Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Giardino e dintorni > Tecniche di giardinaggio

Rinvaso: se e quando va "rotta" la zolla.

Questa discussione si intitola Rinvaso: se e quando va "rotta" la zolla. nella sezione Tecniche di giardinaggio, appartenente alla categoria Giardino e dintorni; Mi capita spesso di vedere in una trasmissione televisiva dedicata al giardinaggio di vedere che in occasione del trasferimento di ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 08-04-12, 09:45
L'avatar di Vale_Mi
Vale_Mi Vale_Mi è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 02-11-10
Località: milano
Messaggi: 170
Grazie dati: 0
Ringraziato 3 volte in 3 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito Rinvaso: se e quando va "rotta" la zolla.

Mi capita spesso di vedere in una trasmissione televisiva dedicata al giardinaggio di vedere che in occasione del trasferimento di una pianta dal vaso in cui è stata acquistata al vaso definitivo o alla terra viene prima rotta con le mani la base del pane di terra che contiene le radici.

Ho letto che non sempre questa operazione fa bene alle piante perciò vi chiedo:

E' utile/corretto farlo?
Se si perchè e per quali piante non va assolutamente fatto?

Grazie
__________________
"Ogni essere umano, nel corso della propria esistenza, può adottare due atteggiamenti: costruire o piantare....... Ma, al contrario di un edificio, il giardino non cessa mai di crescere. Esso richiede l'attenzione del giardiniere, ma, nello stesso tempo, gli permette di vivere come in una grande avventura."
(Paulo Coelho)
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Vale_Mi per questo post
brina (28-04-12)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 08-04-12, 10:12
pstrada
Guest
 
Messaggi: n/a
Predefinito

E quale sarebbe il motivo per non farlo ?
Rispondi Con Citazione
  #3  
Vecchio 08-04-12, 10:43
L'avatar di Vale_Mi
Vale_Mi Vale_Mi è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 02-11-10
Località: milano
Messaggi: 170
Grazie dati: 0
Ringraziato 3 volte in 3 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da pstrada Visualizza Messaggio
E quale sarebbe il motivo per non farlo ?

Beh ad esempio ho letto che nel travasare il rincospermo bisogna fare attenzione a non danneggiare il pane radicale (basta cercare su internet e viene spesso detto "attenzione a non rompere il pane di terra").

Peccato che quando l'ho letto... era già troppo tardi perchè avevo appena trasferito le mie due piante nuove di zecca nei vasi definitivi adottando questo procedimento (ho rotto leggermente la base della zolla).

Ma se così non è... allora posso dormire sonni tranquilli!
__________________
"Ogni essere umano, nel corso della propria esistenza, può adottare due atteggiamenti: costruire o piantare....... Ma, al contrario di un edificio, il giardino non cessa mai di crescere. Esso richiede l'attenzione del giardiniere, ma, nello stesso tempo, gli permette di vivere come in una grande avventura."
(Paulo Coelho)
Rispondi Con Citazione
  #4  
Vecchio 08-04-12, 10:57
L'avatar di amantedeifiori
amantedeifiori amantedeifiori è offline
Pollice indaco
 
Data Registrazione: 30-12-08
Località: Mugello
Messaggi: 5317
Grazie dati: 1667
Ringraziato 2159 volte in 1309 post
Punti reputazione: 470
Sono....: Donna
Predefinito

Quando trapianto delle piante rompo sempre la zolla, più che altro per interrompere il "cerchio" di radici che hanno preso forma del vaso
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 08-04-12, 21:23
L'avatar di Tutù
Tutù Tutù è offline
Pollice Blu
 
Data Registrazione: 26-03-10
Località: monza
Messaggi: 12123
Grazie dati: 1031
Ringraziato 1050 volte in 838 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

anche a me interessa l'argomento

sopratutto mi chiedo come farlo? basta romperlo in due......insomma quanto devo frantumarlo?
__________________
Mi era stato detto che l' addomesticamento con i gatti è molto difficile. Non è vero. Il mio mi ha addomesticato in un paio di giorni
Rispondi Con Citazione
  #6  
Vecchio 09-04-12, 08:07
L'avatar di Vale_Mi
Vale_Mi Vale_Mi è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 02-11-10
Località: milano
Messaggi: 170
Grazie dati: 0
Ringraziato 3 volte in 3 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

In tv vedo che si limitano a frantumare con le dita la parte inferiore della zolla
__________________
"Ogni essere umano, nel corso della propria esistenza, può adottare due atteggiamenti: costruire o piantare....... Ma, al contrario di un edificio, il giardino non cessa mai di crescere. Esso richiede l'attenzione del giardiniere, ma, nello stesso tempo, gli permette di vivere come in una grande avventura."
(Paulo Coelho)
Rispondi Con Citazione
  #7  
Vecchio 09-04-12, 09:11
pstrada
Guest
 
Messaggi: n/a
Predefinito

possono esserci diversi motivi e diversi modi con i quali effettuare l'operazione.

il motivo principale per il quale si tende a "rompere" il pane radicale è dovuto al fatto che le radici, nel tempo, si avvolgono in senso circolare all'interno del vaso, provocando una sorta di "muro" all'interno dello stesso (piante in vaso da parecchio tempo).
Inoltre, la parte di radici che di trovano sul fondo sono spesso le radici con maggiori problemi (es. marcescenze, infeltrimenti ecc).

L'eliminazione di queste radici (strato basso) e le aperture nel pane radicale servono inoltre per fare in modo che le nuove radici si espandano più velocemente all'interno del nuovo substrato. Evitando quindi problemi di attecchimento e incompatibilità tra i due terreni (quello del vecchio vaso e il nuovo substrato).

Ovviamente l'operazione va fatta con accortezza e deve sempre essere accompagnata da un minimo di buon senso.

Per esempio effettuando le operazioni di rinvaso nei periodi corretti (fine inverno inizio primavera), e accompagnando il rinvaso da potature di alleggerimento, o eventuali defogliazioni, nel caso di tagli radicali sostenuti.
Rispondi Con Citazione
I seguenti 4 utenti hanno ringraziato per questo post
asfura (29-04-12), brina (28-04-12), puffie82 (08-09-12), Tutù (09-04-12)
  #8  
Vecchio 09-04-12, 09:15
L'avatar di Vale_Mi
Vale_Mi Vale_Mi è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 02-11-10
Località: milano
Messaggi: 170
Grazie dati: 0
Ringraziato 3 volte in 3 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

perfetto pstrada grazie!

Ora vediamo come reagirà il mio rincospermo...

se così

o così
__________________
"Ogni essere umano, nel corso della propria esistenza, può adottare due atteggiamenti: costruire o piantare....... Ma, al contrario di un edificio, il giardino non cessa mai di crescere. Esso richiede l'attenzione del giardiniere, ma, nello stesso tempo, gli permette di vivere come in una grande avventura."
(Paulo Coelho)
Rispondi Con Citazione
  #9  
Vecchio 27-04-12, 23:09
rima rima è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 13-04-12
Località: cagliari
Messaggi: 137
Grazie dati: 0
Ringraziato 5 volte in 5 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

mio padre ha sempre fatto questo lavoro prima di piantare gli alberelli ma se si tratta di piantine io non lo faccio mai perchè soffrono
Rispondi Con Citazione
  #10  
Vecchio 28-04-12, 07:34
L'avatar di Cerchina
Cerchina Cerchina è offline
Nostra Signora della Giardinopedia
Responsabile Giardinopedia

 
Data Registrazione: 27-09-07
Località: Valsesia e Marche
Messaggi: 32268
Grazie dati: 688
Ringraziato 883 volte in 606 post
Punti reputazione: 515
Sono....: Donna
Predefinito

dipende sempre dalle condizioni in cui si trova il pane radicale al momento del rinvaso per ogni tipo di pianta grande o piccola che sia.

Come dice Pietro se il pane radicale presenta una sorta di feltro di radici compatte il pane radicale va liberato anche lateralmente, altrimenti le radici "non partono" e la pianta continua ad emettere radici che si avvolgono su loro stesse come se fossero ancora in vaso.
__________________

L'indirizzo della moderazione è moderazione@efiori.it
Per piacere scrivere solo per inviare le schede della giardinopedia, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum

"provare a fornire nuove informazioni a una persona che nutre pregiudizi é come proiettare luce su una pupilla: si contrae". [Oliver Wendell Holmes, Jr.]
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
rinvaso, rotta, zolla

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 14:28.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0