Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Giardinaggio > Rampicanti

Posso potare adesso il Rinco appena piantato? (con foto)

Questa discussione si intitola Posso potare adesso il Rinco appena piantato? (con foto) nella sezione Rampicanti, appartenente alla categoria Giardinaggio; Ciao a tutti! Una domanda veloce veloce, ho piantato le nuove piante di falso gelsomino eccone una: Uploaded with ImageShack.us ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 01-04-12, 19:33
L'avatar di ely
ely ely è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 15-03-12
Località: FIRENZE
Messaggi: 246
Grazie dati: 7
Ringraziato 25 volte in 22 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito Posso potare adesso il Rinco appena piantato? (con foto)

Ciao a tutti!
Una domanda veloce veloce,
ho piantato le nuove piante di falso gelsomino eccone una:


Uploaded with ImageShack.us

Dopo 2 giorni, cioè oggi le ho slegate e le sto fissando sulla ringhiera, dato che i rami sono lunghi anche più di 2 metri ci sono riuscita bene
Solo che alla base ci sono un sacco di rametti più corti che non mi servono..... li posso tagliare adesso che siamo ad aprile o no?


Uploaded with ImageShack.us

A me interessa coprire la ringhiera metallica cosi poi il prox anno tolgo il telo verde che vedete nella foto,
ma nella parte bassa non voglio che il Rinco si "infoltisca" anzi, ci vorrei solo i rami spogli vicino al muretto....


Uploaded with ImageShack.us

Ho provato a tagliare un ramettino ma esce molto liquido bianco....
è sbagliato tagliare adesso???
Le piante hanno già molti germogli freschi e foglioline verdi chiaro....

Quando lo posso potare quei rametti solo in basso?

Grassie
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 01-04-12, 19:50
L'avatar di xmery
xmery xmery è offline
Tutor delle sezioni: Appunti di viaggio, Libri di giardinaggio e recensioni, Quattro zampe in giardino
 
Data Registrazione: 26-05-09
Località: parma
Messaggi: 20164
Grazie dati: 5825
Ringraziato 2650 volte in 1948 post
Punti reputazione: 215
Predefinito

io lascerei così com'è per il momento, lasciagli il tempo di reagire al nuovo impianto,....lascia che le radici si adattino e si rinforzino,.....lascia che la pianta si riprenda dallo stress che ogni trapianto subisce....

l' anno prossimo, provvederai alla potatura, che nel tuo caso è dettata solo dal desiderio di dare alla tua pianta una forma ben precisa, no?.....

(se ci fossero invece parti malate, allora sarebbe giustificata una potatura anche subito, altrimenti io aspetterei...)
__________________
_____________________________________________
I cani quando li chiami rispondono all'istante scodinzolando con gioia qualsiasi cosa stiano facendo, dormire, mangiare, giocare ...i gatti, prendono il messaggio e rispondono non appena possibile....
_________________________________________________

il mio piccolo blog di tutto un po'...:

http://ilgiardinonascosto.wordpress.com/
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato xmery per questo post
ely (01-04-12)
  #3  
Vecchio 01-04-12, 20:02
Valter Valter è offline
Guest
 
Data Registrazione: 14-11-10
Località: Modena
Messaggi: 6346
Grazie dati: 806
Ringraziato 372 volte in 218 post
Punti reputazione: 25
Sono....: Uomo
Predefinito

Le rico sono piante strane : buttano fuori rami da ogni dove.

Anch'io non poterei ma metterei dei piccoli sostegni per non far toccare terra ai rametti.

L'anno prossimo , quando ti sarà più chiaro come gestirle , deciderai se potarle o meno.

Probabilmente , quando vedrai la fioritura , non lo farai.
Rispondi Con Citazione
  #4  
Vecchio 01-04-12, 20:04
L'avatar di xmery
xmery xmery è offline
Tutor delle sezioni: Appunti di viaggio, Libri di giardinaggio e recensioni, Quattro zampe in giardino
 
Data Registrazione: 26-05-09
Località: parma
Messaggi: 20164
Grazie dati: 5825
Ringraziato 2650 volte in 1948 post
Punti reputazione: 215
Predefinito

....quoto!...
__________________
_____________________________________________
I cani quando li chiami rispondono all'istante scodinzolando con gioia qualsiasi cosa stiano facendo, dormire, mangiare, giocare ...i gatti, prendono il messaggio e rispondono non appena possibile....
_________________________________________________

il mio piccolo blog di tutto un po'...:

http://ilgiardinonascosto.wordpress.com/
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 01-04-12, 21:23
L'avatar di ely
ely ely è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 15-03-12
Località: FIRENZE
Messaggi: 246
Grazie dati: 7
Ringraziato 25 volte in 22 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da xmery Visualizza Messaggio
.....nel tuo caso è dettata solo dal desiderio di dare alla tua pianta una forma ben precisa, no?.....
(se ci fossero invece parti malate, allora sarebbe giustificata una potatura anche subito, altrimenti io aspetterei...)
Si, la potatura é dettata solo per avere una bella crescita a livello estetico, inoltre i rami lunghi che ho legato alla ringhiera mi sembrano già sufficienti e omogenei,
perciò quelli più corti non mi servono proprio......
Posso usarli come talee e farci nuove piantine???
Sapete dirmi come e quando e cosa devo fare per fare nuove piantine????

Citazione:
Originariamente Scritto da Valter Visualizza Messaggio
....Anch'io non poterei ma metterei dei piccoli sostegni per non far toccare terra ai rametti.
L'anno prossimo , quando ti sarà più chiaro come gestirle , deciderai se potarle o meno. Probabilmente , quando vedrai la fioritura , non lo farai.
Si ho già provveduto a legarle insieme in modo che non toccano più terra!!!
Ho deciso che le voglio far fuori, ma buttarle via mi dispiace, vorrei crearci nuove piantine....
Deciso! devo solo capire come fare....

Ultima modifica di ely; 01-04-12 alle 22:36
Rispondi Con Citazione
  #6  
Vecchio 01-04-12, 23:41
Valter Valter è offline
Guest
 
Data Registrazione: 14-11-10
Località: Modena
Messaggi: 6346
Grazie dati: 806
Ringraziato 372 volte in 218 post
Punti reputazione: 25
Sono....: Uomo
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da ely Visualizza Messaggio
Ho deciso che le voglio far fuori, ma buttarle via mi dispiace, vorrei crearci nuove piantine....
Deciso! devo solo capire come fare....
Come fare è facilissimo:se le vuoi fare subito ,prendi rami laterali di 10/15 cm.

Preparali togliendo le foglie nella parte inferiore della talea.

Proprio sotto una giuntura di foglia taglia netto alla base con un coltello ben affilato.

Immergi la base della talea nella polvere radicante, ricca di sostanze organiche, prima di piantarla . Questo trattamento ne accelera la radicazione l'una dall'altra..

Pianta le talee in una serra fresca in un preparato sabbioso a distanza di almeno 8 cm l'una dall'altra.

La serra va tenuta "chiusa", cioè con pochissima ventilazione finchè le talee non radicano.

Alternativa è mettere le talee in vasi ricoperti con una busta trasparente.

Se non ci riuscissi, potrai sempre tentarci a Giugno /Luglio, con talee di mezza maturazione.
Rispondi Con Citazione
  #7  
Vecchio 02-04-12, 00:35
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 18855
Grazie dati: 16256
Ringraziato 7956 volte in 5809 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

se a te interessa far ricoprire la ringhiera un pò in fretta lascegli fare la fioritura, poi quando comincia a sfiorire e vedi i primi germogli spuntare dalle ascelle delle foglie accorcia solo un poco i rami bassi lasciando crecere liberamente quelli più in alto

ricorda che il gelsomino va sempre potato dopo la fioritura...è in quel momento che prende vigore per la crescita
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)
Rispondi Con Citazione
  #8  
Vecchio 02-04-12, 11:48
L'avatar di lamartinz
lamartinz lamartinz è offline
Donna Lama Protettrice del Forum
Amministratrice Forum Giardinaggio.efiori.com

 
Data Registrazione: 11-05-09
Località: Vercelli
Messaggi: 30153
Grazie dati: 778
Ringraziato 1022 volte in 728 post
Punti reputazione: 55
Invia un messaggio via Skype™ a lamartinz Sono....: Donna
Predefinito

scusa, ma il muro bianco invece non lo vuoi coprire? e poi quanti gelsomini hai piantato per copreire gi 8 (mi sembra) metri di ringhiera?

i rami bassi si allungheranno e arriveranno alla ringhiera in modo da avere tutto molto più folto in meno tempo

io fossiin te invece metterei una reta a fare da sostegno anche per la parte bassa del muretto e i rami bassi li userei per coprire lì...

comunque non taglierei mai dei ram alla base, se vuoi farlo crescere più in fretta dovevi mettere i rami quasi orizzontali in modo da far sviluppare tante diramazioni.

dopo la fioritura, come ha detto silvana tagli circa un terzo dei rami lunghi e poi direzioni lo stesso nbuovi rami in modo orizzontale o 45 gradi...
__________________


L'indirizzo dell'amministrazione è forum@efiori.it
Per piacere scrivere solo per richieste inerenti moderazione ed amministrazione per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum.


OT da faccia tosta
Credo nella purificazione dell'anima attraverso il gioco e il divertimento - Naif Super
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato lamartinz per questo post
iMark (03-04-12)
  #9  
Vecchio 02-04-12, 23:35
L'avatar di ely
ely ely è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 15-03-12
Località: FIRENZE
Messaggi: 246
Grazie dati: 7
Ringraziato 25 volte in 22 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

Allora, vediamo di rispondere a tutti:

Citazione:
Originariamente Scritto da Valter Visualizza Messaggio
... togliendo le foglie nella parte inferiore della talea. Immergi la base della talea nella polvere radicante, ricca di sostanze organiche, prima di piantarla . Questo trattamento ne accelera la radicazione l'una dall'altra.. Pianta le talee in una serra fresca in un preparato sabbioso a distanza di almeno 8 cm l'una dall'altra.
La serra va tenuta "chiusa", cioè con pochissima ventilazione finchè le talee non radicano. Alternativa è mettere le talee in vasi ricoperti con una busta trasparente...
Grazie mille Valter, quindi con la talea... proverò, ho visto anche su internet che si fa come hai scritto tu, ma perchè se metto adesso un rametto in acqua non farà radici??? io pensavo di si... e perchè ci vuole un terreno sabbioso? semplice terriccio non va bene???

Citazione:
Originariamente Scritto da Silvana Visualizza Messaggio
......ricorda che il gelsomino va sempre potato dopo la fioritura...è in quel momento che prende vigore per la crescita
Grazie Silvana per i consigli, farò come dici, ma perchè il vivaista dove l'ho comprato mi ha consigliato di potarlo verso febbraio? mentre qui sul forum tutti dicono dopo la fioritura? ci sono differenze o la pianta soffre ugualmente?

Citazione:
Originariamente Scritto da lamartinz Visualizza Messaggio
scusa, ma il muro bianco invece non lo vuoi coprire? e poi quanti gelsomini hai piantato per copreire gi 8 (mi sembra) metri di ringhiera? i rami bassi si allungheranno e arriveranno alla ringhiera in modo da avere tutto molto più folto in meno tempo
io fossiin te invece metterei una reta a fare da sostegno anche per la parte bassa del muretto e i rami bassi li userei per coprire lì...
comunque non taglierei mai dei ram alla base, se vuoi farlo crescere più in fretta dovevi mettere i rami quasi orizzontali in modo da far sviluppare tante diramazioni....
Allora lamartinz, il muretto bianco no, non lo voglio coprire, ti spiego perchè: Ho messo 3 piante per 8 metri, vanno bene? troppe??? Ormai abbiamo fatto cosi
Oltre la ringhiera c'è il passaggio pedonale dove camminano tutti, a me interessa coprire quello (l'altezza della ringhiera) in modo che chi cammina non mi vede in faccia come succede inevitabilmente oggi (prima che mettessi la rete verde) La striscia di terra che vedi dalle foto è lunga 8 metri ma larga solo 1 metro, quindi non voglio che il gelsomino cresca anche vicino al muretto perchè mi farebbe troppo volume e mi mangerebbe un pò di spazio che invece io voglio sfruttare tutto il metro per mettere sia fiori che insalata o altre verdure, perchè quello è anche il nostro orto Eh.... qui a Firenze i metri quadrati costano ....quindi gli spazi sono proprio ridotti al minimo, ma da grande appassionata di piante e fiori non potevo certo rinunciare del tutto a un pò di verde

Capisci ora la mia idea? vorrei far crescere dritto e stretto il gelsomino fino all'altezza del muretto e poi lo faccio allargare sulla ringhiera, cmq l'ho gia fatto e sono soddisfatta, devo solo tagliare i rami bassi che mi infoltiscono troppo la base e non posso lasciarli li come dicevi tu, anche perchè non mi servono per sopra, preferisco aspettare nuovi getti dalla parte più alta e non far crescere quelli li dal basso.....

Questa sotto è una foto dell'insieme per far capire, qui il Rinco era ancora legato,


Uploaded with ImageShack.us

Questa invece è una foto di come è adesso bello legato lungo la ringhiera.... si capisce?
magari domani faccio una foto da più vicino, cosi poi mi dite se ho fatto bene a legarlo....
Ps: non fate caso al tubo nero, è l'impianto di irrigazione che il mio maritino vuole per forza mettere....ma è da terminare

Invece potete vedere ancora i rami più bassi (quelli + laterali che voglio tagliare) adesso li ho legati insieme tra di loro e portati con un filo lungo ad essere fissati alla ringhiera per evitare che toccassero terra (perchè mi davano noia per piantare l'insalata )

A domani


Uploaded with ImageShack.us

Ultima modifica di ely; 03-04-12 alle 20:41
Rispondi Con Citazione
  #10  
Vecchio 08-04-12, 10:40
L'avatar di Vale_Mi
Vale_Mi Vale_Mi è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 02-11-10
Località: milano
Messaggi: 170
Grazie dati: 0
Ringraziato 3 volte in 3 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

Ciao Ely, anche io ho appena acquistato due piante di rincospermo da fare arrampicare lungo la ringhiera del mio balcone (3m x 90cm di altezza).

Posso chiederti come hai fissato i rami alla ringhiera? Hai usato delle fascette o li hai semplicemente attorcigliati a spirale?

grazie e.... BUONA PASQUA!!!
__________________
"Ogni essere umano, nel corso della propria esistenza, può adottare due atteggiamenti: costruire o piantare....... Ma, al contrario di un edificio, il giardino non cessa mai di crescere. Esso richiede l'attenzione del giardiniere, ma, nello stesso tempo, gli permette di vivere come in una grande avventura."
(Paulo Coelho)
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
adesso, appena, foto, piantato, posso, potare, rinco

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 20:44.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0