Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Giardinaggio > Orto e Alberi da frutta > Orto e alberi da frutta: Approfondimenti

Strani frutti...

Questa discussione si intitola Strani frutti... nella sezione Orto e alberi da frutta: Approfondimenti, appartenente alla categoria Orto e Alberi da frutta; Curuba La Passiflora tripartita, anche nota come curuba o tumbo, è una pianta rampicante della famiglia delle passifloraceae, nativa della ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #31  
Vecchio 29-09-11, 00:57
L'avatar di emma
emma emma è offline
Pollice Indaco
 
Data Registrazione: 08-12-08
Località: verona
Messaggi: 4095
Grazie dati: 1
Ringraziato 8 volte in 7 post
Punti reputazione: 35
Sono....: Uomo
Predefinito





Curuba
La Passiflora tripartita, anche nota come curuba o tumbo, è una pianta rampicante della famiglia delle passifloraceae, nativa della Cordigliera delle Ande in Perù dove cresce sia sulla costa che nella serra e nella selva, differenziandosi per grandezza e sapore a seconda delle zone. Cresce anche in Bolivia, Ecuador, Colombia, Brasile e recentemente è stata introdotta in Cile, dove cresce in zone con piovositoà tra gli 800 e i 1.500 mm. annuali ed altitudini tra i 2000 e 3200 m.S.l.m.
Pianta rampicante dal gambo rotondo, striato e vellutato di circa 6 m di lunghezza, rami angolosi e foglie trilobate, di colore verde scuro, con peli gialli sulla superficie. Il fiore è rosa con un tubo di 4-10 cm di lunghezza e coppa a campana. Frutti oblunghi con pericarpio soffice, di colore giallo se maturi, di 6-15 cm di lunghezza e 3,5-5 cm di diametro ed un peso compreso tra 100 e 800 g. I semi hanno una copertura carnosa commestibile, succulento, dolce e arancione, sono usati per produrre succhi e gelati.

__________________
Zitti...sto pensando...
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #32  
Vecchio 29-09-11, 23:00
L'avatar di emma
emma emma è offline
Pollice Indaco
 
Data Registrazione: 08-12-08
Località: verona
Messaggi: 4095
Grazie dati: 1
Ringraziato 8 volte in 7 post
Punti reputazione: 35
Sono....: Uomo
Predefinito



Acai
L'acai è il frutto di una varietà di palme che cresce in Amazzonia(nome botanico: Euterpe Oleracea Mart), dal colore viola dal gusto che ricorda un po’ il cioccolato, chiamato anche acai berry ricorda molto il nostromirtilloo il cranberry. In Amazzonia esistono circa 3000 varietà di frutta di cui solo poche sono note in Europa. Il frutto veniva mangiato solo dagli indigeni fino a qualche anno fa, per la sua facile reperibilità e il basso costo, una sorta di zuppa fatta di manioca ed acai è considerato un riempi stomaco. Le sue proprietà sono legate per lo più a leggende indios su cui si favoleggia molto.
__________________
Zitti...sto pensando...
Rispondi Con Citazione
  #33  
Vecchio 29-09-11, 23:30
L'avatar di emma
emma emma è offline
Pollice Indaco
 
Data Registrazione: 08-12-08
Località: verona
Messaggi: 4095
Grazie dati: 1
Ringraziato 8 volte in 7 post
Punti reputazione: 35
Sono....: Uomo
Predefinito



Camu-camu
Il camu-camu (Myrciaria dubia) è un arbusto della foresta pluviale peruviana e brasiliana, può raggiungere i due o tre metri di altezza. Viene utilizzato principalmente per i suoi frutti commestibili: sono altamente acidi, vengono consumati solamente diluiti in ricette o con zucchero aggiunto, in particolare per spremute, gelati, dolci. Il frutto in polvere può essere anche preparato in capsule.
Ne vengono esportate 900 tonnellate in Giappone, dove viene utilizzato per l'alimentazione dei bambini nelle scuole e per bevande dietetiche ed energizzanti; molto apprezzato anche negli Stati Uniti e in Olanda.

Il frutto di camu-camu è conosciuto per il suo contenuto è incredibilmente elevato in V.C pare infatti non esistano altri alimenti contenenti tanta vitamina C quanto il camu-camu. Generalmente, le arance hanno un contenuto di vitamina C pari a 1000ppm e, alle volte, di 3000-4000ppm; il frutto di camu-camu può avere una concentrazione di vitamina C pari a 50000ppm o 2g per 100g di frutto. Ciò significa che il frutto di camu-camu ne fornisce 50 volte in più.
Sono numerosi gli altri nutrienti in esso contenuti, come gli aminoacidi valina, laucina e serina, e numerosi flavonoidi; tutto ciò comporta altrettante numerose proprietà sulla salute: Antivirale: aiuta a combattere i virus che attaccano il sistema immunitario. Anti-artritico: aiuta a ridurre le infiammazioni e, quindi, allevia il dolore associato all'artrite, ad esempio. Anti-aterosclerotico: aiuta a prevenire l'aterosclerosi e la formazione di placche sulle arterie. Anti-depressivo: fra le varie cause possibili della depressione, c'è anche la malnutrizione e, pare, l'alto apporto nutrizionale del camu-camu può essere utile anche in questi casi. Pare che molti pazienti siano riusciti ad abbandonare l'abuso di psicofarmaci proprio grazie al consumo di questo frutto. Aiuta a combattere le gengiviti. Aiuta a proteggere da molti disturbi del fegato e a disintossicarsi dalle tossine. Anti-ulceroso. Anti-herpes
Inoltre il camu-camu è considerato un alimento protettivo in caso di cataratta e, l'alto contenuto di vitamina C in esso contenuto, sembra essere utile anche contro il glaucoma.
Le ulteriori proprietà antiossidanti che gli derivano dalla vitamina C fanno sì che camu-camu sia potenzialmente protettivo per i disturbi neurodegenerativi del cervello, quali la demenza e l'Alzheimer ad esempio.
Pare che alcuni, dopo aver bevuto un infuso di frutto di camu-camu, riportino una maggiore lucidità mentale; probabilmente grazie agli elementi fitochimici che sembrano essere in grado di proteggere il cervello dal danneggiamento ossidativo e dalle tossine che circolano attraverso il sangue.
Molto utile anche per la fertilità, pare aiuti il concepimento nelle coppie in difficoltà. Un piccolo elisir di salute.
__________________
Zitti...sto pensando...
Rispondi Con Citazione
  #34  
Vecchio 30-09-11, 20:10
L'avatar di mike86
mike86 mike86 è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 31-05-09
Località: Irpinia, zona Koppen Temp. mediterraneo d'altitudine
Messaggi: 478
Grazie dati: 0
Ringraziato una volta in un post
Punti reputazione: 10
Sono....: Uomo
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da emma Visualizza Messaggio




Curuba
La Passiflora tripartita, anche nota come curuba o tumbo, è una pianta rampicante della famiglia delle passifloraceae, nativa della Cordigliera delle Ande in Perù dove cresce sia sulla costa che nella serra e nella selva, differenziandosi per grandezza e sapore a seconda delle zone. Cresce anche in Bolivia, Ecuador, Colombia, Brasile e recentemente è stata introdotta in Cile, dove cresce in zone con piovositoà tra gli 800 e i 1.500 mm. annuali ed altitudini tra i 2000 e 3200 m.S.l.m.
Pianta rampicante dal gambo rotondo, striato e vellutato di circa 6 m di lunghezza, rami angolosi e foglie trilobate, di colore verde scuro, con peli gialli sulla superficie. Il fiore è rosa con un tubo di 4-10 cm di lunghezza e coppa a campana. Frutti oblunghi con pericarpio soffice, di colore giallo se maturi, di 6-15 cm di lunghezza e 3,5-5 cm di diametro ed un peso compreso tra 100 e 800 g. I semi hanno una copertura carnosa commestibile, succulento, dolce e arancione, sono usati per produrre succhi e gelati.

Il frutto si trova raramente in vendita in Italia. Di più facile reperibilità nei paesi anglosassoni.
Rispondi Con Citazione
  #35  
Vecchio 10-10-11, 21:38
L'avatar di Delvi83
Delvi83 Delvi83 è offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 14-08-11
Località: Oleggio Castello (NO)
Messaggi: 512
Grazie dati: 0
Ringraziato 50 volte in 46 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

Il problema è che quasi tutte le piante citate possono vivere solo nel sud Italia costiero e in Liguria, però alcune possono dare soddisfazioni e fruttificare anche tenute in vaso e riparate in casa nei mesi invernali.

Il link che posto invece è di una pianta Chilena da frutta data rustica per -20°....e che quindi potrebbe esser piantata in terra in tutto il Nord Italia.
Il problema, come al solito, è trovare i semi

Description and images of Myrceugenia chrysocarpa (Luma blanca , pitrilla), a native Chilean plant, provided by the supplier of native exotic Chilean seeds, Chileflora.com
Rispondi Con Citazione
  #36  
Vecchio 30-04-12, 14:14
L'avatar di Delvi83
Delvi83 Delvi83 è offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 14-08-11
Località: Oleggio Castello (NO)
Messaggi: 512
Grazie dati: 0
Ringraziato 50 volte in 46 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

Psidium cattleianum (Guava Fragola)

Pianta tropicale parente del Guava "Classico". Questa pìanta è particolarmente rustica e quasi "infestante" nelle zone di origine. Resiste piuttosto bene al freddo riuscendo a sopravvivere fino a circa -5°/-6°. Il fogliame è liscio e coriaceo. Nei climi miti si possono avere più fioriture all'anno, ma di solito in Italia arrivano a maturazione i frutti di una sola fioritura in Settembre. La crescita è contenuta e difficilmente supera i 3 metri, il portamento può essere piuttosto arbustivo.






Ultima modifica di Delvi83; 01-05-12 alle 10:07
Rispondi Con Citazione
  #37  
Vecchio 21-10-12, 07:07
veeman veeman è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 19-10-12
Località: ontario
Messaggi: 14
Grazie dati: 0
Ringraziato 0 volte in 0 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da viaggiatore971 Visualizza Messaggio
Oggi vorrei proporvi una foto di una castagna gigante che mi è stata inviata dal Prof. Orlando Sculli che vive in Calabria.
E' molto probabile che l'albero che produce simili frutti sia andato distrutto in un incendio. Se ciò è avvenuto, credo sia una grande perdita per l'umanità

salve hai avuto altre notizie riguardo questo castagno se e sopravissuto. speriamo siii. per favore dacci piu notizie. sarebbe una disgrazia amara se lo fosse. almeno puo piantare quelli che ti ha dati di per rimpiazzare quello che e morto li.
ringrazio
v

sono belle ste piante rare ma si puo specificare in quale zone ditalia crescono. grazie

Ultima modifica di veeman; 21-10-12 alle 07:09 Motivo: Devi attendere un minuto per poter effettuare la modifica.
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
strani frutti

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 20:56.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0