Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Le Speciali > Hoye

New entry: Hoya Kerrii marginata

Questa discussione si intitola New entry: Hoya Kerrii marginata nella sezione Hoye, appartenente alla categoria Le Speciali; Tra i vari regali floreali di compleanno è arrivata anche una simpatica Hoya Kerrii marginata!! So che il famoso "cuoricino" ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 29-01-18, 16:26
L'avatar di Titti7
Titti7 Titti7 è online
Utente esperta in orchidee

 
Data Registrazione: 10-07-17
Località: Roma
Messaggi: 2676
Grazie dati: 4946
Ringraziato 3014 volte in 1773 post
Punti reputazione: 85
Sono....: Donna
Predefinito New entry: Hoya Kerrii marginata

Tra i vari regali floreali di compleanno è arrivata anche una simpatica Hoya Kerrii marginata!!
So che il famoso "cuoricino" ( qui in verità son 5!) indulge volentieri alla pigrizia e non si fa convincere facilmente a crescere ( figurarsi a fiorire!) quindi mi si presenta subito una bella sfida!!
Ho notato che è sistemata in un terriccio a base di fibra di cocco, non me ne intendo granchè ma sarei tentata di rinvasarla, preferendo magari un substrato per cactacee o in alternativa quello per bonsai che è privo di torba.
Penso poi che riguardo le innaffiature valga la stessa regola in uso per le altre hoyas e quindi moderazione onde evitare pericolosi ristagni!!
Voi hoyofili d'elezione che ne pensate? Ogni suggerimento sarà ben gradito!!



Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Titti7 per questo post
Silvana (29-01-18)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 29-01-18, 16:58
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 16280
Grazie dati: 13592
Ringraziato 6374 volte in 4600 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Titti ti aspetto anch'io di capire dai preziosi consigli che di daranno le esperte intanto complimenti è proprio carina
__________________
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Silvana per questo post
Titti7 (29-01-18)
  #3  
Vecchio 29-01-18, 17:12
L'avatar di je suis...
je suis... je suis... è offline
Pollice Rosso
 
Data Registrazione: 02-07-10
Località: Torino
Messaggi: 3814
Grazie dati: 443
Ringraziato 228 volte in 166 post
Punti reputazione: 90
Sono....: Uomo
Predefinito

Ma è stupenda

Allora a me la fibra di cocco non piace tanto come substrato quindi sì, anche io rinvaserei Personalmente ho avuto ottimi risultati anche con l'argilla espansa, l'obovata che è molto simile alla kerrii è cresciuta tanto in questo modo, ed in più è un ottimo modo per controllare le innaffiature

Ma sicuramente anche un terreno per cactacee andrà benissimo, insomma l'importante è che dreni bene e non ci siano ristagni

Dalle caldo, luce (magari non diretta, in genere le specie variegate sono leggermente più delicate) e sicuramente ti darà tante soddisfazioni Le hoyas sono un po' lentine a partire ma appena si ambientano non le fermi più
__________________
"Molte sono le cose mirabili, ma la più mirabile è l'uomo."
-Sofocle
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato je suis... per questo post
Titti7 (29-01-18)
  #4  
Vecchio 29-01-18, 17:32
L'avatar di Titti7
Titti7 Titti7 è online
Utente esperta in orchidee

 
Data Registrazione: 10-07-17
Località: Roma
Messaggi: 2676
Grazie dati: 4946
Ringraziato 3014 volte in 1773 post
Punti reputazione: 85
Sono....: Donna
Predefinito

Grazie ragazzi!!
Eh sì Je suis, neppure io sono tanto convinta della fibra di cocco difatti opterò per un rinvaso con terriccio per cactacee magari mescolato a un po' di perlite per favorire l'aerazione!!
Come collocazione l'ho sistemata in bagno vicino alla sorellona ( la carnosa variegata) che pare aver gradito, così si faranno compagnia!!

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 29-01-18, 17:39
L'avatar di Rosmarie
Rosmarie Rosmarie è offline
Tutor della sezione: Hoye
 
Data Registrazione: 08-01-11
Località: Gravina di Catania
Messaggi: 13346
Grazie dati: 3614
Ringraziato 4997 volte in 3203 post
Punti reputazione: 100
Sono....: Donna
Predefinito

Il bagno è un'ottima idea, stanza generalmente con umidità un pò più elevata delle altre.

La H. kerrii è lunga a partire ed è un pò più tosta della obovata. Se vuoi provare la tecnica con argilla espansa lo farei con una talea ma non con una pianta già radicata.
Ho due piccole kerrii in idrocoltura ma ho iniziata con talee.

L'idea della perlite è ottima. Personalmente uso la fibra di cocco per le Hoye ma in quantità ridotte, un pò di terra di castagni, un pò di fibra di cocco, un pò di perlite e un pò di lapillo.
Vedi tu a secondo di quello che ti trovi sottomano, l'importante è che il substrato sia molto permeabile se no marciscono molto facilmente.

Purtroppo le Hoye che provengono dall'Olanda sono spesso in torba o in fibre di cocco pura.
Rispondi Con Citazione
I seguenti 3 utenti hanno ringraziato Rosmarie per questo post
je suis... (29-01-18), Silvana (29-01-18), Titti7 (29-01-18)
  #6  
Vecchio 30-01-18, 20:00
ludmilla ludmilla è offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 18-02-17
Località: nord
Messaggi: 552
Grazie dati: 267
Ringraziato 344 volte in 222 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

Ciao Titti,

da felice proprietaria di una hoya kerrii acquistata piccolina come la tua un anno e mezzo fa e ora cresciuta molto (anzi, dai due rami spezzati in punta per colpa mia stanno formandosi in questi giorni nuovi getti! Inoltre ho un bocciolino stazionario dall'autunno, speriamo!) ti dico come ho fatto io.
L'ho acquistata in un vivaio italiano ottimo e ha ancora il suo vaso di 11 cm e il suo terriccio molto sabbioso. È sempre un po'pericoloso cambiare terriccio, ma anch'io sarei preoccupata con la fibra. Se vuoi lasciarla lì, spruzza leggermente piuttosto che darle troppa acqua. Altrimenti, terriccio normale misto a quello per cactacee, sabbia, pomice, perlite, lapillo, insomma un mix come preferisci. Comunque la mia in generale la innaffio con regolarità anche d'inverno e ad intervalli concimo poco con universale 666. Ha passato primavera ed estate fuori, inverno in casa. Il problema è che continua a crescere e che non potrò più metterla fuori, perché ho un balconcino stretto... starà sempre sotto la porta finestra, in modo che possa ricevere luce. D'estate ha anche preso il sole pomeridiano, e lo riprenderà anche se sta in casa.
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato ludmilla per questo post
Titti7 (30-01-18)
  #7  
Vecchio 30-01-18, 21:10
L'avatar di Rosmarie
Rosmarie Rosmarie è offline
Tutor della sezione: Hoye
 
Data Registrazione: 08-01-11
Località: Gravina di Catania
Messaggi: 13346
Grazie dati: 3614
Ringraziato 4997 volte in 3203 post
Punti reputazione: 100
Sono....: Donna
Predefinito

E con un pò di sole della mattina o del fine pomeriggio è più probabile che fiorisca
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Rosmarie per questo post
Titti7 (30-01-18)
  #8  
Vecchio 30-01-18, 22:06
L'avatar di Titti7
Titti7 Titti7 è online
Utente esperta in orchidee

 
Data Registrazione: 10-07-17
Località: Roma
Messaggi: 2676
Grazie dati: 4946
Ringraziato 3014 volte in 1773 post
Punti reputazione: 85
Sono....: Donna
Predefinito

Grazie Ludmilla, preziosissimi i tuoi consigli!! Quindi tu puoi sfatare tranquillamente la nomea che la considera pianta difficile e un po' pigra! Difatti penso anch'io che intercettando le sue esigenze non sia poi così impossibile farla crescere bene!!
Comunque domani provvederò al rinvaso, ne ho comprato uno in ceramica da 13 (leggermente più grande di quello attuale) e ci metterò un mix di terriccio per cactacee e inerti (la fibra di cocco in cui sta non mi convince granché!!). Una curiosità : tu ogni quanto la innaffi? Io ad es. la carnosa la bagno pochissimo, forse appena una volta ogni due settimane. Penso di regolarmi così anche con lei!!

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
Rispondi Con Citazione
  #9  
Vecchio 30-01-18, 22:52
ludmilla ludmilla è offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 18-02-17
Località: nord
Messaggi: 552
Grazie dati: 267
Ringraziato 344 volte in 222 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

Per l'innaffiatura, se reagiscono bene con i tuoi ritmi non credo che dovrei consigliarti di cambiare. Secondo me sono loro che si abituano a noi... i guai potrebbero accadere cambiando le loro abitudini improvvisamente. Io le tengo sempre umide in tutte le stagioni, sia nel terriccio sia spruzzando le foglie. A volte o le nebulizzo o le innaffio. Do poca acqua ma spesso. Alle volte le faccio bere dal sottovaso, per evitare che l'acqua arrivi solo da sopra.
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato ludmilla per questo post
Titti7 (31-01-18)
  #10  
Vecchio 31-01-18, 10:29
L'avatar di Titti7
Titti7 Titti7 è online
Utente esperta in orchidee

 
Data Registrazione: 10-07-17
Località: Roma
Messaggi: 2676
Grazie dati: 4946
Ringraziato 3014 volte in 1773 post
Punti reputazione: 85
Sono....: Donna
Predefinito

Infatti anch'io la carnosa la bagno quel tanto che basta a tenere il terriccio sempre un po' umidino ma senza ristagni. Poi lei avendo un substrato torboso necessita davvero di poche innaffiature, altrimenti si impregna subito!! Quindi gradiscono anche le nebulizzazioni...buono a sapersi!!

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
entry, hoya, kerrii, marginata

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 11:00.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0