Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Giardino e dintorni > Metodi di riproduzione

nuovo tentativo ..talea di clematis fuori stagione

Questa discussione si intitola nuovo tentativo ..talea di clematis fuori stagione nella sezione Metodi di riproduzione, appartenente alla categoria Giardino e dintorni; lo so ..non ridete ..sono de coccio ..ho visto un video ultimamente su you tube e non ho saputo resistere ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 15-12-19, 14:57
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 19856
Grazie dati: 17150
Ringraziato 8452 volte in 6184 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito nuovo tentativo ..talea di clematis fuori stagione

lo so ..non ridete ..sono de coccio ..ho visto un video ultimamente su you tube e non ho saputo resistere

precisamente il video non era per le talee di clematis in particolare ma per le talee in generale ..ma perché non provare anche con le clematis

il video parlava di fare taee. fuori stagione mettendole in agriperlite dentro al sacchetto di plastica




eravamo già oltre la metà di novembre e grazie ad un clima ancora abbastanza mite e molto umido ,avevo due clematis in vaso con qualche bel germoglio ancora verde mentre quelle del giardino erano già tutte a riposo ..quale occasione per non provarci

al primo tentativo ho tagliato due o tre talee dalla Ville de Lyon con germogli belli verdi ,ma non avendo avuto tempo per approntare subito l'esperimento con tutto il necessario ,le ho lasciate troppo tempo nel contenitore con l'acqua ,per cui vedendole deperire le ho buttate

dopo qualche giorno ci ho riprovato con alcune talee della Warzawaska che aveva ancora un fiore

per cui il 26 novembre scorso ho preso una bottiglia dell'acqua minerale ,l'ho tagliata a 3/4 ed ho fatto dei buchi sotto con un ferretto riscaldato

poi ho riempito circa a metà con agriperlite ed ho aggiunto un pó di sfagno perché di agriperlite mi sembrava di averne poca ..secondo me il connubio poteva starci bene ,lo sfagno conserva l'umidità ed è un antifungino

ho quindi sezionato le talee tagliandole come al solito di un 4 cm sopra e 5 cm sotto un nodo ,ho spolverato la base con un pó di ormone radicante e le ho infilate nell'agripetlite bella umida

nella scelta dei rami ho cercato di scegliere quei pezzi che nell'ascella avevano abbastanza in evidenza le gemme da cui sarebbe dovuta nascere la nuova vegetazione ..questo è molto importante altrimenti si rischia di far fallire tutto..

Non so se dalla foto si vede quel germogli etto che si intravede dove ho fatto il cerchio





ho messo poi sotto la mezza bottiglia un vassoietto di polistirolo ( quello delle svizzere ) con un filo di acqua sul fondo

ho chiuso il tutto dentro al famoso sacchetto /serra bello gonfio ed ho appoggiato il tutto sopra alla mensola con sotto il calorifero vicino al famoso finestrone




quindi ..
finestrone per avere tanta luce
calorifero sotto per il calore
agriperlite ed acqua per l'umidità
sacchetto per mantenere l'umidità


ogni tanto guardavo quel sacchetto ,che non ho mai aperto,e pensavo ..cosa starà succedendo li dentro ? ma non avevo il coraggio di aprire perché mi sembrava fosse passato troppo poco tempo

però mi inquietava vedere le foglie ,all'inizio belle verdi ,scurirsi poco a poco ..e temevo il peggio

oggi passati circa 20 giorni ,guardando attraverso la plastica del sacchetto ,ho avuto l'impressione di vedere dei germogli verdi ..per cui non ho resistito ed ho aperto

e questo è quello che è apparso




le foglie vecchie si erano ormai scurite ma c'erano dei piccoli germogli nuovi nati dalle ascelle del nodo ,un pó cloritici perché di sole in questo periodo non ce ne è stato molto













scusate la qualita delle foto


ho quindi tagliato via le foglie annerite lasciando solo i nuovi germogli ,ho rigonfiato il sacchetto ed ho rimesso il tutto sul calorifero

chissà se tutto questo è un buon segno ..stento ancora a credere che sia stato cosi facile ..staremo a vedere come proseguirà l'esperimento..mi hanno già fregato tante di quelle volte le talee di Clematis che rimango comunque scettica


purtroppo attraverso la mezza bottiglia ,con l'agriperlite bianca ,non riesco a vedere se ci sono già delle radici ..tengo le dita incrociate
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)

Ultima modifica di Silvana; 15-12-19 alle 16:05
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Silvana per questo post
amterme63 (27-12-19)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 15-12-19, 17:48
L'avatar di carlina
carlina carlina è offline
Pollice Indaco
 
Data Registrazione: 15-04-12
Località: Ferrara provincia 10 km dal mare
Messaggi: 4446
Grazie dati: 4263
Ringraziato 3459 volte in 2176 post
Punti reputazione: 15
Sono....: Donna
Predefinito

accipicchia... bravissima!!!!!

dita incrociate per il proseguimento...
__________________
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato carlina per questo post
Silvana (15-12-19)
  #3  
Vecchio 15-12-19, 17:56
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 17214
Grazie dati: 2298
Ringraziato 6631 volte in 4485 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Wow! Chi lo sa, magari è la volta buona!
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato lalla per questo post
Silvana (15-12-19)
  #4  
Vecchio 15-12-19, 18:19
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 19856
Grazie dati: 17150
Ringraziato 8452 volte in 6184 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Vediamo.. non c'è ancora nulla di certo.. potrebbe essere anche frutto del caldo e dell'umidità che hanno messo in movimento la linfa che c'era dentro al gambo.. poi finita la spinta se non si sono formate le radici.. puff..
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 27-12-19, 23:49
L'avatar di amterme63
amterme63 amterme63 è offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 10-11-15
Località: Fucecchio (FI)
Messaggi: 1090
Grazie dati: 1034
Ringraziato 1460 volte in 740 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

Come stanno andando le tue talee "fuori stagione", Silvana?
Secondo me saranno un successo. Ho letto da qualche parte che per le talee conta non tanto il periodo in cui si fanno, quanto la luce e il calore. Nelle condizioni in cui le stai facendo l'unica condizione sfavorevole potrebbe essere solo la durata troppo corta delle giornate, ma si può ovviare tenendo la luce accesa la sera per un po' di tempo.
Anzi, forse così vengono meglio, perché hanno molto calore, che è la condizione migliore, insieme all'umidità, per avere successo con le talee.
Anch'io ho provato a fare talee di Eliotropio a fine novembre e per ora sembrano avere attecchito quasi tutte.
Rispondi Con Citazione
I seguenti 2 utenti hanno ringraziato amterme63 per questo post
lalla (28-12-19), Silvana (28-12-19)
  #6  
Vecchio 28-12-19, 09:02
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 19856
Grazie dati: 17150
Ringraziato 8452 volte in 6184 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Citazione:
Come stanno andando le tue talee "fuori stagione", Silvana?
per il momento sopravvivono ...peró non ho piu aperto in sacchetto .. .ma i germogli sono ancora verdi

Citazione:
Nelle condizioni in cui le stai facendo l'unica condizione sfavorevole potrebbe essere solo la durata troppo corta delle giornate,
eh è vero ...infatti i germogli sono di un verde un pó clorotico ,ma quella è l'esposizione più luminosa e calda che posso offrire loro ...spero tanto che il periodo più corto e buio sia ormai quasi passato ..vediamo come va a finire
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Silvana per questo post
amterme63 (28-12-19)
  #7  
Vecchio 28-12-19, 14:34
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 17214
Grazie dati: 2298
Ringraziato 6631 volte in 4485 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

In realtà le giornate sono più corte di un mese fa, hanno guadagnato qualche minuto alla sera, pochi, e perso un bel po' al mattino.

Ci vorrà ancora un po' per essere fuori dal buio.
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
  #8  
Vecchio 09-01-20, 19:52
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 19856
Grazie dati: 17150
Ringraziato 8452 volte in 6184 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Purtroppo, a malincuore, devo confessarvi che l'esperimento é miseramente finito ...in concimaia

niente ...quei germogli dopo una settimana si sono afflosciati ed ammuffiti .non era decisamente il periodo giusto
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Silvana per questo post
amterme63 (09-01-20)
  #9  
Vecchio 09-01-20, 23:52
L'avatar di amterme63
amterme63 amterme63 è offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 10-11-15
Località: Fucecchio (FI)
Messaggi: 1090
Grazie dati: 1034
Ringraziato 1460 volte in 740 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

Beh, dai. Comunque ci hai provato. Forse, forse, bisognava ridurre drasticamente l'umidità una volta attecchita la talea. Cioè, dopo la prima volta che hai tolto il sacchetto, probabilmente non andava rimesso. Sarebbe bastato forse spruzzare ogni tanto con dell'acqua tiepida, lasciando però che la talea si arieggiasse per evitare attacchi fungini.
Va beh ... con il senno di poi. E' sempre così. Io comunque riproverei lo stesso, magari l'anno prossimo. Anche se certamente con le talee estive è tutta un'altra storia, ovviamente ....
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato amterme63 per questo post
Silvana (10-01-20)
  #10  
Vecchio 10-01-20, 08:06
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 19856
Grazie dati: 17150
Ringraziato 8452 volte in 6184 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Citazione:
Beh, dai. Comunque ci hai provato. Forse, forse, bisognava ridurre drasticamente l'umidità una volta attecchita la talea
il fatto è che io credo che non avessero proprio attecchito per niente. perché quando ho tolto i batoncini non ho trovato nessun accenno di radici ....i germogli come temevo , erano solo sostenuti dallla linfa che era rimasta nel gambo

va beh riproverò in altro periodo ...ma con le clematis, per il momento, non ho trovato il filing giusto ..oltre che il periodo
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
clematis, fuori, stagione, talea, tentativo

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 00:14.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0