Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Oltre il giardino > Chiacchiere sparse

Colpa della globalizzazione. .o dello stato. ?

Questa discussione si intitola Colpa della globalizzazione. .o dello stato. ? nella sezione Chiacchiere sparse, appartenente alla categoria Oltre il giardino; qui entriamo nei 'massimi sistemi della vita' purtroppo ormai la società è orientata così, il nostro stato è orientato così, ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #11  
Vecchio 10-01-16, 15:42
L'avatar di oldhen
oldhen oldhen è offline
Santa Gallina da Casale
Moderatrice Forum Giardinaggio eFiori.com

 
Data Registrazione: 08-08-09
Località: Casale Monferrato
Messaggi: 28584
Grazie dati: 842
Ringraziato 2988 volte in 2177 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

qui entriamo nei 'massimi sistemi della vita'

purtroppo ormai la società è orientata così, il nostro stato è orientato così, noi abbiamo ancora l'illusione di essere cittadini ma ormai siamo solo schiavi (ben tenuti, certo...) che lavoriamo e viviamo per mantenere lo 'Stato' che ovviamente non siamo più noi

ci danno un po' di 'panem et circenses' e noi ci accontentiamo andando avanti, borbottando ma continuando a farci 'mungere' ogni giorno

e il grave è che ormai inseriti in questo ingranaggio abbiamo ben poco da fare altrimenti
__________________


L'indirizzo della moderazione è
moderazione@efiori.it
Per piacere scrivere solo per richieste inerenti alla moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum


Salva
Salva
Rispondi Con Citazione
I seguenti 5 utenti hanno ringraziato oldhen per questo post
asfura (11-01-16), Butterfly (10-01-16), LiborioAsahi (10-01-16), Rosmarie (10-01-16), Silvana (10-01-16)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #12  
Vecchio 10-01-16, 17:41
L'avatar di Fannymac
Fannymac Fannymac è offline
Pollice Rosso
 
Data Registrazione: 02-06-15
Località: Cesenatico
Messaggi: 2908
Grazie dati: 3102
Ringraziato 3228 volte in 1680 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Qui da noi è tutto un fiorire di mercatoni cinesi che almeno assumono personale del posto, essi' ci siamo ridotti ad avere il principale cinese!
La zona del cesenate era fondata sull'economia agricola, c'erano campi immensi di colture di fragole anche in serra, che fra l'altro ho coltivato anche io(avevo più di 40.000 piante) un lavoro massacrante, piantagioni estese di peschi, meli...
Ora, la desolazione, qualcuno che ha grossi appezzamenti coltiva per poi raccogliere con i macchinari.
Nelle zone artigianali le ditte hanno chiuso o fallito in massa...
Non C'è lavoro...
È dura, la vedo triste nel futuro dei nostri figli, e nel futuro del nostro paese.
Rispondi Con Citazione
  #13  
Vecchio 11-01-16, 16:03
AANGELO AANGELO è offline
Banned
 
Data Registrazione: 17-12-13
Località: Nord-ovest Milano
Messaggi: 707
Grazie dati: 6
Ringraziato 175 volte in 116 post
Punti reputazione: 15
Sono....: Uomo
Predefinito

Esselunga vendeva , in stagione, pomodori provenienti dall'olanda !


Angelo
Rispondi Con Citazione
  #14  
Vecchio 11-01-16, 18:02
L'avatar di asfura
asfura asfura è offline
Nostra Dama dei palmizi
Moderatrice Forum Giardinaggio eFiori.com

 
Data Registrazione: 04-07-11
Località: Egitto
Messaggi: 6325
Grazie dati: 3004
Ringraziato 4626 volte in 1864 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

Mi dispiace tanto di sentire questo, cra.

E anche qui non è diverso...
L'anno scorso ho visto coltivazioni intere di arance lasciate a se stesse, i contadini dicevano che costava loro più raccogliere gli agrumi che lasciarle marcire e cadere da sole...tristissimo.

Da noi il problema era ed è' anche quest'anno l'esportazione.
Il mercato interno degli agrumi e' poca cosa, il più va in paesi come Arabia Saudita , Kuwait e altri, ed in minima parte in Europa ( proprio poca roba perché qui hanno il viziaccio di usare pesticidi e altre sostanze chimiche e le arance egiziane non sono a norma in Europa. )

E per problemi di politica estera i paesi del golfo hanno stretto accordi ,per gli agrumi, con altri paesi , che fanno un prezzo migliore e un prodotto meno " chimico " , tipo il Marocco.

quindi, esaurita la domanda interna ,le arance rimangono appese agli alberi.
E anche se mi dispiace in parte dirlo, gli sta bene... Forse capiranno che coltivare come Iddio comanda senza schifezze conviene.

( io ,tra parentesi compro le arance e i mandarini da un " poveretto" che non può permettersi economicamente di comprare le ultime diavolerie chimiche ...le sue arance son più piccole e forse " bruttarelle" da vedere , ma almeno so cosa mangio )

Mi dispiace tanto cra, per la vostra situazione ...temo ,come hanno detto bene altri sopra, che la società sia orientata così.
Penso anche al latte straniero, con tutte le mucche nostrane che abbiamo.

Ma idem anche per altri prodotti.

Continuo a pensare che tanto dipenda da noi , noi consumatori intendo e formare un certo tipo di coscienza delle prossime generazioni.
Bisognerebbe, forse, consumare meno ...meno cose, ma migliori , pagandole il giusto.

Perché chi coltiva sa la fatica che c'è dietro , chi compra una cosa qualsiasi senza pensarci ,non lo sa!
__________________


L'indirizzo della moderazione è moderazione@efiori.it
Per piacere scrivere solo per richieste inerenti la moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum.


un sogno nel deserto https://www.facebook.com/La-Duna-Org...?ref=bookmarks
Rispondi Con Citazione
I seguenti 2 utenti hanno ringraziato asfura per questo post
cra88 (12-01-16), Silvana (11-01-16)
  #15  
Vecchio 24-01-16, 14:49
L'avatar di davoust
davoust davoust è offline
Utente esperto di Rose

 
Data Registrazione: 17-10-07
Località: Bologna
Messaggi: 3661
Grazie dati: 278
Ringraziato 770 volte in 420 post
Punti reputazione: 445
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da asfura Visualizza Messaggio

Continuo a pensare che tanto dipenda da noi , noi consumatori intendo e formare un certo tipo di coscienza delle prossime generazioni.
Bisognerebbe, forse, consumare meno ...meno cose, ma migliori , pagandole il giusto.

Perché chi coltiva sa la fatica che c'è dietro , chi compra una cosa qualsiasi senza pensarci ,non lo sa!
Quoto.
Ad esempio, nel mio budget familiare per l'alimentazione abbiamo tagliato l'uso di carne allo strettissimo necessario e i soldi risparmiati li stiamo dirottando in legumi, uova, pasta, frutta e verdura, possibilmente prodotta in Italia.

La frutta invernale che stiamo mangiando: pere dell'Emilia-Romagna, mele del Trentino, clementine e arance dal sud: le ultime clementine comprate vengono da Rossano calabro, le ultime arance da Corigliano calabro.
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato davoust per questo post
cra88 (24-01-16)
  #16  
Vecchio 24-01-16, 14:59
L'avatar di oldhen
oldhen oldhen è offline
Santa Gallina da Casale
Moderatrice Forum Giardinaggio eFiori.com

 
Data Registrazione: 08-08-09
Località: Casale Monferrato
Messaggi: 28584
Grazie dati: 842
Ringraziato 2988 volte in 2177 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Anche noi stiamo andando in quella direzione
__________________


L'indirizzo della moderazione è
moderazione@efiori.it
Per piacere scrivere solo per richieste inerenti alla moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum


Salva
Salva
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato oldhen per questo post
cra88 (24-01-16)
  #17  
Vecchio 24-01-16, 15:07
L'avatar di cra88
cra88 cra88 è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 24-02-15
Località: honolulu
Messaggi: 2227
Grazie dati: 633
Ringraziato 681 volte in 446 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Già. ..noi abbiamo la fortuna che in famiglia tutti possediamo un pezzo di terra...quindi si riesce sempre a comprare il meno possibile..le uova abbiamo direttamente le galline....ma se dovessimo comprare tutto da produttori nostrani non so quanto dovremmo spendere.

Forse perché siamo stati abituati così. ..ma noi nn compriamo quasi mai verdura che non è di stagione...
__________________
Il bello del giardinaggio: le mani nello sporco, la testa baciata dal sole, il cuore vicino alla natura (A. Austen)
Rispondi Con Citazione
  #18  
Vecchio 25-01-16, 15:12
L'avatar di Kiwoncello
Kiwoncello Kiwoncello è offline
Utente esperto di Camelie e Olivi

 
Data Registrazione: 04-10-07
Località: Golfo Tigullio, Liguria
Messaggi: 2202
Grazie dati: 111
Ringraziato 1089 volte in 457 post
Punti reputazione: 45
Predefinito

La nostra agricoltura che potrebbe essere d'elite è debole in quanto poco difesa in sede comunitaria, a scapito delle economie dei paesi nordici -Francia compresa- che non a caso hanno forti agricolture. Basti guardare alla sequenza dei minus quam ministri dell'agricoltura che si sono susseguiti (facendo un'eccezione per Zaia che se ne capiva davvero). Ricordate il mentecatto che firmò accettandole le famigerate quote latte senza essere a conoscenza di quanto latte producessimo e di quanto ne avessimo effettivamente bisogno soprattutto per il caseario? Le arance sono un aspetto della globalizzazione: la Spagna che è meglio organizzata ne esporta molte ma soprattutto ha a suo tempo rinnovate le varietà in coltivazione a favore di quelle dolci che piacciono molto nel Nord. Potremmo anche citare l'olio d'oliva e ricordare come certa Mogherini ne abbia recentemente imposta l'importazione di 100000 tonnellate dazio-esenti dalla Tunisia, 'tanto per aiutare il Paese nordafricano. Le campagne si desertificano ma tranquilli, con quanto ci aspetta nel futuro prossimo si tornerà alle origini....
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Kiwoncello per questo post
LiborioAsahi (25-01-16)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
colpa, della, dello, globalizzazione, stato

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 02:16.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0