Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Le Speciali > Hoye > Hoye: Coltivazione

Rinvaso e ramo radicato di Hoya carnosa variegata

Questa discussione si intitola Rinvaso e ramo radicato di Hoya carnosa variegata nella sezione Hoye: Coltivazione, appartenente alla categoria Hoye; Ebbene sì, ho una Hoya anche io Dopo aver ammirato le vostre bellissime piante e fioriture, e considerato che anche ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 28-03-18, 14:46
L'avatar di Corymba
Corymba Corymba è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 22-02-14
Località: Provincia di Catania
Messaggi: 1460
Grazie dati: 1078
Ringraziato 431 volte in 337 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito Rinvaso e ramo radicato di Hoya carnosa variegata

Ebbene sì, ho una Hoya anche io



Dopo aver ammirato le vostre bellissime piante e fioriture, e considerato che anche alla resistenza c'è un limite alla Zagara ho preso una Hoya carnosa variegata. Mi sembra quella più adatta per cominciare ad addentrarmi in questo meraviglioso mondo.

Sorgono, però, subito tre problemi.

Problema 1.



Già all'acquisto, tirando su la piantina, c'era una bella coda di radici che usciva da sotto il vaso. Mi è stato detto di rinvasare mischiando terriccio compo e inerti. E fin qui ci siamo. Ma, sapendo la natura permalosa della Hoya, ora mi chiedo:

- Devo tagliare tutte le radici che fuoriescono? Devo lasciarle asciugare?
- Stesso vaso o di poco più grande? Mi sembra voglia stare stretta ma non vorrei confondermi con le orchidee.

Problema 2.



A casa mi sono accorta di questo rametto con radici. Penserei di tagliarlo e interrarlo, ma poco sopra l'ultima radice o alla foglia che si intravvede in alto?
Devo mantenere umido o dato che è già radicato, devo trattare il ramo come una pianta adulta?

Problema 3.

Devo concimare? Con cosa?

Vi ringrazio in anticipo e chiedo scusa perché postimage oggi non funziona ed ho provato con Google foto, ottenendo però solo il link. Vado a leggere il 3d di Silvana e, appena possibile, modifico il tutto.
__________________

Ultima modifica di Corymba; 29-03-18 alle 11:04
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Corymba per questo post
Silvana (29-03-18)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 28-03-18, 15:50
L'avatar di Rosmarie
Rosmarie Rosmarie è offline
Tutor della sezione: Hoye
 
Data Registrazione: 08-01-11
Località: Gravina di Catania
Messaggi: 12775
Grazie dati: 3246
Ringraziato 4306 volte in 2821 post
Punti reputazione: 100
Sono....: Donna
Predefinito

Dunque...molte domande

Per ora ti rispondo telegraficamente, vado di corsa, poi ne potremo parlare con calma.

Sì, le Hoya amano essere strettine.

Personalmente lascerei la pianta ambientarsi per un pò (cambio di posizione, luce, clima anche perché sicuramente arrivano dall'Olanda se le hai prese a la Zagara) poi farei il travaso.

Per ora potresti occuparti del ramo radicato.
Vaso piccolo, terriccio molto drenante. Taglia un pò sopra le radici.

Le Hoye carnose sono di buon carattere e dovresti ottenere una seconda piantina senza problemi
__________________
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Rosmarie per questo post
Corymba (28-03-18)
  #3  
Vecchio 28-03-18, 16:15
L'avatar di Corymba
Corymba Corymba è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 22-02-14
Località: Provincia di Catania
Messaggi: 1460
Grazie dati: 1078
Ringraziato 431 volte in 337 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

Grazie carissima Ros

Allora, per il momento tolgo solo il rametto radicato.

Per il resto, ci riaggiorniamo con calma
__________________
Rispondi Con Citazione
  #4  
Vecchio 29-03-18, 10:59
L'avatar di Corymba
Corymba Corymba è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 22-02-14
Località: Provincia di Catania
Messaggi: 1460
Grazie dati: 1078
Ringraziato 431 volte in 337 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

Ho tagliato e interrato il ramo radicato.

Inoltre, ho tagliato, lasciando un po di gambo, la foglia cresciuta in mezzo alle radici e l'ho interrata a sua volta. Non so ho fatto bene.

Ho bagnato il tutto.



Come devo regolarmi con le innaffiature?

Ho notato, e si vede anche nella foto, che ci sono altre radichette poco sopra la parte interrata
__________________

Ultima modifica di Corymba; 29-03-18 alle 11:08
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 29-03-18, 20:42
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 14470
Grazie dati: 11131
Ringraziato 5067 volte in 3647 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Cory non ho capito se la tua foglia aveva già qualche radice oppure per nulla ?

per quanto riguarda le innaffiature io le foglie che sono riuscita a far radicare in fibra di cocco radicazione hoya da foglia in fibra di cocco ..e poi in idrocultura passiva

.. le ho tenute un parecchio ' di tempo nel sacchetto perché non avevano radici e poi perché

primo perché la fibra di cocco trattiene parecchia umidità per cui serviva bagnare poco,

secondo perché non avendo radici e chiudendole nel sacchetto con un po' di umidità trattenura dentro non si disidratavano

tu in che tipo di terriccio l'hai rinvasata? è molto drenante ?

ps .. però secondo me ,una volta che hai bagnato bene il terriccio ,puoi benissimo mettere tutto il vasetto dentro al sacchetto per qualche settimana, vaporizzando ogni tanto ,in questo modo permetti alle talee di superare meglio lo stress del trapianto, sopratutto quella che hai tagliato con già le radici ,magari lasciando un goccio ,proprio un goccio di acqua nel sottovaso .
__________________
Rispondi Con Citazione
  #6  
Vecchio 29-03-18, 21:11
L'avatar di Corymba
Corymba Corymba è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 22-02-14
Località: Provincia di Catania
Messaggi: 1460
Grazie dati: 1078
Ringraziato 431 volte in 337 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

No, la foglia non ha radici. L'ho tagliata altrimenti sarebbe stata interrata per tre quarti.

Il terriccio è abbastanza drenante.

Vado subito a vaporizzare e a mettere tutto dentro un sacchetto.

Grazie Silvana

Fatto !
__________________

Ultima modifica di Corymba; 29-03-18 alle 21:28
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Corymba per questo post
Silvana (29-03-18)
  #7  
Vecchio 31-03-18, 10:13
ludmilla ludmilla è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 18-02-17
Località: nord
Messaggi: 435
Grazie dati: 180
Ringraziato 225 volte in 151 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

Ciao, se la metti in sacchetto, poca acqua nel substrato che deve essere umido ma non fradicio, piuttosto nebulizza. Quelle radichette volanti, volendo, potevi interrarle, ma lascia pure così, se sta in sacchetto diventeranno verdi e assorbirà acqua anche così.
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato ludmilla per questo post
Corymba (31-03-18)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
carnosa, hoya, radicato, ramo, rinvaso, variegata

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 00:06.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0