Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Oltre il giardino > Chiacchiere sparse

Come schivare gli OT. Manualetto pratico.

Questa discussione si intitola Come schivare gli OT. Manualetto pratico. nella sezione Chiacchiere sparse, appartenente alla categoria Oltre il giardino; Ortensia sono rimasta davvero a bocca aperta mentre leggevo, hai fatto un'analisi perfetta ma con uno stile leggero, chiaro, non ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #31  
Vecchio 24-02-10, 10:42
L'avatar di Lidia
Lidia Lidia è offline
Pollice Celeste
 
Data Registrazione: 02-10-07
Località: Agrigento - Zona USDA 9b
Messaggi: 18898
Grazie dati: 90
Ringraziato 195 volte in 96 post
Punti reputazione: 250
Predefinito

Ortensia sono rimasta davvero a bocca aperta mentre leggevo, hai fatto un'analisi perfetta ma con uno stile leggero, chiaro, non da maestrina che potrebbe o irritare o annoiare quindi non portare avanti la lettura.

Posso sistemarlo un pò, nel senso di metterlo tutto in un unico thread così lo metto in rilievo? questo deve essere il Verbo!

Ok signorine belle?

com'è che andate OT anche qui mentre si parla di OT?????????? :cry:
__________________
Lidia's Garden <-----

"Un bimbo muove tutto sottosopra e allo stesso tempo mette le cose al posto giusto."
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #32  
Vecchio 24-02-10, 10:47
L'avatar di lamartinz
lamartinz lamartinz è offline
Donna Lama Protettrice del Forum
Amministratrice Forum Giardinaggio.efiori.com

 
Data Registrazione: 11-05-09
Località: Vercelli
Messaggi: 30153
Grazie dati: 778
Ringraziato 1022 volte in 728 post
Punti reputazione: 55
Invia un messaggio via Skype™ a lamartinz Sono....: Donna
Predefinito

lidia... oramai questo forum è pieno di forme virulente...
la pierite
la seminite
la taleite
e ora questo!
__________________


L'indirizzo dell'amministrazione è forum@efiori.it
Per piacere scrivere solo per richieste inerenti moderazione ed amministrazione per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum.


OT da faccia tosta
Credo nella purificazione dell'anima attraverso il gioco e il divertimento - Naif Super
Rispondi Con Citazione
  #33  
Vecchio 24-02-10, 12:20
L'avatar di Quentin
Quentin Quentin è offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 03-07-09
Località: ospitaletto
Messaggi: 1118
Grazie dati: 0
Ringraziato 0 volte in 0 post
Punti reputazione: 10
Predefinito

Posso proporre la ricetta delle triglie alla Livornese??
__________________
Tri omini fa ciacole, do femene le fa marcà!!!
Rispondi Con Citazione
  #34  
Vecchio 24-02-10, 12:26
L'avatar di pieracd
pieracd pieracd è offline
Pollice Verde
 
Data Registrazione: 05-10-07
Località: Imperia
Messaggi: 20449
Grazie dati: 165
Ringraziato 285 volte in 216 post
Punti reputazione: 105
Sono....: Donna
Predefinito

Orti......... sei un mitoooooooooooooooo
__________________

Piera
Rispondi Con Citazione
  #35  
Vecchio 25-02-10, 06:54
L'avatar di Ortensia Mancini
Ortensia Mancini Ortensia Mancini è offline
Pollice Rosso
 
Data Registrazione: 14-03-09
Località: Verona/Padova
Messaggi: 3331
Grazie dati: 0
Ringraziato 75 volte in 35 post
Punti reputazione: 25
Predefinito Le campionesse dell'OT

Come tutti gli sport, anche l'OT ha i suoi fuoriclasse.
Campioni (o, per esser più precisi, campionesse) che giganteggiano, nel panorama delle centinaia di forumisti dilettanti per i quali un OT impeccabile – vale a dire, totalmente avulso dal contesto – è poco più che un miraggio.

Le campionesse vanno accostate con enorme cautela, e con l'intima certezza che tenteranno – con successo quasi scontato – di portarci in OT.
È facile individuarle: hanno tutte un punteggio altissimo (e qua si parla di Dan, non di pollice verde o blu), matematicamente incompatibile con la loro data di iscrizione.
La loro media giornaliera di post è sbalorditiva.

Non si pensi però che il giardinaggio sia loro indifferente, anzi!
Prima ancora che negli OT, queste singolari creature sono specializzate in colture di nicchia, in passioni ardenti, stravaganti e monomaniacali, che assorbono quasi interamente la loro capacità di concentrazione.

Provate ad entrare in una delle loro discussioni, in cui si disserti sulle valvole e i led di un germinatoio fatto in casa, sulla semina del cactus malgascio, o sulle talee di passiflora in agriperlite mista a cenere e lapilli di Ercolano, e non sentirete volare una mosca.
Non solo l'involontario OT di un visitatore, ma persino il tono discorsivo di un passante verranno ignorati, in un silenzio gravido di scontento.

Ma ecco che, non appena escono dal loro settore di specifico interesse e si buttano a scorrazzare in modalità random nelle altre discussioni, lanciando per aria le cartelle e schiamazzando come scolari appena usciti dal portone, divengono micidiali.
Piovono OT come bombe a grappolo.

Nel bel mezzo di un giardino zappettato di fresco e pronto per ripicchiettarci i pomodori, così come nel cuore di una conversazione sino a quell'istante organizzata e conseguente, l'incursione di una sola campionessa può gettare lo scompiglio più amaro.

L'aspetto veramente perfido delle loro scorribande, quello che le rende difficilissime da contenere e impossibili da respingere, sta nella piacevolezza insinuante con la quale viene portato l'attacco.
Ogni vera campionessa, infatti, dispone di una tattica personale: in apparenza così semplice da sembrare casuale, in realtà testata con centinaia di OT sperimentali e perfezionata infine al livello di massima penetrazione.

.
Rispondi Con Citazione
  #36  
Vecchio 25-02-10, 06:59
L'avatar di Ortensia Mancini
Ortensia Mancini Ortensia Mancini è offline
Pollice Rosso
 
Data Registrazione: 14-03-09
Località: Verona/Padova
Messaggi: 3331
Grazie dati: 0
Ringraziato 75 volte in 35 post
Punti reputazione: 25
Predefinito Tattiche

Ricordate quella scena spassosissima ne Il Maestro e Margherita, quando tutti gli impiegati di un ufficio, pur contro la loro volontà e imprecando e piangendo, intonano di colpo, all'unisono, delle canzoni sentimentali che poi cantano a gola spiegata, obbedendo a un invisibile Maestro del Coro?

Ebbene, moltissimi dei nostri OT scaturiscono dalla tastiera quasi contro la nostra volontà, come il canto di quegli impiegati, quando ci imbattiamo in una campionessa che ci irretisce nelle sue insidie.

Consideriamo ad esempio la tattica di Pieracd, una delle fuoriclasse storiche e indiscusse di cui si fregia il nostro forum.

Per trascinare i suoi interlocutori in OT e finirci lei stessa più spesso che può, muove l'attacco su due fronti:
1) una smodata brama di possesso nei confronti di qualsivoglia forma di reperto vegetale, dalla zucca marina alle rosazze blu della Coop;
2) l'esternazione di un carattere esuberante e dispettosissimo.

Esporrò con succinte parole il funzionamento di questa trappola micidiale a due tempi.
Chi resistesse al primo attacco, e si credesse poco meno che un eroe per non aver contratto il famoso morbo che da lei ha preso il nome, si sentirà abbastanza forte e al sicuro da abbassare la guardia.
A quel punto, per uno scrupolo di gentile sensibilità verso la campionessa sconfitta, l'incauto le darà corda su schermaglie e dispetti, pensando: «Visto che ormai non mi può più colpire, perché non dovrei divertirmi un po'?» e finendo all'istante in OT.


La tattica di Simotricci, invece, è disarmante perché mira direttamente a uno dei punti più deboli delle forumiste giardiniere: l'effervescenza affettiva.

Non a caso i suoi OT, che possiamo definire tecnicamente OT da coccole, una volta lanciati coinvolgono decine di utenti, con una reazione a catena che genera altri OT in crescita esponenziale.
Quale che sia l'argomento della discussione (ad esempio: «La mia violetta africana ha le foglie mosce, che posso fare?»), la Simo lancerà il primo abbraccio («Vieni qui dadina che ti strizzo un po'!»), dadina ovviamente lo restituirà, e tutte le altre faranno lo stesso sia con la Simo che con dadina e poi fra di loro, in un'orgia di emoticons affettuose che può arrivare ad espandersi per ben due pagine di off topic.

È interessante rilevare la mutazione intervenuta nell'OT da coccole, che si è ormai affrancato dalla sua creatrice e gironzola per il forum animato di vita propria, colpendo anche dopo che la Simo ha spento il pc ed è andata a dormire.


Dal punto di vista del risparmio di energia, la tattica di Stefy è la più economica di tutte.
Talvolta lancia dei brevi commenti umoristico-provocatori, ma la sua specialità consiste nel battere col dito sull'emoticon della risata senza dire una parola.
Trattasi della Induzione di OT da ridarella muta.

Ora, se dopo il post di Stefy noi riprendessimo a parlare dell'argomento in discussione, non ci sarebbe OT: ma una faccina che ride da sola, senza neanche un avverbio o un participio a farle compagnia, tocca nel nostro cuore non solo la corda dell'ilarità, ma istinti più profondi.
Vien da ridere, ma anche da spiegare e commentare la ragione del riso, giusto per non sentirsi dei pazzi nel deserto: e quindi si risponde con un post più articolato.
La Stefy ci quota, e batte di nuovo il dito sull'emoticon senza dire nulla…


Per quanto mi riguarda, più di una volta glielo avrei tagliato, quel ditino, e invece ci cascavo e rispondevo sempre – perché mi divertivo troppo e, soprattutto, non riuscivo a farne a meno.

Come quegli impiegati che cantavano ne Il Maestro e Margherita, per l'appunto.


[Continua]
Rispondi Con Citazione
  #37  
Vecchio 25-02-10, 08:59
L'avatar di oldhen
oldhen oldhen è offline
Santa Gallina da Casale
Moderatrice Forum Giardinaggio eFiori.com

 
Data Registrazione: 08-08-09
Località: Casale Monferrato
Messaggi: 28542
Grazie dati: 833
Ringraziato 2949 volte in 2153 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito






posso?



__________________


L'indirizzo della moderazione è
moderazione@efiori.it
Per piacere scrivere solo per richieste inerenti alla moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum


Salva
Salva
Rispondi Con Citazione
  #38  
Vecchio 25-02-10, 09:10
superzenzi superzenzi è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 14-06-09
Località: milano
Messaggi: 2143
Grazie dati: 0
Ringraziato una volta in un post
Punti reputazione: 10
Predefinito

queste, le parole di una persona reduce da una notte insonne

mi chiedo cosa mai può generare, la stessa persona, quand'è fresca e riposata

ciò che appare chiaro è che il sonno inebria come il vino: in somno veritas

(o, più precisamente, come il recioto, concetto ricorrente nei post della nostra)

affascinante e insieme inquietante scoprire quanto la strabordante (in senso intellettivo, s'intende) ortensia, della cui perspicacia, sottigliezza, classe eravamo già consapevoli da tempo, riesca sempre a superare se stessa, giungendo a così alti livelli di penetrazione degli intimi meccanismi che muovono i forumisti

ebbene sì, mi sento penetrato

cionondimeno, cara ortensia, come direbbe una valeria marini in vena di latinismi, c'è stato un qui quo qua

quando "caldeggiavo" (pardon, devono esser stati i legumi) io non pensavo affatto ad un libello ad schivanda ot, ma più ad un
ad evitandam bannationem (o anche de arte paraculandi et alteris sottefugiis ad sedandum cerchinae iram scongiurandumque posterioras bastonatas cum baseball clava)

ovvero

andare ot è malattia genetica, è difficile evitarlo. ciò posto, più utile sarebbe delinear stretegie per salvare chiappas in caso di…


e negli ultimi due tuoi interventi, vedo che hai iniziato a intravedere una possibile via di fuga


mentre all'inizio del presente topic ti sei tenuta sul generico, fingendo tra le righe un vago senso di colpa per tuoi peccati (diabolica), nei post precedenti hai abilmente spostato l'attenzione (sempre centrando perfettamenete situazioni e caratteri) su altri protagonisti


ciò ci porta a quella che potremmo definire la prima regola d'oro dell'ars paraculandi: da' la colpa a qualcun altro


alla quale prima regola, permettimi d'aggiungere un corollario: nella scelta del "qualcun altro" risulta spesso utile optare per l'autore del topic in cui s'interviene


c'è bisogno di spiegazioni?


c'è proprio bisogno che ti dica che quando ho letto questa tua frase
Citazione:
Originariamente Scritto da Ortensia Mancini Visualizza Messaggio
Sappiamo tutti cos'è un OT: una irresistibile sirena che ci fa smarrire la rotta; uno scarto imprevedibile che ci prende la mano e ci fa galoppare liberi e felici come puledri, prima di precipitarci nell'orrida fossa della cancellazione.
sono stato proiettato in una scena bucolica, nella quale il sottoscritto correva in mutande tra variopinti fiorellini, mentre di lontano un'invisibile orchestra intonava la pastorale?


e quando ci si ritrova in sì paradisiaci stati d'animo (ispirati da te, cara ortensia, la colpa è tua, sia ben chiaro) sarebbe un atto di estremo egoismo non renderne partecipi anche gli altri avventori del topic


e sai benissimo che sbattere in faccia ai malcapitati lettori del topic un'immagine come quella testé descritta, porta irrimediabilmente la discussione in direzioni tra le più varie e imprevedibili


chi si mostrerebbe sdegnato al solo pensiero di un superzenzi che saltella biotto e mollo tra incolpevoli fiori


chi partirebbe con dissertazioni sull'opera di ludovico van


chi finanche esprimerebbe il desiderio di farsi un'acconciatura alla ludovico van e partirebbe a descrivere le grazie del suo parrucchiere


ecc ecc


no no, non mi dilungherò su questo punto


piuttosto


uno potrebbe anche non leggere nulla del tuo post d'esordio e rimanere rapito dal dipinto postato


ciò potrebbe far ricordare all'occasionale internauta che mesi fa perse l'occasione d'andare a vedere un film che, come tante opere di valore, rimase nelle sale sì e no un paio di settimane


il film era la prima prova registica di duncan jones


(un corale "e chi m..chia è?" è emerso tra i cinguettii d'augelli)


trattasi del figlio di david bowie che, agli esordi dei magnifici e qui già celebrati anni settatna, impersonò un superbo "uomo che cade sulla terra"


ora, capita che immagine-eco del film (e del romanzo da cui è tratto, di cui, al solito non ricordo l'autore, che tra le altre cose scrisse pure il racconto da cui generò lo spaccone, cacchio ho preso una strada laterale...) è la caduta di icaro dello stesso bruegel


ecco che, dopo tanto girovagare (e la colpa è tua, sempre tua) il cerchio si chiude


così, l'attenzione va spostandosi dai ciechi che a rimorchio cadono inesorabilmente nel fosso, nonostante la chiesa-faro che si staglia sullo sfondo (e il cieco condottiero chi sarebbe, qui dentro? e l'istituzione ecclesiastica da chi sarebbe impersonata?) verso tutt'altra prospettiva: quella di icaro


e bruegel mi piace assai, ché con questo dipinto dà vita ad una mia personale immagine di icaro, che ho sempre visto come il prototipo mitologico di idiota

lui vuol volare, lui. e ci lascia le penne. ma la cosa più bella è che il resto del mondo (nell'opera di bruegel icaro è poco più di uno sputacchio in mezzo al mare) rimane del tutto indifferente nei riguardi di ciò che sta accadendo a icaro e che interessa solo icaro

e porca paletta, ortensia, quando dicevi dell'incursione di un oter (neologismo simil-anglosassone per "colui che va ot") in una discussione giardino-botanica in cui gli altri lo ignorano bellamente perché non in tono con la "vita" di quel topico, m'è tornato di nuovo in mente icaro

e io ogni tanto mi sento pure icaro, concludendo con questo (e per l'ennesima volta) che il sottoscritto è un idiota

però

adesso posso serenamente affermare che la colpa è tua

e posso orgogliosamente sfilarmi i calzoni, prender la porta e tuffarmi danzante in questo prato di sole che è oggi milano

(e la colpa è tua)
__________________

Rispondi Con Citazione
  #39  
Vecchio 25-02-10, 09:13
L'avatar di Stefy
Stefy Stefy è offline
Utente esperta in passiflore

 
Data Registrazione: 15-03-08
Località: Fiumicino (RM)
Messaggi: 19985
Grazie dati: 86
Ringraziato 270 volte in 233 post
Punti reputazione: 65
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da ortensia mancini Visualizza Messaggio
è facile individuarle: Hanno tutte un punteggio altissimo (e qua si parla di dan, non di pollice verde o blu), matematicamente incompatibile con la loro data di iscrizione.
La loro media giornaliera di post è sbalorditiva.

Non si pensi però che il giardinaggio sia loro indifferente, anzi!
Prima ancora che negli ot, queste singolari creature sono specializzate in colture di nicchia, in passioni ardenti, stravaganti e monomaniacali, che assorbono quasi interamente la loro capacità di concentrazione.

Provate ad entrare in una delle loro discussioni, in cui si disserti sulle valvole e i led di un germinatoio fatto in casa, sulla semina del cactus malgascio, o sulle talee di passiflora in agriperlite mista a cenere e lapilli di ercolano, e non sentirete volare una mosca.
Non solo l'involontario ot di un visitatore, ma persino il tono discorsivo di un passante verranno ignorati, in un silenzio gravido di scontento.

:f_ko_021: :f_ko_021: :f_ko_021: Se ti acchiappo.....

ogni vera campionessa, infatti, dispone di una tattica personale: In apparenza così semplice da sembrare casuale, in realtà testata con centinaia di ot sperimentali e perfezionata infine al livello di massima penetrazione

.
.
__________________
" Il giardinaggio deve essere anche sperimentazione, tentativi da fare contro ogni regola codificata, gusto dell'avventura coltivata in pochi metri quadrati di terra". (G. Betto)




Rispondi Con Citazione
  #40  
Vecchio 25-02-10, 09:15
L'avatar di Stefy
Stefy Stefy è offline
Utente esperta in passiflore

 
Data Registrazione: 15-03-08
Località: Fiumicino (RM)
Messaggi: 19985
Grazie dati: 86
Ringraziato 270 volte in 233 post
Punti reputazione: 65
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Ortensia Mancini Visualizza Messaggio
Ricordate quella scena spassosissima ne Il Maestro e Margherita, quando tutti gli impiegati di un ufficio, pur contro la loro volontà e imprecando e piangendo, intonano di colpo, all'unisono, delle canzoni sentimentali che poi cantano a gola spiegata, obbedendo a un invisibile Maestro del Coro?

Ebbene, moltissimi dei nostri OT sono come il canto di quegli impiegati, quando ci imbattiamo in una campionessa che dispiega la sua tattica.

Consideriamo ad esempio la tattica di Pieracd, una delle fuoriclasse storiche e indiscusse di cui si fregia il nostro forum.

Per trascinare i suoi interlocutori in OT e finirci lei stessa più spesso che può, muove l'attacco su due fronti:
1) una smodata brama di possesso nei confronti di qualsivoglia forma di reperto vegetale, dalla zucca marina alle rosazze blu della Coop;
2) l'esternazione di un carattere esuberante e dispettosissimo.

Esporrò con succinte parole il funzionamento di questa trappola micidiale a due tempi.
Chi resistesse al primo attacco, e si credesse poco meno che un eroe per non aver contratto il famoso morbo che da lei ha preso il nome, si sentirà abbastanza forte e al sicuro da abbassare la guardia.
A quel punto, per uno scrupolo di gentile sensibilità verso la campionessa sconfitta, l'incauto le darà corda su schermaglie e dispetti, pensando: «Visto che ormai non mi può più colpire, perché non dovrei divertirmi un po'?» e finendo all'istante in OT.


La tattica di Simotricci, invece, è disarmante perché mira direttamente a uno dei punti più deboli delle forumiste giardiniere: l'effervescenza affettiva.

Non a caso i suoi OT, che possiamo definire tecnicamente OT da coccole, una volta lanciati coinvolgono decine di utenti, con una reazione a catena che genera altri OT in crescita esponenziale.
Quale che sia l'argomento della discussione (ad esempio: «La mia violetta africana ha le foglie mosce, che posso fare?»), la Simo lancerà il primo abbraccio («Vieni qui dadina che ti strizzo un po'!»), dadina ovviamente lo restituirà, e tutte le altre faranno lo stesso sia con la Simo che con dadina e poi fra di loro, in un'orgia di emoticons affettuose che può arrivare ad espandersi per ben due pagine di off topic.

È interessante rilevare la mutazione intervenuta nell'OT da coccole, che si è ormai affrancato dalla sua creatrice e gironzola per il forum animato di vita propria, colpendo anche dopo che la Simo ha spento il pc ed è andata a dormire.


Dal punto di vista del risparmio di energia, la tattica di Stefy è la più economica di tutte.
Talvolta lancia dei brevi commenti umoristico-provocatori, ma la sua specialità consiste nel battere col dito sull'emoticon della risata senza dire una parola.
Trattasi della Induzione di OT da ridarella muta.

Ora, se dopo il post di Stefy noi riprendessimo a parlare dell'argomento in discussione, non ci sarebbe OT: ma una faccina che ride da sola, senza neanche un avverbio o un participio a farle compagnia, tocca nel nostro cuore non solo la corda dell'ilarità, ma istinti più profondi.
Vien da ridere, ma anche da spiegare e commentare la ragione del riso, giusto per non sentirsi dei pazzi nel deserto: e quindi si risponde con un post più articolato.
La Stefy ci quota, e batte di nuovo il dito sull'emoticon senza dire nulla…


Per quanto mi riguarda, più di una volta glielo avrei tagliato, quel ditino, e invece ci cascavo e rispondevo sempre – perché mi divertivo troppo e, soprattutto, non riuscivo a farne a meno.

Come quegli impiegati che cantavano ne Il Maestro e Margherita, per l'appunto.


[Continua]
:eek:.......................
__________________
" Il giardinaggio deve essere anche sperimentazione, tentativi da fare contro ogni regola codificata, gusto dell'avventura coltivata in pochi metri quadrati di terra". (G. Betto)




Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
gli, manualetto, pratico, schivare

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato


Discussioni Simili
Discussione Autore Discussione Forum Risposte Ultimo Messaggio
Chi e' pratico di margotte??? Magnagati Passiflore: Propagazione 5 24-05-10 21:48
un germinatoio pratico Gaspy Metodi di riproduzione 16 30-01-09 11:14


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 03:09.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0