Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Le Speciali > Hoye > Hoye: Coltivazione

Hoya kerrii, che fare coi rami lunghi?

Questa discussione si intitola Hoya kerrii, che fare coi rami lunghi? nella sezione Hoye: Coltivazione, appartenente alla categoria Hoye; La mia kerrii continua a crescere, ormai i due rami in corsa sono più alti di me, e meno male ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 30-07-18, 14:31
ludmilla ludmilla è offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 18-02-17
Località: nord
Messaggi: 652
Grazie dati: 321
Ringraziato 410 volte in 261 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito Hoya kerrii, che fare coi rami lunghi?

La mia kerrii continua a crescere, ormai i due rami in corsa sono più alti di me, e meno male che maldestramente li avevo entrambi decapitati lo scorso inverno...
Vi chiedo se avete consigli su come fare per condurla ritorta su un tutore, visti i miei insuccessi precedenti. Ho paura di spezzarla di nuovo, ma anche che si pieghi e si rompa naturalmente se la lascio salire selvaggia. Dovendo tenerla in casa, preferirei non mettere bastoni troppo lunghi in altezza...


Eccola, la foto non è granché, il vasetto (peraltro assai piccolo) è sotto a sinistra, dietro alla prima piantina rossa




Rispondi Con Citazione
I seguenti 2 utenti hanno ringraziato ludmilla per questo post
Silvana (31-07-18), Titti7 (30-07-18)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 31-07-18, 10:47
L'avatar di carlog
carlog carlog è offline
Tutor della sezione: Hoye
 
Data Registrazione: 04-09-12
Località: Nova Milanese
Messaggi: 2135
Grazie dati: 421
Ringraziato 1605 volte in 837 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

per esperienza ti dico che purtoppo è difficile gestire i rami della kerrii perchè sono spessi e rigidi,

del resto prorprio questi rami lunghi e spesso spogli sono quelli che producono piu fiori (e mi pare di

intravederne anche nella tua foto). inoltre riuscire a piegarli verso il basso avrebbe come esito

la ripartenza della vegetazione nel punto più alto (quello di curvaura) e lo stop vegetativo della parte

in discesa. quindi o riesci, senza spezzare i rami, a dare un andamento spirale, ma sempre

verso l'alto o lasci crescere e attendi che si pieghino da soli sotto il loro stesso peso
__________________
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato carlog per questo post
ludmilla (31-07-18)
  #3  
Vecchio 31-07-18, 12:43
L'avatar di Rosmarie
Rosmarie Rosmarie è online
Tutor della sezione: Hoye
 
Data Registrazione: 08-01-11
Località: Gravina di Catania
Messaggi: 14202
Grazie dati: 4037
Ringraziato 5835 volte in 3722 post
Punti reputazione: 100
Sono....: Donna
Predefinito

Ho avuto quasi sempre esperienze negative piegando rami verso il basso.

Quoto Carlo, si provoca un arresto dello stato vegetativo.
Hanno proprio un brutto carattere, se le pieghiamo si offendono, se si piegano spontaneamente tutto va bene
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Rosmarie per questo post
ludmilla (31-07-18)
  #4  
Vecchio 31-07-18, 12:47
ludmilla ludmilla è offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 18-02-17
Località: nord
Messaggi: 652
Grazie dati: 321
Ringraziato 410 volte in 261 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

Grazie Carlo, avevo visto in qualche tuo post passato una tua kerrii rigogliosa ben rigirata su supporti curvi e mi chiedevo come avessi fatto. Mi hai dato la conferma della sua irrimediabile tendenza a salire e resistenza alla piegatura. I rami sono assai grossi e rischiano di spezzarsi. Stessa cosa per la pachyclada (la si vede nella foto), se cresce pure lei è dura da guidare.
La aiuterò come posso mettendo un bastoncino dritto attaccato al carrello, poi però prima o poi dovrà per forza ricadere, quindi non so se sia meglio anticipare questo momento.
Sì, c'è un peduncolo e un altro sta sotto le foglie, inoltre ci sono varie foglie abbozzate. Vediamo se poco alla volta riempie i rami (ha un po'filato perché durante le vacanze è rimasta in penombra), la qual cosa mi permetterebbe di fare talee plausibili e non lunghe un metro di ramo nudo...
Per chi ha spazio in altezza la consiglio, è molto scenografica, se guidata bene su supporti.
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 31-07-18, 22:15
L'avatar di Rosmarie
Rosmarie Rosmarie è online
Tutor della sezione: Hoye
 
Data Registrazione: 08-01-11
Località: Gravina di Catania
Messaggi: 14202
Grazie dati: 4037
Ringraziato 5835 volte in 3722 post
Punti reputazione: 100
Sono....: Donna
Predefinito

Uso gli archi di bambù generalmente incrociati e noto che anche con loro non tutte accettano di fare giri, bisogna partire già dal basso. Se cerco di farle scendere dalla sommità degli archi reagiscono spesso male...
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Rosmarie per questo post
ludmilla (01-08-18)
  #6  
Vecchio 01-08-18, 13:25
ludmilla ludmilla è offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 18-02-17
Località: nord
Messaggi: 652
Grazie dati: 321
Ringraziato 410 volte in 261 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

Io faccio girare sul supporto solo le carnose e quelle tipo lacunosa, quando hanno gli steli abbastanza lunghi che, a fine giro, faccio tornare all'insù. Alcune piccole al momento le lascio anche "striscianti".
Rispondi Con Citazione
  #7  
Vecchio 05-08-18, 18:02
ludmilla ludmilla è offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 18-02-17
Località: nord
Messaggi: 652
Grazie dati: 321
Ringraziato 410 volte in 261 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

I rami si stanno finalmente flettendo, mentre lei si sforza di rivolgere le punte in alto.
Ho capito cosa fare: aspetto ancora un po' e poi con la massima attenzione li faccio girare attorno al piano superiore del carrello. Sicuramente gradiranno di più la posizione orizzontale che stare a testa in giù.
Rispondi Con Citazione
  #8  
Vecchio 05-08-18, 19:12
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 19189
Grazie dati: 16689
Ringraziato 8229 volte in 6010 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

dite che posso anch'io piegare intorno ad un archetto il ramo lungo della mia hoya Australis Lisa ? :..o è meglio lasciare ricadere il ramo perché la linfa scorra meglio verso la punta ?

al momento ho fermato il ramo ai ferri della griglia portafiori ...ma ho paura che prima o poi ci prenda dentro e si spezzi :rolleyes1

__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)

Ultima modifica di Silvana; 05-08-18 alle 19:21
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Silvana per questo post
ludmilla (05-08-18)
  #9  
Vecchio 05-08-18, 19:28
ludmilla ludmilla è offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 18-02-17
Località: nord
Messaggi: 652
Grazie dati: 321
Ringraziato 410 volte in 261 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

Silvana, che bella grande che è diventata! Non so se sia rigida come la kerrii, sembrano rami più sottili. In ogni caso è bello sbizzarrirsi con le nostre "liane"
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato ludmilla per questo post
Silvana (05-08-18)
  #10  
Vecchio 05-08-18, 19:34
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 19189
Grazie dati: 16689
Ringraziato 8229 volte in 6010 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

si in effetti il ramo è abbastanza flessibile ..ha messo questo bel ramo lungo dopo una lunga sonnolenza che temo di romperlo
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Silvana per questo post
ludmilla (05-08-18)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
coi, fare, hoya, kerrii, lunghi, rami

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 13:09.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0