Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Giardino e dintorni > Giardinando

Stipa tenuissima

Questa discussione si intitola Stipa tenuissima nella sezione Giardinando, appartenente alla categoria Giardino e dintorni; Come si vede dalla foto la mia stipa tenuissima ha un portamento assai prostrato, mentre fino a due anni fa ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 19-09-16, 21:57
L'avatar di emmerita
emmerita emmerita è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 14-09-16
Località: Verona
Messaggi: 106
Grazie dati: 61
Ringraziato 52 volte in 29 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito Stipa tenuissima

Come si vede dalla foto la mia stipa tenuissima ha un portamento assai prostrato, mentre fino a due anni fa la parte centrale stava bella eretta.




Cosa sarà successo?

È esposta ad est, riceve sole dall'alba alle 12, è ben arieggiata, la concimo ogni 15 gg (troppo?) con concime liquido o microgranulare.

Grazie!
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 19-09-16, 22:26
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 10119
Grazie dati: 6774
Ringraziato 2385 volte in 1691 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

è una pianta che non ho mai coltivato ,ma è molto decorativa

cercando in rete un pò di informazioni ho trovato conferma di qualche mio sospetto

forse per le sue esigenze prende un pò poco sole
qui leggo che necessitano del pieno sole con esposizione sud-sud/est

Graminacee ornamentali: guida completa alla coltivazione e cura

ma forse non è nemmeno quello il problema principale quanto invece

Citazione:
L'unica accortezza, anche un po' curiosa, è l'eliminazione degli steli e della vegetazione dell'anno precedente, di solito poco prima della fine dell'inverno.
Questa operazione si può effettuare in due modi diversi:
tagliando i fusti appassiti a circa 10 - 15 cm dalla base, oppure, ancora più facilmente utilizzando un pettine a denti radi, e pettinando con cura e pazienza proprio come accade con una lunga capigliatura, i fusti sottili della Stipa Tenuissima.
Quelli secchi e ormai appassiti, verranno via senza troppa fatica, lasciando in bella mostra solo la vegetazione più nuova.
Stipa tenuissima, la pianta da pettine

per cui viene anche chiamata Stipala pianta del pettine o pianta che va pettinata!

COME TAGLIARE

Citazione:
Graminacee a fogliame deciduo.

Alcune specie, come la Stipa tenuissima, il Calamagrostis x acutiflora ‘Karl Foerster’ e la Deschampsia ‘Goldtau’, dovrebbero essere tagliato al livello del suolo prima che inizi la stagione di crescita in primavera. Mentre altre graminacee, come il Pennisetum orientale, che non produce una nuova crescita fino a primavera inoltrata, può essere tagliato verso fine marzo.
https://gardinpiante.wordpress.com/2...e-ornamentali/

vedrai che se la prossima primavera la tratterai così la nuova vegetazione starà sicuramente più eretta
__________________
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Silvana per questo post
xmery (19-09-16)
  #3  
Vecchio 19-09-16, 23:18
L'avatar di emmerita
emmerita emmerita è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 14-09-16
Località: Verona
Messaggi: 106
Grazie dati: 61
Ringraziato 52 volte in 29 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Silvana, ho letto la guida che mi hai linkato e credo di aver individuato il problema.

Non è la potatura, che ho eseguito come descritto, cioè "pettinando" la pianta, bensì credo la concimazione. Probabilmente l'ho concimata troppo e con prodotti troppo azotati e gli steli si sono indeboliti.

Da domani: digiuno!

Mi sai indicare un concime povero di azoto? Grazie!

Rispondi Con Citazione
  #4  
Vecchio 19-09-16, 23:35
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 10119
Grazie dati: 6774
Ringraziato 2385 volte in 1691 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Citazione:
=emmerita;810386
Mi sai indicare un concime povero di azoto? Grazie!
quando scegli un concime ,oltre alla marca ,se vuoi affidarti a qualcuna di cui hai più fiducia ,è osservare i componenti che sono sempre espressi in NPK

N= azoto
P=fosforo
K= potassio

a secondo dell'effetto che il concime deve esprimere, sceglierai quello più ricco di fosforo e potassio se vuoi irrobustire la pianta e farla fiorire ,quello più ricco di azoto se vuoi far crescere solo la parte verde della pianta

ho trovato in rete una spiegazione forse più chiara della mia

Citazione:
Sui concimi sono sempre riportati dei numeri (magari sul retro) tipo 30-20-10 / 10-30-20 / 10 20 30; essi rappresentano la percentuale (in peso) dei tre principali elementi nutritivi necessari per una crescita sana delle pianta, sempre nello stesso ordine: azoto-fosforov-potassio (NitrumPhosphorosKalium).

Ognuno di questi 3 elementi agisce in modo diverso sulla pianta e si cambia tipo di concime in base alle nostre esigenze e all'utilizzo a cui verrà destinato.

Il primo numero è la percentuale dell'azoto. Se, per esempio, il concime è un 30-20-10 significa che in quel composto è presente il 30% di azoto. Esso fornisce la capacità di produrre più clorofilla; maggior quantitativo di clorofilla ha una pianta e più cresce velocemente. Quindi con un'alta dose di azoto avrò piante con molte foglie e molto verdi.

Il secondo numero è la percentuale del fosforo. Se, per esempio, il concime è un 10-30-20 significa che in quel composto è presente il 30% di fosforo. Esso fornisce un ottimo sviluppo dell'apparato radicale e nella formazione dei bottoni floreali.

Il terzo numero è la percentuale del potassio. Se, per esempio, il concime è un 10-20-30 significa che in quel composto è presente il 30% di potassio. Esso ha molteplici funzioni; le principali sono la protezione della pianta dalle malattie, dal freddo e dalla siccità; è, dunque, utile somministrare un concime con un alto quantitativo di fosforo in primavera, in autunno e se la pianta ha delle patologie.

La somma di azoto-fosforo-potassio non è mai pari al 100%; il motivo è semplice: nei fertilizzanti non ci sono solo questi 3 elementi ma anche prodotti di ''riempimento'' che aiutano la pianta ad assorbire i 3 elementi sopra discussi.
__________________

Ultima modifica di Silvana; 20-09-16 alle 23:19
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Silvana per questo post
xmery (19-09-16)
  #5  
Vecchio 20-09-16, 21:08
L'avatar di emmerita
emmerita emmerita è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 14-09-16
Località: Verona
Messaggi: 106
Grazie dati: 61
Ringraziato 52 volte in 29 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Molto chiaro, terrò in evidenza questo post.
Grazie mille Silvana!
Rispondi Con Citazione
  #6  
Vecchio 20-09-16, 23:02
L'avatar di romitta
romitta romitta è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 30-11-09
Località: prov. Cagliari , Sardegna
Messaggi: 2155
Grazie dati: 648
Ringraziato 105 volte in 81 post
Punti reputazione: 10
Predefinito

A me sembra semplicemente cresciuta! Cambia vaso! La Stipa non è rigida questa tenuifolia ... Quella più eretta è la "jarava ichu" molto più bella dicono !
__________________
...un giardino senza insetti non è un giardino!!!
Romy

Il mio Album:
http://www.flickr.com/photos/46545326@N05/
Il mio post:
http://www.facebook.com/album.php?ai...2&l=319b155c5c

http://giardinaggio.efiori.com/forum...ie-piante.html
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
stipa, tenuissima

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 05:59.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0