Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Oltre il giardino > Quattro zampe in giardino ma anche due, sei, cento....

La mia gattina ha l'asma

Questa discussione si intitola La mia gattina ha l'asma nella sezione Quattro zampe in giardino ma anche due, sei, cento...., appartenente alla categoria Oltre il giardino; Già, scoperta di oggi! Ieri la gemellina grigetta, Cocchina, il clone di mamma Kitty, era mogia, e non ha voluto ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 03-07-18, 03:35
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 12791
Grazie dati: 1037
Ringraziato 3139 volte in 2248 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito La mia gattina ha l'asma

Già, scoperta di oggi!

Ieri la gemellina grigetta, Cocchina, il clone di mamma Kitty, era mogia, e non ha voluto mangiare niente.

Lo aveva già fatto un mesetto fa, ma il veterinario, senza per altro che la portassi da lui, mi aveva detto di provare a fare a tutte un antipulci che serve anche per i parassiti intestinali, e mi era sembrato che stesse molto meglio. Infatti, fino a due giorni fa quando entrava all'ora di cena era sempre affamata. Nell'ultimo anno è dimagrita abbastanza, e la sua inappetenza va e viene.

Ma ieri non ha neanche provato ad avvicinarsi al cibo.

Così, oggi, visita dal veterinario.

Lei, poverina, non ama molto quel posto, dopo esserci stata ricoverata per settimane dopo l'incidente di tre anni fa.

Così, per poterle prendere il sangue per farle le analisi, abbiamo dovuto metterla nella borsa apposta, da cui far uscire solo la zampa.

Alla fine della visita la veterinaria mi ha detto che le sentiva il respiro affannato. Non ho dato molto peso alla cosa, perchè Cocchi era evidentemente spaventata, ma stasera Michela mi ha chiamata per darmi gli esiti degli esami fatti: glicemia a posto, fegato a posto, tiroide a posto, i test per fiv e felv a posto... ma ha l'asma!

Più tardi è passata e le ha fatto una puntura di antibiotico (globuli bianchi un po' alti) e una di cortisone, per farle superare in fretta la crisi di asma.

Così, ho scoperto che individuare questa patologia in un gatto, se non ce l'hai sotto gli occhi tutto il giorno, è piuttosto difficile, perchè si comportano normalmente, e il respiro affannato non è così scontato che si veda. Ma il segnale è la mancanza assoluta di appetito.

Povera Cocchina, chissà da quanto tempo ce l'ha, e io non me ne sono mai accorta!

Adesso, nuovo controllo tra due settimane.

Speriamo bene! Michela mi ha detto che a volte le crisi si ripresentano anche dopo un anno, o più. Ma cosa sarà a scatenarle?

Infy... aiuto!
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato lalla per questo post
Silvana (03-07-18)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 03-07-18, 09:04
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 14258
Grazie dati: 10792
Ringraziato 4864 volte in 3508 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Ma povera adesso anche l'asma ... quanti anni ha adesso ?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
__________________
Rispondi Con Citazione
  #3  
Vecchio 03-07-18, 09:39
L'avatar di Infinity
Infinity Infinity è offline
Sua Moderazione Infynita
Vice Amministratrice Forum Giardinaggio eFiori.com

 
Data Registrazione: 05-04-12
Località: Piemonte
Messaggi: 7037
Grazie dati: 346
Ringraziato 2860 volte in 1604 post
Punti reputazione: 280
Sono....: Donna
Predefinito

anch'io volevo chiederti l'età.

da quali esami l'ha capito che ha l'asma? o solo dalla visita?

non mangiano quando hanno la crisi ma poi sì....dimagrimento sì ma non poi così marcato...

le cause in genere sono su base allergica.

ma l'hanno fin da giovani

quale famiglia di bianchi era alta?

cortisone è in genre la terapia.. antibiotico bisognerebbe capire dai bianchi.
__________________


L'indirizzo della moderazione è moderazione@efiori.it
Per piacere scrivere solo per richieste inerenti la moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum.

il mio blog: http://sowandcrop.wordpress.com/

Rispondi Con Citazione
  #4  
Vecchio 03-07-18, 11:51
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 12791
Grazie dati: 1037
Ringraziato 3139 volte in 2248 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

La gatta ha compiuto 9 anni da pochi giorni.

Infy, non ti so dire, gli esiti non li ho ancora ritirati. Ma Michela mi ha detto di averlo capito dall'emocromo, dopo consulto con gli altri veterinari dello studio, anche se in realtà ne aveva già il sospetto quando l'ha visitata.
Ieri pomeriggio l'ho chiamata per sapere, e lei mi ha detto che tutti gli esami che aveva già erano a posto, però mancava ancora l'emocromo, e quando l'ha avuto mi ha richiamata. Mi ha spiegato da cosa lo avevano capito, ma.... io non ci ho capito niente.

Allergia... ma a cosa? Pollini, cibi, materiali vari...?
Come fare a scoprirlo? Se fosse il cibo, lo cambierei.
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 04-07-18, 15:10
L'avatar di Titti7
Titti7 Titti7 è online
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 10-07-17
Località: Roma
Messaggi: 1568
Grazie dati: 2899
Ringraziato 1535 volte in 928 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

Ohh poverina, mi spiace tanto Lalla!!
Il mio primo micio siamese ci soffriva. Lo scoprimmo con gli esami ematici e il valore alto degli eosinofili.
Gli allergeni possono essere molteplici, sostanze che vengono inalate e con esse componenti batteriche. Talvolta la predisposizione può essere genetica.
Nel caso del mio micio scoprimmo che era molto sensibile al fumo di sigaretta, tanto che mio padre decise per l'occasione di smettere di fumare e da quel giorno ĺa sua salute migliorò nettamente.
Purtroppo dall'asma non si guarisce mai del tutto, anzi, con l'avanzare dell'età solitamente tendono a peggiorare, però si possono alleviare i sintomi riducendo il più possibile l'esposizione con gli agenti più comunemente irritanti tipo fattori ambientali, fumo e polveri (incluse quelle della lettiera!).
Intanto speriamo che con la cura cortisonica si riprenda al più presto!!

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

Ultima modifica di Titti7; 04-07-18 alle 15:54
Rispondi Con Citazione
  #6  
Vecchio 04-07-18, 18:05
L'avatar di MaryJolie
MaryJolie MaryJolie è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 20-10-14
Località: Torino
Messaggi: 223
Grazie dati: 59
Ringraziato 48 volte in 33 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Mi auguro anch'io che si risolva tutto bene ed in fretta...purtroppo non ne so niente, perché l'unico gatto con l'asma che m'è capitato era un gattino trovatello raccolto da sotto una macchina dopo giorni di pioggia...a detta del veterinario, il piccolo aveva un polmone otturato da bronchite ed è campato qualche giorno in più solo perché l'ho portato a casa e sistemato a dormire su una borsa d'acqua calda.. Se x la tua sono emersi sintomi di allergia, la situazione è nettamente diversa.
Tienici informate!
__________________
"Se vuoi essere felice un giorno compra tutto il cibo e le bevande del tuo villaggio, invita tutti quelli che conosci e fai una grande festa. Se vuoi essere felice un anno sposa la ragazza più bella del tuo villaggio. Se vuoi essere felice per cinque anni sposa la ragazza più dolce del tuo villaggio. Ma se vuoi essere felice per tutta la vita fai il giardiniere" (Antico proverbio cinese)
Rispondi Con Citazione
  #7  
Vecchio 04-07-18, 21:41
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 12791
Grazie dati: 1037
Ringraziato 3139 volte in 2248 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

A parte la poca voglia di mangiare, la gatta non presenta sintomi evidenti.

Corre, gioca, si fa accarezzare e fotografare da tutti quelli che passano davanti a casa mia. Fa le fusa solo a guardarla, lecca le mani, accompagna i passanti per un pezzo di strada, staziona ore sopra o sotto la mia auto parcheggiata... tutto come al solito.

Quando le porto da mangiare, a volte non degna nemmeno di un'occhiata il cibo, altre volte si avventa e mangia a quattro palmenti, oppure bisogna provare con tre o quattro scatolette diverse.

Però quanto mangino tutte, io non lo so mai per certo. Sono sei, che ogni sera chiudo in magazzino, con umido e croccantini. Al mattino c'è ancora sempre cibo.

Per i crocchi è normale, ne metto tanti per che li abbiano a disposizione tutto il giorno.

L'umido con il caldo lo disdegnano tutte un po'. Probabilmente si ossida in fretta, e non gli piace più. Ma comunque, quando apro le scatolette, vedo che tutte mangino, soprattutto le due o tre più a rischio. Cocchina per prima.

Lei e la mamma vivono in strada, non c'è verso, io apro la finestra verso il cortile, le altre escono e poi stanno in giardino, loro due no, attraversano il cortile di corsa e passano da un buco nella rete di confine per uscire in strada e farsi accarezzare da tutti.

Durante la giornata quasi sempre le faccio entrare e apro una scatoletta per loro due, ma come hanno mangiato schizzano via dalla finestra e dopo un attimo sono di nuovo in strada.

Come fare a capire a cosa è allergica? La strada è trafficata, c'è un sacco di polvere, passano tanti cani, si fa toccare da tutti, e poi lei va anche nella villa disabitata che c'è qui vicino, e lì chissà cosa c'è!

Comunque, per il momento, non mi sembra che il cortisone abbia fatto miracoli. Mangiucchia. Stasera le ho aperto una almo nature al tonno, una pollo e gamberetti e un sacchetto di felix. E nel piatto "comune" c'erano altre cose. Insomma, aveva un'ampia scelta.

Ma oggi ha anche fatto un caldo feroce, nessuna aveva fame. Neanche le due in casa.
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
  #8  
Vecchio 05-07-18, 04:51
L'avatar di Infinity
Infinity Infinity è offline
Sua Moderazione Infynita
Vice Amministratrice Forum Giardinaggio eFiori.com

 
Data Registrazione: 05-04-12
Località: Piemonte
Messaggi: 7037
Grazie dati: 346
Ringraziato 2860 volte in 1604 post
Punti reputazione: 280
Sono....: Donna
Predefinito

Titti è stata molto esauriente nel risponderti

se vuoi girami l'emocromo che lo guardo

non buttar via i soldi in prove allergiche che primo non comprendo tutto ma solo gli allergeni più comuni, secondo sono utili in caso di negatività ma non in caso di positività perchè possono essere reazioni combinate con altri allergeni o dare risposta per una particolare situazione del soggetto che una volta sueprata porta alla soluzione dell'allergia.

Se è asma più che cortisone come farmaco non hai ma occhio in un gatto di 9 anni che non è proprio senza effetti collaterali.
__________________


L'indirizzo della moderazione è moderazione@efiori.it
Per piacere scrivere solo per richieste inerenti la moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum.

il mio blog: http://sowandcrop.wordpress.com/

Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Infinity per questo post
Titti7 (05-07-18)
  #9  
Vecchio 05-07-18, 10:18
L'avatar di Titti7
Titti7 Titti7 è online
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 10-07-17
Località: Roma
Messaggi: 1568
Grazie dati: 2899
Ringraziato 1535 volte in 928 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

Lalla è già molto difficile capire il fattore scatenante in un gatto domestico che, bene o male, resta circoscritto, figurati in un gatto che gironzola!
Come ben dice Infinity, è inutile mettersi a caccia dell'allergene, sono talmente tanti che non ne usciresti.
Nel caso del mio micio la situazione fu tenuta sotto controllo per anni facilitata dal fatto che mia mamma soffriva anche lei di asma. E quindi niente fumo, via tappeti e peluches che sono ricettacolo di acari e polveri, via carta da parati che analogamente fa polveri e muffe, igiene massima ovunque per tentare di tenere l'ambiente domestico quanto più possibile asettico ( che è un'utopia!!).
Tutto ciò coadiuva e aiuta a prevenire un'eventuale crisi ma di certo non la impedisce.
Pure il ricorso al cortisone non può durare a lungo, è una terapia d'urto nella fase acuta ma non è una panacea, specie se il gatto è già avanti con l'età. Più di tanto non si può fare, purtroppo, giusto monitorare la situazione e intervenire di corsa in caso di broncocostrizione.

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
Rispondi Con Citazione
  #10  
Vecchio 05-07-18, 11:10
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 12791
Grazie dati: 1037
Ringraziato 3139 volte in 2248 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Sì, sono consapevole che il cortisone non va usato come fosse acqua. Infatti ho espresso le mie perplessità anche alla mia veterinaria, che mi ha detto che si usa solo in caso di brutte crisi.

Io l'ho usato quando stavo malissimo per le spalle, e mi ha scatenato un diabete a cui probabilmente ero predisposta, visto che anche mia zia lo aveva.

Gli esami ancora non sono andata a ritirarli, pensavo di prenderli quando Cocchina dovrà fare il controllo, il 16, perchè parcheggiare nei paraggi dello studio è sempre una scommessa.

Mantenere pulita la stanza delle gatte è una mission impossible, non ci riuscirei neanche stando giorno e notte con il mocio in mano.

Posso provare a buttare i cuscini più vecchi, a cambiare le scatole che loro adorano rompere, fare cose del genere, il pavimento, in listoni di legno, adattissimo ad una stanza dei gatti (!) lo lavo sempre con il lisoformio, però... loro vanno e vengono, non solo le mie, ma anche tutti i loro amici, compreso Miciorosa che spisciazza contro qualsiasi cosa. Un disastro!
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato lalla per questo post
Titti7 (05-07-18)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
gattina, lasma

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 15:28.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0