Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Le Speciali > Clematidi > Clematidi: Propagazione

talee - sistema alternativo

Questa discussione si intitola talee - sistema alternativo nella sezione Clematidi: Propagazione, appartenente alla categoria Clematidi; Siccome non sono molto fortunata con le mie talee di clematis, faccio dei giri in rete per vedere dove sbaglio. ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 30-12-12, 18:40
L'avatar di amantedeifiori
amantedeifiori amantedeifiori è offline
Pollice indaco
 
Data Registrazione: 30-12-08
Località: Mugello
Messaggi: 4543
Grazie dati: 1161
Ringraziato 1302 volte in 804 post
Punti reputazione: 470
Sono....: Donna
Predefinito talee - sistema alternativo

Siccome non sono molto fortunata con le mie talee di clematis, faccio dei giri in rete per vedere dove sbaglio. Così ho incontrato un forum tedesco dove un utente fa vedere un modo di fare talee che mi ha abbastanza convinto e che proverò sicuramente. Volevo farvi partecipi

Tagliare il fondo di una bottiglia di plastica. Infilare un ramo attraverso il collo, togliere le foglie e fare dei taglietti sulla corteccia e spolverare di ormone radicante. Appendere la bottiglia a capo all'ingiù accanto alla pianta e riempirla di terra. Non recidere il ramo, rimane attaccato alla pianta madre e continua il suo sviluppo e si spera che faccia anche delle radici. Quando si vedono delle belle radici si può tagliare il ramo, cioè dopo non meno di tre mesi.

Ecco le foto - purtroppo sono piccole








Mi piace questo sistema e ho pensato di provare già fin da adesso, tanto, a febbraio devo potare e allora potrei infilare il ramo ora e non potarlo e vedere cosa succede a primavera. Voi cosa ne pensate?
__________________
Castelluccio di Norcia
Rispondi Con Citazione
I seguenti 3 utenti hanno ringraziato amantedeifiori per questo post
Dalietta (30-12-12), romitta (30-12-12), Tulip (14-04-17)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 30-12-12, 20:49
L'avatar di Dani61
Dani61 Dani61 è offline
Pollice Rosso
 
Data Registrazione: 29-07-12
Località: veneto 900 m. s.l.m. zona usda 6 a-b
Messaggi: 2564
Grazie dati: 820
Ringraziato 612 volte in 480 post
Punti reputazione: 145
Sono....: Donna
Predefinito

penso che sia un sistema valido.

io lo chiamerei anche propaggine.

per fare nuove piantine di rampicanti, io prendo delle vaschette , le riempio di terra, anche senza fare taglietti sulla pianta, e metto dentro i rami senza staccarli dalla pianta madre, poi li ricopro di terra.

ci vuole un pò più di tempo che con le talee, però funziona sempre.

io le ho fatte in aprile perchè a febbraio è ancora tutto gelato e a settembre tutti i rami avevano fatto le radici nuove.
__________________
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Dani61 per questo post
amantedeifiori (30-12-12)
  #3  
Vecchio 30-12-12, 21:41
L'avatar di Stefy
Stefy Stefy è offline
Utente esperta in passiflore

 
Data Registrazione: 15-03-08
Località: Fiumicino (RM)
Messaggi: 19985
Grazie dati: 86
Ringraziato 269 volte in 233 post
Punti reputazione: 65
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Amante, sono riuscita più volte a riprodurre le clem proprio con la margotta. Anche la propaggine mi riesce facilmente. Se non ti servono tantissime talee per ogni pianta, sono sicuramente i sistemi più sicuri per questo genere di piante

Anche io ho cominciato a cercare in rete metodi alternativi, ogni anno in questo periodo riparto

Oggi poi sono felicissima Mi è nata la prima clem da seme della stagione
__________________
" Il giardinaggio deve essere anche sperimentazione, tentativi da fare contro ogni regola codificata, gusto dell'avventura coltivata in pochi metri quadrati di terra". (G. Betto)




Rispondi Con Citazione
  #4  
Vecchio 13-04-17, 22:25
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 10102
Grazie dati: 6760
Ringraziato 2375 volte in 1684 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Ho scoperto questo 3D che mi era sfuggito

Amante avevi poi provato questo sistema per riprodurre le Clematis ?Come sono stati i risultati ?..

Direi che in fondo é il sistema che si usa per fare le margotte ..Mi piacerebbe provare
__________________
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 14-04-17, 21:10
L'avatar di amantedeifiori
amantedeifiori amantedeifiori è offline
Pollice indaco
 
Data Registrazione: 30-12-08
Località: Mugello
Messaggi: 4543
Grazie dati: 1161
Ringraziato 1302 volte in 804 post
Punti reputazione: 470
Sono....: Donna
Predefinito

Silvana, avevo provato però non sono arrivata in fondo perché non avevo la possibilità di attaccare la bottiglia. Siccome pesava abbastanza e il ramo doveva essere attaccato alla pianta non sapevo come fermarla e quindi ho rinunciato.

Pensando bene poi e una specie di margotta, solo che sta nella bottiglia trasparente invece che nel nylon scuro. Chissa se fa prima a fare le radici con la luce
__________________
Castelluccio di Norcia
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
alternativo, sistema, talee

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 08:40.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0