Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Oltre il giardino > Quattro zampe in giardino ma anche due, sei, cento....

Ma le zecche possono attaccare anche l'uomo ?

Questa discussione si intitola Ma le zecche possono attaccare anche l'uomo ? nella sezione Quattro zampe in giardino ma anche due, sei, cento...., appartenente alla categoria Oltre il giardino; Mi Ŕ successo un fatto stranissimo .. ....circa una settimana fa mi sono accorta che su di un fianco stava ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione ModalitÓ Visualizzazione
  #1  
Vecchio 31-05-17, 11:35
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana Ŕ online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
LocalitÓ: Albairate (MI)
Messaggi: 16870
Grazie dati: 14327
Ringraziato 6842 volte in 4917 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito Ma le zecche possono attaccare anche l'uomo ?

Mi Ŕ successo un fatto stranissimo ......circa una settimana fa mi sono accorta che su di un fianco stava crescendo un qualcosa che assomigliava ad un foruncolo con la punta rossa ....non mi dava particolare fastidio ....ho anche pensato di essermi punta con qualche spina delle rose intanto che lavoravo in giardino

Con il passare dei giorni quella puntina rossa ha iniziato ad ingrossarsi un poco ed a sporgere un pˇ pi˙ tonda e sporgente ...intorno la zona era abbastanza infiammata

ho avuto un brivido ed ho pensato che assomigliava molto ad una zecca come avevo visto qualche settimana fa sul mio gatto ...ma come ho fatto eventualmente a prenderla ..e poi in una zona sempre coperta dai vestiti ?

Sono andata a vedere in rete ed ho trovato questo articolo in cui accennano all'esistenza delle zecche dei boschi

Come difendersi dalle zecche | Saninforma

Comunque ho iniziato subito a mettere auromicina ed a coprire con un cerotto

in capo a due giorni quel peduncolo rosso si Ŕ un pˇ sgonfiato e tirandolo si Ŕ staccato ..

..ho disinfettato e messo ancora auromicina ..non Ŕ uscito sangue ..ma mi domando.... Ŕ mai possibile che fosse appunto una zecca ? ..e come ho potuto prenderla che quando sono in giardino sono sempre con pantaloni e maglietta ?

..posso correre dei rischi di trasmissione di qualche malattia ?
__________________
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
LocalitÓ: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 31-05-17, 12:07
amelanchier amelanchier Ŕ offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 14-08-14
LocalitÓ: Capri
Messaggi: 368
Grazie dati: 15
Ringraziato 144 volte in 108 post
Punti reputazione: 0
Invia un messaggio via Yahoo a amelanchier Sono....: Uomo
Predefinito

le zecche si attaccano anche all'uomo, e possono anche trasmettere malattie.
Rispondi Con Citazione
  #3  
Vecchio 31-05-17, 12:31
L'avatar di Pollice Bianco
Pollice Bianco Pollice Bianco Ŕ offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 14-02-17
LocalitÓ: Casale Monferrato (AL)
Messaggi: 730
Grazie dati: 684
Ringraziato 635 volte in 428 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

Ciao Silvana,
a parte il fastidio per la puntura, tu come stai? Hai altri malesseri?
Ci sono malattie pi¨ o meno gravi che le zecche passano all'uomo. Tra queste anche la malattia di Lyme, mi raccomando abbi cura di te!

Facci sapere come stai!
Rispondi Con Citazione
  #4  
Vecchio 31-05-17, 12:36
L'avatar di SteMic
SteMic SteMic Ŕ offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 31-03-17
LocalitÓ: Pinerolo, Prov. Torino
Messaggi: 420
Grazie dati: 256
Ringraziato 246 volte in 159 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

Ciao Silvana! Si purtroppo le zecche si attaccano anche all'uomo e sono pericolose perchŔ possono portare malattie, tra cui la borreliosi di Lyme. Ti lascio questo link che ti consiglio di leggere:
https://it.wikipedia.org/wiki/Malattia_di_Lyme

Ti cito questa parte che Ŕ importante per la rimozione:

"Non tentare di stordire il parassita con alcol, olio, benzina o simili perchÚ questo metodo pu˛ causare il rigurgito del parassita aumentando il rischio che agenti patogeni entrino in circolo. Afferrare la zecca con delle pinzette senza schiacciarla, applicare un movimento rotatorio con una leggera trazione verso l'alto fino a che non lascia la presa. Il tentativo di estrazione di una zecca con la pinzetta, se fatto nella maniera sopra descritta, raramente esita in una rottura del parassita. Nel caso in cui tuttavia non si riesca ad estrarre completamente la zecca, ci si pu˛ rivolgere al medico."

Vivendo in campagna mi Ŕ capitato pi¨ volte di toglierne a me stessa e agli altri!! Purtroppo camminano e basta essere un minimo scoperti per prenderle!
Io le afferro delicatamente con delle pinzette andando pi¨ possibile vicino alla testa e tiro delicatamente... ad un certo punto lasciano la presa!
Rispondi Con Citazione
I seguenti 2 utenti hanno ringraziato SteMic per questo post
Silvana (31-05-17), xmery (31-05-17)
  #5  
Vecchio 31-05-17, 12:57
L'avatar di maxime
maxime maxime Ŕ offline
Pollice d'oro in clematis

 
Data Registrazione: 08-04-11
LocalitÓ: roma provincia
Messaggi: 2925
Grazie dati: 95
Ringraziato 348 volte in 266 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

Tutte le zecche, degli uccelli dei cani/gatti attaccano l'uomo Ŕ possono provocare malattie varie talvolta anche fatali. Per questo ogni qualvolta che ci si accorga di essere l'ospite di tale parassita recarsi il pronto soccorso x l'escissione, o se si Ŕ in grado di farlo da soli andare dopo sempre al P. S.

Il fatto non Ŕ la testa che resta dentro ma i fluidi fisioligici dell'animale che possono avere batteri virus e patient vari che entrano nel nostro corpo.
__________________
Trahit sua quemque voluptas

M a s s i m o

Ci sono volte in cui l'orgoglio ci dice che fare una cosa Ŕ "impossibile", l'esperienza che Ŕ "rischioso" e la ragione che Ŕ "inutile".
Ma alla fine se il cuore ci dice "provaci", noi la facciamo.

Ultima modifica di maxime; 31-05-17 alle 13:01 Motivo: Devi attendere un minuto per poter effettuare la modifica.
Rispondi Con Citazione
  #6  
Vecchio 31-05-17, 13:16
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana Ŕ online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
LocalitÓ: Albairate (MI)
Messaggi: 16870
Grazie dati: 14327
Ringraziato 6842 volte in 4917 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Cavolicchio....mi state spaventando ...dite davvero che devo andare al pronto soccorso..

Ormai l'ho rimossa ..... la parte intorno non Ŕ pi˙ rossa e non mi dÓ pi˙ il prurito di ieri ( che comunque l"avevo giß tolta.)..ho solo un foruncolino rosso che non mi fa nŔ male nŔ prude e sto continuando a mettere la pomata di aureomicina che ha dentro dell 'antibiotico ...Ŕ che oggi e domani ho due giornate impegnastissime..se proprio non Ŕ urgente potrei tutt"al pi˙ andare dal medico venerdý
__________________
Rispondi Con Citazione
  #7  
Vecchio 31-05-17, 13:18
L'avatar di LiborioAsahi
LiborioAsahi LiborioAsahi Ŕ offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 12-07-14
LocalitÓ: modena
Messaggi: 1102
Grazie dati: 288
Ringraziato 271 volte in 218 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

Non allarmarti troppo per˛
Quello che scrivono Ŕ vero, come Ŕ vero che un'aspirina pu˛ uccidere.
Le probabilitÓ per˛ sono a nostro favore, soprattutto se si monitora la situazione.

La malattia di Lyme pu˛ effettivamente essere pericolosa se non curata.
La buona notizia Ŕ che se per un mese monitori il sito di inoculazione e non trovi una macchia peculiare e facilmente distinguibile come questa:

puoi andar serena.


Appena hai tempo comunque se vai dal dottore pu˛ guardare e verificare che non vi siano rimasti corpi estranei, possibilitÓ d'infezione etc.



p.s.: ho scritto cosý solo perchŔ leggendo i vostri commenti, se io non sapessi di cosa si sta parlando, prenderei un colpo.
Rispondi Con Citazione
I seguenti 2 utenti hanno ringraziato LiborioAsahi per questo post
Silvana (31-05-17), xmery (31-05-17)
  #8  
Vecchio 31-05-17, 13:28
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana Ŕ online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
LocalitÓ: Albairate (MI)
Messaggi: 16870
Grazie dati: 14327
Ringraziato 6842 volte in 4917 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Grazie Liborio ..in effetti ero cosÝ incredula che potesse essere una zecca che non gli ho dato importanza pi˙ di tanto altrimenti sarei andata subito dal medico ..spero solo di essere almeno stata fortunata a non aver beccato proprio la zecca infetta di qualche virus ....l"artrite giß ce l "ho ..mi manca solo che me la peggiori

Ora che ho capito cos'Ŕ terrˇ monitorata la situazione e venerdī andrˇ comunque dal medico ..spero che almeno la pasta antibiotica che sto mettendo aiuti al non insorgere almeno di infezioni locale
__________________
Rispondi Con Citazione
  #9  
Vecchio 31-05-17, 14:08
ludmilla ludmilla Ŕ offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 18-02-17
LocalitÓ: nord
Messaggi: 590
Grazie dati: 297
Ringraziato 371 volte in 237 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

Silvana, non per essere allarmisti ma Ŕ risaputo che le zecche portano svariate malattie che normalmente non prenderemmo, ad esempio alcune provenienti da animali.
Non sto qui a spaventarti con esempi reali. Visto che comunque ne hai avuto una forma di fastidio, a scopo preventivo perchÚ non fai una chiamata al 118, spieghi intanto i sintomi e ti fai dare un consiglio telefonico dicendo che sei impossibilitata a reperire il tuo medico al momento? Poi valuterai.
Forse sei tu che hai aperto in questi giorni un altro thread sul morso della gatta. Ecco, fossi stata in te o in chi ha scritto sarei corsa a farmi medicare. Come fai ad essere sicura, se la gatta vive fuori, che non porti malattie? Ricordo benissimo un mio compagno di giochi d'infanzia essersi preso una forma di tigna dal graffio del gatto del vicino, perdeva i capelli a chiazze...
Ora ho riletto, era un'altra persona quella della gatta...

Ultima modifica di ludmilla; 31-05-17 alle 14:18
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato ludmilla per questo post
Silvana (31-05-17)
  #10  
Vecchio 31-05-17, 14:35
L'avatar di Rosmarie
Rosmarie Rosmarie Ŕ offline
Tutor della sezione: Hoye
 
Data Registrazione: 08-01-11
LocalitÓ: Gravina di Catania
Messaggi: 13471
Grazie dati: 3694
Ringraziato 5140 volte in 3283 post
Punti reputazione: 100
Sono....: Donna
Predefinito

Silvana, mi dispiace! Mi rendo conto che sarai un po' preoccupata.

Parlane con il tuo medico e sopratutto non sottovalutare il qualsiasi malesssere. Per ora non c'Ŕ da fare altro, che io sappia.
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Rosmarie per questo post
Silvana (31-05-17)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
LocalitÓ: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
anche, attaccare, luomo, possono, zecche

Strumenti Discussione
ModalitÓ Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB Ŕ Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] Ŕ Attivato
Il codice HTML Ŕ Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 09:26.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0