Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Le Speciali > Clematidi > Clematidi: Approfondimenti

Come facciamo le talee di clematis

Questa discussione si intitola Come facciamo le talee di clematis nella sezione Clematidi: Approfondimenti, appartenente alla categoria Clematidi; Visto che finalmente ho una serra fredda, quest'anno mi sono cimentata con le talee di clematidi che lo scorso anno ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 22-02-10, 19:53
L'avatar di dany58
dany58 dany58 è offline
Esperta in Clematidi
"Vivaio Le Clematis"

 
Data Registrazione: 01-10-07
Località: Prov. Frosinone
Messaggi: 7210
Grazie dati: 0
Ringraziato 2 volte in 2 post
Punti reputazione: 95
Invia un messaggio via Skype™ a dany58
Thumbs up Come facciamo le talee di clematis

Visto che finalmente ho una serra fredda, quest'anno mi sono cimentata con le talee di clematidi che lo scorso anno erano state un completo insuccesso.

La primavera scorsa ne avevo ordinate molte da Westphal ed avevo l'imbarazzo della scelta e così, dopo aver effettuato le potature in gennaio, mi sono data alla pazza gioia.

Non immaginate che irrefrenabile contentezza mi aveva provocato l'avere a disposizione tutte quelle potature, mi sembrava d'aver vinto alla lotteria.

Mi succede quasi sempre che quando ho delle potature non mi so contenere e taleizzo a misura di vivaio forestale ed è così che adesso mi ritrovo con una cinquantina e più di talee di clematis radicate.

Ma bando alle chiacchere! passo a farvi vedere passo passo il procedimento che ho usato, precisando sin da ora che questo è il mio metodo e sicuramente non sarà quello raccomandato dai più esperti, ma, visti i fantastici risultati, voglio spiegarvi come ho fatto: un pò come quando si dà la ricetta di una torta riuscita bene.

Nella mia serra fredda la temperatura di notte è di 14° C costanti, di giorno a seconda delle giornate, si alza parecchio ma arieggio la serra tenendo aperte le finestre.

Ecco una delle postazioni delle talee.




Di seguito le talee di C. montana 'Tetrarose' che ho fatto in questo mese di febbraio perchè prima le gemme erano completamente dormienti, quasi non si notavano, mentre le foto di quelle già radicate sono di gennaio ed avevano le gemme semiaperte

Per prima cosa bisogna preparare il terriccio utilizzando

- 1 parte di terriccio universale,
- 2 parti di torba (io ho usato torba Plantaflor: è la migliore)
- 2 parti di lapillo fine.

Mescolare bene, mettere in un vasetto ed annaffiare, se possibile con acqua piovana.
Compattare il terriccio in superficie con le dita ed aspettare che sgoccioli bene.

La torba Plantaflor viene venduta anche in piccole confezioni, io uso un piccolo trucco: quando piove la lascio sotto la pioggia in modo che si bagni bene così, quando si miscela al terriccio, si amalgama meglio.










A questo punto passiamo alla talea vera e propria.

- Scegliere una porzione di ramo che abbia delle gemme ascellari anche semiaperte.
- Tagliare il gambo a circa 3 cm al di sotto dell'ascella ed 1 cm al di sopra.

- attenzione: una volta tagliate usare immediatamente
l'ormone radicante altrimenti, trattandosi di talee legnose si seccano in fretta, togliere l'eccesso di ormone.







- Con un rametto, possibilmente dello stesso diametro del fusticino delle talee, praticare un foro inclinato e non troppo profondo: va bene della stessa lunghezza della talea.




Infilare delicatamente la talea fino alle gemme che devono apparire leggermente inclinate, con le dita accostare bene il terriccio ed etichettare con il nome della pianta, giorno, mese ed anno.






A questo punto porre a copertura del vaso un vasetto di vetro capovolto o una bottiglia di plastica trasparente tagliata a metà, questo serve a mantenere la giusta umidità sia alla talea sia al terriciio (insomma una miniserretta).
E' molto importante poi posizionare i contenitori in una zona luminosa.




Potete anche usare i contenitori degli ortaggi coprendoli con un altro contenitore, insomma come volete.




Ed ecco le talee radicate preparate il 15 gennaio: mi sembra d'avere buone speranze che ne dite?







Queste sono talee della 'Golden Tiara' che ho messo "a rampazzo" (come dice Cerchina) perchè non ne potevo più...ed hanno attecchito lo stesso: sarà un problema separarle.


Ultima modifica di Cerchina; 07-10-11 alle 21:05
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato dany58 per questo post
marbuona (05-09-15)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 22-02-10, 20:53
mamma mamma è offline
Guest
 
Data Registrazione: 24-01-09
Località: provincia di milano
Messaggi: 6580
Grazie dati: 114
Ringraziato 95 volte in 73 post
Punti reputazione: 60
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

perchè vanno messe inclinate?
Rispondi Con Citazione
  #3  
Vecchio 22-02-10, 22:15
L'avatar di dany58
dany58 dany58 è offline
Esperta in Clematidi
"Vivaio Le Clematis"

 
Data Registrazione: 01-10-07
Località: Prov. Frosinone
Messaggi: 7210
Grazie dati: 0
Ringraziato 2 volte in 2 post
Punti reputazione: 95
Invia un messaggio via Skype™ a dany58
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da mamma Visualizza Messaggio
perchè vanno messe inclinate?
Io le metto inclinate perchè ho notato che se parte della gemma poggia sul terriccio attecchisce prima, forse è una mia un'impressione ma ho notato che quelle inclinate hanno formato le foglie prima rispetto alle altre.

Ultima modifica di Cerchina; 07-10-11 alle 21:07
Rispondi Con Citazione
  #4  
Vecchio 22-02-10, 22:16
L'avatar di Stefy
Stefy Stefy è offline
Utente esperta in passiflore

 
Data Registrazione: 15-03-08
Località: Fiumicino (RM)
Messaggi: 19985
Grazie dati: 86
Ringraziato 270 volte in 233 post
Punti reputazione: 65
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da dany58 Visualizza Messaggio
Io le metto inclinate perchè ho notato che se parte della gemma poggia sul terriccio attecchisce prima, forse è una mia un'impressione ma ho notato quelle inclinate hanno formato le foglie prima rispetto alle altre.
Dany, è proprio da lì che emette le radici, vero?
__________________
" Il giardinaggio deve essere anche sperimentazione, tentativi da fare contro ogni regola codificata, gusto dell'avventura coltivata in pochi metri quadrati di terra". (G. Betto)





Ultima modifica di Cerchina; 07-10-11 alle 19:07
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 22-02-10, 22:29
L'avatar di dany58
dany58 dany58 è offline
Esperta in Clematidi
"Vivaio Le Clematis"

 
Data Registrazione: 01-10-07
Località: Prov. Frosinone
Messaggi: 7210
Grazie dati: 0
Ringraziato 2 volte in 2 post
Punti reputazione: 95
Invia un messaggio via Skype™ a dany58
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Stefy Visualizza Messaggio
Dany, è proprio da lì che emette le radici, vero?
Pare proprio così, dimenticavo di dire che atteschiscono dopo 3 - 4 settimane.

Ultima modifica di Cerchina; 07-10-11 alle 19:07
Rispondi Con Citazione
  #6  
Vecchio 22-02-10, 22:33
L'avatar di dany58
dany58 dany58 è offline
Esperta in Clematidi
"Vivaio Le Clematis"

 
Data Registrazione: 01-10-07
Località: Prov. Frosinone
Messaggi: 7210
Grazie dati: 0
Ringraziato 2 volte in 2 post
Punti reputazione: 95
Invia un messaggio via Skype™ a dany58
Predefinito

Le piante che ho taleato sono:

C. 'Madame Le Coultre'
C. 'Jackmanii'
C. 'The President'
C. viticella 'Viola'
C. 'Kiri Te Kanawa'
C. montana 'Tetrarose'
C. 'Golden Tiara'

Ultima modifica di Cerchina; 07-10-11 alle 21:07
Rispondi Con Citazione
  #7  
Vecchio 22-02-10, 23:31
mamma mamma è offline
Guest
 
Data Registrazione: 24-01-09
Località: provincia di milano
Messaggi: 6580
Grazie dati: 114
Ringraziato 95 volte in 73 post
Punti reputazione: 60
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

grazie della spiegazione, ma è un sistema valido per tutte le talee o solo per le clem?

Ultima modifica di Cerchina; 07-10-11 alle 19:15
Rispondi Con Citazione
  #8  
Vecchio 23-02-10, 00:02
L'avatar di dany58
dany58 dany58 è offline
Esperta in Clematidi
"Vivaio Le Clematis"

 
Data Registrazione: 01-10-07
Località: Prov. Frosinone
Messaggi: 7210
Grazie dati: 0
Ringraziato 2 volte in 2 post
Punti reputazione: 95
Invia un messaggio via Skype™ a dany58
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da mamma Visualizza Messaggio
grazie della spiegazione, ma è un sistema valido per tutte le talee o solo per le clem?
Allo stesso modo faccio anche le talee di camelie, senza inclinarle ovviamente e tagliandole in modo diverso.

Dipende: le talee di altre piante a volte non hanno bisogno di copertura perchè il periodo per talearle può essere diverso, comunque, in linea di massima, il procedimento è lo stesso: cambia il periodo, il taglio della talea, l'ormone radicante che è diverso a seconda che si tratti di talee legnose o verdi...

Ultima modifica di Cerchina; 07-10-11 alle 21:08
Rispondi Con Citazione
  #9  
Vecchio 23-02-10, 22:22
L'avatar di Stefy
Stefy Stefy è offline
Utente esperta in passiflore

 
Data Registrazione: 15-03-08
Località: Fiumicino (RM)
Messaggi: 19985
Grazie dati: 86
Ringraziato 270 volte in 233 post
Punti reputazione: 65
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Dany, io seguendo preziose indicazioni del nostro Mauritius, ho tentato la radicazione in agriperlite, sembra riuscire.
__________________
" Il giardinaggio deve essere anche sperimentazione, tentativi da fare contro ogni regola codificata, gusto dell'avventura coltivata in pochi metri quadrati di terra". (G. Betto)





Ultima modifica di Cerchina; 07-10-11 alle 19:19
Rispondi Con Citazione
  #10  
Vecchio 23-02-10, 22:37
L'avatar di Stefy
Stefy Stefy è offline
Utente esperta in passiflore

 
Data Registrazione: 15-03-08
Località: Fiumicino (RM)
Messaggi: 19985
Grazie dati: 86
Ringraziato 270 volte in 233 post
Punti reputazione: 65
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Dany, anche io come te metto sottosopra una porzione di ramo che contenga delle gemme già sveglie. Faccio in modo che poggino sull'agriperlite inumidita, proprio come fai tu con il terriccio.

il post è questo: http://giardinaggio.efiori.com/forum...e-perlite.html
__________________
" Il giardinaggio deve essere anche sperimentazione, tentativi da fare contro ogni regola codificata, gusto dell'avventura coltivata in pochi metri quadrati di terra". (G. Betto)





Ultima modifica di Cerchina; 07-10-11 alle 21:10
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
clematis, faccio, talee

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato


Discussioni Simili
Discussione Autore Discussione Forum Risposte Ultimo Messaggio
semina clematis lamartinz Clematidi: Propagazione 2 15-04-10 14:09
Clematis... romitta Clematidi: Coltivazione 10 27-01-10 23:58
Clematis amantedeifiori Clematidi 7 30-11-09 23:33
Clematis Nelly Moser-Cosa faccio? Help! VerityBG Clematidi 18 15-09-09 15:16
la mia clematis...... iMark Clematidi 8 22-05-09 10:09


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 03:50.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0