Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Oltre il giardino > Quattro zampe in giardino ma anche due, sei, cento....

Ricci

Questa discussione si intitola Ricci nella sezione Quattro zampe in giardino ma anche due, sei, cento...., appartenente alla categoria Oltre il giardino; Stasera, quando sono uscita in cortile per portare da mangiare a Miciorosa e Rosita, ho sentito muovere nella mangiatoia dei ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 18-03-19, 04:48
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 15793
Grazie dati: 1880
Ringraziato 5666 volte in 3850 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito Ricci

Stasera, quando sono uscita in cortile per portare da mangiare a Miciorosa e Rosita, ho sentito muovere nella mangiatoia dei ricci, e ho guardato.
C'era un bel riccio che stava abbuffandosi di croccantini.

Avevo già capito da settimane che si erano svegliati, da varie tracce e dal fatto che i crocchi spariscono alla velocità della luce. Ma questo è il primo avvistamento.

Chissà quanti sono. Una sera di queste lo catturo, controllo che non abbia zecche, e lo segno con un po' di smalto per le unghie, in modo da riconoscerlo.

Userò smalti di colori diversi per ogni riccio e alla fine capirò meglio quanti ospiti fissi ci sono in giardino.
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
I seguenti 7 utenti hanno ringraziato lalla per questo post
amantedeifiori (18-03-19), canary bird (03-05-19), carlina (18-03-19), Corymba (18-03-19), Rosmarie (18-03-19), Silvana (18-03-19), Tulip (24-04-19)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 18-03-19, 09:04
L'avatar di Rosmarie
Rosmarie Rosmarie è offline
Tutor della sezione: Hoye
 
Data Registrazione: 08-01-11
Località: Gravina di Catania
Messaggi: 13714
Grazie dati: 3825
Ringraziato 5392 volte in 3438 post
Punti reputazione: 100
Sono....: Donna
Predefinito

Ma non c’e ancora troppo freddo da voi? Pensavo che dormissero ancora!

Anch’io segnavo in questo modo le mie 17 tartarughe prima che le rubassero
Rispondi Con Citazione
  #3  
Vecchio 18-03-19, 10:55
L'avatar di Infinity
Infinity Infinity è offline
Sua Moderazione Infynita
Vice Amministratrice Forum Giardinaggio eFiori.com

 
Data Registrazione: 05-04-12
Località: Piemonte
Messaggi: 7472
Grazie dati: 385
Ringraziato 3208 volte in 1815 post
Punti reputazione: 280
Sono....: Donna
Predefinito

Anch'io pensavo fosse un po' presto per vederli andare in giro... forse il poco cibo in autunno prima del letargo li ha indotti a vegliarsi prima ora ... speriamo bene... ma sono nel giardino giusto.
__________________


L'indirizzo della moderazione è
moderazione@efiori.it
Per piacere scrivere solo per richieste inerenti alla moderazione, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum
Rispondi Con Citazione
  #4  
Vecchio 18-03-19, 13:48
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 15793
Grazie dati: 1880
Ringraziato 5666 volte in 3850 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Credo che questo riccio abbia svernato sotto il portico, dove c'è una stufa in muratura che veniva usata anticamente per il bucato e per fare la conserva di pomodori.

Sotto questa stufa, praticamente sottoterra, c'è lo spazio per la cenere. Lì hanno abitato intere famiglie di ricci. Oltretutto, a meno di mezzo metro dalla mangiatoia.

Avevo chiuso l'apertura con del fieno, ma è stato tolto già da almeno un mese, segno che è da un po' che il riccio va a mangiare.

Però in giro ancora non ne ho visti. Neanche lui. Penso che si limiti ad uscire dalla tana per entrare nella mangiatoia.

Comunque, qui fa caldo. Vabbè, di notte un po' meno, ma la fame probabilmente si fa sentire più del freddo notturno.

Infy, qui cibo ne hanno sempre avuto. In autunno con i crocchi gli metto anche noci, pinoli e uvetta, proprio per prepararli all'inverno.

Ros, ti hanno rubato 17 tartarughe?
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez

Ultima modifica di lalla; 18-03-19 alle 13:50 Motivo: Devi attendere un minuto per poter effettuare la modifica.
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 18-03-19, 14:37
L'avatar di Rosmarie
Rosmarie Rosmarie è offline
Tutor della sezione: Hoye
 
Data Registrazione: 08-01-11
Località: Gravina di Catania
Messaggi: 13714
Grazie dati: 3825
Ringraziato 5392 volte in 3438 post
Punti reputazione: 100
Sono....: Donna
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da lalla Visualizza Messaggio
......

Ros, ti hanno rubato 17 tartarughe?

Me ne hanno rubate 15, non ne hanno visto due di circa due anni di età.
E' successo parecchi anni fa, queste due ora sono belle grandicelle, sembra che siano un maschietto e una femminuccia.
Dovrebbero avere circa 10 anni dunque essere più o meno all'età riproduttiva...spero tanto!
Dovrebbero iniziare ad uscire con le belle giornate...

Qualche anno fa ne ho ricevute qualcuna di pochi mesi che ho liberate all'età di un'anno circa. L'anno scorso ne ho visto due.
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Rosmarie per questo post
carlina (18-03-19)
  #6  
Vecchio 19-03-19, 02:10
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 15793
Grazie dati: 1880
Ringraziato 5666 volte in 3850 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Non ho mai avuto tartarughe.

Quando facevo le medie l'insegnante di scienze aveva chiesto di portare i nostri animali per farci una lezione.
Indovinate un po' chi avevo portato io?
Qualcuno aveva portato una tartaruga di terra.

L'insegnante la teneva per il carapace, girata verso di noi, io ero nel primo banco perchè sono sempre stata piuttosto miope e... la tartaruga ha deciso di fare la pipì, tutta addosso a me! Mi ha lavata, grembiule, banco, faccia! Bleah!!

Da quel momento tra me e le tartarughe non c'è più stato feeling!

Anni fa un'amica mi aveva chiesto se prendevo le sue, ben 9, perchè suo padre voleva vendere la casa in campagna e lei non poteva tenerle in appartamento. Ovviamente le avevo detto di sì, ma poi la casa in campagna è rimasta, e le tartarughe non hanno dovuto traslocare.

Magari mi ci sarei pure affezionata.
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez

Ultima modifica di lalla; 19-03-19 alle 02:14
Rispondi Con Citazione
  #7  
Vecchio 24-04-19, 09:15
L'avatar di Tulip
Tulip Tulip è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 09-06-13
Località: Amsterdam (Olanda)
Messaggi: 458
Grazie dati: 875
Ringraziato 417 volte in 229 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

Ahah, Lalla, scrivi sempre in modo spassoso!
Qualche giorno fa, mentre ero in vacanza in Italia, sono arrivati dei ricci anche nel nostro giardino ad Amsterdam: non spontaneamente, ma adottati presso un centro che si occupa del recupero di quelli feriti.
E` stata posizionata una casetta per ricci in un luogo riparato e hanno ricevuto cibo tutti i giorni, che e` puntualmente scomparso, ma i ricci non li ha visti piu` nessuno. Solo, io ho sentito un odore insolito, sgradevole, nel mio giardinetto.
Il giardino condominiale e` molto grande ed abbiamo anche praticato un piccolo buco in un muretto di confine, su consiglio dei volontari del centro ricci, per evitare che si riproducano tra fratelli, un domani che ci fossero cucciolate.
Ora la mia vicina che li ha presi e` preoccupatissima che possano gia` essere usciti. Come possiamo renderci conto della loro presenza?

Sent from my 5059D using Tapatalk
Rispondi Con Citazione
  #8  
Vecchio 24-04-19, 13:22
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 15793
Grazie dati: 1880
Ringraziato 5666 volte in 3850 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Dove mettete il cibo dovreste trovare un sacco di cacchette, i ricci sono piuttosto sporcaccioni, la fanno anche nel piatto, se porta.

L'odore che hai sentito probabilmente è perchè un riccio stava a pochi metri da te.

Puoi provare a mettere una cuccia per loro anche nel tuo giardino, una cassetta in legno con un'apertura 10x10, o poco più grande, magari con due stanze comunicanti.

Deve essere di legno bello spesso, con un coperchio apribile, posizionata in un posto tranquillo, se possibile al riparo.

In una delle stanze ci metti il cibo, nell'altra foglie, fieno, paglia... quello che trovi più facilmente. Devono avere anche sempre acqua a disposizione. Per l'acqua, e anche per il cibo, usa contenitori pesanti, perchè tendono a rovesciare tutto.

Con i gatti solitamente convivono pacificamente.

Il cibo più adatto sono croccantini e umido per gatti, evitando tutti i gusti al pesce, frutta tagliata a pezzetti, niente nocciole, mandorle, frutta secca o frutta esotica, a parte la banana che gradiscono molto.

Assolutamente niente latte, biscotti, pasta e pane.
Il fatto di avere più tane a disposizione, magari anche nel giardino comune, li aiuterà molto. I ricci amano cambiare casa spesso, anche se altrettanto spesso tornano nelle stesse casette.

Oltretutto, sono animali solitari, se ce n'è più di uno, difficilmente divideranno una casetta, se non per mangiare.

Se riesci a trovarle, vanno bene le cassette dei vini, quelle da 6 bottiglie, o anche più grandi.
Comunque, se il cibo continua a sparire, probabilmente sono ancora in giro.
Il buco serve per uscire, ma anche per rientrare. Se sanno di trovare cibo, sono animaletti furbi, si faranno un giretto e poi torneranno a casa!


Quando torni in Italia?
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez

Ultima modifica di lalla; 24-04-19 alle 13:26
Rispondi Con Citazione
I seguenti 2 utenti hanno ringraziato lalla per questo post
Silvana (24-04-19), Tulip (24-04-19)
  #9  
Vecchio 24-04-19, 15:05
L'avatar di Tulip
Tulip Tulip è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 09-06-13
Località: Amsterdam (Olanda)
Messaggi: 458
Grazie dati: 875
Ringraziato 417 volte in 229 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

Grazie Lalla!
Giusto! Starò più attenta alla presenza di escrementi. Qui la terra è molto scura, probabilmente si confondono.
Se ho sentito "odore di riccio", allora forse uno dei due stava dormendo sotto le felci nel mio giardino.
Da quanto ho sentito dalla vicina che si occupa dei ricci, ieri hanno dato l'ultima somministrazione ufficiale di cibo, perché dicono che poi i ricci dovrebbero diventare autosufficienti andando a caccia di lumache e altri insetti nel giardino.
Il cibo nella casetta dei ricci è sempre scomparso, ma c'è il dubbio che possa averlo mangiato un topo. Comunque posso sempre "casualmente" lasciare nel mio giardino un po' di cibo per gatti, magari non regolarmente per evitare di farli dipendere da noi. Non so se avrò tempo per comprare una casetta per ricci in questo periodo, ma confido nel fatto che i ricci trovino abbastanza anfratti e materiale per costruirsi una tana loro stessi nel nostro giardino. Ci sono vaste zone ricoperte da arbusti e anche piante tappezzanti, in cui nessun umano si addentra mai. Sbaglio pensando che possano farsi una tana da soli? Ed è forse un errore non volere somministrare regolarmente cibo? Forse si allontaneranno?
Rispondi Con Citazione
  #10  
Vecchio 24-04-19, 19:02
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 15793
Grazie dati: 1880
Ringraziato 5666 volte in 3850 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

La tana da soli se la fanno, ma bisogna capire, se restano, se in inverno avranno posti al riparo per il letargo.
Una capanna per gli attrezzi, un garage sempre aperto, una bella scatola di legno comoda posizionata magari sotto un balcone...
Poi, in effetti, i ricci dovrebbero poter diventare autosufficienti e non dipendere dall'uomo, ma questo funziona solo in natura.

Se escono dal buco nel muro, dove finiscono? In un altro giardino, in un grande parco, in un bosco? O magari per strada?

Se intorno ci sono grandi distese verdi, senza pericoli per loro, senza tassi, volpi, macchine, dove potranno trovare cibo, acqua e frutta, i vostri ricci potranno vivere felici e magari non tornare più da voi, ma in caso contrario, cioè se uscendo da lì possono infilarsi solo in piccoli giardini, non basteranno le lumache, che oltretutto li impestano di capillaria.

Potete anche non mettere cibo nei periodi di vacche grasse, ma verso l'autunno, se i ricci sono ancora nel giardino, vanno aiutati a prendere peso, perchè se arrivano al momento del letargo con un peso inferiore a 600/700 grammi, difficilmente in primavera si sveglieranno. Moriranno nel sonno.
E se in autunno troverete dei piccoli, vanno tenuti in casa senza farli andare in letargo, perchè non sopravvivrebbero.
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
I seguenti 2 utenti hanno ringraziato lalla per questo post
Silvana (24-04-19), Tulip (24-04-19)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
ricci

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 18:00.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0