Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Giardinaggio > Orto e Alberi da frutta

Ortaggi in idrocoltura fai da te, si può?

Questa discussione si intitola Ortaggi in idrocoltura fai da te, si può? nella sezione Orto e Alberi da frutta, appartenente alla categoria Giardinaggio; Ma io non voglio usare quei sistemi. Silvana, ti ringrazio, poi mi guardo tutti i link. E archivio l'idea....

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #11  
Vecchio 13-02-18, 15:43
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 11703
Grazie dati: 752
Ringraziato 2385 volte in 1728 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Ma io non voglio usare quei sistemi.
Silvana, ti ringrazio, poi mi guardo tutti i link.
E archivio l'idea.
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #12  
Vecchio 14-02-18, 08:30
L'avatar di Jester83
Jester83 Jester83 è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 19-06-16
Località: Alessandria
Messaggi: 122
Grazie dati: 40
Ringraziato 90 volte in 67 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da lalla Visualizza Messaggio
Nessuno?

Se coltivo l'insalata con il lewatitt, schiatto se la mangio?
Per l'insalata non so, ma l'anno scorso ho coltivato così degli habanero orange che poi ho congelato. Ogni tanto li mangio e, per ora, sono ancora qui.

C'è da dire che io non ho utilizzato un concime per piante fiorite, ma uno apposito per idrocultura a tre componenti da miscelare in quantità diverse a seconda di cosa si deve concimare.

Ultima modifica di Jester83; 14-02-18 alle 14:45
Rispondi Con Citazione
  #13  
Vecchio 14-02-18, 11:48
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 12648
Grazie dati: 8775
Ringraziato 3602 volte in 2639 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Jester83 Visualizza Messaggio
..C'è da dire che io non ho utilizzato un concime per piante fiorite, ma uno apposito per idrocultura a tre componenti da miscelare in quantità diverse a seconda di cosa si deve concimare.
quale per curiositá?..e in che contenitori ?come ti sei regolata con l'acqua ?la cambiavi ogni tanto oppure no?
__________________

Ultima modifica di Silvana; 14-02-18 alle 11:50
Rispondi Con Citazione
  #14  
Vecchio 14-02-18, 14:44
L'avatar di Jester83
Jester83 Jester83 è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 19-06-16
Località: Alessandria
Messaggi: 122
Grazie dati: 40
Ringraziato 90 volte in 67 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

Ciao Silvana, ne avevo parlato qui:

Le mie piante in idroponica passiva

I vasi sono doppi: quello interno è un vasetto classico per idroponica (oppure quelli più grandi sono semplici vasi in plastica che ho sforacchiato con il trapano) mentre quello esterno è un portavaso a cui ho fatto un foro per poterci mettere un tubicino per monitorare il livello della soluzione.
Cambiare acqua non serve, perchè non bisogna riempire finchè non è finita tutta, badando che la piante si faccia qualche giorno completamente senza acqua per riossigenare la radici.

Una eccezione tra le piante che ho sono i peperoncini: dovendo stare parecchio al sole per fruttificare, è necessario rabboccare la soluzione tutti i giorni perchè ne evapora parecchia. Con un sistema "a bidone" tipo quello che hai postato tu l'evaporazione ovviamente è ridotta, ma il costo è più elevato.
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Jester83 per questo post
Silvana (14-02-18)
  #15  
Vecchio 14-02-18, 15:42
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 12648
Grazie dati: 8775
Ringraziato 3602 volte in 2639 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Jester83 Visualizza Messaggio
I vasi sono doppi: quello interno è un vasetto classico per idroponica (oppure quelli più grandi sono semplici vasi in plastica che ho sforacchiato con il trapano) mentre quello esterno è un portavaso a cui ho fatto un foro per poterci mettere un tubicino per monitorare il livello della soluzione.
infatti é il sistema in cui coltivo i miei potus in idrocultura da anni


Citazione:
Cambiare acqua non serve, perchè non bisogna riempire finchè non è finita tutta, badando che la piante si faccia qualche giorno completamente senza acqua per riossigenare le radici .
infatti era quello che mi chiedevo ..in fondo ai miei potus rabbocco l'acqua ma non la cambio mai fino a quando non devo svasarli per ripulire dalle radici morte diciamo una volta ogni due anni circa


quindi la tua esperienza é la testimonianza che esiste un modo molto piū semplice per coltivare anche qualche verdura in idroponica senza svenarsi con tutti quegli orpelli che costano una fortuna

mi sa che ci provo anch'io
__________________
Rispondi Con Citazione
  #16  
Vecchio 14-02-18, 20:40
L'avatar di Jester83
Jester83 Jester83 è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 19-06-16
Località: Alessandria
Messaggi: 122
Grazie dati: 40
Ringraziato 90 volte in 67 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

Ovviamente dei sistemi tipo ebb and flood sono più efficienti come consumo di soluzione nutritiva e consentono una crescita delle piante molto più rapida, cosa molto importante se parliamo di vegetali prodotti per essere venduti, ma tutto sommato per utilizzo privato non mi sono trovato male con l'idroponica passiva (evaporazione eccessiva a parte).
Soprattutto ha un costo che è accettabile se si vuole sperimentare e fare un pò di pratica senza mettere su una serra con luci, lampade, pompe, ossigenatori e serbatoi vari...
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Jester83 per questo post
Silvana (14-02-18)
  #17  
Vecchio 14-02-18, 21:43
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 12648
Grazie dati: 8775
Ringraziato 3602 volte in 2639 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

condivido ..Lalla hai capito ..cosî é molto piū semplice
__________________
Rispondi Con Citazione
  #18  
Vecchio 15-02-18, 02:28
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 11703
Grazie dati: 752
Ringraziato 2385 volte in 1728 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

E già! Era esattamente questo che intendevo.

Il concime dove lo compri?
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
  #19  
Vecchio 15-02-18, 09:14
L'avatar di Jester83
Jester83 Jester83 è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 19-06-16
Località: Alessandria
Messaggi: 122
Grazie dati: 40
Ringraziato 90 volte in 67 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

L'avevo comprato insieme ai vasi interni su questo sito www.idroponica.it:

https://www.idroponica.it/ghe-floram...w-1l~9213.html
https://www.idroponica.it/floragro-1...nics~9209.html
https://www.idroponica.it/florabloom...nics~9211.html

Mediamente serve 1 ml di ciascun concime per litro, quindi con le confezioni da 1 litro si possono fare 1000 litri di soluzione nutritiva. In alternativa, mi sembra ci siano anche confezioni da 0,5 litri.

Bisogna solo essere scrupolosi a non miscelarli tra di loro, perchè senza acqua cristallizzano e precipitano, perdendo la loro funzione fertilizzante.
Per evitare questo, bisogna miscelarli all'acqua uno alla volta. Io uso una tanica da 10 litri che riempio solo a metà. Verso il primo concime dosato per 10 litri e scuoto per bene la tanica, poi verso il secondo, riscuoto, verso il terzo e riscuoto. A questo punto finisco di riempire la tanica e con un manico di scopa mescolo ancora.

Avevo scelto questo perchè leggendo in giro se ne parlava piuttosto bene, ma nel sito ne troverai molti altri.
Rispondi Con Citazione
  #20  
Vecchio 15-02-18, 11:01
L'avatar di Rosmarie
Rosmarie Rosmarie è offline
Tutor della sezione: Hoye
 
Data Registrazione: 08-01-11
Località: Gravina di Catania
Messaggi: 12130
Grazie dati: 2933
Ringraziato 3662 volte in 2426 post
Punti reputazione: 100
Sono....: Donna
Predefinito

Anche in questi negozi o online si trova molto materiale per la coltivazione idroponica https://www.botanicaurbana.com/

Ieri sera, cercando una lampada fitostimolante ho trovato una scelta di vasi incredibile assieme a tantissimi concimi, substrati, fibra di cocco, perlite...tutto quello che non trovavo a Catania da tempo.
__________________
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
fai, idrocoltura, ortaggi, puo

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 13:56.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0