Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Giardinaggio > Rampicanti

gelsomino in difficoltà

Questa discussione si intitola gelsomino in difficoltà nella sezione Rampicanti, appartenente alla categoria Giardinaggio; Buongiorno a tutti, essendo il mio primo messaggio inizio con il salutare tutti gli utenti di questo bellissimo gruppo. Ora ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 04-05-20, 13:39
GianGabriele GianGabriele è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 04-05-20
Località: Grosseto
Messaggi: 6
Grazie dati: 5
Ringraziato 2 volte in 2 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito gelsomino in difficoltà

Buongiorno a tutti,
essendo il mio primo messaggio inizio con il salutare tutti gli utenti di questo bellissimo gruppo.
Ora passiamo al mio problema:
Dopo essere fiorito ora mi pare in difficoltà con foglie dalle punte secche e leggermente raggrinzite, come posso aiutarlo a superare questa crisi?
Ringrazio anticipatamente chiunque mi dia qualche consiglio.

Ultima modifica di GianGabriele; 04-05-20 alle 15:33 Motivo: picture
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 04-05-20, 14:25
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 20883
Grazie dati: 18311
Ringraziato 9112 volte in 6663 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Cia GianGabriele benvenuto.. però sarebbe più corretto che questa discussione fosse postata in Avversità - Giardinaggio efiori.com
comunque non preoccuparti te la farò spostare io, sei nuovo e devi imparare

poi sarebbe carino che tu ti presentassi qui Benvenuto - Presentati al Forum - Giardinaggio efiori.com

dove potrai farti conoscere raccontando qualcosa di te, se possiedi un balcone o un giardino quali piante ti piace coltivare , e ricevere i saluti dagli utenti

da ultimo ti spiego come si fa a postare le foto sul forum, perché le tue non si vedono

per quanto riguarda il caricamento delle foto posso dirti che se posti da pc devi trovarti un sito di hosting su cui caricarle per estrarre un codice/url che andrai poi ad incollare in quella finestrella a forma di quadretto celeste che vedi più sopra impostando le dimensioni 800x600.... in questo momento molti stanno usando Imgur.. mi raccomando devi incollare il codice che ti sarà dato dal sito

se invece posti da cellulare potresti scaricarti Tapatalk free con cui poi navigare sul forum e postare direttamente le foto da lì scegliendo la dimensione media delle foto

del tuo gelsomino dici

Citazione:
.Dopo essere fiorito ora mi pare in difficoltà con foglie dalle punte secche e leggermente raggrinzite, come posso aiutarlo a superare questa crisi?
non vedendo foto ipotizzo..inoltre dovresti dirmi.. quanto è grande la pianta? è in vaso o in terra?... sicuramente se ha appena fiorito una potata non gli farebbe male, non tutti però lo fanno, ma serve molto a rinfoltire e stimolare nuova vegetazione.. inoltre un ricambio fogliare a primavera è abbastanza normale.. però aspetto le foto per guidicare meglio
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Silvana per questo post
GianGabriele (04-05-20)
  #3  
Vecchio 04-05-20, 15:35
GianGabriele GianGabriele è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 04-05-20
Località: Grosseto
Messaggi: 6
Grazie dati: 5
Ringraziato 2 volte in 2 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Ciao Silvana,

ti ringrazio tantissimo per le dritte, provvederò a presentarmi al resto del forum al più presto

Ho editato il post caricando la foto utilizzando il sito consigliato e credo ora funzioni, in ogni caso ecco qualche informazione aggiuntiva sulla pianta: è in vaso, su un terrazzo soleggiato ed ha circa un anno.
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato GianGabriele per questo post
Silvana (04-05-20)
  #4  
Vecchio 04-05-20, 15:41
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 20883
Grazie dati: 18311
Ringraziato 9112 volte in 6663 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Grazie ora la foto si vede

io penserei che quel gelsomino abbia sete.. I gelsomini bevono abbastanza e fanno in fretta molte radici che occupano in breve tempo il vaso che gli era stato dato

in inverno lo hai bagnato un pó ? perché anche questo serve a mantenere le radici un po' umide, essendo in vaso non può andare a cercarsi l'umidità allargando le radici.. è in una posizione esposto alle piogge o sta sotto gronda?

che varietà di gelsomino è?
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)

Ultima modifica di Silvana; 04-05-20 alle 15:43
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 04-05-20, 15:52
GianGabriele GianGabriele è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 04-05-20
Località: Grosseto
Messaggi: 6
Grazie dati: 5
Ringraziato 2 volte in 2 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Ti ringrazio per la celere risposta
È esposto alla pioggia, infatti temevo avesse preso troppa acqua dopo le abbondanti piogge delle scorse settimane. Solitamente immergo il dito nel terreno alcuni cm e aspetto che si secchi prima di innaffiare perché ho paura marciscano le radici e ora come ora il terreno sotto la superficie mi pare ancora umido.
Rispondi Con Citazione
  #6  
Vecchio 04-05-20, 16:03
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 20883
Grazie dati: 18311
Ringraziato 9112 volte in 6663 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Se hai fatto un buon drenaggio in fondo al vaso con lapillo vulcanico o altro materiale drenante non dovresti temere ristagni.. .però anche il terriccio utilizzato per il rinvaso è importante, perché molto spesso i terricci che si acquistano sono sempre troppo torbosi e trattengono troppa acqua, lo noti appunto perché vedi che fa fatica ad asciugarsi..


non dico che sia questo il tuo problema.. però è sempre meglio farsi le composizioni del terriccio da sé.. io ad esempio mischio sempre un pó di torba con terriccio per cactacee, che avendo dentro sabbia garantiscono un buon drenaggio, poi aggiungo agriperlite ed un poco di pomice che tengono il terriccio più arieggiato, poi aggiungo concime o humus di lombrico o stallatico a secondo della stagione

l'unico problema che potresti avere con questo metodo è che potrebbe essere necessario bagnare una volta in più, ma eviti di certo i marciume radicali
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Silvana per questo post
GianGabriele (04-05-20)
  #7  
Vecchio 04-05-20, 16:22
GianGabriele GianGabriele è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 04-05-20
Località: Grosseto
Messaggi: 6
Grazie dati: 5
Ringraziato 2 volte in 2 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

ti ringrazio tantissimo! Proverò ad innaffiarlo un po' stasera e se non dovessi vedere miglioramenti cambierò il terriccio seguendo la composizione consigliata
Rispondi Con Citazione
  #8  
Vecchio 04-05-20, 16:26
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 20883
Grazie dati: 18311
Ringraziato 9112 volte in 6663 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

No aspetta a cambiare ora il terriccio, non è troppo il periodo giusto, sarebbe meglio aspettare l'autunno, perché se per caso rompi delle radici dopo va ancora di più in sofferenza..

. quanto è largo e alto il il vaso e quanto è alta la pianta.. il vaso è di coccio o di plastica?

un piccolo aiuto di regole generali

https://www.ideegreen.it/foglie-con-...he-110746.html

https://www.verdeblog.com/cosa-fare-...-scuri-200912/
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)

Ultima modifica di Silvana; 04-05-20 alle 16:32
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Silvana per questo post
GianGabriele (06-05-20)
  #9  
Vecchio 05-05-20, 00:26
L'avatar di amterme63
amterme63 amterme63 è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 11-11-15
Località: Fucecchio (FI)
Messaggi: 1415
Grazie dati: 1312
Ringraziato 1832 volte in 952 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

Questo gelsomino mi incuriosisce molto. Che specie è? Ha delle foglie strane. Sembrerebbero quelle del sambac, ma il Sambac, che io sappi, fiorisce in estate, non prima di giugno-luglio.
Gli unici gelsomini che possono avere già fiorito adesso sono quelli della famiglia del nudiflorum, cioè il Gelsomino di San Giuseppe, quello a fiori gialli invernali. Altrimenti c'è il polyanthum che fiorisce da me proprio in questo periodo, ma che magari a Grosseto può già aver finito la fioritura. Solo che il polyanthum ha delle foglie diverse da quelle del gelsomino della foto.
Lo chiedo non solo per curiosità botanica, ma anche perché non tutti i gelsomini sono uguali; ognuno ha abitudini ed esigenze diverse. Ad esempio il Sambac (io possiedo un Sambac Granduca di Toscana) lo fa spesso di seccare alcune foglie, assumere un aspetto trasandato, soprattutto a fine inverno/inizio primavera. Poi stimolato dalla stagione calda, rinnova la vegetazione, s'inverdisce e fiorisce profusamente.
Sempre che il tuo sia un Sambac ....

Comunque, segui i consigli di Silvana e aspetta. Le piante hanno i loro tempi e certamente non è che vedrai gli effetti subito il giorno dopo.
Rispondi Con Citazione
  #10  
Vecchio 06-05-20, 15:52
GianGabriele GianGabriele è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 04-05-20
Località: Grosseto
Messaggi: 6
Grazie dati: 5
Ringraziato 2 volte in 2 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da amterme63 Visualizza Messaggio
Questo gelsomino mi incuriosisce molto. Che specie è? Ha delle foglie strane. Sembrerebbero quelle del sambac, ma il Sambac, che io sappi, fiorisce in estate, non prima di giugno-luglio.
Gli unici gelsomini che possono avere già fiorito adesso sono quelli della famiglia del nudiflorum, cioè il Gelsomino di San Giuseppe, quello a fiori gialli invernali. Altrimenti c'è il polyanthum che fiorisce da me proprio in questo periodo, ma che magari a Grosseto può già aver finito la fioritura. Solo che il polyanthum ha delle foglie diverse da quelle del gelsomino della foto.
Lo chiedo non solo per curiosità botanica, ma anche perché non tutti i gelsomini sono uguali; ognuno ha abitudini ed esigenze diverse. Ad esempio il Sambac (io possiedo un Sambac Granduca di Toscana) lo fa spesso di seccare alcune foglie, assumere un aspetto trasandato, soprattutto a fine inverno/inizio primavera. Poi stimolato dalla stagione calda, rinnova la vegetazione, s'inverdisce e fiorisce profusamente.
Sempre che il tuo sia un Sambac ....

Comunque, segui i consigli di Silvana e aspetta. Le piante hanno i loro tempi e certamente non è che vedrai gli effetti subito il giorno dopo.
grazie mille per i link che hai condiviso, aspetterò l'autunno sperando che la pianta passi l'estate la pianta è alta circa un metro e si trova all'interno di un vaso di legno che installò l'ex proprietario di casa, appena posso provo a caricare una foto per maggiore chiarezza.

Per quanto riguarda la specie purtroppo non ti posso rispondere in quanto mi è stato regalato circa un anno fa e non ho ricordo della specie esatta sfortunatamente.
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
difficoltà, gelsomino

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 00:52.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0