Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Le Speciali > Rose > Rose: Propagazione

Come salvare questa rosa?

Questa discussione si intitola Come salvare questa rosa? nella sezione Rose: Propagazione, appartenente alla categoria Rose; Ieri abbiamo dovuto abbattere tre vecchi castagni ormai parzialmente secchi ma uno di loro è caduto su di una rosa. ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 16-10-20, 18:43
L'avatar di Rosmarie
Rosmarie Rosmarie è offline
Tutor della sezione: Hoye
 
Data Registrazione: 08-01-11
Località: Gravina di Catania
Messaggi: 14956
Grazie dati: 4352
Ringraziato 6552 volte in 4163 post
Punti reputazione: 100
Sono....: Donna
Predefinito Come salvare questa rosa?

Ieri abbiamo dovuto abbattere tre vecchi castagni ormai parzialmente secchi ma uno di loro è caduto su di una rosa.

Questa rosa era già qui nel bosco quando ho comprato questa casa, era stata piantata dai vecchi proprietari sicuramente prima del 1980. Ormai aveva un fusto lignificato singolo, era alta circa 2 m. con pochi rami.

All'ombra dei castagni non vegetava molto ma mi regalava ogni primavera 3-4 grandi rose rosse doppie (stile baccara).

Mi è dispiaciuto moltissimo ritrovarla sotto il tronco del castagno ma era inevitabile.

Rimane in terra circa 20 cm del fusto, forse rinascerà qualche cosa in primavera.
Ma intanto ho recuperato la parte spezzata. Mi dispiacerebbe perderla, si era acclimatata così bene qui in altitudine e al freddo invernale.

Vado a fotografarli, Silvana e tutti gli altri forumisti bravi con le rose, mi aiutate per favore?

Pensate che ci sia qualche speranza?
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 16-10-20, 18:49
L'avatar di Rosmarie
Rosmarie Rosmarie è offline
Tutor della sezione: Hoye
 
Data Registrazione: 08-01-11
Località: Gravina di Catania
Messaggi: 14956
Grazie dati: 4352
Ringraziato 6552 volte in 4163 post
Punti reputazione: 100
Sono....: Donna
Predefinito





Purtroppo non sono pratica di talee di rose


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Ultima modifica di Rosmarie; 16-10-20 alle 19:34 Motivo: Devi attendere un minuto per poter effettuare la modifica.
Rispondi Con Citazione
  #3  
Vecchio 16-10-20, 20:15
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 20881
Grazie dati: 18310
Ringraziato 9111 volte in 6662 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Secondo me dal pezzo che è rimasto in terra rinascerá sicuramente qualcosa..

ripulisci bene il pezzo rimasto in modo che, dove si è spezzata, il taglio sia pulito e non sfilacciato ,al limite ci metti sopra un pó di mastice in modo da sigillare dall'entrata di acqua e batteri

dagli altri rami penso che tu possa fare altre talee..

il primo e il secondo da destra. e l'ultimo da sinistra puoi utilizzarli tagliando dove ti ho fatto il segno rosso

poi li infili nel terreno, lasciando fuori solo una gemma ,massimo due, e sul fondo della buca ci metti una manciata di letame,se prendono un pó di sole è meglio ,considerando che dovranno radicare in un posto un pó freddino in inverno

__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)
Rispondi Con Citazione
  #4  
Vecchio 16-10-20, 20:19
L'avatar di Rosmarie
Rosmarie Rosmarie è offline
Tutor della sezione: Hoye
 
Data Registrazione: 08-01-11
Località: Gravina di Catania
Messaggi: 14956
Grazie dati: 4352
Ringraziato 6552 volte in 4163 post
Punti reputazione: 100
Sono....: Donna
Predefinito

Grazie Silvana, ero certa che mi avresti aiutata!

Per ora non vedo la foto con i cerchi rossi ma tanto, prima di domani non potrò fare niente.

Il primo a destra è proprio legno duro, vecchio, vedremo se riuscirà a radicare.

Le metteresti direttamente in terra o prima in vasi profondi?

E dei rami verdi piccoli non ne posso fare niente, vero?
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 16-10-20, 20:32
L'avatar di Rosmarie
Rosmarie Rosmarie è offline
Tutor della sezione: Hoye
 
Data Registrazione: 08-01-11
Località: Gravina di Catania
Messaggi: 14956
Grazie dati: 4352
Ringraziato 6552 volte in 4163 post
Punti reputazione: 100
Sono....: Donna
Predefinito

Grazie, ora vedo bene la foto
Rispondi Con Citazione
  #6  
Vecchio 16-10-20, 20:53
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 20881
Grazie dati: 18310
Ringraziato 9111 volte in 6662 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Rosmarie Visualizza Messaggio
l primo a destra è proprio legno duro, vecchio, vedremo se riuscirà a radicare.

Le metteresti direttamente in terra o prima in vasi profondi?
quelle con il gambo più grosso le metterei tranquillamente in terra, coprendo tutte le gemme meno una o due ,dipende quante gemme hanno lungo il gambo

Citazione:
E dei rami verdi piccoli non ne posso fare niente, vero?
quelli più corti e con il gambo più sottile mettili invece in un vaso e poi magari sotterra anche il vaso con le talee ,così prenderanno acqua ugualmente ma la parte del gambo rimarrà più protetta
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)
Rispondi Con Citazione
  #7  
Vecchio 16-10-20, 21:03
L'avatar di Rosmarie
Rosmarie Rosmarie è offline
Tutor della sezione: Hoye
 
Data Registrazione: 08-01-11
Località: Gravina di Catania
Messaggi: 14956
Grazie dati: 4352
Ringraziato 6552 volte in 4163 post
Punti reputazione: 100
Sono....: Donna
Predefinito

Benissimo, domani provvederò. Il fusto di legno non ha gemme ma spero lo stesso di vederlo radicare.

Se mai rifiorirà saranno fiori dedicati a te
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Rosmarie per questo post
Silvana (16-10-20)
  #8  
Vecchio 16-10-20, 21:31
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 20881
Grazie dati: 18310
Ringraziato 9111 volte in 6662 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Rosmarie Visualizza Messaggio
Benissimo, domani provvederò. Il fusto di legno non ha gemme ma spero lo stesso di vederlo radicare.
magari le gemme non si vedono ma ci sono.

Citazione:
Se mai rifiorirà saranno fiori dedicati a te
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)
Rispondi Con Citazione
  #9  
Vecchio 17-10-20, 02:13
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 18236
Grazie dati: 2565
Ringraziato 7398 volte in 5007 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Avevo letto che le talee di rose si piantano scavando con la vanga un fosso a V, nel fondo si mette sabbia, si apoggia il ramo sul lato della V e si ricopre di terra.
In pratica, se il tuo terreno è molto duro vanghi una striscia, la livelli, poi pianti la vanga dritta nel mezzo e fai oscillare avanti e indietro.

Il letame lo metterei, ma lasciando tra lui e la rosa uno strato di sabbia.

La sabbia evita il ristagno, che per le talee in genere è la prima causa di morte.

Devo dire che non ho mai provato.

L'unica talea di rosa che mi ha attecchito,( beh, forse...) di quest'anno l'ho fatta in perlite.

Ma come ti ha detto Silvana, dal ceppo quasi sicuramente qualcosa rispunterà.
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
  #10  
Vecchio 17-10-20, 02:19
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 18236
Grazie dati: 2565
Ringraziato 7398 volte in 5007 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Con i rami piccoli puoi provare a metterne qualcuno come ti dice Silvana, e magari qualcuno in perlite.

Poi c'è il metodo di Luca Ussani, che le talee di rosa le pianta in terra acida. La tua terra, se ci vivono i castagni, sarà acida di sicuro, quindi forse parti avvantagiata.

In primavera ricordati di ombreggiare quelle talee che saranno sopravvissute.
Ricorda che si possono considerare attecchite se superano il mese di agosto.
Puoi anche provare ad estrarre i semi dalla bacca e seminarli in un vasetto.
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez

Ultima modifica di lalla; 17-10-20 alle 02:22
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
rosa, salvare

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 15:44.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0