Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Giardino e dintorni > Tecniche di giardinaggio

Mi hanno regalato un Anthurium ..e adesso?

Questa discussione si intitola Mi hanno regalato un Anthurium ..e adesso? nella sezione Tecniche di giardinaggio, appartenente alla categoria Giardino e dintorni; la mia vicina ieri ha voluto regalarmi un'Anthurium che a sua volta. avevano regalato a lei ..povera pianta rifiutata . ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 30-06-20, 09:01
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 20326
Grazie dati: 17543
Ringraziato 8694 volte in 6376 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito Mi hanno regalato un Anthurium ..e adesso?

la mia vicina ieri ha voluto regalarmi un'Anthurium che a sua volta. avevano regalato a lei
..povera pianta rifiutata .
.a questo punto diventa un obbligo farla sopravvivere al meglio anche se anch'io non ho mai comperato questa pianta proprio perché ho sempre saputo che non è facilissimo farla rifiorire se non si rispettano certe regole con la giusta esposizione e giuste innaffiature

per il momento l'ho messa sul davanzale di una finestra della sala abbastanza luminosa ,dove il sole arriva verso il pomeriggio a baciare le pareti di casa, e dove quindi dovrebbe ,per il momento, prendere abbastanza luce









sono andata quindi a rileggermi qualche 3D qui sul forum ed ho cercato consigli in rete

ho trovato qui consigli interessanti

https://www.google.com/amp/s/www.cos...04%3famphtml=1



Citazione:
Cinque regole per coltivare bene l’anthurium
Un tempo considerata pianta difficile da coltivare, oggi è largamente diffusa. Gli insuccessi, ancora frequenti, sono dovuti nella maggior parte dei casi a due errori: temperatura ed umidità insufficienti. Ecco qualche regola da seguire per non sbagliare.

La posizione ideale è davanti alle finestre in casa, dove la luce non manca. La luce deve essere diffusa, mai diretta e costante nell’arco dell’anno. L’anturio resiste molto bene anche nelle zone poco luminose, ma la fioritura sarà minore. Evitate sempre le correnti d’aria. In estate la pianta può essere spostata all’aperto, ma mai in pieno sole. Un portico o un terrazzo coperto possono essere la migliore sistemazione.
Per annaffiare usare possibilmente acqua dolce e non fredda, si può utilizzare l’acqua piovana. Il terriccio non deve mai diventare asciutto, meglio impiegare poca acqua e spesso. In estate bagnare ogni tre giorni e ogni sei durante l’inverno. L’anthurium, per prosperare vuole un’umidità molto elevata. Per ottenerla mettere nel sottovaso uno strato di ghiaia o di argilla espansa di 2 cm almeno da mantenere bagnato in ogni stagione. Per la stessa ragione è consigliato nebulizzare le foglie ogni giorno, anche più volte, e mantenere umido il muschio a protezione delle radici.
Il terriccio potrà essere ottenuto mescolando insieme in parti uguali, sabbia, torba e terra da giardino. Aggiungiamo qualche pezzo di carbone di legna. È necessario un buon drenaggio sul fondo del vaso con ghiaia, costituito da cocci o da argilla espansa. Il rinvaso si effettua in inverno, ogni due anni o tre anni, e la base della pianta deve sporgere dal terreno di 5 cm, le radici andranno protette con muschio. Per ottenere buone fioriture mantenere uno squilibrio fra dimensioni del vaso e vegetazione a favore della seconda.
La concimazione va effettuata dalla primavera all’autunno, quando la pianta è in vegetazione, impiegando un fertilizzante liquido per piante da fiore ogni 15 giorni. Per i soggetti mantenuti a temperatura costante con fioritura continua non sospendere le somministrazioni. Quando la concimazione è insufficiente i fiori non si aprono o la pianta produce soltanto nuove foglie.
L’Anthurium è molto esigente in fatto di temperature. Teme il freddo, gli sbalzi termici e le correnti. La temperatura minima consigliata è di 16°C durante l’inverno. Può resistere fino a 10°C. Il classico sintomo da freddo è la caduta delle foglie e l’imbrunimento delle spate. Per ottenere le migliori fioriture la temperatura deve mantenersi costante intorno ai 20°C, in queste condizioni la fioritura può essere continua per tutto l’arco dell’anno. La fascia di benessere è compresa fra i 20 e i 27°C. La temperatura massima sopportata è di 29°C, ma solo ad un elevato tasso di umidità.


Inviato dal mio LG-H870 utilizzando Tapatalk
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)

Ultima modifica di Silvana; 30-06-20 alle 10:20
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 30-06-20, 10:23
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 20326
Grazie dati: 17543
Ringraziato 8694 volte in 6376 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Allora prima regola dell'esposizione penso per il momento di averla trovata..ora vediamo le innaffiature

nel link che ho postato dice

Citazione:
Per annaffiare usare possibilmente acqua dolce e non fredda, si può utilizzare l’acqua piovana. Il terriccio non deve mai diventare asciutto, meglio impiegare poca acqua e spesso. In estate bagnare ogni tre giorni e ogni sei durante l’inverno. L’anthurium, per prosperare vuole un’umidità molto elevata. Per ottenerla mettere nel sottovaso uno strato di ghiaia o di argilla espansa di 2 cm almeno da mantenere bagnato in ogni stagione. Per la stessa ragione è consigliato nebulizzare le foglie ogni giorno, anche più volte, e mantenere umido il muschio a protezione delle radici.

ok vassoio con argilla messa sotto.

in effetti ha del muschio a copertura delle radici

acqua decantata ne ho sempre ..quella con le pipes e gli EM ..dovrebbe gradire... vedremo

non ho capito se devo vaporizzare solo il muschio o anche le foglie perché nel caso devo portarlo fuori altrimenti in quella posizione bagno anche i vetri.
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)

Ultima modifica di Silvana; 30-06-20 alle 10:28
Rispondi Con Citazione
  #3  
Vecchio 30-06-20, 17:39
L'avatar di Titti7
Titti7 Titti7 è online
Utente esperta in orchidee

 
Data Registrazione: 10-07-17
Località: Roma
Messaggi: 3234
Grazie dati: 6089
Ringraziato 3877 volte in 2268 post
Punti reputazione: 85
Sono....: Donna
Predefinito

Silvi, trattala esattamente come una phal!
Ok alle nebulizzazioni fogliari, anche copiose, ma sempre con acqua non calcarea ( meglio ancora se riesci ad abbinarci anche un integratore fogliare per orchidee).
La posizione mi sembra ottimale, non ha grosse esigenze di luminosità.
In che substrato sta?
La mia era in torba, ma non ero troppo convinta così a suo tempo, al termine della fioritura, l'ho svasata e passata in argilla e posta sopra ad un ulteriore sottovaso ricolmo di argilla ben bagnata. Si è trovata subito bene così non l'ho più toccata.

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
Rispondi Con Citazione
I seguenti 2 utenti hanno ringraziato Titti7 per questo post
Silvana (30-06-20), sorriso (01-07-20)
  #4  
Vecchio 30-06-20, 17:45
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 20326
Grazie dati: 17543
Ringraziato 8694 volte in 6376 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

ok grazie ..il substrato non so com'è ,dopo ci guardo per bene , di sicuro so che sopra ha del muschio
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Silvana per questo post
Titti7 (30-06-20)
  #5  
Vecchio 01-07-20, 00:51
L'avatar di lalla
lalla lalla è offline
Tutor della sezione: Orto e Alberi da frutta - Identificazioni
 
Data Registrazione: 25-05-08
Località: Saluzzo prov. Cuneo
Messaggi: 17608
Grazie dati: 2348
Ringraziato 6841 volte in 4650 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Donna
Predefinito

Io ne ho tre, regali anche loro, che vivono con me da anni.

Diciamo che tra me e i concimi non c'è assolutamente feeling, per cui le tre poverette un filino di concime lo hanno visto poche volte, e non fioriscono spesso, ma non mi pare stiano male.
Sono in un contenitore sottoletto, quelli con le ruotine, sul fondo ho messo 4 dita di argilla espansa e quando le bagno uso molta acqua, in modo che nel conteniteore ne rimanga sempre abbastanza.
Sono davanti ad una finestra a nord, il sole non lo vedono proprio, ma un giorno di questi sposterò piante e contenitore in magazzino, dove c'è molta più luce, e staranno lì fino all'autunno.
E quando le riporterò in casa, magari qualche fiorellino me lo faranno, come ogni anno.

Non le ho mai rinvasate, troppa paura di farle fuori, credo siano in fibra di cocco, o qualcosa del genere.
Beh, forse un po' di 20.20.20...
__________________

Non piangere perchè qualcosa finisce, sorridi perchè è accaduta.
Gabriel Garcia Marquez
Rispondi Con Citazione
I seguenti 2 utenti hanno ringraziato lalla per questo post
Silvana (01-07-20), sorriso (01-07-20)
  #6  
Vecchio 01-07-20, 15:38
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 20326
Grazie dati: 17543
Ringraziato 8694 volte in 6376 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

ho guardato sotto al muschio ma a me sembra di vedere solo un comune terriccio
...quindi è a rischio di marciumi?



dalla foto però si vede poco .. si intravedono delle piccole radici bianche

Inviato dal mio LG-H870 utilizzando Tapatalk
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Silvana per questo post
Titti7 (01-07-20)
  #7  
Vecchio 01-07-20, 15:49
L'avatar di Titti7
Titti7 Titti7 è online
Utente esperta in orchidee

 
Data Registrazione: 10-07-17
Località: Roma
Messaggi: 3234
Grazie dati: 6089
Ringraziato 3877 volte in 2268 post
Punti reputazione: 85
Sono....: Donna
Predefinito

Se non è tutta torba che si compatta asfissiando alla lunga le radici, va bene. Magari puoi integrare anche qualche pezzetto di bark superficiale tra e sopra quelle radici più esposte.
Naturalmente vale lo stesso precetto delle phal riguardo alle innaffiature!

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
Rispondi Con Citazione
I seguenti 2 utenti hanno ringraziato Titti7 per questo post
Silvana (01-07-20), sorriso (01-07-20)
  #8  
Vecchio 01-07-20, 16:14
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 20326
Grazie dati: 17543
Ringraziato 8694 volte in 6376 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Va bene cercherò di fare del mio meglio anche se non garantisco
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Silvana per questo post
Titti7 (01-07-20)
  #9  
Vecchio 01-07-20, 16:26
L'avatar di Titti7
Titti7 Titti7 è online
Utente esperta in orchidee

 
Data Registrazione: 10-07-17
Località: Roma
Messaggi: 3234
Grazie dati: 6089
Ringraziato 3877 volte in 2268 post
Punti reputazione: 85
Sono....: Donna
Predefinito

Vedrai che sarà un successo!!

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Titti7 per questo post
Silvana (01-07-20)
  #10  
Vecchio 01-07-20, 16:29
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è online
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 20326
Grazie dati: 17543
Ringraziato 8694 volte in 6376 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Titti7 Visualizza Messaggio
Vedrai che sarà un successo!!
speriamo..
ma come vedi a me mancano 5 steline.. vorrà dire di qualcosa no?
__________________
Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

Fino a quando non hai amato un animale, una parte della tua anima sarà sempre senza luce.
(Anatole France)
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Silvana per questo post
Titti7 (01-07-20)

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
adesso, anthurium, hanno, regalato

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 20:20.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0