Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Le Speciali > Orchidee > Orchidee: Identificazioni

Burrageara Nelly Isler?

Questa discussione si intitola Burrageara Nelly Isler? nella sezione Orchidee: Identificazioni, appartenente alla categoria Orchidee; Ciao ragazzi! Pggi sono andata all'ikea...e potevo tornare senza nulla?? Ovvio che no!! In realtà avrei preso l'intero tavolo di ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 18-02-18, 20:34
L'avatar di Deni89
Deni89 Deni89 è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 26-12-17
Località: Bergamo
Messaggi: 307
Grazie dati: 87
Ringraziato 85 volte in 64 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito Burrageara Nelly Isler?

Ciao ragazzi! Pggi sono andata all'ikea...e potevo tornare senza nulla?? Ovvio che no!! In realtà avrei preso l'intero tavolo di orchidee...erano stupende...!!! Comunque...ho scelto...Lei...mi sembra in buona salute..cosa dite?? L'ho messa in bagno come le altre!! E da quanto ho letto predilige zone luminose o semi ombreggiate...!! Quindi essendo accanto al paphiopendilum dovrebbe star bene!!! Consigli?

Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk
Rispondi Con Citazione
I seguenti 4 utenti hanno ringraziato Deni89 per questo post
Corymba (18-02-18), je suis... (20-02-18), Silvana (18-02-18), Titti7 (19-02-18)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 18-02-18, 21:05
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 13697
Grazie dati: 10059
Ringraziato 4485 volte in 3229 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

bella é stata la mia prima orchidea per cui ha fatto subito le spese della mia inesperienza ..poi pian piano si impara

un pō di info dalla rete

È un ibrido molto decorativo con stupendi fiori profumati, frequentemente commercializzato sotto il nome di Cambria. Occorre ricordare che la Cambria non è una specie tassonomica di orchidee ma un nome comune dato a ibridazioni di svariati generi come Cochlioda, Miltonia, Odontoglossum e spesso, Oncidium.

Esposizione:

Predilige una posizione luminosa o semi-ombreggiata, avendo cura di non farla irradiare dai raggi diretti del sole: il che è facilmente realizzabile usando un qualsivoglia tipo di tenda (anche la più sottile), che faccia passare la luce proteggendo allo stesso tempo foglie e fiori da eventuali bruciature. È consigliabile tenerla all’aperto quando le temperature notturne non scendono al di sotto di +10-12 °C, cioè da Aprile/Maggio a Settembre/Ottobre. In questo caso bisogna scegliere un posto protetto dai raggi diretti del sole, venti forti e piogge. Lo sbalzo tra la temperatura diurna e quella notturna che si verifica all’esterno, favorirà la fioritura della vostra Burrageara.

Umidità:

La Burrageara Nelly Isler non è una pianta esigente, basta l’umidità dell’aria: circa 45-70% (cioè, più o meno l’umidità dell’aria all’interno di casa). Però in estate, quando le temperature superano i 24 gradi, è consigliabile alzare il grado di umidità dell’aria intorno alla pianta. Il metodo più classico è quello di prendere un sottovaso del diametro 2 volte superiore a quello del vaso dell’orchidea, riempirlo prima di argilla espansa e poi di acqua, coprirlo con un retino e posare la pianta sul retino in modo che il fondo del vaso non tocchi l’acqua. In questo modo l’acqua, evaporando dal sottovaso, innalza l’umidità intorno alla pianta e la aiuta a resistere alle temperature elevate.

Temperatura:

È un ibrido che si trova bene sia a temperature intermedie sia a quelle più basse, e può essere coltivato a 16-22°C di giorno e 10-18°C di notte (con la temperatura minima stimabile a +5°C). Per stimolare la fioritura la differenza tra la temperatura del giorno e quella della notte dovrebbe essere di 4-7°C. Avendo tra i suoi ascendenti le Miltonie, patisce le temperature troppo elevate, interrompendo la crescita e le fioriture. Per evitare questo, quando la temperatura supera i 24°C, bisogna alzare il livello di umidità intorno alla pianta per aiutarla a sopportare meglio il calore.

Bagnatura:

Sfortunatamente i produttori non utilizzano vasi trasparenti per questo tipo di orchidee (anche se noi abbiamo l’abitudine di spostarle sempre nei vasi trasparenti al fine di valutare il momento giusto per poter procedere alla bagnatura). Per capire quando è il momento di bagnare la vostra Nelly Isler, bisogna inserire un dito all’interno del substrato per sentire se sia già asciutto oppure no. La Burrageara si bagna non appena il substrato si sia asciugato completamente: se quest’ultimo è diventato asciutto e rimane così per più di 2 giorni, l’orchidea reagisce subito deformando le foglie nuove (diventano storte e rattrappite) ed eventualmente anche i nuovi bulbi: che avranno una crescita stentata e saranno incapaci di fiorire. Il metodo migliore che abbiamo sperimentato per procedere alla bagnatura consiste in una doccia calda (temperatura media dell’acqua di 35-45°C: circa la temperature che utilizzereste per farvi una bella doccia calda) per 30-60 secondi. Dopo la bagnatura sarà sufficiente sgocciolare bene il vaso e riporlo nella sua consueta posizione. Il periodo migliore per effettuare le bagnature è il mattino, in modo che le piante abbiano la possibilità di asciugarsi bene prima del sopraggiungere della sera. L’acqua utilizzata per le bagnature/spruzzature dovrebbe sempre essere a basso contenuto di calcare, quindi il metodo della doccia calda si può applicare solo in zone con acqua particolarmente morbida. Altrimenti si utilizza acqua piovana, distillata o filtrata.

Concime:

La Burrageara si concima usando un apposito fertilizzante per orchidee (preferibilmente liquido e ben bilanciato: N-P-K in proporzioni uguali) ogni 3-4 bagnature: si utilizza 1/2 della dose indicata sul flacone. Prima di concimare la pianta bisogna bagnarla: in questo modo non ci sarà il rischio che il concime bruci le radici giovani. Per concimare immergere il vaso in un contenitore con acqua e concime diluito e lasciarlo in immersione per 15 min.

Substrato:

Essendo una pianta di notevoli dimensioni viene allevata in vaso. La miscela preferita consiste in: corteccia di pino di media dimensione (80%) e un po’ di torba (circa 20%). Il rinvaso si effettua ogni 2-3 anni, spostando la pianta in un vaso più adatto alle sue dimensioni e rinfrescando il substrato ormai ”vecchio”.

Fioritura:

Dato che è un’orchidea simpodiale (cioè, ha più di un punto di crescita e produce “pseudo” bulbi), fiorisce dai bulbi nuovi. Il bulbo che ha già fiorito non fiorirà mai più ma produrrà un bulbo nuovo. In genere la Burrageara non ha il periodo di riposo: se non fiorisce è perché viene allevata a temperature troppo alte. Questo si può rimediare spostando la pianta all’aperto da Maggio fino a Settembre/Ottobre.

Livello di difficoltà:

È una pianta abbastanza facile da coltivare. Bisogna solo ricordarsi di controllare l’umidità del substrato per evitare la formazione delle tipiche foglie a “fisarmonica” e di bulbi sterili. Ricordate, la costanza è sempre necessaria: 2 minuti di attenzione al giorno, e la vostra pianta vi ringrazierà con fioriture spettacolari e una salute eccellente!

Burrageara Stefan Isler (ascendenti: Vuylstekeara Edna e Oncidium maculatum) si coltiva nello stesso modo.
__________________
Rispondi Con Citazione
I seguenti 2 utenti hanno ringraziato Silvana per questo post
Corymba (18-02-18), Deni89 (18-02-18)
  #3  
Vecchio 18-02-18, 21:14
L'avatar di Corymba
Corymba Corymba è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 22-02-14
Località: Provincia di Catania
Messaggi: 1456
Grazie dati: 1040
Ringraziato 427 volte in 334 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

E vabbe', ma questa è un'istigazione all'acquisto

Bellissima
__________________
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Corymba per questo post
Deni89 (18-02-18)
  #4  
Vecchio 18-02-18, 21:19
L'avatar di Deni89
Deni89 Deni89 è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 26-12-17
Località: Bergamo
Messaggi: 307
Grazie dati: 87
Ringraziato 85 volte in 64 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Ahahahah ottimo!!! Giarda è accanto al paphiopendilum sul bordo della vasca e li hanno un'inedita tutta loro perché non sono in mezzo al casino delle altre..!! Quindi dovrei esserci come umidità e come illuminazione...sperem!!! Si c'era anche di altri due colori..viola e bianca strisciata viola...ma mi piaceva di più quel rosso-bordeaux!!! ma sei riuscita a salvarla la tua?

Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk

Corymba avrò imparato da qualcuno no?? Però non facciamo nomi!!!

Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk

Ultima modifica di Deni89; 18-02-18 alle 21:23 Motivo: Devi attendere un minuto per poter effettuare la modifica.
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 18-02-18, 21:26
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 13697
Grazie dati: 10059
Ringraziato 4485 volte in 3229 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Deni89 Visualizza Messaggio
Si c'era anche di altri due colori..viola e bianca strisciata viola...ma mi piaceva di più quel rosso-bordeaux!!!
anche a me piace questo colore

Citazione:
ma sei riuscita a salvarla la tua?
.

.insomma ..ha vivacchiato per un paio di anni ..mi ha regalato un solo fiorellino come consolazione ..e poi ha cominciato a deperire ed alla fine mi ha salutata
__________________
Rispondi Con Citazione
  #6  
Vecchio 18-02-18, 21:27
L'avatar di Deni89
Deni89 Deni89 è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 26-12-17
Località: Bergamo
Messaggi: 307
Grazie dati: 87
Ringraziato 85 volte in 64 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

nuuu!! Beh..questo post è un'istigazione al riprovare!!!!

Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk
Rispondi Con Citazione
  #7  
Vecchio 19-02-18, 00:46
L'avatar di Rosmarie
Rosmarie Rosmarie è offline
Tutor della sezione: Hoye
 
Data Registrazione: 08-01-11
Località: Gravina di Catania
Messaggi: 12469
Grazie dati: 3079
Ringraziato 3985 volte in 2630 post
Punti reputazione: 100
Sono....: Donna
Predefinito

Qui a IKEA l'altro giorno c'erano solo Phal

Ma tutto sommato forse è stato un bene...
__________________
Rispondi Con Citazione
  #8  
Vecchio 19-02-18, 07:54
L'avatar di Titti7
Titti7 Titti7 è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 10-07-17
Località: Roma
Messaggi: 1368
Grazie dati: 2462
Ringraziato 1278 volte in 788 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

Bellissima e scommetto anche piacevolmente profumata!! Ottima scelta!!

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
Rispondi Con Citazione
  #9  
Vecchio 19-02-18, 15:38
L'avatar di Deni89
Deni89 Deni89 è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 26-12-17
Località: Bergamo
Messaggi: 307
Grazie dati: 87
Ringraziato 85 volte in 64 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Eccomi, allora..si amche ieri c'erano una marea di phal ....ma poi spulciando ho trovato quelle!! non l'ho ancora annusata anche perché ho il naso un po' chiuso..

Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk

Scusate un chiarimento...leggendo "le istruzioni" per l'umidità dicono di mettere un retino sul sottovaso e appoggiarlo li... quindi non faccio come con altre che l'adagio sull'argilla? Voi come fate?

Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk

Ultima modifica di Deni89; 19-02-18 alle 15:42 Motivo: Devi attendere un minuto per poter effettuare la modifica.
Rispondi Con Citazione
  #10  
Vecchio 20-02-18, 06:05
L'avatar di Deni89
Deni89 Deni89 è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 26-12-17
Località: Bergamo
Messaggi: 307
Grazie dati: 87
Ringraziato 85 volte in 64 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Buongiorno!!! Il piccolino si sta aprendo alla vita...
Titti per ora no non è profumata...magari lo diventa in primavera per attirare gli insetti??

Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Deni89 per questo post
Titti7 (20-02-18)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
burrageara, isler, nelly

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 00:44.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0