Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Giardino e dintorni > Tecniche di giardinaggio

Database di germinazione dei semi

Questa discussione si intitola Database di germinazione dei semi nella sezione Tecniche di giardinaggio, appartenente alla categoria Giardino e dintorni; era un pó che cercavo un elenco che mettesse in evidenza per ogni tipologia di seme il metodo più consono ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 31-01-19, 21:36
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 16357
Grazie dati: 13694
Ringraziato 6441 volte in 4647 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito Database di germinazione dei semi

era un pó che cercavo un elenco che mettesse in evidenza per ogni tipologia di seme il metodo più consono per stimolare la germinazione di ciascuno di esso.. e l'ho trovato per caso in una vecchia discussione postata da una utente un bel pó di tempo fa (Gloriosa)

per cui vorrei metterla in evidenza perché mi sembra molto interessante e non vorrei che si perdesse di nuovo nei meandri delle discussioni

Seed Starter

niente niente è starà stilata da Thompson & Morgan

metto in chiaro tutto quello che è possibile in modo che anche chi ha connessioni più lente possa avere sotto mano tutte le informazioni necessarie ad una veloce consultazione


Tutto sui semi

Un seme è una pianta di embrione e contiene in sé praticamente tutti i materiali e l'energia per avviare una nuova pianta. Per ottenere il massimo dai propri semi è necessario capire un po 'dei loro bisogni, così che possano essere date le giuste condizioni per una crescita di successo.

Una delle cause più comuni dei fallimenti con i semi è la semina troppo profonda; un seme ha abbastanza cibo in sé per un periodo limitato di crescita e un seme minuscolo seminato troppo presto impiega quell'energia e muore prima che possa raggiungere la superficie.
La nostra guida dei semi indica quindi la profondità ottimale alla quale ogni tipo di seme deve essere seminato.
Un'altra causa comune è l'irrigazione. I semi hanno bisogno di un apporto di umidità e aria nel terreno attorno a loro.
Mantenendo il terreno troppo umido, l'aria viene espulsa e il seme marcisce rapidamente, mentre l'acqua insufficiente fa asciugare il seme o la tenera piantina.
Possiamo assolutamente raccomandare il metodo Polythene bag (n. 11) che aiuta a superare questo problema. Annaffiatura di contenitori di semi molto piccoli

La maggior parte dei semi naturalmente germoglierà solo tra determinate temperature. Troppo basso e il seme assorbe acqua, ma non può germinare e quindi marcisce, viene impedita la crescita eccessiva all'interno del seme.
Fortunatamente la maggior parte dei semi è tollerante a una vasta gamma di temperature, ma è saggio cercare di mantenere una temperatura costante, non fluttuante, attorno alla figura che abbiamo raccomandato nella nostra guida.
Una volta che molti semi iniziano a germinare, le temperature possono essere ridotte di circa 5 gradi F e devono essere forniti ventilazione e luce.

Alcune piante perenni e semi di alberi e arbusti possono essere molto lenti e irregolari nella germinazione.
Questo a volte può essere dovuto alla dormienza dei semi, una condizione che impedisce al seme di germogliare anche quando è perfettamente sano e tutte le condizioni per la germinazione sono ottimali.
Il metodo naturale è di seminare i semi fuori da qualche parte dove saranno protetti dagli estremi del clima, dai predatori, ecc.
E lasciarli finché non emergeranno, che potrebbero essere due o tre stagioni dopo.
La dormienza, tuttavia, può essere rotta artificialmente e la nostra sezione nn. 12-16 si occupa di questo.
__________________

Ultima modifica di Silvana; 31-01-19 alle 22:31
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Silvana per questo post
carlina (01-02-19)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 31-01-19, 21:45
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 16357
Grazie dati: 13694
Ringraziato 6441 volte in 4647 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito Suggerimenti per l'allevamento di semi

1)Strelitzia e simili

Non scheggiare o marcare il rivestimento del seme, ma semplicemente rimuovere il ciuffo arancione e immergerlo per un massimo di 2 ore, o anche durante la notte. Seminare i semi nella sabbia umida, pressandoli nella sabbia fino a quando solo una piccola parte del seme nero è visibile e cresca a una temperatura di 75 gradi F al buio e assicurarsi che la sabbia rimanga sempre umida. Dai 7 giorni in poi, ispeziona il contenitore una volta alla settimana e non appena si vedono rigonfiamenti, radici o germogli, togliere il seme germogliato e mescolare in un compost di mezza torba e mezza sabbia. Scopriamo che le strelizie spesso producono una radice senza germogli e abbiamo anche scoperto che i giovani germogli e le radici sono suscettibili agli attacchi dei funghi. Quindi, al più presto, rimettilo in ordine e fornisci luce e aria fresca. La germinazione può iniziare entro 7 giorni e proseguire per 6 mesi o più.

2. palme; Banana; Caffè; Mini-arancio; Tè; Cycad e simili

Tutti questi elementi possono richiedere diversi mesi per germogliare e sono molto irregolari nella germinazione. Immergere per almeno 2 ore in acqua calda prima della semina. (Dopo aver immerso il guscio di pergamena sui semi del caffè, rimuovere l'unghia). Seminare in Levington o Arthur Bowers [nota: una miscela a base di torba]. Compost e posto al buio a una temperatura di 75 gradi F, mantenendo il compost umido in ogni momento, ma non bagnato. Ispezionare regolarmente e occasionalmente scavare nel compost con un temperino. Normalmente seminiamo i nostri semi appena sotto la superficie del terreno, come abbiamo scoperto che a volte fanno una radice molto vigorosa senza produrre affatto un germoglio. Se trovi un seme con una radice, allora dovrebbe essere scavato e inserito in un vaso da 3-4 "immediatamente quando produrrà un germoglio. Le cicadee preferiscono essere immerse in un composto di mezzo sabbia e mezza torba. Il tè richiede il trattamento di cui sopra ma a una temperatura inferiore di 60-65 gradi F.

3. Clivia e simili

Semina immediatamente questi semi al ricevimento a Levington o in un compost a base di torba, coprendo con un compost da 1/2 ", acqua e posto al buio a una temperatura di 65-70 'F. La germinazione dovrebbe avvenire entro 3 settimane.

4. Felci (giardino e interno)

La spora delle felci ha bisogno di un sottile strato di umidità su cui nuotare per completare il processo di riproduzione, quindi un buon compost di torba, come Levington, dovrebbe essere usato pressato molto saldamente e che è molto più umido di uno normalmente lo hanno per fornire il film di umidità. La spora (seme) deve essere cosparsa vicino alla superficie del terreno e non coperta e il contenitore deve essere coperto con un pezzo di vetro e posto in luce diffusa, ma non buio. È essenziale garantire che il compost rimanga sempre umido. La germinazione che inizia con la comparsa di un film di gelatina verde sul terreno può richiedere da 1 a 5 mesi.

Potresti provare a germinare la spora di felce su carta assorbente che viene messa in un piattino e tenuta umida in ogni momento. Una copertura trasparente è capovolta sul piattino e l'intero lotto è collocato in una posizione ben illuminata ma non soleggiata. Potete effettivamente vedere le spore di felce in via di sviluppo e quando potete vedere piccole piantine che appaiono lungo la gelatina, la carta assorbente dovrebbe essere sollevata e collocata sulla superficie di un contenitore di compost di Levington e annaffiata bene. Dovrebbe quindi essere coperto con una copertura trasparente che può rimanere lì fino a quando le piante sono abbastanza grandi.



5. bromeliacee; cineraria; Calceolaria; Mangiatori di insetti (Drosera, Nepenthes, Sarracenias); Living Stones; meconopsis; Piante di gomma; Saintpaulia; Streptocarpus; Tibouchina; Cactus di Natale; Begonia e simili.

Questi semi dovrebbero essere seminati sulla superficie del compost e non coperti. Il compost dovrebbe essere abbastanza umido e ti consigliamo di coprire il contenitore del seme con un pezzo di vetro o plastica trasparente e lasciarlo a una temperatura di circa 65 gradi F in una posizione che riceva luce diffusa. Una volta che alcuni semi hanno germinato l'aria dovrebbe essere ammessa gradualmente altrimenti le piantine potrebbero attenuarsi.

In alternativa i semi possono essere seminati su carta assorbente umida o asciugatutto da cucina posto in un piattino. Coprire con una copertura trasparente e posizionare su un davanzale che riceve molta luce, ma non luce solare diretta. Tieni sempre la carta assorbente bagnata in ogni momento e quando le piccole piantine sono abbastanza grandi da poter contenere la puntura in piccoli vasi. Se i MANGIATORI DI INSETTI vengono seminati usando il primo metodo descritto, il compost richiede di essere drenato sia umido che libero. Utilizzare solo torba pura senza aggiunta di fertilizzanti su cui aggiungere muschio di sfagno se disponibile.

6. Alstroemeria; Bonsai; Clematide; Hardy Cyclamen; Eucalipto; Prato fiorito; Helleborus; Hosta; Primula; Iris e simili.

Semina OTTOBRE-FEBBRAIO. Seminare i semi in John Innes [nota: una miscela a base di terriccio] composta di semi, coprendoli con un sottile strato di compost. Dopo l'irrigazione, posizionare il contenitore di semi all'esterno contro una parete nord o in una struttura fredda, assicurandosi che siano protetti contro i topi e lasciandoli lì fino alla primavera. Il compost deve essere tenuto umido ma non bagnato in ogni momento, e se i contenitori di semi sono all'aperto, è necessario fornire un riparo contro la pioggia eccessiva. In primavera portate i contenitori di semi nella serra o all'interno su un davanzale ben illuminato ma non soleggiato e mantenete umido il compost. Questo dovrebbe scatenare la germinazione. Se i semi non germogliano in primavera, mantenerli in condizioni di umidità fresca durante l'estate.

Semina MARZO-SETTEMBRE. Seminare nel compost di semi John Innes, o qualcosa di simile, e mettere ogni contenitore in una busta di polietilene e metterlo nel frigorifero (non nel comparto congelatore) per 2-3 settimane. Dopo questo tempo posizionare i contenitori all'esterno in una cornice fredda o immergerli fino ai bordi in una parte ombreggiata del bordo del giardino e coprire con vetro o plastica trasparente. Alcuni dei semi possono germogliare durante la primavera e l'estate e questi dovrebbero essere trapiantati quando sono abbastanza grandi da poter essere maneggiati. Il resto dei semi potrebbe rimanere dormiente fino alla prossima primavera.

La germinazione di alcuni oggetti, in particolare Alstroemeria, Clematis, Hardy Cyclamen e Christmas Rose (Helleborus) può richiedere 18 mesi o più.

Un metodo alternativo per coltivare PRIMULAS è di seminare in un compost a base di torba che è già stato inumidito e non copre il seme. Coprire il contenitore con un pezzo di vetro o plastica e crescere al buio in una temperatura costante di 60F. Questo è abbastanza adeguato e la germinazione superiore a 65 ° F sarà inibita. Quando i semi iniziano a germogliare, cospargere un sottile strato di compost e quando le foglie del seme passano attraverso questo, spostare la scatola in un luogo ben illuminato con una temperatura di 55 'F. In nessun momento la scatola del seme dovrebbe essere in pieno sole.

Hardy Cyclamen è stato trovato a germinare meglio nel buio più totale intorno ai 55-60'F. Abbiamo avuto buoni risultati con il seguente metodo. Posizionare i semi tra due pezzi di carta da filtro umida, tessuto kleenex, ecc., Quindi metterli in una busta di polietilene e metterli in un contenitore opaco per escludere tutta la luce. Ispeziona i semi dopo un mese e rimuovi e pungi quando appaiono le piantine, restituendo i semi non germogliati all'oscurità totale.

7. fresia

Immergere i semi per 24 ore e seminare nel compost di Levington, o qualcosa di simile, e metterli a una temperatura di 50-60 'F. La germinazione può a volte essere lenta.


Recentemente abbiamo scoperto che questo soggetto richiede un compost ben drenato che è completamente privo di fertilizzanti (ad es. Torba di muschio e sabbia in parti uguali). Seminare ricoprendo a malapena il seme e posizionare una lastra di vetro sopra il contenitore e lasciarla a una temperatura di 65-75 'F. Gira il bicchiere ogni giorno perché un'eccessiva condensa può uccidere le giovani piantine. Alla germinazione le piantine sembrano molto sottili e sottili e il vetro deve essere rimosso quasi immediatamente e il contenitore del seme si è spostato in una posizione ben illuminata ma non soleggiata. Puntura il più presto possibile in un compost di 50% di torba pura e 50% di sabbia. Mantenere umido e ombreggiato fino a quando stabilito.

8. Nertera Granadensis (Impianto di perline)

Recentemente abbiamo scoperto che questo soggetto richiede un compost ben drenato che è completamente privo di fertilizzanti (ad es. Torba di muschio e sabbia in parti uguali). Seminare ricoprendo a malapena il seme e posizionare una lastra di vetro sopra il contenitore e lasciarla a una temperatura di 65-75 'F. Gira il bicchiere ogni giorno perché un'eccessiva condensa può uccidere le giovani piantine. Alla germinazione le piantine sembrano molto sottili e sottili e il vetro deve essere rimosso quasi immediatamente e il contenitore del seme si è spostato in una posizione ben illuminata ma non soleggiata. Puntura il più presto possibile in un compost di 50% di torba pura e 50% di sabbia. Mantenere umido e ombreggiato fino a quando stabilito.

9. Cactus e simili

Fai dei solchi poco profondi nel compost con un'etichetta vegetale e semina in questi. Nessun seme dovrebbe essere completamente sepolto. Acqua da sotto e coprire con vetro e carta marrone o politene nero. Mettere in una posizione scura a una temperatura di 70-75 ° F e mantenere umido. Nel germinare il movimento verso un davanzale leggero ma non soleggiato, dai molta ventilazione e acqua. Pot up quando iniziano a sovraffollare. Durante il primo inverno tieniti al caldo e non lasciare che si asciughi troppo. Se non è possibile farli crescere caldi, tienili asciutti. Gli anni successivi rimangono relativamente asciutti durante l'inverno. Può essere piantato all'esterno, immerso fino all'orlo, tutta l'estate se necessario.

10. Gigli

La germinazione riuscita dei semi di alcuni gigli richiede un periodo di calore seguito da uno di freddo.

Metodo 1. Mettere i semi in un barattolo a vite in una torba umida (non bagnata) e conservare a 70-75 ° F per 3-4 mesi. Ispezionare regolarmente le piantine normali (cioè avere radici e foglie di piantina) che devono essere colte durante la loro germinazione. Qualsiasi seme che produce radici ma non foglie di piantina, seminare in una padella e conservare a 32-40 'F per 3 mesi. Seguiranno foglie di semi e crescita normale.

Metodo 2. Seminare in padella in estate (periodo caldo); mettere in una cornice (o al di fuori coperta da un pezzo di vetro) per l'inverno. I semi germoglieranno in primavera. Terreno Umoso ricco (torba o foglia di muffa) senza calcare e drenaggio molto libero (usare 1/3 di grana). Mai sopra l'acqua, mantenere i bulbi quasi asciutti da novembre a marzo.

11. Per semi più delicati

Un metodo che si è rivelato utile non solo per i semi piccoli e delicati, ma per una vasta gamma di tipi è il metodo del sacchetto in politene.

I semi dovrebbero essere seminati sulla superficie del compost umido, coperti alla loro profondità consigliata se necessario e il contenitore viene quindi inserito in una busta di politene, dopo di che l'estremità è sigillata con una fascia elastica. Il sacchetto dovrebbe "appannarsi" con la condensa entro 24 ore e se ciò non accade posizionare il contenitore quasi fino al bordo in umidità fino a quando la superficie del suolo non brilla, quindi sostituirlo nel sacchetto e risigillarlo. La borsa non viene rimossa e normalmente non è necessaria alcuna irrigazione fino a quando i semi germinano. Tuttavia, è saggio, se lasciato per un lungo periodo per controllare il compost di tanto in tanto.

Il contenitore del seme, la borsa, ecc. Devono essere collocati in un luogo ben illuminato con una temperatura costante. Non appena un buon numero di piantine emergono, rimuovere la busta di polietilene, abbassare la temperatura di alcuni gradi e fornire molta luce, ma non il sole splendente, per garantire che si sviluppino robuste piantine. È anche utile spruzzare le piantine di tanto in tanto per i primi 14 giorni.


Se volete trasformare i gradi.Fahrenheit in gradi Celsius ...qui c'è la tabella

https://www.metric-conversions.org/i...ius.htm?val=70
__________________

Ultima modifica di Silvana; 31-01-19 alle 22:53
Rispondi Con Citazione
I seguenti 3 utenti hanno ringraziato Silvana per questo post
corbezzolo (01-02-19), Corymba (31-01-19), Rosmarie (31-01-19)
  #3  
Vecchio 31-01-19, 21:57
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 16357
Grazie dati: 13694
Ringraziato 6441 volte in 4647 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito Trattamento speciale

12. Semi duri

Alcuni semi, p.es. piselli dolci, lpomaea, ecc., Hanno semi duri che impediscono all'umidità di essere assorbita dal seme. Tutto ciò che serve è che la superficie esterna sia graffiata o abrasa per consentire il passaggio dell'acqua. Questo può essere ottenuto scheggiando il seme con un coltello affilato in una parte più lontana dall'occhio, sfregando leggermente con carta vetrata o con seme molto piccolo che si punge con cura una volta con un ago, ecc.


13. Semi duri: ammollo

L'ammollo è benefico in due modi; può ammorbidire un rivestimento duro del seme e anche lisciviare eventuali inibitori chimici nel seme che possono impedire la germinazione. In genere l'acqua che inizia a caldo è di 24 ore in acqua. Se l'immersione dura più a lungo, l'acqua deve essere cambiata ogni giorno. I semi di alcune specie (es. Cytisus, Caragana, Clianthus) si gonfiano quando sono inzuppati. Se alcuni semi di una partita si gonfiano entro 24 ore, devono essere piantati immediatamente e il resto viene pizzicato delicatamente con uno spillo e riportato in ammollo. Come ogni seme si gonfia dovrebbe essere rimosso e seminato prima che abbia il tempo di asciugarsi.


14. Stratificazione (trattamento a freddo)

Alcuni semi necessitano di un periodo di umidità e freddo dopo il raccolto prima di germogliare, di solito è necessario per consentire all'embrione di maturare o rompere la dormienza. Questo periodo può essere stimolato artificialmente mettendo il seme inumidito in un frigorifero per un certo periodo di tempo (di solito 3- 5 settimane a circa 41 F). Con minuscoli semi è meglio seminare su compost inumidito, sigillare il contenitore in un sacchetto di politene e lasciare tutto in frigorifero per il periodo consigliato. Tuttavia, i semi più grandi possono essere mescolati con 2-3 volte il loro volume di torba umida, posti direttamente in un sacchetto di politene che viene sigillato e posto nel frigorifero. Guarda i semi di tanto in tanto. I semi devono essere umidi pur essendo pre-raffreddati, ma non

Anche la luce sembra essere benefica dopo il prechilling e quindi i semi prefreddi dovrebbero avere solo la più leggera copertura di compost su di loro, se ce n'è bisogno, e i vassoi di semi, ecc. Dovrebbero essere alla luce e non coperti con carta marrone, ecc.


15. Doppia dormienza

Alcuni semi hanno una combinazione di dormienti e ognuno deve essere rotto a sua volta e nella giusta sequenza prima che possa aver luogo la germinazione; per esempio, alcuni gigli, peonie arboree, i tassi hanno bisogno di un periodo caldo di tre mesi (68-86'F) durante il quale la radice si sviluppa e poi tre mesi agghiaccianti per rompere la dormienza dei germogli, prima che la piantina emerga effettivamente. Il trillium ha bisogno di un freddo di tre mesi seguito da tre mesi di calore e poi altri tre mesi prima che germinerà.

16. Trattamento all'aperto

I metodi sopra menzionati (12-15) accelerano il processo di germinazione e aiutano a prevenire la perdita dei semi a causa di pericoli esterni (topi, malattie, ecc.) Ma la semina all'aperto è altrettanto efficace anche se più lunga. I semi sono meglio seminati in contenitori di compostaggio libero drenante e posti in una struttura fredda o immersi fino al loro bordo all'aperto in una parte ombreggiata del giardino, preferibilmente sul lato nord della casa evitando i venti secchi e il sole forte.

Test recenti mostrano che molti degli effetti benefici del pre-chilling sono persi se il seme non viene esposto alla luce subito dopo. Raccomandiamo quindi di seminare i semi molto vicino alla superficie del terreno e di coprire il contenitore con una lastra di vetro. Un metodo alternativo, in particolare con semi più grandi, è quello di seminare il seme in un terreno ben preparato, coprire con un barattolo di marmellata e spingerlo bene nel terreno in modo che i semi siano chiusi e al sicuro da predatori, essiccati ecc.

Raccomandiamo inoltre di consultare il n. 6 che contiene ulteriori suggerimenti pratici relativi al trattamento speciale delle sementi.

Giorni di germinazione

Il solito periodo di tempo in cui una determinata varietà germinerà in condizioni ottimali.

Chiaro / Scuro

I semi che necessitano di luce non devono contenere giornali, carta marrone, ecc. Posizionati sopra i vassoi. I semi che necessitano di buio per la germinazione dovrebbero essere posti nell'oscurità totale. Le sementi con questi requisiti rigorosi avranno una L per la luce e una D per l'oscurità in quella colonna.

Germinazione lenta e irregolare

Questa è la colonna con la "X". Non tutte le sementi mostreranno subito: estrai tutte le piantine quando diventano abbastanza grandi da poter essere maneggiate e non scartare il contenitore fino a quando non sono ben oltre il tempo suggerito.

Temperatura

Si raccomanda una temperatura costante tra questi limiti: le temperature fluttuanti possono danneggiare una piantina nelle sue prime fasi critiche.

concime

I compost di semi più affidabili saranno abbastanza adeguati e abbiamo indicato dove un tipo a base di argilla come John Innes o un tipo a base di torba come Levington sarebbe leggermente più adatto. In nessun caso si dovrebbero usare i compostanti in vaso, che hanno fertilizzanti aggiuntivi.

Profondità di semina

Se in dubbio semina poco, ma assicurati sempre che la superficie del compost sia umida. JC = Copriti il ​​seme con compost o sabbia tagliente. S = Semina in superficie e non coprire affatto con compost.

Semina in situ

Dove consigliato sotto il titolo di commenti, questi semi possono essere seminati all'aperto. Il terreno umido ha funzionato fino a un buon livello è essenziale. Per le annuali e perenni rustiche la semina può essere effettuata a partire dalla fine dell'inverno in poi non appena il terreno è praticabile e ha scaldato le annuali e mezzo resistenti dopo tutto il pericolo di gelo.
__________________

Ultima modifica di Silvana; 31-01-19 alle 22:01 Motivo: Devi attendere un minuto per poter effettuare la modifica.
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Silvana per questo post
Corymba (31-01-19)
  #4  
Vecchio 31-01-19, 22:05
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 16357
Grazie dati: 13694
Ringraziato 6441 volte in 4647 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito Periodi di semina suggeriti

Molte sementi, in particolare nel gruppo di piante di casa, possono essere seminate al chiuso in quasi tutte le stagioni dell'anno.

Altri, ad esempio le piante da aiuola, hanno una stagione di semina molto limitata perché le piante devono essere al momento giusto quando vengono piantate.

Offriamo quindi la seguente guida generale per i tempi di semina. Il tuo tempo effettivo di semina dipenderà molto dalla temperatura costante che Qualsiasi pianta che deve essere piantata all'esterno (HA, HHA, HHP, HHSh.) Dovrebbe essere ben indurita prima. Questo si ottiene meglio posizionando le piante all'esterno in una cornice fredda per circa una settimana prima di piantare. La cornice può essere lasciata scoperta durante il clima mite ma sempre sostituita durante la notte. In alternativa, se non è disponibile alcuna cornice, sposta le scatole all'esterno in un luogo riparato durante il giorno e porta in casa di notte. mantenere nella tua serra / propagatore, suolo, condizioni locali ecc.

dopo metto lo schema Tapatalk sta facendo sciopero

e da qui iniziano le pagine più interessanti dove c'è l' elenco di tutte le piante floricole ed arboree con le indicazioni necessarie di riferimento per la tipologia di semina

Annuali, piante perenni e bulbi ... ed in fondo.. Alberi e arbusti

Seed Germination Database


accanto al nome di ogni pianta c'è una legenda con dei numeri che significano i giorni approssimativi per la germinazione, la temperatura minima e massima a cui germinano ed un'altro numero che rimanda al metodo di semina.. es.. vedere n 6

spero che si apra a tutti altrimenti chiedete
__________________

Ultima modifica di Silvana; 31-01-19 alle 22:26
Rispondi Con Citazione
I seguenti 3 utenti hanno ringraziato Silvana per questo post
corbezzolo (01-02-19), Corymba (31-01-19), lalla (01-02-19)
  #5  
Vecchio 01-02-19, 00:01
L'avatar di amterme63
amterme63 amterme63 è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 10-11-15
Località: Fucecchio (FI)
Messaggi: 491
Grazie dati: 422
Ringraziato 603 volte in 330 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Uomo
Predefinito

Segnalo altri database online, utili per chi vuole sapere come fare a seminare:

The Seed Site
https://tomclothier.hort.net/index.html
La propagazione per seme di alcune piante ornamentali

Anche il sito PFAF, cioè Plants for a Future, per le specie elencate dà sempre delle utili indicazioni di coltivazione e moltiplicazione.
Rispondi Con Citazione
I seguenti 5 utenti hanno ringraziato amterme63 per questo post
carlina (01-02-19), corbezzolo (01-02-19), Corymba (01-02-19), Rosmarie (01-02-19), Silvana (01-02-19)
  #6  
Vecchio 01-02-19, 10:07
L'avatar di carlina
carlina carlina è online
Pollice Rosso
 
Data Registrazione: 15-04-12
Località: Ferrara provincia 10 km dal mare
Messaggi: 3158
Grazie dati: 2599
Ringraziato 2364 volte in 1475 post
Punti reputazione: 15
Sono....: Donna
Predefinito

molto interessanti entrambi, mi salvo la pagina per consultarla al bisogno...

forse ho letto troppo frettolosamente e non ho capito come interpretare (HA, HHA, HHP, HHSh.) ha a che fare col periodo di semina?
__________________

Ultima modifica di carlina; 01-02-19 alle 10:10
Rispondi Con Citazione
  #7  
Vecchio 01-02-19, 10:12
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 16357
Grazie dati: 13694
Ringraziato 6441 volte in 4647 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da carlina Visualizza Messaggio
forse ho letto troppo frettolosamente e non ho capito come interpretare (HA, HHA, HHP, HHSh.) ha a che fare col periodo di semina?
aspetta c'è una tabella, che non sono riuscita ad inserire ieri sera perché Tapatalk era in panne, che riguarda i periodi di semina vediamo se ci riesco ora






anche questa legenda aiuta ad interpretare certi simboli che si trovano accanto ai nomi

__________________

Ultima modifica di Silvana; 01-02-19 alle 10:18
Rispondi Con Citazione
  #8  
Vecchio 01-02-19, 10:41
L'avatar di carlina
carlina carlina è online
Pollice Rosso
 
Data Registrazione: 15-04-12
Località: Ferrara provincia 10 km dal mare
Messaggi: 3158
Grazie dati: 2599
Ringraziato 2364 volte in 1475 post
Punti reputazione: 15
Sono....: Donna
Predefinito

grazie Silvana
__________________
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato carlina per questo post
Silvana (01-02-19)
  #9  
Vecchio 01-02-19, 11:52
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 14424
Grazie dati: 1555
Ringraziato 4715 volte in 3189 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Grazie, molto utile!
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
  #10  
Vecchio 01-02-19, 12:32
L'avatar di Corymba
Corymba Corymba è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 22-02-14
Località: Provincia di Catania
Messaggi: 1699
Grazie dati: 1576
Ringraziato 596 volte in 465 post
Punti reputazione: 0
Sono....: Donna
Predefinito

Molto utile. Ma perché non si mette la discussione in evidenza? così si evita di impazzire per cercarla.
__________________
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
base, data, germinazione, semi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 09:55.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0