Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Giardino e dintorni > Giardinando

cosa ho fatto oggi: diario di un-a giardiniere-a

Questa discussione si intitola cosa ho fatto oggi: diario di un-a giardiniere-a nella sezione Giardinando, appartenente alla categoria Giardino e dintorni; Ieri è venuta Georgina, la badante di mamma. Ogni tanto passa, cucina il pesce per lei e Attila, (dove lavora ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #681  
Vecchio 08-03-19, 04:42
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 14065
Grazie dati: 1446
Ringraziato 4439 volte in 2998 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Ieri è venuta Georgina, la badante di mamma. Ogni tanto passa, cucina il pesce per lei e Attila, (dove lavora adesso il pesce non lo vuole nessuno, e a me non piace, così loro due si dividono una bella orata al cartoccio) e siccome da poco era stato il suo compleanno sono andata dal fioraio e le ho preso una pianta, poi ho visto una clivia giallo chiaro, e non ho resistito, me la sono comprata.

La desideravo da una vita ma non l'avevo mai trovata, e me l'ha pure data a prezzo di costo!

Stamattina, invece, ho portato in cucina lo scaffalino delle violette africane per pulire le piante dai fiori secchi e pulire le ruote. Pensavo ci fosse qualcosa di infilato nelle ruotine, perchè giravano male, ma mi sono resa conto che invece è il peso dei vasi a rendere il mio carrello poco gestibile.

Le violette sono tutte fiorite, qualcuna sta fiorendo per la seconda volta, sono uno spettacolo.

Le ho messe dentro delle vaschette recuperate in gastronomia, ogni vaschetta contiene quattro o cinque vasi, e tutto il carrello contiene 9 vaschette.

Le ho posizionate in questi sottovasi in autunno, quando le ho riportate in casa dopo averle rinvasate e lasciate in magazzino per l'estate, ma sono talmente cresciute che ho dovuto rinunciare a tirarle fuori una per una, che altrimenti rimettendole a posto avrei rotto un sacco di foglie.

Su quel carrello ho anche diverse piantine di orchidee, alcune fiorite, un piccolo keiki a cui non avrei dato una lira sta tirando fuori un bocciolo, e... sorpresa... il dendrobium berry oda ricevuto nelle feste, e sfiorito da un pezzo, ha un ramo pieno di boccioli che spunta da una canna a cui tempo fa avevo già tagliato due rami sfioriti! E sta cacciando anche due nuove canne dal fondo.

Credo che mi toccherà rinvasarlo, prima o poi... il vaso è piccolo e quando è asciutto tende a ribaltarsi.
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
I seguenti 4 utenti hanno ringraziato lalla per questo post
carlina (08-03-19), Silvana (08-03-19), Titti7 (08-03-19), Tulip (Oggi)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #682  
Vecchio 08-03-19, 12:34
L'avatar di carlina
carlina carlina è offline
Pollice Rosso
 
Data Registrazione: 15-04-12
Località: Ferrara provincia 10 km dal mare
Messaggi: 2941
Grazie dati: 2373
Ringraziato 2171 volte in 1355 post
Punti reputazione: 15
Sono....: Donna
Predefinito

qualcosa da fare in giardino salta sempre fuori così, complice una bellissima giornata tiepida primaverile, mentre guardavo le gemme che spuntano una per una, ho notato un mucchio di erbacce un pò troppo esuberanti che rovinavano il contorno di sassi di alcune aiuole rendendole disordinate...

ed ho tirato fuori il tagliaerba per la prima uscita di stagione... mai successo ai primi di marzo... e mi sentivo benissimo a tagliare col profumo che fa l'erba appena tagliata...

naturalmente è solo un angolo, quello più in ombra e dove ci sono i pini... tutto il resto del giardino sabbioso e soleggiato invece è piuttosto secco...
__________________
Rispondi Con Citazione
I seguenti 3 utenti hanno ringraziato carlina per questo post
Silvana (08-03-19), Titti7 (08-03-19), Tulip (Oggi)
  #683  
Vecchio 08-03-19, 14:22
russell81 russell81 è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 24-09-18
Località: Napoli
Messaggi: 183
Grazie dati: 223
Ringraziato 83 volte in 58 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

Ho potato tutti i gerani, rimuovendo i rami secchi e provati dall'inverno, ed accorciando quelli troppo lunghi e legnosi.

Intanto con mia grossa sorpresa, dalla mia vite canadese (finora in letargo) è spuntata una prima foglia verde chiaro...
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato russell81 per questo post
Silvana (08-03-19)
  #684  
Vecchio 08-03-19, 16:44
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 14065
Grazie dati: 1446
Ringraziato 4439 volte in 2998 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Stamattina ho scoperto un po' le mie piante contro il muro, e ho visto che anche le talee della banksiae che lo scorso anno sembrava avessero attecchito si stanno riempendo di foglioline verdi. Un ramo più lungo, di una piantina che ormai ha due, o forse tre anni, che non era coperto dal tnt ha gemme più piccole, mentre la parte in basso, coperta, ha tutte le gemme aperte.

Almeno quella dovrei piantarla a terra, ma dove?

Non voglio pensare che fra qualche anno potrebbe fare il disastro che ha combinato la mia bella piantona defunta.

Devo pensarci bene, valutare le varie opzioni, e quando comincerà a crescere ancorarla come si deve.
In giardino ormai ci sono tappeti di violette, è fiorito il gelsomino di San Giuseppe e anche l'Edgeworthia. La kerria si è già riempita di boccioli, e anche il glicine sta gonfiando le gemme.
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
I seguenti 3 utenti hanno ringraziato lalla per questo post
carlina (08-03-19), russell81 (08-03-19), Tulip (11-03-19)
  #685  
Vecchio 15-03-19, 06:17
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 14065
Grazie dati: 1446
Ringraziato 4439 volte in 2998 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Ieri ho definitivamente tolto le protezioni di tnt ai vasi, meno quella della clematide the president, e quella al vaso di una rosa dove lo scorso anno avevo messo tanti bulbini di achimenes, gli scarti, che hanno fiorito tardi. Non ho voluto toglierli e ho fatto l'esperimento di pacciamare per bene il vaso con foglie secche, avvolgerlo nel tnt, e poi coprire anche la parte aerea con un telo che ricopriva tutta la fila di vasi in quell'angolo. Chissà se qualche bulbino ce l'ha fatta!

Ieri poi si è fatto buio, così ho bagnato oggi.

Credo che un paio di crisantemi siano defunti, seccati, ma tutto il resto mi sembra stia abbastanza bene. La prossima settimana darò una smossa alla terra dei vasi e magari una bella concimata a tutto quanto.

Ho ripulito tutte le piante, potato l'hydrangea Annabelle e fatto qualche talea con i rametti potati. Che non attecchiranno, ma io ci provo lo stesso.


Sabato dovrebbe venire Cesk e togliermi dalla parte di orto che voglio recuperare vari ciuffi di anemone huepensis. Oltre ai lamponi, gli anemoni mi hanno invaso un bel po' di spazio, ma non li voglio perdere, li pianterò in grandi vasi e cercherò di salvarli.

Poi, in quella parte, sarò obbligata ad usare l'acido pelargonico, è un fitto tappeto di podagraria e favagello, impossibile da debellare senza diserbante.


Domani credo mi toccherà preparare carriole di terriccio, per piantare gli anemoni.

Credo che dovrò rimandare lo smontaggio dei vasi di achimenes...
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
I seguenti 4 utenti hanno ringraziato lalla per questo post
bench696 (16-03-19), carlina (15-03-19), russell81 (15-03-19), Silvana (15-03-19)
  #686  
Vecchio 16-03-19, 20:13
benji09 benji09 è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 10-05-12
Località: Milano
Messaggi: 396
Grazie dati: 52
Ringraziato 185 volte in 130 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

Io oggi ho concimato le rose del giardino condominiale.
Ho anche fatto pulizia nei vasi delle camelie...
Rispondi Con Citazione
  #687  
Vecchio 17-03-19, 00:46
L'avatar di amterme63
amterme63 amterme63 è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 11-11-15
Località: Fucecchio (FI)
Messaggi: 435
Grazie dati: 352
Ringraziato 530 volte in 288 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

Oggi giornata full immersion in giardino. In pratica dalle 9.30 alle 18.30 quasi non-stop.
Ieri ho comprato 5 nuove piante: uno Schinus molle, una Duranta erecta, una Osmarea burkwoodi, una Buddleia davidii Black knight (quella che avevo prima, bianca, è morta misteriosamente questa estate) e un Cotinus coggygria. Ho quindi fatto le buche e piantato, nonché rinvasato le prime due che d'inverno dovranno andare in serra fredda.
Poi ho tirato fuori gli agrumi dai luoghi dove hanno svernato e messi di nuovo al loro posto. Ho dovuto farmi aiutare perché alcuni vasi erano pesantissimi. Il grosso delle piante "delicate" è tutt'ora al riparo. Ancora non mi fido. Aspetto i primi di aprile per tirare tutto fuori.
Ho continuato poi a ripulire, potare e concimare le piante. Altre due o tre volte ancora e poi ho finito. Ho vangato e preparato il pezzo di giardino che ospiterà le dalie. Infine ho dato la razione di acqua alle acidofile e ad altri piante che stavano all'asciutto.
Stasera ero proprio cotto ....
Durante le prossime settimane dovrò cominciare a fare le semine e a piantare i bulbi primaverili, prima però voglio finire le concimazioni (preferisco farle a primavera, piuttosto che in inverno).
Rispondi Con Citazione
I seguenti 2 utenti hanno ringraziato amterme63 per questo post
Silvana (17-03-19), Tulip (Oggi)
  #688  
Vecchio 17-03-19, 03:19
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 14065
Grazie dati: 1446
Ringraziato 4439 volte in 2998 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Oggi doveva venire Cesk, ma non si è visto.

Ero sola soletta, beh, con varie gatte intorno, ovviamente, e ho smontato un po' di vasi di achimenes.

Tutto il resto aspetterà... lunedì e martedì dovrebbe venire Gian, dobbiamo dare una ripulita generale, dopo il ventaccio che c'è stato giorni fa c'è casino ovunque, e io mi sono limitata a pulire parte del cortile... riempendo comunque un cassonetto e mezzo di quelli grandi con foglie, rametti, rami di bacche delle palme e qualche potatura che non era entrata nel cassonetto la settimana precedente.

Ho ancora qualche potatura da fare e poi devo cominciare a diserbare il prato, perchè ormai c'è solo più erbaccia e gallerie delle talpe di un paio di anni fa.

Camminare in quella zona significa rischiare di rompersi una caviglia. Dobbiamo per forza rifarlo... sperando che Gian abbia tempo e voglia di vangarlo più di una volta per far fuori le erbacce che sopravviveranno all'acido pelargonico.

Sono andata a controllare le mie bletille, che sotto lo strato di foglie stanno spuntando! Che faccio, tolgo la pacciamatura, magari solo un po'?


Ho anche controllato le talee di rosa dello scorso anno. Una che in autunno era viva è andata... amen! e un'altra non è della banksiae, ma non ho la più pallida idea di quale rosa possa essere. Anche la piantina nata da seme sotto la banksiae, che speravo fosse una sua figlia, è probabilmente una figlia della gigantessa bianca. Non ha spine, ma le foglie non sono quelle lucide della bank. Peccato!

Oggi è stata una giornata caldissima, le viole ormai sono sfiorite, e anche il gelsomino di San Giuseppe.

E' fiorito il piccolo pesco, sta ingrossando le gemme il glicine, anche il ciliegio ha già qualche fiore aperto.

In collina e in genere dove c'è più sole che a casa mia tutti i fruttiferi sono in fiore da giorni, persino il glicine che fiorisce per primo in città è già tutto viola.

Le mie forsizie e la kerria ormai sono tutte gialle e i tulipani hanno i boccioli già belli gonfi.

Marzo pazzo!

Sto meditando di mettere fuori gli agrumi e rinvasarli.

Però mi ricordo anche il 25 aprile del 72, che una nevicata fuori stagione aveva abbattuto un sacco di pioppi sulla strada che collega Saluzzo a Cuneo, rendendola inagibile. C'era mia zia all'ospedale di Cuneo, e non eravamo riusciti ad arrivarci per andarla a trovare.

E un 17 aprile che mi ero fatta aiutare da mio cugino a mettere di nuovo al riparo il limone, che stava sotto mezzo metro di neve.

Magari mi limiterò a rinvasare il limone di un amico che ho "a balia" perchè lui non aveva dove tenerlo in inverno, può metterlo in balcone, ritirato contro il muro e ripararlo con tnt. Il balcone sui due lati corti è chiuso, pensate che possa comunque andare bene?
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez

Ultima modifica di lalla; 17-03-19 alle 03:26
Rispondi Con Citazione
  #689  
Vecchio Ieri, 15:19
russell81 russell81 è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 24-09-18
Località: Napoli
Messaggi: 183
Grazie dati: 223
Ringraziato 83 volte in 58 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

Ho tolto definitivamente il TNT dal mio Plumbago. E' sorprendente vedere quanti germogli nuovi abbia già messo "al buio" e quanta acqua riesca a bere...

Aspetto, invece, ancora un pò per "svestire" la thunbergia alata, sperando che, come il plumbago, ci sia ancora vita lì sotto.
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato russell81 per questo post
Titti7 (Ieri)
  #690  
Vecchio Oggi, 03:32
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 14065
Grazie dati: 1446
Ringraziato 4439 volte in 2998 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Non hai ancora controllato?

Proprio ieri pensavo di tirare su il 3d del tuo balcone e chiederti come stava la tua thumbergia.

Oggi purtroppo ho visto che mi è morta la pianta di cedrina. Era di mamma, stava con noi dagli anni 70, prima in vaso, poi piantata a terra e ogni anno riparata super bene.

A meno che ricacci dal piede, i suoi rami sono tutti secchi.

Oggi con Gian abbiamo ripulito, potato, riempito fino all'orlo, e oltre, il cassonetto del riciclo verde.

Poi, mentre lui bagnava le rose e l'aiuola contro il muro, io ho continuato a setacciare i vasi di achimenes.

A mezzi i vasi mancava il nome, perciò ho di nuovo il solito casino di tutti gli anni.
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato lalla per questo post
carlina (Oggi)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
cosa, diario, fatto, giardinierea, oggi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 12:03.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0