Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Giardino e dintorni > Progettiamo

Storia di un'aiuola...di hellebori

Questa discussione si intitola Storia di un'aiuola...di hellebori nella sezione Progettiamo, appartenente alla categoria Giardino e dintorni; in fondo al mio giardino dietro ai liquidambar che si vedono in questa foto c'è un'aiuola che ho fatto 10 ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 05-03-15, 18:28
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 17566
Grazie dati: 14971
Ringraziato 7307 volte in 5285 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito Storia di un'aiuola...di hellebori

in fondo al mio giardino dietro ai liquidambar che si vedono in questa foto



c'è un'aiuola che ho fatto 10 /12 anni fa quando ero andata in Olanda e mi ero lasciata conquistare dalle meraviglie del Keukenhof
come si fa a non farsi contaggiare quando ci si trova davanti a questo spettacolo...




cosi mi sono montata la testa..... ed ho comperato tulipani e muscari a gogò ..circa 200 e forse più e di tutte le tipologie ...perchè volevo fare delle aiuole di grande effetto

. poi però quando mi sono arrivati , non sapendo dove metterli tutti,. mi sono dovuta inventare un'aiuola sotto ai liquidambar dove d'estate c'è ombra e dall'autunno alla primavera c'è il sole ...ma non ho tenuto conto delle radici dei liquidambar ..ed di tanto d'altro



la rete ...è antigatto .....e la recinzione sarebbe dovuta servire per poter aggiungere del terriccio misto a sabbia ,perchè fosse più drenante ...i ricci sono i regali dei liquidambar

il primo anno la fioritura è stata splendida..purtroppo non ho più le foto che sono andate perse in un passaggio di compiuter

ma dopo la prima fioritura,in cui mi sono rotta la schiena a tirarli su per conservarli per l'anno dopo, ho avuto difficoltà a conservarli in un luogo buio e fresco e non troppo umido,con il risultato che qualcuno si è seccato ..qualcuno è marcito..e molti si sono mischiati per cui non ho più riconosciuto le qualità .....ma questo sarebbe stato il meno

..insomma è stata un faticaccia..

per cui il secondo anno li ho lasciati li sul posto ...risultato che piano piano sono spariti quasi tutti..anche perchè ,non sapevo che le radici dei liquidambar affiorassero così facilmente...e così anno dopo anno le suddette radici li hanno rfagocitati tutti ...- distrutti -soffocati ...insomma sono spariti ...anche quelli che avevo messo altrove per il giardino sono stati forse rosicchiati da topi e talpe

continua..
__________________

Ultima modifica di Silvana; 06-03-15 alle 18:13
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 05-03-15, 18:41
L'avatar di Butterfly
Butterfly Butterfly è offline
Tutor della sezione: Rose
 
Data Registrazione: 26-09-11
Località: Pisa
Messaggi: 2546
Grazie dati: 2099
Ringraziato 827 volte in 531 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

noooooooo che peccato


....ci credo che ti sei fatta incantare da quelle aiuole olandesi
__________________
. . ..... ..... .....
Rispondi Con Citazione
  #3  
Vecchio 05-03-15, 22:36
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 17566
Grazie dati: 14971
Ringraziato 7307 volte in 5285 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

come dicevo piano piano,anno dopo anno , i tulipani non sono più ricresciuti o quelli che ricrescevano erano stentati

era evidente che non avevano una giusta collocazione,più che per l'esposizione per il terreno

..per un anno o due ho ripiantato qualche altro tulipano ma non ne ho trovati più di così belli come allora '..e come sempre dopo un anno o due spariscono sempre

questa aiuola è forse l'ultima che sono riuscita a vedere un pò folta e fiorita ( ovviamente con tulipani non olandesi )





i muscari però sono ricomparsi per qualche tempo ancora e qualcuno ricresce ancora ogni anno, sopratutto lungo i bordi dove in effetti li avevo piantati la prima volta ..ma non hanno più fatto la copiosa fioritura del primo anno ...forse erano troppo stretti e avrei dovuto diradarli



in seguito allora ho provato a piantare dei crocus anche se con un pò di difficoltà causa le radici dei liquidambar che aumentano..







per il momento reggono ..ma l'aiuola è sempre molto spoglia e deprimente sopratutto quando non ci sono più nè muscari nè crocus , per cui dovrei trovare qualche altro fiore che possa riempirla un pò in tutte le stagioni

l'estate scorsa intanto ho messo in atto un nuovo esperimento..

poiché l'aiuola in estate è sempre in ombra, anche se abbastanza luminosa , ho pensato di buttare un po' di semi di aquilegia ,che avevo a disposizione ,per vedere come si comportano in questo posto....e qualcuno in effetti è nato quasi subito ....



la scommessa è capire se potranno crescere e fiorire in questa collocazione

poco distante c'è l'aiuola nuova degli helelbori quella di cui ho parlato qui

hellebori UK...ecco finalmente i primi fiori

.giusto l'estate scorsa ,dopo la loro fioritura ,.mi sono ritrovata in mano un bel po' di semi che ho deciso di buttare nell'aiuola di cui sopra ...perchè seminarli in contenitori e poi travasarli ho visto che patiscono e non sempre attecchiscono

così qualche giorno fa .quando ho tolto lo strato di foglie che li ricopriva per l'inverno ...ho scoperto questi piccoli germogli ......sembra che stiano già spuntando



le aquilege in effetti non so se daranno un buon risultato...però gli hellebori, che hanno una radice fittonante ,dovrebbero potersi insinuare meglio tra le radici dei liquidambar e scendere meglio in profondità..vedremo. ..vi saprò dire

bene ..ora mi resta solo da aspettare per vedere cosa succede ...chi sale e chi scende

avete qualche consiglio da darmi?
__________________

Ultima modifica di Silvana; 05-03-15 alle 22:40
Rispondi Con Citazione
I seguenti 2 utenti hanno ringraziato Silvana per questo post
Baciccia (06-03-15), xmery (24-03-17)
  #4  
Vecchio 06-03-15, 02:14
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 15291
Grazie dati: 1765
Ringraziato 5350 volte in 3618 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Quante piantine di elleboro! wow!
Non te la prendere per i tulipani e i bulbi che hai piantato: non durano mai tanto. Ho fatto lo stesso esperimento anche io, piantando un centinaio di bulbi nuovi di tulipani tre o quattro anni fa, più altri 2/300 recuperati da altre parti, tutti insieme in un'aiuola bella al sole, con terra drenante, senza radici che potessero dare fastidio, e sai quanti anni sono fioriti bene? quello dell'impianto. Adesso spuntano, pochi, e di fioriti lo scorso anno ne avrò avuto 20/30. Forse meno.
Una sola volta avevo trovato dei tulipani che sono durati anni e anni, si sono moltiplicati e sono fioriti, sempre di più: avevo preso dei bulbi alla Bakker, e quelli erano in regalo!
Dove ci sono fioriture come quella che hai postato, oppure Pralormo, i bulbi vengono sostituiti ogni anno.

Le aquilegie a mezz'ombra si trovano bene, dovrebbero farcela, magari non tutte, ma vedrai che qualcuna fiorirà. Io ne ho una pianta, nata da sola, che da anni e anni rifiorisce in una situazione mooolto peggiore della tua: la povera aquilegia è quasi al buio, in mezzo alle radici del melograno, ma tutti gli anni si ripresenta puntuale all'appuntamento, con i suoi fiorellini rosa un po' doppi, che sembrano gonneline di una ballerina.

Hai pensato alle annuali? Ci sono le intramontabili impatiens, costano poco e fioriscono fino ai geli, magari di un unico colore. A me piacciono molto bianche, o rosa chiaro.
Oppure i coleus, che all'ombra danno il meglio di sè.
E se non hai voglia di rifare l'aiuola, visto che le tue semine sono spuntate, nei posti vuoti puoi mettere dei vasi, magari di fuchsie, che non amano molto il sole, o di hosta.
Oppure, ti fai un'altra aiuola di ellebori, che è bella quando è fiorita, ma non è neanche brutta in estate, visto che le foglie restano.
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez

Ultima modifica di lalla; 06-03-15 alle 02:18
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato lalla per questo post
Silvana (06-03-15)
  #5  
Vecchio 06-03-15, 10:53
L'avatar di Butterfly
Butterfly Butterfly è offline
Tutor della sezione: Rose
 
Data Registrazione: 26-09-11
Località: Pisa
Messaggi: 2546
Grazie dati: 2099
Ringraziato 827 volte in 531 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

l'idea di un aiuola tutta di ellebori non è male



se vedi che riescono a convivere perfettamente con il liquimdambar potrebbe essere la soluzione ottimale
__________________
. . ..... ..... .....

Ultima modifica di Butterfly; 06-03-15 alle 10:54 Motivo: Devi attendere un minuto per poter effettuare la modifica.
Rispondi Con Citazione
I seguenti 3 utenti hanno ringraziato Butterfly per questo post
iole24 (22-02-18), lella1 (23-03-19), Silvana (06-03-15)
  #6  
Vecchio 06-03-15, 18:31
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 17566
Grazie dati: 14971
Ringraziato 7307 volte in 5285 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

grazie dei vostri consigli .

.sì ..l'idea di un'aiuola di hellebori non mi dispiace

..penso che,dal momento che avrò a disposizione altri semi di quelli che stanno fiorendo adesso ,proverò a buttarne ancora ,e chissà che magari ne escano anche altre tipologie ibridate

@Lalla ...il coleus è molto bello però da noi penso che resista solo annuale perchè non sopporta il freddo ..giusto?..

.anche l'impatiens mi piace molto ..però qualsiasi pianta voglia piantare in quell'aiuola dovrà partire dal seme ,perchè ormai un buco abbastanza largo tra quelle radici è difficile da fare ..e non credo che con l'impatiens possa partire dal seme per averlo fiorito in l'estate ...almeno alla nostra latitudine
__________________
Rispondi Con Citazione
  #7  
Vecchio 06-03-15, 20:41
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 15291
Grazie dati: 1765
Ringraziato 5350 volte in 3618 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Forse no. Potresti provare con le talee, ma se la situazione è così "tragica", perchè non rinunci del tutto all'idea di un'aiuola in quel posto e trapianti le tue neonate e i bulbi sopravvissuti da qualche altra parte dove possano trovare condizion ipiù idonee?
Se non vuoi togliere i legni, metti sul terreno un telo antiradice, e riempi la tua aiuola di vasi di impatiens, o di coleus di tutti i colori, che io ho spesso utilizzato come annuali, e che trovo bellissimi, o di qualsiasi altro fiore che pensi possa stare bene in quel posto. Sarebbe un'aiuola un po' particolare, magari un po'più bisognosa di attenzioni, ma diversa tutti gli anni e fiorita anche in condizioni del terreno non ideali.
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato lalla per questo post
Silvana (06-03-15)
  #8  
Vecchio 23-03-17, 23:42
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 17566
Grazie dati: 14971
Ringraziato 7307 volte in 5285 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito Aggiornamenti

Riporto su questo 3D per aggiornarvi sull'evoluzione di questa aiuola

L'esperimento conl"'aquilegia direi che è stata fallimentare e l'ho abbandonata

Ho proseguito invece con gli hellebori che sembrano avere meno problemi e gradire di piú

Ero partita con le semine ma le prime piantine che erano spuntate sono cresciute poco e sono lì stentarelle ,faticano forse a farsi strada tra le radici dei liquidambar

Peró dall'anno scorso ho adottato un"altro sistema ...invece di buttare i semi nell'aiuola ,raccogliendoli da quelli che maturano sui fiori dell'aiuola accanto ,(e che non sempre riesco a raccogliere in tempo ,) aspetto che nascano spontaneamente le piantine che si autoseminano da sole

Anche questo sistema non è del tutto privo di incognite perchè le piccole piantine di hellebori sono alquanto rognosette ,non gradiscono molto i trapianti ,per cui appena nate le prelevo delicatamente dal luogo di nascita e le pianto in un vasetto tutto loro in attesa di vederle attecchire per bene

A ottobre ,quando le temperature calano e le piogge aumentano, le metto a dimora nell'aiuola sotto i liquidambar

Ora l'aiuola sta prendendo un pó di piú la forma che vorrei anche se in certi punti ti è ancora abbastanza vuota

A primavera spuntano ancora un pó di crocus viola le gialli







Purtroppo devo ancora tenerla coperta con una rete in attesa che si infoltisca ,per proteggerla dalle tentazioni di gatti ed uccelli che si divertirebbe di un mondo



E devo tenerla anche un pó sopra elevata per non schiacciare le piante che cominciano a crescere anche in altezza


Quest'"anno sono fioriti due dei primi hellebori piantati due anni fa da seme




Uno è chiaro sul rosa l"altro è piú rosso scuro





Penso di essere sulla buona strada che dite ?
__________________

Ultima modifica di Silvana; 16-02-18 alle 16:25
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Silvana per questo post
xmery (24-03-17)
  #9  
Vecchio 24-03-17, 01:18
L'avatar di xmery
xmery xmery è offline
Tutor delle sezioni: Appunti di viaggio, Libri di giardinaggio e recensioni, Quattro zampe in giardino
 
Data Registrazione: 26-05-09
Località: parma
Messaggi: 20163
Grazie dati: 5818
Ringraziato 2649 volte in 1947 post
Punti reputazione: 215
Predefinito

l'idea di una aiuola di soli hellebori è magnifica!!!!..,,
__________________
_____________________________________________
I cani quando li chiami rispondono all'istante scodinzolando con gioia qualsiasi cosa stiano facendo, dormire, mangiare, giocare ...i gatti, prendono il messaggio e rispondono non appena possibile....
_________________________________________________

il mio piccolo blog di tutto un po'...:

http://ilgiardinonascosto.wordpress.com/
Rispondi Con Citazione
  #10  
Vecchio 21-02-18, 17:47
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 17566
Grazie dati: 14971
Ringraziato 7307 volte in 5285 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito Storia di un'aiuola

aggiornamenti ..nell'aiuola riesce ancora a spuntare qualche crocus viola e giallo











mentre la piantumazione degli hellebori continua e sta iniziando a dare i primi frutti

le piantine che ora hanno due o tre anni stanno fiorendo .







per il momento sono fioriti quasi tutti sul rosso scuro



ma le varietà nuove le ho piantumate solo l'autunno scorso e ci vorranno un paio di anni per vederne i fiori

peró le piantine raccolte a primavera scorsa e piantate a ottobre si sono affrancate e stanno crescendo bene

mentre i semini che ho buttato a caso quà e là stanno spuntando



diciamo che l'aiuola finalmente sta diventando un pó più folta e colorata


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
__________________

Ultima modifica di Silvana; 23-02-18 alle 21:17
Rispondi Con Citazione
I seguenti 2 utenti hanno ringraziato Silvana per questo post
Rosmarie (21-02-18), SteMic (21-02-18)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
storia, unaiuola

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 18:11.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0