Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > L'Altro Giardino > I nostri balconi e terrazzi

Acero rosso diventato verde dopo anni

Questa discussione si intitola Acero rosso diventato verde dopo anni nella sezione I nostri balconi e terrazzi, appartenente alla categoria L'Altro Giardino; Salve! Ho un acero rosso da almeno 15 anni. Ho traslocato quattro volte ed è sempre rimasto bellissimo. Sono due ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 13-05-20, 15:24
L'avatar di Olguita
Olguita Olguita è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 13-05-20
Località: Roma
Messaggi: 54
Grazie dati: 35
Ringraziato 38 volte in 19 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito Acero rosso diventato verde dopo anni

Salve! Ho un acero rosso da almeno 15 anni. Ho traslocato quattro volte ed è sempre rimasto bellissimo. Sono due anni che ho una casa con due grandi terrazzi ma purtroppo tantissimo sole. Le foglie si bruciano sempre, da quando sono qui. Su consiglio di un vivaista ho cambiato vaso, mettendone uno più grande e aggiunto terra acidofila. L’ho fatto a febbraio. Ho messo una violetta selvatica nel vaso per tenere fresca la terra. Ma il vivaista mi ha assicurato che si sarebbe adattato al clima più torrido e al sole e col vaso più grande non avrebbe avuto problemi. Invece un intero lato sembra essersi seccato. C’erano i germogli e sono tutti secchi. E le foglie sono incredibilmente diventate per la prima volta verdi. Cosa è successo? Cosa posso fare per i rami secchi e per le foglie verdi? Nelle foto, come è e come era.


Grazie mille a chi mi vorrà rispondere fornendomi la sua esperienza e competenza. Davvero grazie.

Ultima modifica di Olguita; 13-05-20 alle 22:43
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 13-05-20, 15:55
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 17777
Grazie dati: 2387
Ringraziato 7007 volte in 4757 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Il mio acero rosso, in vaso, lo tengo in un posto abbastanza all'ombra.

Non puoi ombreggiarlo magari con una tenda, se il tuo balcone è tutto al sole?
Per la parte che ti è seccata, beh... puoi solo andare di forbici, ma aspetta ancora di essere ben certa che i rami siano proprio secchi.

Intanto, come è usanza di questo forum, che ne dici di presentarti qui?


Benvenuto - Presentati al Forum - Giardinaggio efiori.com
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato lalla per questo post
Olguita (14-05-20)
  #3  
Vecchio 14-05-20, 15:48
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 20469
Grazie dati: 17743
Ringraziato 8817 volte in 6460 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Ciao Olga
se tu non avessi scritto che c'è l'hai da 15 anni e solo ora ha questo comportamento ti avrei scritto che il motivo per cui il suo acero rosso ha le foglie che stanno diventando verdi potrebbe essere il fatto che la tua pianta di acero rosso non è un innesto, pianta che ha le foglie rosse e le mantiene di tale colore per tutta la sua vita, ma bensì un acero da seme che per una questione genetica ha le foglie che dopo una prima fase con colorazione rossa, in primavera e poi in autunno,poi diventano verdi

per cui posso solo pensare che la troppa esposizione al caldo ed al sole generi questo comportamento, infatti l'esposizione ideale per l'acero è a est o nordest, in una posizione a mezz'ombra e riparata dai venti .

L'acero infatti tollera bene le temperature rigide, mentre invece soffre se sottoposto a lungo alla luce diretta del sole

inoltre il diseccamento di qualche ramo indica che la pianta si disidrata facilmente e non c'è la fa, proprio ed anche perché è in vaso ad avere una idratazione sufficiente... fai come ti ha consigliato Lalla proteggilo con un tendone nelle ore più calde ed in estate quando fa molto caldo mettergli sotto un sottovaso ed innafialo facendogli assorbire acqua da sotto, più volte al giorno, fino a quando vedi che l'acqua si asciuga, non lasciare mai acqua stagnante nel sottovaso ed innafialo possibilmente con acqua decantata, se non hai quella piovana, addiziobala con aceto di alcool

Come acidificare l'acqua con l'aceto di alcool

prova così e vedi se migliora

Ps.. comunque l'acero assecca facilmente qualche ramo, lo noto anche nel mio che è piantato a terra ed è ormai diventato un piantone e gode ottima salute
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)

Ultima modifica di Silvana; 14-05-20 alle 19:57
Rispondi Con Citazione
  #4  
Vecchio 14-05-20, 16:01
L'avatar di Olguita
Olguita Olguita è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 13-05-20
Località: Roma
Messaggi: 54
Grazie dati: 35
Ringraziato 38 volte in 19 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito Acero rosso diventato verde dopo anni

Silvana, grazie di queste informazioni. Quest’anno a Roma sta facendo già caldissimo. Abbiamo 30º in questo momento. Ho il grande problema dei terrazzi, gli unici due, assolatissimi. Uno è il rooftop della casa, il mio tetto, per capirci. Sole pieno sempre e per sempre. L’altro è a nord della casa ma il sole dalla primavera inizia a salire subito e è al sole in tutte le ore più calde. Ikea vende un mezzo ombrellone che vorrei prendere. Oggi è anche scontato, ma sei obbligata a fartelo arrivare coi loro tempi da Covid. Magari dal 18 potrò andare di persona. Quindi temo anche io che il problema sia stato il caldo anticipato. E il sole. Sono due anni che comunque io lo protegga, si bruciano le foglie. Al momento non sono bruciate ma sono verdi!!! Poverine. Il ramo non so se aspettare o tagliarlo. Cosa ne pensi? Ti allego una foto per farti capire come è il terrazzo in questo momento. L’acero è sotto alla finestra.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Ultima modifica di Olguita; 14-05-20 alle 16:08
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Olguita per questo post
Silvana (14-05-20)
  #5  
Vecchio 14-05-20, 16:12
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 20469
Grazie dati: 17743
Ringraziato 8817 volte in 6460 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Wow che che bello spazio ..

eh si un acero li sta un po' troppo al sole devi trovare il modo di ombreggiarlo

ma quei tubi che si vedo non servono per metterci un tendone?

Ps.. il ramo secco tagliarlo, come ti dicevo più sopra l'acero è portato a farlo, comincia da quelli più in punta e ti accorgi subito se sono verdi o secchi, ma per me sono secchi

poi tienilo girato verso il sole dal lato più vuoto vedrai che piano piano ributterà anche da quel lato
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)
Rispondi Con Citazione
  #6  
Vecchio 14-05-20, 16:23
L'avatar di Olguita
Olguita Olguita è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 13-05-20
Località: Roma
Messaggi: 54
Grazie dati: 35
Ringraziato 38 volte in 19 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Infatti ci metto una tenda. Ma oggi c’è vento a 30km/h e sbatte tutto fortissimo. Non posso lasciarla.
Quindi inizio a tagliare i rami secchi finché non vedo che sono vivi, giusto?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Olguita per questo post
Silvana (14-05-20)
  #7  
Vecchio 14-05-20, 16:29
L'avatar di oldhen
oldhen oldhen è offline
Santa Gallina da Casale
Moderatrice Forum Giardinaggio eFiori.com

 
Data Registrazione: 08-08-09
Località: Casale Monferrato
Messaggi: 28887
Grazie dati: 863
Ringraziato 3166 volte in 2305 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

in effetti... olguita... non potresti far arrampicare una vita del canadà su quei tubi? cresce in fretta, ti ombreggia un po' il terrazzo, in inverno sparisce e raccogli un po' di foglie per pacciamare


devi solo contenerla un po' in modo che non invada dove tu non vuoi


seduta a quel tavolo con il sole a picco... un po' di ombra non dovrebbe dispiacere e l'acero ti ringrazierebbe
__________________



L'indirizzo della moderazione è
moderazione@efiori.it
Per piacere scrivere solo per richieste inerenti alla moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum


Salva
Salva
Rispondi Con Citazione
  #8  
Vecchio 14-05-20, 16:41
L'avatar di Olguita
Olguita Olguita è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 13-05-20
Località: Roma
Messaggi: 54
Grazie dati: 35
Ringraziato 38 volte in 19 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Ci volevo mettere un glicine!!! Che ne pensi?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Rispondi Con Citazione
  #9  
Vecchio 14-05-20, 16:49
L'avatar di oldhen
oldhen oldhen è offline
Santa Gallina da Casale
Moderatrice Forum Giardinaggio eFiori.com

 
Data Registrazione: 08-08-09
Località: Casale Monferrato
Messaggi: 28887
Grazie dati: 863
Ringraziato 3166 volte in 2305 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

il glicine è bellissimo, è uno dei miei sogni ma ci vuole un po' per renderlo ombreggiante, la vite ci mette un attimo ma vedi tu cosa preferisci


in più il glicine vuole un vaso abbastanza capiente, la vite si accontenta di un vasetto, in proporzione
__________________



L'indirizzo della moderazione è
moderazione@efiori.it
Per piacere scrivere solo per richieste inerenti alla moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum


Salva
Salva
Rispondi Con Citazione
  #10  
Vecchio 14-05-20, 16:49
L'avatar di Olguita
Olguita Olguita è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 13-05-20
Località: Roma
Messaggi: 54
Grazie dati: 35
Ringraziato 38 volte in 19 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Però forse anche la vite del Canada. Non devo generare troppo peso sui tubi, quindi non posso mettere piante che diventano legnose. Che dilemma.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
acero, anni, diventato, dopo, rosso, verde

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 14:49.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0