Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Giardinopedia > Giardinopedia: le nostre schede sulle hoya

Hoya obovata

Questa discussione si intitola Hoya obovata nella sezione Giardinopedia: le nostre schede sulle hoya, appartenente alla categoria Giardinopedia; Nome : Hoya obovata (Decaisne) Foto Carlog: Foto Carlog: Foto Rosmarie: Foto Rosmarie: Progenitori : generalmente Ŕ considerata una specie ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione ModalitÓ Visualizzazione
  #1  
Vecchio 03-05-13, 12:04
L'avatar di Rosmarie
Rosmarie Rosmarie Ŕ offline
Tutor della sezione: Hoye
 
Data Registrazione: 08-01-11
LocalitÓ: Gravina di Catania
Messaggi: 14771
Grazie dati: 4250
Ringraziato 6319 volte in 4045 post
Punti reputazione: 100
Sono....: Donna
Predefinito Hoya obovata

Nome : Hoya obovata (Decaisne)

Foto Carlog:


Foto Carlog:


Foto Rosmarie:


Foto Rosmarie:


Progenitori :
generalmente Ŕ considerata una specie anche se alcuni studiosi del genere, come Ted Green, pensano che sia un ibrido tra Hoya carnosa x Hoya kerrii.

Origine: Ŕ stata descritta per la prima volta nel 1844 da Decaisne. Era stata osservata in Indonesia nell’isola di Sulawesi. Si trovano Hoya obovata anche in India, nel Buthan (a nord dell’India), in Indonesia (isole Molucche), in Tailandia e nelle isole Fidjii.

Habitat: cresce come epifita nelle foreste umide e temperate

Portamento: Ŕ una pianta robusta, ricadente o rampicante se sostenuta. Pu˛ diventare molto grande e richiedere molto spazio.


Fiori: i fiori sono riflessi, di 1,5 cm circa di diametro. La corolla Ŕ bianca leggermente rosata e la corona rosa scuro-porpora, le infiorescenze rotonde non sono molto fitte e sono formate da 20-30 fiori. Producono abbondante nettare chiaro.

Profumo: dolce, simile a quello delle rose, alla sera pu˛ diventare molto intenso.

Foglie: sono inversamente cuoriformi opposte, spesse, dure e carnose, di 6 - 10 cm di diametro, senza venature visibili e nascono su rami robusti.
Il colore Ŕ verde scuro tendente a volte al verde-grigio, con delle macchie argentate. Al sole sia le foglie sia le macchie argentate tendono a diventare pi¨ chiare, quasi rosate. Le foglie giovani sono spesso leggermente rossicce.

La pianta presenta spesso lunghi rami spogli con piccole radici aeree, questi rami a volte fioriscono e in seguito sviluppano le foglie.

Periodo di fioritura: in condizioni di luce ottimale la pianta adulta pu˛ fiorire anche tutto l’anno con brevi intervalli di riposo, ma il periodo principale inizia a maggio e prosegue
fino all'autunno.

Esposizione: ama la luce anche intensa ma non il sole diretto, se non nelle ore meno calde della giornata.

Dimensioni: pu˛ diventare anche molto grande se ha spazio a sufficienza e luce abbondante.

Crescita: mediamente rapida.

Riproduzione: facile da riprodure con talee provenienti da rami adulti che radicano rapidamente.

RusticitÓ: la temperatura ideale Ŕ di 20░-25░C. E' tuttavia classificata tra le Hoya che sopportano temperature basse, fino a 10░C. Per brevi periodi accetta anche temperature fino a 5░C.

Coltivazione: terriccio drenante a pH neutro o leggermente acido. Evitare qualsiasi ristagno di acqua. Non lasciare asciugare troppo tra un’annaffiatura e l’altra. Concimare regolarmente soprattutto d’estate. Necessita di umiditÓ ambientale tra 50% e 70% o di vaporizzazioni frequenti.
E’ importante guidare i rami quando sono molto giovani, i rami maturi infatti si rompono facilmente se si cerca di piegarli.


DifficoltÓ di coltivazione: facile.

Patologie pi¨ frequenti: marciume radicale e cocciniglia, particolarmente la cocciniglia cotonosa (Icerya perchasi).

Commenti degli utenti:
Citazione:
Vanda (Gozzano):
ho preso la Hoya obovata quest'autunno, Ŕ una delle ultime arrivate. Non ha passato l'estate con me. Dopo poche settimane, con l'arrivo delle basse temperature che sono scese sotto ai 10 gradi, ho dovuto ritirarla nella stanzetta in cantina che ho sistemato per loro e posso dire che ha reagito bene alla diminuzione di luce e al cambio di ambiente. Si trova nel ripiano pi¨ basso e perci˛ abbastanza lontana dalla luce artificiale e lontana un paio di metri dalla finestra.
L'ho bagnata con parsimonia mantenendo il terreno umido con qualche nebulizzazione, la temperatura era di 15/16 gradi e l'umiditÓ tra il 55/60 %

Mentre ho avuto problemi con altre piante, l'obovata ha gradito la sistemazione e per l'inverno prossimo non la cambier˛!
Citazione:
Rosmarie (Gravina di Catania):
Viene a volte confusa con Hoya kerri ma la forma delle foglie Ŕ differente, meno cuoriforme e anche i fiori sono differenti. Inoltre il nettare dei fiori della H. kerrii Ŕ rossiccio a differenza di quello della H. obovata che Ŕ incolore.
Sono note inoltre alcune varietÓ di Hoya obovata: 'Silver Spots' o 'Splash' Ŕ caratterizzata da foglie che presentano numerose screziature argentate; H. obovata 'Variegata' ha una evidente variegatura di colore rosato nelle foglie giovani che vira al giallo nelle foglie adulte; conosciuti anche gli ibridi Hoya obovata x kerrii e Hoya obovata x carnosa. Questa seconda ha le foglie un p˛ pi¨ allungate e i fiori meno reflessi della prima.

Ho lasciato due Hoya obovata fuori per tutto l’inverno. Una era riparata sotto una tettoia ma non ho potuto riparare l’altra che, appesa ad un albero di arancio amaro, si era lÓ naturalizzata durante l’estate, crescendo e salendo lungo i rami, attaccandosi a loro con piccole radici cresciute lungo i fusti. Hanno superato benissimo il periodo di temperature pi¨ basse (4-5░C) e le tempeste di vento e di pioggia.
Purtroppo due grandinate violente hanno danneggiato il fogliame della seconda, l’uragano avendo strappato il TNT che avevo disposto come protezione.
Citazione:
Je suis (Lecce):
la mia obovata Ŕ un po' lentina, ma cresce anche lei. E’ in idrocoltura con l'argilla espansa.

Ultima modifica di Cerchina; 05-05-16 alle 07:58
Rispondi Con Citazione
I seguenti 11 utenti hanno ringraziato Rosmarie per questo post
Bianca62 (17-05-13), calabresella (07-05-13), canary bird (26-09-13), carlog (05-07-13), danielajap (27-08-13), lella1 (12-05-14), romitta (03-05-13), tamaya76 (10-06-13), vanda (03-05-13), Wissia (10-09-13), xmery (03-01-14)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
LocalitÓ: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    


Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
LocalitÓ: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
hoya, obovata

Strumenti Discussione
ModalitÓ Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB Ŕ Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] Ŕ Attivato
Il codice HTML Ŕ Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 12:00.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0