Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Le Speciali > Cactacee e Succulente > Cactacee e Succulente: Identificazioni

Identificazione Succulente

Questa discussione si intitola Identificazione Succulente nella sezione Cactacee e Succulente: Identificazioni, appartenente alla categoria Cactacee e Succulente; Ciao ragazzi, gentilmente vorrei sapere come vengono denominate queste piante grasse che possiedo. Avute entrambe in regalo, non so a ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 09-06-14, 16:26
gianvi97 gianvi97 è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 08-06-14
Località: Altamura (BA)
Messaggi: 3
Grazie dati: 0
Ringraziato 0 volte in 0 post
Punti reputazione: 0
Invia un messaggio via Skype™ a gianvi97 Sono....: Uomo
Predefinito Identificazione Succulente

Ciao ragazzi,
gentilmente vorrei sapere come vengono denominate queste piante grasse che possiedo.
Avute entrambe in regalo, non so a che specie appartengono. Le ho travasate da circa 2 mesi in vasi più grandi e messi in un terreno che se asciutto è molto poroso e arieggiato ma se viene bagnato diventa abbastanza argilloso, quindi dovrò rimediare. Le tengo in casa, vicino la finestra e dopo il travaso non le ho più annaffiate. Di recente ho notato che la cactacea alla base era diventata marroncina e circa 3 giorni fa, un fusto si è iniziato a piegare (come si vede in foto). Chiedo come dovrei procedere.
Grazie





Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 09-06-14, 16:49
L'avatar di Corymba
Corymba Corymba è online
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 23-02-14
Località: Provincia di Catania
Messaggi: 1735
Grazie dati: 1702
Ringraziato 625 volte in 485 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

La pianta dell'ultima foto e' un'aloe aristata, secondo me.

Ma per la conferma meglio aspettare che passino da qui gli esperti.
Rispondi Con Citazione
  #3  
Vecchio 09-06-14, 16:49
L'avatar di xmery
xmery xmery è offline
Tutor delle sezioni: Appunti di viaggio, Libri di giardinaggio e recensioni, Quattro zampe in giardino
 
Data Registrazione: 26-05-09
Località: parma
Messaggi: 20164
Grazie dati: 5825
Ringraziato 2650 volte in 1948 post
Punti reputazione: 215
Predefinito

ciao gianvi,...(poi provvederemo a ricollocare meglio la discussione che ahi paerto. in generale, è sempre meglio aprirne una per pianta se vuoi semplicemente identificarla,..in modo che poi le moderatrici possano mettere il nome della pianta già in evisìdenza nel titolo stesso....risulta così più facile per te e per altri lettori ritrovarla in futuro....se invece vuoi aprire una discussione che verta su dubbi coltirali o di riproduzione di quella pianrta, aprii la discussione in un asezione ancor apià specifica,...sfoglia in primissima pagine, vedraic he ce ne sono tante: avversità, tecniche di riproduzione, ecc...)

sull'identificazione non mi sbilancio, ma sono piante comuni, appena passano i cactofili, vedrai che sapranno dare loro un nome....( a me la prima sembra un' Haworthia,..forse questa........H. attenuata v. britteri?)

http://www.cactusedintorni.com/image...elaidensis.jpg

l'altra è ancora più comune, ma non mi ricordo assolutamente il nome....mi dispiace...

per ciò che invece riguarda il terriccio in cui le hai messe,....non va. se non è subito sarà tra un po' ma sono condannate a morte quasi certa....

quello che hai messo, correggimi se sbaglio, sembra terriccio appunto argillosa da giardino,....se secca è praticamente polvere (in qualche caso si compatta come mattone) e se bagnato resta bagnato a lungo, senza lasciar respirare la pianta e le sue radici....

se vuoi che quello resti il suo substrato di base (ci sono anche substrati per cactacee già pronti e già corretamente miscelati!) devi aggiungere assolutamente inerti (sassolini molto piccoli, o sabbia grossolana, o lapillo....pomice, vermiculite, perlite, argilla espansa triturata...insomma tutto ciò che può spezzare la struttura compatta di quel terriccio)... e io aggiungerei anche un po' di terriccio soffice, anche se in minima parte,...anche quello serve a rompere la compattezza del terreno argilloso...

quindi, se volessimo fare delle proporzioni, a occhio e croce, per piante succulente metterei 1/3 di inerti !/3 di terriccio da giardino, 1/3 di terriccio universale ( o anche meno...)....

quando lo bagni il terriccio così composto deve drenare subito l'acqua in eccesso e deve poi asciugare entro almeno un giorno (se fa caldo, bastano poche ore!)

spero di averti dato almeno un'idea...
__________________
_____________________________________________
I cani quando li chiami rispondono all'istante scodinzolando con gioia qualsiasi cosa stiano facendo, dormire, mangiare, giocare ...i gatti, prendono il messaggio e rispondono non appena possibile....
_________________________________________________

il mio piccolo blog di tutto un po'...:

http://ilgiardinonascosto.wordpress.com/

Ultima modifica di xmery; 10-06-14 alle 03:30
Rispondi Con Citazione
  #4  
Vecchio 09-06-14, 17:17
L'avatar di Corymba
Corymba Corymba è online
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 23-02-14
Località: Provincia di Catania
Messaggi: 1735
Grazie dati: 1702
Ringraziato 625 volte in 485 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

La penultima, sempre da confermare, e' un echinopsis chamacereus.

Si, xmery, l'ultima puo' essere anche una haworthia, sono molto simili.

Ecco perche' l'ultima parola spetta agli esperti

Ultima modifica di Corymba; 09-06-14 alle 18:17
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 09-06-14, 23:54
Sal73 Sal73 è offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 16-09-12
Località: Bedford , England
Messaggi: 923
Grazie dati: 80
Ringraziato 607 volte in 270 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

Haworthia attenuata var. radula



Rispondi Con Citazione
  #6  
Vecchio 10-06-14, 03:30
L'avatar di xmery
xmery xmery è offline
Tutor delle sezioni: Appunti di viaggio, Libri di giardinaggio e recensioni, Quattro zampe in giardino
 
Data Registrazione: 26-05-09
Località: parma
Messaggi: 20164
Grazie dati: 5825
Ringraziato 2650 volte in 1948 post
Punti reputazione: 215
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Corymba Visualizza Messaggio
La penultima, sempre da confermare, e' un echinopsis chamacereus.

Si, xmery, l'ultima puo' essere anche una haworthia, sono molto simili.

Ecco perche' l'ultima parola spetta agli esperti
sì, ci siamo sovrapposte....
__________________
_____________________________________________
I cani quando li chiami rispondono all'istante scodinzolando con gioia qualsiasi cosa stiano facendo, dormire, mangiare, giocare ...i gatti, prendono il messaggio e rispondono non appena possibile....
_________________________________________________

il mio piccolo blog di tutto un po'...:

http://ilgiardinonascosto.wordpress.com/
Rispondi Con Citazione
  #7  
Vecchio 10-06-14, 08:44
L'avatar di Corymba
Corymba Corymba è online
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 23-02-14
Località: Provincia di Catania
Messaggi: 1735
Grazie dati: 1702
Ringraziato 625 volte in 485 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

Da un'osservazione piu' attenta, la differenza che riesco a percepire tra aloe e haworthia e' che l'aloe ha dei filamenti che si dipartono dalle punte, mentre la haworthia no.

Ho imparato una cosa nuova
Rispondi Con Citazione
  #8  
Vecchio 11-06-14, 13:20
gianvi97 gianvi97 è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 08-06-14
Località: Altamura (BA)
Messaggi: 3
Grazie dati: 0
Ringraziato 0 volte in 0 post
Punti reputazione: 0
Invia un messaggio via Skype™ a gianvi97 Sono....: Uomo
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da xmery Visualizza Messaggio
ciao gianvi,...(poi provvederemo a ricollocare meglio la discussione che ahi paerto. in generale, è sempre meglio aprirne una per pianta se vuoi semplicemente identificarla,..in modo che poi le moderatrici possano mettere il nome della pianta già in evisìdenza nel titolo stesso....risulta così più facile per te e per altri lettori ritrovarla in futuro....se invece vuoi aprire una discussione che verta su dubbi coltirali o di riproduzione di quella pianrta, aprii la discussione in un asezione ancor apià specifica,...sfoglia in primissima pagine, vedraic he ce ne sono tante: avversità, tecniche di riproduzione, ecc...)

sull'identificazione non mi sbilancio, ma sono piante comuni, appena passano i cactofili, vedrai che sapranno dare loro un nome....( a me la prima sembra un' Haworthia,..forse questa........H. attenuata v. britteri?)

http://www.cactusedintorni.com/image...elaidensis.jpg

l'altra è ancora più comune, ma non mi ricordo assolutamente il nome....mi dispiace...

per ciò che invece riguarda il terriccio in cui le hai messe,....non va. se non è subito sarà tra un po' ma sono condannate a morte quasi certa....

quello che hai messo, correggimi se sbaglio, sembra terriccio appunto argillosa da giardino,....se secca è praticamente polvere (in qualche caso si compatta come mattone) e se bagnato resta bagnato a lungo, senza lasciar respirare la pianta e le sue radici....

se vuoi che quello resti il suo substrato di base (ci sono anche substrati per cactacee già pronti e già corretamente miscelati!) devi aggiungere assolutamente inerti (sassolini molto piccoli, o sabbia grossolana, o lapillo....pomice, vermiculite, perlite, argilla espansa triturata...insomma tutto ciò che può spezzare la struttura compatta di quel terriccio)... e io aggiungerei anche un po' di terriccio soffice, anche se in minima parte,...anche quello serve a rompere la compattezza del terreno argilloso...

quindi, se volessimo fare delle proporzioni, a occhio e croce, per piante succulente metterei 1/3 di inerti !/3 di terriccio da giardino, 1/3 di terriccio universale ( o anche meno...)....

quando lo bagni il terriccio così composto deve drenare subito l'acqua in eccesso e deve poi asciugare entro almeno un giorno (se fa caldo, bastano poche ore!)

spero di averti dato almeno un'idea...
Dei sassolini bianchi vanno bene?
Rispondi Con Citazione
  #9  
Vecchio 11-06-14, 13:50
L'avatar di xmery
xmery xmery è offline
Tutor delle sezioni: Appunti di viaggio, Libri di giardinaggio e recensioni, Quattro zampe in giardino
 
Data Registrazione: 26-05-09
Località: parma
Messaggi: 20164
Grazie dati: 5825
Ringraziato 2650 volte in 1948 post
Punti reputazione: 215
Predefinito

........non è importante il colore, ma la taglia,...devono essere piccoletti e fare effetto granaglia.....(come esempio ti posso fare i granelli del polistirolo...)

se trovi l'argilla espansa, che sono palline di circa 1 cm., la puoi rompere e farne appunto granaglia grossolana....(coi sassi risulta più difficile romperli in pezzi, ovviamente sono molto più duri.....)

io, per praticità, uso sabbia di fiume grossolana, con dentro minuscoli ciotolini di 1-2 mm....è quella per uso edile...

l'effetto finale, qualsiasi sostanza deciderai di usare, deve essere simile a questo della foto (questa è perlite):

__________________
_____________________________________________
I cani quando li chiami rispondono all'istante scodinzolando con gioia qualsiasi cosa stiano facendo, dormire, mangiare, giocare ...i gatti, prendono il messaggio e rispondono non appena possibile....
_________________________________________________

il mio piccolo blog di tutto un po'...:

http://ilgiardinonascosto.wordpress.com/
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
identificazione, succulente

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 03:14.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0