Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Oltre il giardino > Quattro zampe in giardino ma anche due, sei, cento....

Lillo ..problema con nodi di pelo

Questa discussione si intitola Lillo ..problema con nodi di pelo nella sezione Quattro zampe in giardino ma anche due, sei, cento...., appartenente alla categoria Oltre il giardino; con Lillo ,il mio micione di ormai 12anni a pelo lungo ,probabile razza Norvegese delle foreste ,non mi era ancora ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 10-04-18, 15:45
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 18929
Grazie dati: 16318
Ringraziato 8009 volte in 5846 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito Lillo ..problema con nodi di pelo

con Lillo ,il mio micione di ormai 12anni a pelo lungo ,probabile razza Norvegese delle foreste ,non mi era ancora capitato di dover avere problemi con nodi di pelo cosi vistosi come quest'anno


durante l'inverno non perde un pelo ,anzi mette su una pelliccia imponente con tanto di barba tipo Babbo Natale sul collo/torace [ ,anche perché ogni tanto esce e sta fuori qualche ora,per cui ilpelo è stimolato anche dal freddo















ma già adesso , con il cambio delle temperature , occorre pettinarlo di più perché è già iniziata la muta e perde ciuffi di pelo ovunque



di norma lo spazzolo abbastanza spesso ,o meglio per quello che lui é disposto a sopportare ..trenta secondi o giù di li a secondo della sua disponibilità



. sulla schiena e sotto al collo gradisce molto,anzi quando mi vede con la spazzola in mano va a sdraiarsi sulla stuoia della cucina ed aspetta paziente



..ma quando si scende verso e sotto la pancia e alla coda.. si ribella e tenta di allungare delle belle graffiate e poi si divincola e scappa



così ..dai oggi ..dai domani.. certe parti del suo pelo, dove non riesco ad arrivare bene con la spazzola, hanno formato dei bei nodi ..



già l'anno scorso ,con l'aiuto di mio figlio ,ero riuscita a tagliargli alcuni nodi ,stando molto attenta a non ferire la pelle ,quando sono troppo aderenti



ma un paio non sono riuscita a tagliarglieli cosi bene da eliminarli del tutto ed ora si sono riformati più grossi di prima



specialmente uno sotto al torace ,che si forma probabilmente quando lui si appoggia sul bordo della sua cuccia quando dorme ed un paio sotto la coda quasi vicino all'ano,punto in cui il pelo si inumidisce quando esce e si siede sull'erba ,per cui poi si infeltrisce e forma nodi che poi nemneno lui riesce a sgranare con le sue pulizie né io riesco a raggiungere cosi bene durante le spazzolate



ora mi stavo convincendo all'idea di portarlo in qualche negozio di toelettatura per animali in modo che lo facessero loro in modo professionale e senza rischi per la sua salute



qualcuno di voi l'ha mai fatto?ed se si come si ha reagito il vostro gatto?



questa mattina ho provato a telefonare in un negozio dove mi hanno ventilato la possibilità di farlo sedare dal veterinario se non sta tranquillo



ora vorrei capire .. è una procedura indispensabile? è rischiosa ? sicuramente sarà stressante per lui .. perché dovrò portarlo una prima volta per vedere se si riesce a risolve in modo veloce e tranquillo, altrimenti dovrò riportarlo per farlo sedare e poi tosare con l'aiuto del veterinario



avete consigli ?
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)

Ultima modifica di Silvana; 10-04-18 alle 15:53
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Silvana per questo post
Titti7 (10-04-18)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 10-04-18, 16:07
L'avatar di Rosmarie
Rosmarie Rosmarie è offline
Tutor della sezione: Hoye
 
Data Registrazione: 08-01-11
Località: Gravina di Catania
Messaggi: 14039
Grazie dati: 3962
Ringraziato 5643 volte in 3615 post
Punti reputazione: 100
Sono....: Donna
Predefinito

Non ho molta esperienza di gatti a pelo lungo.

So solo che ho utilizzato spesso la tecnica della copertina con i miei numerosi gatti del passato (purtroppo ), sia per dare qualche farmaco che per ripulire qualche accesso o ferita che sia.

Avvolgevo il gatto in una copertina, abbastanza strettamente ma non troppo lasciando fuori la testa, restavano abbastanza calmi.

Se riesci a farlo lasciando la coda fuori potresti intanto tagliare il nodo sotto la coda.
Stessa cosa per la zona sotto il collo, devi cercare di bloccare le zampe dentro la coperta tipo mummia
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Rosmarie per questo post
Silvana (10-04-18)
  #3  
Vecchio 10-04-18, 16:15
L'avatar di Rosmarie
Rosmarie Rosmarie è offline
Tutor della sezione: Hoye
 
Data Registrazione: 08-01-11
Località: Gravina di Catania
Messaggi: 14039
Grazie dati: 3962
Ringraziato 5643 volte in 3615 post
Punti reputazione: 100
Sono....: Donna
Predefinito

Ho trovato questo:https://www.wikihow.it/Avvolgere-un-...in-un-Lenzuolo

Penso che se lasci la testa abbastanza fuori bloccando le zampe dovresti potere ripulire la parte sotto la testa. Le avvolgevo tenendoli in braccio.

In genere i miei diventavano molto docili una volta trasformati in mummia

Vediamo che consigli ti darà Infinity ma personalmente eviterei di addormentarlo se non è strettamente necessario.
Rispondi Con Citazione
  #4  
Vecchio 10-04-18, 16:18
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 18929
Grazie dati: 16318
Ringraziato 8009 volte in 5846 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

mah.. proverò..ma la vedo dura ..quando non gradisce qualcosa tira fuori un'energia incredibile ed altrettanti artigli ..forse per la coda potrei avere qualche chance, ma per il torace credo che non sia fattibile perché se blocco le zampe non riesco ad accedere al gnocco che è più verso il torace che verso il collo..comunque tentar non nuoce
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 10-04-18, 16:39
L'avatar di Titti7
Titti7 Titti7 è offline
Utente esperta in orchidee

 
Data Registrazione: 10-07-17
Località: Roma
Messaggi: 3075
Grazie dati: 5665
Ringraziato 3581 volte in 2093 post
Punti reputazione: 85
Sono....: Donna
Predefinito

Ehhh come ti capisco Silvana, quello dei nodi è un vero strazio!! Mi sono imbattuta nel tuo stesso problema già con Mirò e ti posso assicurare che in entrambe le circostanze si tratta di due opzioni ardue da scegliere...
Dal punto di vista emotivo la sedazione è senz'altro meno stressante per il gatto, specialmente se si tratta di districare grossi intrecci che richiedono un certo dispendio di tempo e di energie! Considera che il tolettatore non si limiterà a rimuovere la zona intrecciata ma toserà tutto il pelo ( zampe e base della coda comprese!) quindi è un'operazione piuttosto lunga che mette a dura prova la pazienza del micio, specie se non abituato a simili trattamenti.
Il rovescio della medaglia è che la sedazione non è certo un toccasana dal punto di vista fisico, genera comunque un sovraccarico per i reni e se il micio è magari un po' anzianotto e già con qualche problemino si rischia di fargli più male che bene.
A Mirò, che all'epoca aveva già 14 anni e con problemi di insufficienza renale, gliela evitai. La tolettatrice fu molto brava ma il micio, ancorché abituato a pettini e bagnetti si stressò parecchio ugualmente!!
Il mio consiglio, prima di intraprendere la tolettatura è di sentire il parere del tuo vet riguardo soprattutto lo stato fisico di Lillo. Volendo anche un buon vet la può eseguire limitandosi a rimuovere solo l'area intrecciata ed evitando così di rasare tutto il resto del pelo ( che provoca parecchi fastidi al micio!) com'è prassi dei tolettatori!

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
Rispondi Con Citazione
I seguenti 2 utenti hanno ringraziato Titti7 per questo post
Silvana (10-04-18), sorriso (11-04-18)
  #6  
Vecchio 10-04-18, 17:54
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 18929
Grazie dati: 16318
Ringraziato 8009 volte in 5846 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

ma no..cavolo tosare tutto il pelo ma basterebbe rimuovere i due punti dove ci sono i nodi più grossi ..

.allora con santa pazienza cerco di farlo io a costo di farmi sbranare le braccia di graffi

hai comunque evidenziato i timori che avevo per l'anestesia
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Silvana per questo post
Titti7 (10-04-18)
  #7  
Vecchio 10-04-18, 18:21
L'avatar di Titti7
Titti7 Titti7 è offline
Utente esperta in orchidee

 
Data Registrazione: 10-07-17
Località: Roma
Messaggi: 3075
Grazie dati: 5665
Ringraziato 3581 volte in 2093 post
Punti reputazione: 85
Sono....: Donna
Predefinito

Eh per questo motivo ti ho messa in guardia.. purtroppo non ho sul cell una foto di Mirò dopo l'operazione ma se hai presente una sorta di pecorella, ecco puoi farti chiaramente un'idea...
Purtroppo è una loro prassi, prendono il rasoio e zac...lasciano intatta solo l'area della testa, la punta della coda e il pelo che ricopre le zampe ( anche se non ce n'è bisogno!!)
Considera poi un altro inconveniente: il rasoio a lungo andare scotta!! E dunque il tolettatore, nel tempo piuttosto lungo in cui esegue l'intera operazione, deve avere l'accortezza e la delicatezza di farlo raffreddare altrimenti il povero micio patisce le pene dell'inferno!! Capisci che in una situazione del genere è il minimo che l'animale si stressi!!
Io ti consiglio di portarlo direttamente dal vet, lui può tranquillamente metterci mano eliminando solo le parti annodate senza ulteriori complicazioni!!

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
Rispondi Con Citazione
I seguenti 2 utenti hanno ringraziato Titti7 per questo post
Silvana (10-04-18), sorriso (11-04-18)
  #8  
Vecchio 10-04-18, 19:13
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 18929
Grazie dati: 16318
Ringraziato 8009 volte in 5846 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Titti7 Visualizza Messaggio
Io ti consiglio di portarlo direttamente dal vet, lui può tranquillamente metterci mano eliminando solo le parti annodate senza ulteriori complicazioni!!
grazie del consiglio ..mi sa che faro proprio così
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Silvana per questo post
Titti7 (10-04-18)
  #9  
Vecchio 11-04-18, 04:05
L'avatar di Infinity
Infinity Infinity è offline
Sua Moderazione Infynita
Vice Amministratrice Forum Giardinaggio eFiori.com

 
Data Registrazione: 05-04-12
Località: Piemonte
Messaggi: 7534
Grazie dati: 392
Ringraziato 3269 volte in 1853 post
Punti reputazione: 280
Sono....: Donna
Predefinito

sedarlo per barba&capelli mi sembra un po' ... esagerato....

hai provato con uno strippatore?
__________________


L'indirizzo della moderazione è
moderazione@efiori.it
Per piacere scrivere solo per richieste inerenti alla moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Infinity per questo post
Silvana (11-04-18)
  #10  
Vecchio 11-04-18, 06:33
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 16505
Grazie dati: 2093
Ringraziato 6228 volte in 4180 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Il mio consiglio è di farti aiutare. Io ho solo gatti a pelo corto, ma mi trovo sempre nei guai quando devo tagliare le unghie alle mie due distruttrici che ho in casa.

Così, ci mettiamo in due, sedute una di fronte all'altra: mia sorella si mette il gatto con la schiena contro di lei, in modo che io ho la pancia e le zampe verso di me, e tiene ferma la belvetta di turno, mentre io tengo ferma la zampa e taglio.

Penso che se tuo figlio o tuo marito tengono Lillo in quella posizione, tu puoi arrivare tranquillamente a tagliare i suoi nodi.

Sedarlo mi sembra proprio eccessivo. E poi trovo che un gatto tosato sia bruttissimo. Mi ricordo di averne visto uno, anni fa, che si comportava come se si vergognasse di andare in giro nudo. Oltretutto, non fa neanche caldo, e se Lillo esce il momento non è che sia l'ideale.

Quando ero piccola, avevamo una cagnetta, Chichi, di mamma di pura razza maltese e padre quasi maltese. Era bianca, col pelo che quasi arrivava a terra, tutto a riccioli. Con quel pelo raccattava di tutto, e in estate io e mamma la tosavamo, perchè pettinarla non era sufficiente. Dopo averla lavata, io la imboccavo di pastigliette di zucchero e mia mamma pettinava e tagliava lasciandole i riccioli lunghi qualche centimetro. Alla fine i gatti non la riconoscevano e le soffiavano, e lei stava rintanata nella cuccia per un giorno intero, finchè arrivava papà e le diceva " ma come sei bella! sei proprio bellissima!" e questo bastava a consolarla.Però per lei era uno stress, nonostante le caramelline, che non saranno state troppo salutari, ma erano l'unico modo di tenerla tranquilla ed evitare che agitandosi venisse ferita dalle forbici.

Io proprio non lo toserei, il gatto.
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez

Ultima modifica di lalla; 11-04-18 alle 06:46
Rispondi Con Citazione
I seguenti 2 utenti hanno ringraziato lalla per questo post
Silvana (11-04-18), sorriso (11-04-18)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
lillo, nodi, pelo, problema

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 06:48.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0