Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Giardinaggio > Orto e Alberi da frutta

Orto a lasagna - consigli?

Questa discussione si intitola Orto a lasagna - consigli? nella sezione Orto e Alberi da frutta, appartenente alla categoria Giardinaggio; come diserbante il glifosate non va bene... ma se non vuoi a chmiica non sta che: telo di plastica steso ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #21  
Vecchio 15-03-16, 05:11
L'avatar di Infinity
Infinity Infinity è offline
Sua Moderazione Infynita
Vice Amministratrice Forum Giardinaggio eFiori.com

 
Data Registrazione: 05-04-12
Località: Piemonte
Messaggi: 7237
Grazie dati: 364
Ringraziato 3012 volte in 1692 post
Punti reputazione: 280
Sono....: Donna
Predefinito

come diserbante il glifosate non va bene... ma se non vuoi a chmiica non sta che:

telo di plastica steso sopra in estate in modo che il surriscaldamento bruci il più possibile tutto quello che c'è sotto,

pirodiserbatore,

acqua aceto e sale da spargere sopra,

una volta tolte a mano lasciarle con le radici al sole per qualche giorno prima di metterle nella compostiera,

non toglierle quando hanno i semi,

lasciare il terreno dissodato un inverno intero per lasciar che il freddo bruci le radici,

il gin mischiato con il succo di 2 limoni

farina di mais

diserbanti naturali presenti in commercio.
__________________


L'indirizzo della moderazione è
moderazione@efiori.it
Per piacere scrivere solo per richieste inerenti alla moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #22  
Vecchio 15-03-16, 14:05
L'avatar di LiborioAsahi
LiborioAsahi LiborioAsahi è offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 12-07-14
Località: modena
Messaggi: 1102
Grazie dati: 288
Ringraziato 271 volte in 218 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

Farina di mais?!
Rispondi Con Citazione
  #23  
Vecchio 15-03-16, 14:11
L'avatar di Fannymac
Fannymac Fannymac è offline
Pollice Rosso
 
Data Registrazione: 02-06-15
Località: Cesenatico
Messaggi: 2893
Grazie dati: 2994
Ringraziato 3115 volte in 1643 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Già Infy, come si usa la farina di mais!
Ciao Liborio!
Rispondi Con Citazione
  #24  
Vecchio 15-03-16, 14:30
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 13570
Grazie dati: 1235
Ringraziato 3915 volte in 2711 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

E se proprio dovessi per forza farmi piacere la chimica, che sennò non ne esco viva, cosa dovrei usare? qualcosa di innocuo per i miei animali, domestici e non, ma che funzioni soprattutto su podagraria e favagello?

Io il telo di plastica in pieno luglio e agosto lo userei anche, ma ho il sospetto che in mezzo alle rose non sia proprio semplice, e mi disattiverebbe i semi, ma i bulbi e le radici rizomatose non credo.

Quando tolgo quel tipo di erbacce non butto mai le radici nel compostaggio, ma nel bidone che il comune ritira ogni settimana.

Acqua bollente con aceto e sale l'ho provata, ma su quel tipo di erbe non funziona. Non mi fa seccare nemmeno il tarassaco, o l'acetosella.

Il gin... beh, diserbare 600 mq con il gin sarebbe un po' troppo dispendioso, senza contare che mi farei bollare come ubriacona impenitente dal supermercato all'angolo!

La farina di mais.. come si usa? non l'ho mai sentita!
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
  #25  
Vecchio 16-03-16, 06:39
L'avatar di Infinity
Infinity Infinity è offline
Sua Moderazione Infynita
Vice Amministratrice Forum Giardinaggio eFiori.com

 
Data Registrazione: 05-04-12
Località: Piemonte
Messaggi: 7237
Grazie dati: 364
Ringraziato 3012 volte in 1692 post
Punti reputazione: 280
Sono....: Donna
Predefinito

Premetto che non l'ho mai testata...

E' stato scoperto accidentalmente in uno studio americano che la farina di mais è un antigerminativo, quindi non uccide le erbe sviluppate ma impedisce ai semi di germogliare e radicare.

Molto efficace sui semi delle annuali.

Si impiega in ragione di 10kg ogni 100 metri quadri sciolti in acqua per distribuirla.
Oppure si distribuisce asciutta e poi si bagna o si spera piova....

Ottimali tre interventi: inizio marzo, metà luglio, ottobre.

Per la chimica: esistono prodotti più efficaci (quelli he si impiegano sui rovi per capirsi) ma non deve esserci nulla che vuoi tenere perché non è selettivo e se irrori molto il terreno per andare a colpire le radici sottostanti non usi la parte irrorata fino a che non si è disattivato tutto, cioè la stagione successiva.

va da sé che non è molto bio.. e che non lo userei se poi ci coltivi orticole...

se no il classico dissecante fogliare va bene ma devi darlo più volte nell'anno anche tre-quattro, e con concentrazione quasi doppia di quella che ti consiglino in etichetta.
__________________


L'indirizzo della moderazione è
moderazione@efiori.it
Per piacere scrivere solo per richieste inerenti alla moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum
Rispondi Con Citazione
  #26  
Vecchio 16-03-16, 12:32
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 13570
Grazie dati: 1235
Ringraziato 3915 volte in 2711 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Però io dovrei dare il diserbante in aiuole già piantumate. Le iris le posso togliere,ma le rose che sono lì da 50 anni, no.
Nell'orto non ci penso nemmeno. Ne ho trattato un pezzetto anni fa perchè ormai non era più coltivabile, ma poi non l'ho usato per un paio d'anni.
Tu hai provato il pirodiserbo? quello con la macchinetta elettrica? In rete ci sono pareri poco lusinghieri sulla reale efficacia, tempo che ci si impiega a parte.
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
  #27  
Vecchio 16-03-16, 15:23
L'avatar di LiborioAsahi
LiborioAsahi LiborioAsahi è offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 12-07-14
Località: modena
Messaggi: 1102
Grazie dati: 288
Ringraziato 271 volte in 218 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito


Se funziona anche solo un po, diventerà una polenta il mio orto

Ora evito perchè devo piantare legumi e non vorrei peggiorasse la % di germinazione, ma a luglio spaglio farina a più non posso
Rispondi Con Citazione
  #28  
Vecchio 16-03-16, 18:27
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 13570
Grazie dati: 1235
Ringraziato 3915 volte in 2711 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Però nel web non siparla di farina di mais, ma di farina di glutine di mais, che è uno scarto della lavorazione del mais, e viene usato come alimento per gli animali. Ma dove trovarla? Boh!
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
  #29  
Vecchio 19-04-18, 15:18
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 13570
Grazie dati: 1235
Ringraziato 3915 volte in 2711 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Tiro su questa vecchia discussione perchè, come ogni anno, sono nei guai con il diserbo dell'orto e delle aiuole.

La podagraria, a forza di vangare e togliere radici, in alcune zone è molto più contenuta, ma di certo non sparita. Aspetta solo che io mi distragga... e riparte! Ho letto che il tagete forma essudati radicali che la fanno morire, perciò, dopo aver vangato e tolto tutto il possibile, ho intenzione di mettere il telo nero e piantare tagetes nell'aiuola delle rose e nella parte dove devo ripiantare le iris. Siccome non l'ho seminato, dovrò svenarmi a comprare intere cassette di vasi di tagete, ma pazienza. Così per il prossimo anno mi faccio furba.

In una parte di orto dove ancora voglio fare due cassoni rialzati, invece di fare come per i precedenti, che Gian ha scavato e poi abbiamo riempito i buchi con tutto il possibile, toglieremo solo uno strato superficiale di terra, stenderemo il telo antiradice, poi il cartone e ci faremo su la lasagna, finendo con la terra messa da parte, che non contiene erbacce, visto che in quella zona la podagraria potrebbe arrivare dall'aiuola vicina, dove ancora non ho provato a toglierla perchè è l'aiuola degli anemoni giapponesi, che vorrei evitare di far schiattare.

Discorso diverso per il favagello, che non sparisce neanche a morire.
Mi ha invaso tutto il prato, e la parte che voglio recuperare a orto, dove ancora ci sono piante di lamponi da eliminare.
Fra qualche settimana le foglie spariranno, e togliere i bulbetti sarà impossibile, per cui con la vangatura si spargeranno ovunque.
Basterà coprire tutto con telo nero e cartone, e magari pacciamare, per un intero anno? Ho dei forti dubbi, ma non so che fare!

E il prato? Lo voglio rifare, visto che non c'è più erba ma solo erbacce, ed è stato arato dalle talpe lo scorso anno, per cui, camminandoci sopra si rischiano le caviglie, ma non voglio diserbare: troppi gatti e troppi ricci che vagano giorno e notte. Non è il caso.
Infy, secondo te, il maledetto favagello, quel che ne resterà dopo aver vangato, con la semina dell'erba, e una concimazione del prato che la favorisca, potrebbe con il tempo essere soffocato dalle radici del prato?
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
  #30  
Vecchio 20-04-18, 07:19
L'avatar di Infinity
Infinity Infinity è offline
Sua Moderazione Infynita
Vice Amministratrice Forum Giardinaggio eFiori.com

 
Data Registrazione: 05-04-12
Località: Piemonte
Messaggi: 7237
Grazie dati: 364
Ringraziato 3012 volte in 1692 post
Punti reputazione: 280
Sono....: Donna
Predefinito

temo che se non ari a novembre e lasci che tutto venga distrutto dal freddo dell'inverno non ne esci ....

in questa stagione con vangature e arature rischi solo di dividere le radici e moltiplicare...

io ogni due anni giro tutto ... certo a discapito delle coltivazioni invernali ma l'anno dopo è una passeggiata.

pensa che questa primavera con tutta l'acqua che è venuta non ho ancora nessuna erbaccia nell'orto e tutte le mie verdure spuntano tranquille e beate. Grazie all'aratura di novembre e il freddo che ha aggredito le radici esposte.

Detto di Frate Indovino: Se di novembre non avrai arato, tutto l'anno sarà tribolato.

Niente di più vero!
__________________


L'indirizzo della moderazione è
moderazione@efiori.it
Per piacere scrivere solo per richieste inerenti alla moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Infinity per questo post
Silvana (20-04-18)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
consigli, lasagna, orto

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 12:53.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0