Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Giardino e dintorni > Metodi di riproduzione

talee di petunia/surfinia, riescono? come si fanno?

Questa discussione si intitola talee di petunia/surfinia, riescono? come si fanno? nella sezione Metodi di riproduzione, appartenente alla categoria Giardino e dintorni; Ho comprato questa primavera una surfinia e una petunia, di cui mi sono innamorato. Una è viola chiazzata di bianco ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 10-06-16, 00:31
L'avatar di amterme63
amterme63 amterme63 è offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 11-11-15
Località: Fucecchio (FI)
Messaggi: 788
Grazie dati: 723
Ringraziato 1079 volte in 551 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito talee di petunia/surfinia, riescono? come si fanno?

Ho comprato questa primavera una surfinia e una petunia, di cui mi sono innamorato. Una è viola chiazzata di bianco e riempie l'aria della sera con un piacevole e intenso aroma di pesca, l'altra è tutta bianca e profuma di garofano, ma meglio di quello che un vero garofano possa fare.
Purtroppo vivo in una zona dove d'inverno gela e le piante sono in contenitori che non posso spostare. Non voglio però rassegnarmi a perdere queste due piante, le vorrei rivedere fiorite anche l'anno prossimo e quelli dopo ancora. Con i semi non c'è tanto da fidarsi (vicino ci sono altre surfinie/petunie che non profumano per niente e chissà che cosa ne verrebbe fuori), non mi rimane che la carta della talea.
Qualcuno di voi ci ha provato? Come si fanno? Quando conviene farle? Prendono bene? Resistono all'inverno?
Grazie mille per tutte le vostre informazioni in merito.
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 10-06-16, 05:30
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 16103
Grazie dati: 1973
Ringraziato 5942 volte in 4011 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

In rete ho trovato questo:

Le petunie tendono a morire a temperature attorno o sotto il punto di congelamento, per cui ricorda che sono soltanto piante sempreverdi dalla vita breve. Puoi prenderne dei pezzi e tenerli in acqua durante l'inverno, ma di solito è meglio cominciare da capo e ripiantare ogni primavera.

E questo:

Alcune varietà a fiori doppi si possono moltiplicare per talea erbacea (o dai nuovi getti di piante vecchie) prelevata a marzo e messa a radicare in serra in una composta a base di torba e sabbia.

Io direi che potresti provare, magari staccando un rametto con il tallone.

Altrimenti, in autunno, potresti provare a tagliare le piante abbastanza corte, pacciamare bene il vaso e avvolgere tutto con il tnt. Tanto, perse per perse!
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez

Ultima modifica di lalla; 10-06-16 alle 05:55
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato lalla per questo post
amterme63 (14-06-16)
  #3  
Vecchio 14-06-16, 00:14
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 18497
Grazie dati: 15870
Ringraziato 7777 volte in 5663 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

io ho provato a far radicare una surfinia in acqua nel mese di luglio ,cioè in un periodo abbastanza caldo




ora sto provando con la classica talea in terra ,ma al momento le temperature non sono ancora abbastanza stabili,vedremo...

se il tuo problema è quello di portare all'anno prossimo qualche pianta, potresti provare a farle verso la fine di agosto ,sempre che le temperature si mantengano abbastanza alte

poi per l'inverno devi trovargli un posto dove ricoverarle con temperature almeno sui 10°...se riesci a fare talee nuove è meglio

potresti tentare anche di conservare le piante originali come faccio io con i peperoncini che riesco a salvarli anno dopo anno ...cioè tiri su la pianta dal vecchio contenitore ,accorci la parte aerea e poti un pò anche le radici mettendole in un contenitore con terra nuova ...poi conservi la pianta in un posto tiepido
__________________
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Silvana per questo post
amterme63 (14-06-16)
  #4  
Vecchio 14-06-16, 23:44
L'avatar di amterme63
amterme63 amterme63 è offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 11-11-15
Località: Fucecchio (FI)
Messaggi: 788
Grazie dati: 723
Ringraziato 1079 volte in 551 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

Grazie a tutte dei consigli. Vedo che nessuno ha effettivamente provato a fare talee di terra con surfinie. Bene, farò magari da apripista e vi farò sapere.
Penso che le farò verso fine luglio e le conserverò in inverno dietro i vetri di un garage, in luogo fresco (speriamo non troppo ...) e asciutto.
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 24-07-16, 16:40
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 18497
Grazie dati: 15870
Ringraziato 7777 volte in 5663 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

ciao Amterme ..hai allora provato a fare le talee di surfinia ?...se sì come sta andando l'esperimento?

ci ho provato anch'io ...stanno spuntando i primi germogli nuovi proprio in questi giorni

__________________
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Silvana per questo post
amterme63 (25-07-16)
  #6  
Vecchio 25-07-16, 17:13
L'avatar di amterme63
amterme63 amterme63 è offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 11-11-15
Località: Fucecchio (FI)
Messaggi: 788
Grazie dati: 723
Ringraziato 1079 volte in 551 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

Evviva Silvana! Questo mi incoraggia molto. Per ragioni logistiche ho deciso di spostare tutta la mia produzione di talee (ne ho una bella lista in ponte) a fine agosto, quando le temperature saranno un pochino più miti e il sole meno impietoso.
Vedo che tu hai semplicemento preso un paio di tralci che avevano già fiorito e li hai messi direttamente in un vaso che tieni costantemente umido. E' così? Beh, allora non ci dovrebbero essere problemi con la radicazione delle surfinie. Vista la velocità con cui attecchiscono, in condizioni di ambiente favorevole (temperatura, luce) potrebbero addirittura fiorire a Novembre/Dicembre!
Per quando riguarda le mie talee (sono un neofita assoluto e questi sono i miei primi tentativi), per ora ne ho una di pittosporo (3 rametti piantati a maggio, di cui 1 seccato e 2 ancora verdi, ma senza nuove gemme), una di filadelfo (ne avevo spezzato per caso un ramoscello e l'ho messo a taleare, ma per ora nulla si muove, anzi è apparentemente secco - purtroppo da me i filadelfi non hanno tutta la vigoria e l'esuberanza che hanno presso altri) e una di glicine (fatta a maggio seguendo i vostri consigli e per ora sembra vegetare).
Per quanto riguarda le future talee, volevo tentare un esperimento: ho comprato una specie di grossa vaschetta piuttosto alta in materiale plastico trasparente, con tanto di coperchio più o meno isolante (ha pure le ruotine!). Può contenere fino a 15 grandi bicchieroni trasparenti da 9 cm. Questi li riempirei di torba mista a sabbia (per ora ho la prima, mi manca la seconda) e tante taleuzze di rosa, surfinia, fuchsia, eliotropio, pelargonio, aucuba, ibisco rosa-sinensis, cestro notturno, thunbergia, argyrantemum, lavanda, caryopteris e di ligustro lucido. Tutte insieme in questo grosso contenitore con coperchio che piazzerei all'ombra di una Palma delle Canarie.
Che dite, può andare? Ovviamente, se riesco a sconfiggere la mia abituale inconcludenza (quanti progetti mai realizzati!!!), posto delle foto e ragguaglierò sull'andamento.
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato amterme63 per questo post
Silvana (25-07-16)
  #7  
Vecchio 25-07-16, 17:34
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 18497
Grazie dati: 15870
Ringraziato 7777 volte in 5663 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

dai ...aspettiamo le tue esperienze
__________________
Rispondi Con Citazione
  #8  
Vecchio 14-08-19, 00:14
L'avatar di amterme63
amterme63 amterme63 è offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 11-11-15
Località: Fucecchio (FI)
Messaggi: 788
Grazie dati: 723
Ringraziato 1079 volte in 551 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

Mi ricordo che le talee di surfinia che feci quell'anno, anche se avevano attecchito, non resistettero purtroppo all'inverno. Forse troppo freddo dove le avevo tenute (la temperatura si era abbassata per diversi giorni a +4 gradi), forse troppo umido il terriccio. Fatto sta che sono annerite e poi defunte.
Con il senno di poi, penso che il metodo migliore per conservare surfinie da un anno all'altro sia forse quello di espiantarle, potarle drasticamente, e metterle in vasi più piccoli da conservare in luogo non troppo freddo (con minime che arrivino solo fino a 10 gradi) e luminoso.

Edit: che peccato avere perso quelle meravigliose surfinie odorose. Ci penso ancora con tanta nostalgia. Purtroppo non sono più riuscito a ritrovarle così profumate (o semplicemente profumate).

Ultima modifica di amterme63; 14-08-19 alle 00:17
Rispondi Con Citazione
I seguenti 2 utenti hanno ringraziato amterme63 per questo post
Emme (14-08-19), Silvana (14-08-19)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
fanno, petunia or surfinia, riescono, talee

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 09:57.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0