Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Oltre il giardino > Chiacchiere sparse

Conservazione dei fiori

Questa discussione si intitola Conservazione dei fiori nella sezione Chiacchiere sparse, appartenente alla categoria Oltre il giardino; Sto cercando dei metodi per conservare sotto resina i fiori più belli. Si trovano in commercio insetti o fiori secchi ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 12-01-20, 11:05
L'avatar di giulio51
giulio51 giulio51 è offline
Pollice d'oro in acidofile

 
Data Registrazione: 03-06-13
Località: Toscana
Messaggi: 825
Grazie dati: 26
Ringraziato 1265 volte in 550 post
Punti reputazione: 25
Sono....: Uomo
Predefinito Conservazione dei fiori

Sto cercando dei metodi per conservare sotto resina i fiori più belli.
Si trovano in commercio insetti o fiori secchi conservati con questo metodo, ma trovo, online, notizie contrastanti per quanto riguarda la possibilità di conservare i fiori freschi.
Alcuni dicono che tutto quanto viene inglobato e contiene umidità è destinato a deteriorarsi nel tempo.
Nessuno di voi ha un'esperienza oppure notizie in merito?
Per far comprendere l'eventuale risultato:

https://www.youtube.com/watch?v=RPg-qLqH0d4
__________________
Nella vita tutto è relativo...

Ultima modifica di giulio51; 12-01-20 alle 11:52
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 12-01-20, 11:56
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 20486
Grazie dati: 17769
Ringraziato 8830 volte in 6469 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Parecchi anni fa quando andavano di moda le composizioni di fiori secchi avevo provato a farmene qualcuno da me con il metodo della glicerina

ai tempi non avevo pc né internet. e quindi mi documentavo solo su libri e quindi non so dirti se il risultato parziale sia dovuto ad una tecnca non corretta o non del tutto precisa ...ma cercando in rete trovi facilmente spiegazioni dettaglate

una caso qui

https://centomilaidee.blogspot.com/2...erina.html?m=1
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)
Rispondi Con Citazione
  #3  
Vecchio 12-01-20, 12:06
L'avatar di giulio51
giulio51 giulio51 è offline
Pollice d'oro in acidofile

 
Data Registrazione: 03-06-13
Località: Toscana
Messaggi: 825
Grazie dati: 26
Ringraziato 1265 volte in 550 post
Punti reputazione: 25
Sono....: Uomo
Predefinito

Relativamente alla polvere bianca utilizzata per togliere l'umidità (traduzione):

Invece di premere o appendere, usiamo il gel di silice per preservare la forma e il colore dei fiori. Il gel di silice è un materiale poroso che assorbe e trattiene l'umidità. A differenza del pacchetto di perline che potresti trovare nella parte inferiore di una scatola di scarpe o in una confezione di alimenti, il nostro gel di silice ha l'aspetto e la sensazione di sabbia. Una volta preparata ogni fioritura, il gel di silice viene versato con cura intorno e sopra ogni fioritura, incapsulandolo completamente. A seconda delle dimensioni e del contenuto di umidità del fiore, rimarrà nel gel di silice per 2-3 giorni (per piccoli fiori come margherite) o 1-2 settimane (per fiori grandi come ranuncolo e rose).

Questo metodo, Silvana, mi sembra quello che mantiene i colori più reali.
__________________
Nella vita tutto è relativo...

Ultima modifica di giulio51; 12-01-20 alle 12:08
Rispondi Con Citazione
  #4  
Vecchio 12-01-20, 13:53
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 20486
Grazie dati: 17769
Ringraziato 8830 volte in 6469 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Citazione:
.Questo metodo, Silvana, mi sembra quello che mantiene i colori più reali.
Si probabile, non l'ho mai provato, anche se l'ho letto spesso in rete, la differenza sta nel fatto che con la glicerina i fiori mantengono più morbidezza, mentre con la silice diventano più fragili e secchi , oltre il fatto che bisogna essere molto bravi nel mettere la silice tra un petalo e l'altro in modo che il fiore mantenga una forma il più naturale possibile e non pressata, infatti ha più successo con le foglie

comunque ho trovato qualche video se ti può interessare
















__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)

Ultima modifica di Silvana; 12-01-20 alle 14:01
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 12-01-20, 14:46
L'avatar di Rosmarie
Rosmarie Rosmarie è offline
Tutor della sezione: Hoye
 
Data Registrazione: 08-01-11
Località: Gravina di Catania
Messaggi: 14758
Grazie dati: 4242
Ringraziato 6312 volte in 4038 post
Punti reputazione: 100
Sono....: Donna
Predefinito

Molti anni fa ho fatto molte inclusioni di insetti. Purtroppo con il tempo la resina diventa un pò gialla!

Ho anche provato con fiori freschi ma con pessimo risultato.

Avevo proprio deciso di provare con il silice prima dell'inclusione in resina.

Tutto questo per rispondere ad una richiesta fattami in un gruppo di "hoyisti", volevamo fare una specie di collezione di fiori di Hoye. Penso che inizierò in primavera con le prime fioriture.

Ho ricevuto qualche anno fa una rosa stabilizzata (di un blu tremendo ) e posso dire che è ancora perfetta, petali morbidi, colore stabile. Purtroppo non è una tecnica che farà per me con i fiori di Hoye.

Pensavo dunque semplicemente di provare ad essiccarli con il silice poi fare l'inclusione.
Rispondi Con Citazione
  #6  
Vecchio 12-01-20, 19:14
L'avatar di giulio51
giulio51 giulio51 è offline
Pollice d'oro in acidofile

 
Data Registrazione: 03-06-13
Località: Toscana
Messaggi: 825
Grazie dati: 26
Ringraziato 1265 volte in 550 post
Punti reputazione: 25
Sono....: Uomo
Predefinito

Un grazie a Silvana e Rosmarie.
Il problema, oltre alla conservazione, è il mantenimento dei colori originali, perché, se durante il processo si alterano, il tutto diventa superfluo.
__________________
Nella vita tutto è relativo...
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
conservazione, fiori

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 20:56.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0