Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Oltre il giardino > Fotografia, arte, letteratura e musica > Poesie e Pensieri

Poesie al crepuscolo

Questa discussione si intitola Poesie al crepuscolo nella sezione Poesie e Pensieri, appartenente alla categoria Fotografia, arte, letteratura e musica; O falce di luna calante che brilli su l’acque deserte o falce d’argento, qual messe di sogni ondeggia a ‘l ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 10-09-12, 22:32
L'avatar di luca ussani
luca ussani luca ussani è offline
Pollice Indaco
 
Data Registrazione: 16-10-11
Località: Roma e costa tirrenica etrusca USDA 9b/10a
Messaggi: 4213
Grazie dati: 244
Ringraziato 3008 volte in 1719 post
Punti reputazione: 60
Sono....: Uomo
Predefinito Poesie al crepuscolo

O falce di luna calante
che brilli su l’acque deserte
o falce d’argento, qual messe di sogni
ondeggia a ‘l tuo mite chiarore qua giù!

Aneliti brevi di foglie
di fiori di flutti da ‘l bosco
esalano a ‘l mare: non canto, non grido
non suono per ‘l vasto silenzio va.

Oppresso d’amor, di piacere
il popol de’ vivi s’addorme..
O falce calante, qual messe di sogni
ondeggia a ‘l tuo mite chiarore qua giù!

Canto dell'Ospite - Canto Novo - D'Annunzio G

** ** ** **

In questa notte d'autunno
sono pieno delle tue parole
parole eterne come il tempo
come la materia
parole pesanti come la mano
scintillanti come le stelle.
Dalla tua testa alla tua carne
dal tuo cuore
mi sono giunte le tue parole
le tue parole cariche di te
le tue parole, madre
le tue parole, amore
le tue parole, amica.
Erano tristi, amare
erano allegre, piene di speranza
erano coraggiose, eroiche
le tue parole
erano uomini.

Nazim Hikmet

** ** **

Viaggiatore,
sono le tue orme
la strada, nient’altro;
Viaggiatore,
non esiste un sentiero,
la strada la fai tu andando.
Mentre vai si fa la strada
e voltandoti
vedrai il sentiero che mai
più calpesterai.
Viaggiatore,
non esiste una strada,
ma solo scie nel mare.

Antonio Machado y Rùiz

** ** **



C'era un bimbo che sognava
un cavallo di cartone.
Aprì gli occhi quel bimbo
ma non vide il cavallino.
Un bianco cavallino
il bimbo tornò a sognare:
l'afferrava per il crine...

Ora non mi scapperai!
Ma come l'ebbe afferrato,
il bimbo si risvegliò.
Teneva il pugno chiuso.
Restò il bimbo tutto serio
al pensar che non è vero
un cavallino sognato.

E mai più tornò a sognare.

Diventò giovane il bimbo
e diceva alla sua amata:
Tu sei sogno o realtà?
Quando il giovane fu vecchio
pensava: ma tutto è sogno,
il cavallino sognato
e il cavallino vero.

E quando venne la morte,
il vecchio domandava al cuore:
Anche tu sei sogno?

E chi sa se si svegliò?

Antonio Machado y Rùiz

** ** **

Spesso ripeto sottovoce
che si deve vivere di ricordi solo
quando mi sono rimasti pochi giorni.
Quello che è passato
è come se non ci fosse mai stato.
Il passato è un laccio che
stringe la gola alla mia mente
e toglie energie per affrontare il mio presente.
Il passato è solo fumo
di chi non ha vissuto.
Quello che ho già visto
non conta più niente.
Il passato ed il futuro
non sono realtà ma solo effimere illusioni.
Devo liberarmi del tempo
e vivere il presente giacché non esiste altro tempo
che questo meraviglioso istante.


Alda Merini

Io non ho bisogno di denaro
ho bisogno di sentimenti
di parole
di parole scelte sapientemente
di fiori detti pensieri
di rose dette presenze
di sogni che abitino gli alberi
di canzoni
che facciano danzare le statue
di stelle che mormorino
all'orecchio degli amanti .
ho bisogno di poesia
questa magia che brucia
la pesantezza delle parole
che risveglia
le emozioni e dà colori nuovi

Alda Merini

** ** **


Baciami ancora, baciami e ribacia,
dàmmene uno dei tuoi meglio gustosi,
dàmmene uno dei tuoi meglio amorosi
io te ne renderò quattro piú caldi
che bragia. Ahimè, tu gemi? Qua, che il tuo
male io plachi, dàndotene dieci
altri piú dolci. Cosí i nostri baci
tanto felici mescolando, a nostro
piacimento godiamo uno dell’altro.
Allora doppia vita ne verrà
a ciascuno. In se stesso e nel suo amico
vivrà ciascuno. Lasciami, Amor mio,
qualche follia pensare; saggiamente
vivendo, sempre ho male, e non mi posso
prendere contentezza se ogni tanto
non faccio fuor di me qualche sortita.

LOUISE LABE’
(1526 - 1565)

** ** **

Una lunga, tediosa
pioggia guasta la rosa,
ed il pianto distrugge
chi non curò sdegnosa
l’amor, che ora le sfugge.



ONO NO KOMACHI
(834 - 880 circa)
__________________
Tengo el alma de nardo del árabe español.
De cuando en cuando un beso, sin ilusión ninguna.
¡El beso generoso que no he de devolver!

Ho l'anima di tuberosa dell'arabo spagnolo.
Un bacio di quando in quando, senza alcuna illusione.
Il bacio generoso che non devo ricambiare

Manuel Machado

Ultima modifica di luca ussani; 10-09-12 alle 22:37 Motivo: Devi attendere un minuto per poter effettuare la modifica.
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato luca ussani per questo post
Silvana (11-04-17)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 22-09-12, 17:57
L'avatar di luca ussani
luca ussani luca ussani è offline
Pollice Indaco
 
Data Registrazione: 16-10-11
Località: Roma e costa tirrenica etrusca USDA 9b/10a
Messaggi: 4213
Grazie dati: 244
Ringraziato 3008 volte in 1719 post
Punti reputazione: 60
Sono....: Uomo
Predefinito


Il giorno fu pieno di lampi;
ma ora verranno le stelle,
le tacite stelle. Nei campi
c'è un breve gre gre di ranelle.
Le tremule foglie dei pioppi
trascorre una gioia leggiera.
Nel giorno, che lampi! che scoppi!
Che pace, la sera!
Si devono aprire le stelle
nel cielo sì tenero e vivo.
Là, presso le allegre ranelle,
singhiozza monotono un rivo.
Di tutto quel cupo tumulto,
di tutta quell'aspra bufera,
non resta che un dolce singulto
nell'umida sera.
E', quella infinita tempesta,
finita in un rivo canoro.
Dei fulmini fragili restano
cirri di porpora e d'oro.
O stanco dolore, riposa!
La nube nel giorno più nera
fu quella che vedo più rosa
nell'ultima sera.
Che voli di rondini intorno!
Che gridi nell'aria serena!
La fame del povero giorno
prolunga la garrula cena.
La parte, sì piccola, i nidi
nel giorno non l'ebbero intera.
Nè io ... che voli, che gridi,
mia limpida sera!
Don ... Don ... E mi dicono, Dormi!
mi cantano, Dormi! sussurrano,
Dormi! bisbigliano, Dormi!
là, voci di tenebra azzurra ...
Mi sembrano canti di culla,
che fanno ch'io torni com'era ...
sentivo mia madre ... poi nulla ...
sul far della sera.


Giovanni Pascoli, "La mia sera"

Forse perché della fatal quiete
Tu sei l'immago, a me sì cara vieni
0 sera! E quando ti corteggian liete
Le nubi estive e i zeffiri sereni,
E quando dal nevoso aere inquiete
Tenebre e lunghe all'universo meni
Sempre scendi invocata, e le secrete
Vie del mio cor soavemente tieni.
Vagar mi fai cò miei pensier su l'orme
Che vanno al nulla eterno; e intanto fugge
Questo reo tempo, e van con lui le torme
Delle cure onde meco egli si strugge;
E mentre lo guardo la tua pace, dorme
Quello spirto guerrier ch'entro mi rugge.


Ugo Foscolo : Alla sera
__________________
Tengo el alma de nardo del árabe español.
De cuando en cuando un beso, sin ilusión ninguna.
¡El beso generoso que no he de devolver!

Ho l'anima di tuberosa dell'arabo spagnolo.
Un bacio di quando in quando, senza alcuna illusione.
Il bacio generoso che non devo ricambiare

Manuel Machado

Ultima modifica di luca ussani; 22-09-12 alle 18:01 Motivo: Devi attendere un minuto per poter effettuare la modifica.
Rispondi Con Citazione
I seguenti 2 utenti hanno ringraziato luca ussani per questo post
lalla (18-03-20), Silvana (11-04-17)
  #3  
Vecchio 22-09-12, 18:08
L'avatar di luca ussani
luca ussani luca ussani è offline
Pollice Indaco
 
Data Registrazione: 16-10-11
Località: Roma e costa tirrenica etrusca USDA 9b/10a
Messaggi: 4213
Grazie dati: 244
Ringraziato 3008 volte in 1719 post
Punti reputazione: 60
Sono....: Uomo
Predefinito

Fresche le mie parole ne la sera
ti sien come il fruscìo che fan le foglie
del gelso ne la man di chi le coglie
silenzioso e ancor s'attarda a l'opra lenta
su l'alta scala che s'annera
contro il fusto che s'inargenta
con le sue rame spoglie
mentre la Luna è prossima a le soglie
cerule e par che innanzi a sè distenda un velo
ove il nostro sogno giace
e par che la campagna già si senta
da lei sommersa nel notturno gelo
e da lei beva la sperata pace
senza vederla.
Laudata sii pel tuo viso di perla,
o Sera, e pe'; tuoi grandi umidi occhi ove si tace
l'acqua del cielo!

Dolci le mie parole ne la sera
ti sien come la pioggia che bruiva
tepida e fuggitiva,
commiato lacrimoso de la primavera,
su i gelsi e su gli olmi e su le viti
e su i pinidai novelli rosei diti
che giocano con l'aura che si perde,
e su 'l grano che non è biondo ancora
e non è verde,
e su 'l fieno che già patì la falce
e trascolora,
e su gli olivi, su i fratelli olivi
che fan di santità pallidi i clivi
e sorridenti.

Laudata sii per le tue vesti aulenti,
o Sera, e pel cinto che ti cinge come il salce
il fien che odora!

Io ti dirò verso quali reami
d'amor ci chiami il fiume, le cui fonti
eterne a l'ombra de gli antichi rami
parlano nel mistero sacro dei monti;
e ti dirò per qual segreto
le colline su i limpidi orizzonti
s'incurvino come labbra che un divieto
chiuda, e perchè la volontà di dire
le faccia belle
oltre ogni uman desire
e nel silenzio lor sempre novelleconsolatrici, sì che pare
che ogni sera l'anima le possa amare
d'amor più forte.

Laudata sii per la tua pura morte,
o Sera, e per l'attesa che in te fa palpitare
le prime stelle!


Gabriele D'Annunzio La Sera fiesolana
__________________
Tengo el alma de nardo del árabe español.
De cuando en cuando un beso, sin ilusión ninguna.
¡El beso generoso que no he de devolver!

Ho l'anima di tuberosa dell'arabo spagnolo.
Un bacio di quando in quando, senza alcuna illusione.
Il bacio generoso che non devo ricambiare

Manuel Machado
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato luca ussani per questo post
Silvana (11-04-17)
  #4  
Vecchio 19-12-12, 19:06
L'avatar di luca ussani
luca ussani luca ussani è offline
Pollice Indaco
 
Data Registrazione: 16-10-11
Località: Roma e costa tirrenica etrusca USDA 9b/10a
Messaggi: 4213
Grazie dati: 244
Ringraziato 3008 volte in 1719 post
Punti reputazione: 60
Sono....: Uomo
Predefinito

Sera tranquilla, quasi
con anima serena,
per essere giovane, per esserlo
stato quando volle Dio,
per serbare alcune gioie...lontano,
e poter dolcemente ricordarle.

Tarde tranquila, casi
con placidez de alma,
para ser joven, para haberlo sido
cuando Dios quiso, para
tener algunas alegrìas...lejos,
y poder dulcemente recordarlas.


Antonio Machado y Ruiz (1875-1939 )
__________________
Tengo el alma de nardo del árabe español.
De cuando en cuando un beso, sin ilusión ninguna.
¡El beso generoso que no he de devolver!

Ho l'anima di tuberosa dell'arabo spagnolo.
Un bacio di quando in quando, senza alcuna illusione.
Il bacio generoso che non devo ricambiare

Manuel Machado
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato luca ussani per questo post
Silvana (11-04-17)
  #5  
Vecchio 19-12-12, 19:13
L'avatar di luca ussani
luca ussani luca ussani è offline
Pollice Indaco
 
Data Registrazione: 16-10-11
Località: Roma e costa tirrenica etrusca USDA 9b/10a
Messaggi: 4213
Grazie dati: 244
Ringraziato 3008 volte in 1719 post
Punti reputazione: 60
Sono....: Uomo
Predefinito

La luna

C'è tanta solitudine in quell'oro.
La luna delle notti non è la luna
che vide il primo Adamo. I lunghi secoli
della veglia umana l'hanno colmata
di antico pianto. Guardala. E' il tuo specchio.

Jorge Luis Borges
__________________
Tengo el alma de nardo del árabe español.
De cuando en cuando un beso, sin ilusión ninguna.
¡El beso generoso que no he de devolver!

Ho l'anima di tuberosa dell'arabo spagnolo.
Un bacio di quando in quando, senza alcuna illusione.
Il bacio generoso che non devo ricambiare

Manuel Machado
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato luca ussani per questo post
Silvana (11-04-17)
  #6  
Vecchio 19-12-12, 19:20
L'avatar di luca ussani
luca ussani luca ussani è offline
Pollice Indaco
 
Data Registrazione: 16-10-11
Località: Roma e costa tirrenica etrusca USDA 9b/10a
Messaggi: 4213
Grazie dati: 244
Ringraziato 3008 volte in 1719 post
Punti reputazione: 60
Sono....: Uomo
Predefinito

Tre pioppi immensi
e una stella.
Il silenzio morso
dalle rane, somiglia
a un velo dipinto
con macchioline verdi.
Nel fiume,
un albero secco
è fiorito in cerchi
concentrici.
E ho sognato sulle acque,
la Morenita di Granada.

Federico Garcìa Lorca: Tarde ( sera )

Tres álamos inmensos
y una estrella.
El silencio mordido
por las ranas, semeja
una gasa pintada
con lunaritos verdes.
En el río,
un árbol seco,
ha florecido en círculos
concéntricos.
Y he soñado sobre las aguas
a la morenita de Granada.

__________________
Tengo el alma de nardo del árabe español.
De cuando en cuando un beso, sin ilusión ninguna.
¡El beso generoso que no he de devolver!

Ho l'anima di tuberosa dell'arabo spagnolo.
Un bacio di quando in quando, senza alcuna illusione.
Il bacio generoso che non devo ricambiare

Manuel Machado
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato luca ussani per questo post
Silvana (11-04-17)
  #7  
Vecchio 19-03-13, 18:44
L'avatar di luca ussani
luca ussani luca ussani è offline
Pollice Indaco
 
Data Registrazione: 16-10-11
Località: Roma e costa tirrenica etrusca USDA 9b/10a
Messaggi: 4213
Grazie dati: 244
Ringraziato 3008 volte in 1719 post
Punti reputazione: 60
Sono....: Uomo
Predefinito





Io pronuncio il tuo nome
nelle notti oscure,
quando giungono gli astri
a bere nella luna,
e dormono i rami
delle fronde occulte.
E io mi sento vuoto
di passione e di musica.
Folle orologio che canta
antiche ore defunte.
Io pronuncio il tuo nome
in questa notte oscura,
e il tuo nome mi suona
più lontano che mai.
Più lontano di tutte le stelle
e più dolente della mite pioggia.
Ti amerò come allora
qualche volta? Che colpa
ha commesso il mio cuore?
Se la nebbia si scioglie
quale nuova passione mi aspetta?
Sarà tranquilla e pura?
Se potessi sfogliare
con le dita la luna!!




Federico García Lorca
__________________
Tengo el alma de nardo del árabe español.
De cuando en cuando un beso, sin ilusión ninguna.
¡El beso generoso que no he de devolver!

Ho l'anima di tuberosa dell'arabo spagnolo.
Un bacio di quando in quando, senza alcuna illusione.
Il bacio generoso che non devo ricambiare

Manuel Machado
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato luca ussani per questo post
Silvana (11-04-17)
  #8  
Vecchio 19-03-13, 18:51
L'avatar di luca ussani
luca ussani luca ussani è offline
Pollice Indaco
 
Data Registrazione: 16-10-11
Località: Roma e costa tirrenica etrusca USDA 9b/10a
Messaggi: 4213
Grazie dati: 244
Ringraziato 3008 volte in 1719 post
Punti reputazione: 60
Sono....: Uomo
Predefinito




Sera piovosa in grigio stanco,
e la vita continua.
Gli alberi secchi
la mia stanza solitaria.
E i ritratti vecchi
e il libro intonso…

Trasuda la tristezza dai mobili
e dall'anima. Forse
la Natura ha per me
il cuore di cristallo.

E mi duole la carne del cuore
e la carne dell'anima. E parlando
le mie parole restano nell'aria
come sugheri sull'acqua.

Solo per i tuoi occhi
soffro questo male;
tristezze del passato
tristezze che verranno.
Sera piovosa in grigio stanco,
e la vita continua.

Sera [Tarde]

Federico Garcìa Lorca
__________________
Tengo el alma de nardo del árabe español.
De cuando en cuando un beso, sin ilusión ninguna.
¡El beso generoso que no he de devolver!

Ho l'anima di tuberosa dell'arabo spagnolo.
Un bacio di quando in quando, senza alcuna illusione.
Il bacio generoso che non devo ricambiare

Manuel Machado
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato luca ussani per questo post
Silvana (11-04-17)
  #9  
Vecchio 11-04-17, 19:06
L'avatar di luca ussani
luca ussani luca ussani è offline
Pollice Indaco
 
Data Registrazione: 16-10-11
Località: Roma e costa tirrenica etrusca USDA 9b/10a
Messaggi: 4213
Grazie dati: 244
Ringraziato 3008 volte in 1719 post
Punti reputazione: 60
Sono....: Uomo
Predefinito

Ho ritrovato questa discussione caduta nell'oblio e provo a recuperarla con una crepuscolare poesia di Antonio Machado y Ruiz (1875-1939 ), molto bella, dedicata a un albero di limone, il prezioso agrume dai ''frutti di oro''.
Scrivo soltanto la traduzione in Italiano

Il limone languido sospende
un pallido ramo polveroso
sull'incanto della fonte limpida
e là nel fondo sognano
i frutti d'oro...
E' una sera chiara
quasi di primavera,
tiepida sera di marzo
che l'alito del vicino aprile porta;
e me ne sto solo, nel patio silenzioso,
cercando una illusione candida e antica:
qualche ombra sul muro bianco,
qualche ricordo sulla vera di pietra
della fonte assopita, o nell'aria,
qualche vagare di tunica leggera.
Nell'atmosfera della sera fluttua
quell'aroma di assenza,
che dice all'anima luminosa : mai,
ed al cuore : attendi.
Quell'aroma che evoca i fantasmi
delle fragranze vergini e perdute.
Sì, ti ricordo sera allegra e chiara,
quasi di primavera,
sera senza fiori, quando mi portavi
il buon profumo della menta
e del buon basilico,
che mia madre teneva nei suoi mazzetti.
Ché tu mi vedesti affondare le mie mani pure
nell'acqua serena
per raggiungere i frutti incantati
che oggi sul fondo della fonte sognano....
Sì,ti conosco sera allegra e chiara,
quasi di primavera.
__________________
Tengo el alma de nardo del árabe español.
De cuando en cuando un beso, sin ilusión ninguna.
¡El beso generoso que no he de devolver!

Ho l'anima di tuberosa dell'arabo spagnolo.
Un bacio di quando in quando, senza alcuna illusione.
Il bacio generoso che non devo ricambiare

Manuel Machado
Rispondi Con Citazione
I seguenti 3 utenti hanno ringraziato luca ussani per questo post
Corymba (12-04-17), Fannymac (12-04-17), Silvana (11-04-17)
  #10  
Vecchio 18-03-20, 22:22
L'avatar di luca ussani
luca ussani luca ussani è offline
Pollice Indaco
 
Data Registrazione: 16-10-11
Località: Roma e costa tirrenica etrusca USDA 9b/10a
Messaggi: 4213
Grazie dati: 244
Ringraziato 3008 volte in 1719 post
Punti reputazione: 60
Sono....: Uomo
Predefinito

La poesia è la voce dell'anima, vogliamo ascoltarla ?
Riprendo questa discussione sperando nella vostra collaborazione con versi di Pedro Salinas che amo molto.


Non respingere i sogni perché sono sogni.
Tutti i sogni possono
essere realtà, se il sogno non finisce.
La realtà è un sogno. Se sogniamo
che la pietra è pietra, questo è la pietra.
Ciò che scorre nei fiumi non è acqua,
è un sognare l'acqua cristallina.
La realtà traveste
il sogno, e dice:
"Io sono il sole, i cieli, l'amore".
Ma mai si dilegua, mai passa,
se fingiamo di credere che è più che un sogno.
E viviamo sognandola. Sognare
è il mezzo che l'anima ha
perché non le fugga mai
ciò che fuggirebbe se smettessimo
di sognare che è realtà ciò che non esiste.
Muore solo
un amore che ha smesso di essere sognato
fatto materia e che si cerca sulla terra.
__________________
Tengo el alma de nardo del árabe español.
De cuando en cuando un beso, sin ilusión ninguna.
¡El beso generoso que no he de devolver!

Ho l'anima di tuberosa dell'arabo spagnolo.
Un bacio di quando in quando, senza alcuna illusione.
Il bacio generoso che non devo ricambiare

Manuel Machado
Rispondi Con Citazione
I seguenti 3 utenti hanno ringraziato luca ussani per questo post
carlina (19-03-20), lalla (18-03-20), Rosmarie (18-03-20)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
crepuscolo, poesie

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 17:31.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0