origine ad una pianta pressochè normale, e quindi lascia lo spazio vitale tra un rizomino e l'altro.
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato lalla per questo post
Silvana (18-11-19)
  #1590  
Vecchio 18-11-19, 17:09
L'avatar di Rosmarie
Rosmarie Rosmarie è offline
Tutor della sezione: Hoye
 
Data Registrazione: 08-01-11
Località: Gravina di Catania
Messaggi: 13789
Grazie dati: 3850
Ringraziato 5462 volte in 3483 post
Punti reputazione: 100
Sono....: Donna
Predefinito

Grazie, lalla. Tutto molto chiaro!

Ho appena eliminato tanti di questi contenitori che tenevo da parte, per fare spazio

Penso che farò una doppia prova, con una parte proverò a conservarli in vermiculite, con la rimanenza proverò a metterli in terra.

Vi farò conoscere il risultato l'estate prossima
Rispondi Con Citazione
I seguenti 2 utenti hanno ringraziato Rosmarie per questo post
lalla (19-11-19), Silvana (18-11-19)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
achimenes, coltivazione, gruppo

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 02:43.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0