Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Giardino e dintorni > Tecniche di giardinaggio

Come si pota il ciliegio???

Questa discussione si intitola Come si pota il ciliegio??? nella sezione Tecniche di giardinaggio, appartenente alla categoria Giardino e dintorni; Un mio amico, ha un albero di ciliegio in giardino e, lo ha lasciato crescere in modo selvaggio, senza maipotarlo ...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 11-05-09, 18:14
L'avatar di schouri
schouri schouri è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 11-03-09
Località: Provincia di Alessandria
Messaggi: 1245
Grazie dati: 0
Ringraziato 3 volte in 2 post
Punti reputazione: 10
Predefinito Come si pota il ciliegio???

Un mio amico, ha un albero di ciliegio in giardino e, lo ha lasciato crescere in modo selvaggio, senza maipotarlo ora intralcia il passaggio e vorrebbe accorciare i rami ma non sa da che parte cominciare. Di solito quando si pota (perchè lui, vorrebbe farlo in questo periodo) e, come, a che altezza? Grazie Fiori 3:ciao:
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #2  
Vecchio 11-05-09, 22:06
L'avatar di cornelia
cornelia cornelia è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 09-03-09
Località: pavia
Messaggi: 398
Grazie dati: 0
Ringraziato 0 volte in 0 post
Punti reputazione: 10
Predefinito

intanto è troppo tardi per potare, le piante sono in periodo vegetativo, e poi è meglio farlo fare da un esperto, per non rovinare la pianta e avere frutta... in questo periodo si può al massimo fare la rimonda del secco, le uniche piante che si possono potare senza danni sono le conifere
Rispondi Con Citazione
  #3  
Vecchio 12-05-09, 01:28
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Pollice Indaco
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 4970
Grazie dati: 2505
Ringraziato 871 volte in 579 post
Punti reputazione: 305
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

il ciliegio è una di quelle piante da frutto che di solito si lasciano cescere liberamente,solo se sono coltivati in un giardino non adeguato alle loro dimensioni,si possono effettuare delle potature di contenimento.La potatura più drastica si effettua alla fine del'inverno o alla caduta delle foglie,alla fine di agosto primi di settembre si può fare una potatura più leggera (potatura al verde..cioè con pianta in vegetazione)di contenimento ....si vuotano o si accorciano i rami centrali per far circolare più aria e più sole all'interno della pianta e si possono ridurre un pò in lunghezza i rami laterali se appunto ingombrano o rendono squilibrata la pianta da un lato più che da un altro.Io in genere effettuo questa ultima tecnica con tutte le mie piante da frutto e vedo che ne traggono giovamento con una migliore fruttificazione l'anno seguente,perchè facendo la potatura al verde, a fine estate, le piante hanno ormai superato lo sterss della fruttificazione e vivono un momento di nuova rigogliosità fino a tutto ottobre e un pò di novembre.Facendo questa potatura si stimola e facilita la produzione delle gemme a frutto,guadagnando una stagione.Ovvio che la potatura abbondante di rami grossi va rimandata alla primavera ,quando la pianta non è ancora vegetata.Io direi al tuo amico di aspettare ancora un paio di mesi,lasciar maturare le ciliegie ,se ne ha,ed eventualmente solo dopo magari tagliare solo quei rami che danno maggior fastidio.poi la prossima primavera farà la potatura più drastica e una volta impostato l'albero ogni anno farà solo quella al verde.Questo non è il parere di un esperta ma solo consigli tratti da personale esperienza...ciao Silvana
Rispondi Con Citazione
  #4  
Vecchio 12-05-09, 01:39
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Pollice Indaco
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 4970
Grazie dati: 2505
Ringraziato 871 volte in 579 post
Punti reputazione: 305
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

questo è il mio ciliegio questa primavera..è un albero ancora relativamente giovane,come si vede dalla grandezza dl tronco,che poto sempre nel modo che ho descritto, con la potatura al verde di fine estate e come si vede la fioritura non manca...
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 12-05-09, 17:29
L'avatar di schouri
schouri schouri è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 11-03-09
Località: Provincia di Alessandria
Messaggi: 1245
Grazie dati: 0
Ringraziato 3 volte in 2 post
Punti reputazione: 10
Predefinito

Silvana!!!!!! il tuo albero di ciliegio è, bellissimo!!!!complimenti lo curi a meraviglia Ho letto il tuo messaggio al mio amico che, naturalmente, ha deciso di aspettare per intervenire più in la' secondo i tuoi consigli.
Grazie.
Cornelia, ti ringrazio, anche i tuoi consigli sono stati utili al fine di salvare quel povero albero dalle grinfie malefiche del mio amico inesperto!!!!!!!
:ciao:
Rispondi Con Citazione
  #6  
Vecchio 12-05-09, 17:36
L'avatar di Jet
Jet Jet è offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 18-01-08
Località: Grosseto
Messaggi: 767
Grazie dati: 0
Ringraziato 0 volte in 0 post
Punti reputazione: 40
Invia un messaggio via MSN a Jet Sono....: Uomo
Predefinito

Sisis la potatura in riposo vegetativo proprio prima che vegeti, come dicono gli altri...l'unica cosa che puo fare il tuo amico e eliminare i rami incrociati e quelli che danno noia al passaggio; tanto se danno noia la passaggio devono essere adeguati al passagio e non alla pianta...piu che potatura è pulizia.
__________________

Fa più rumore una albero che cade, piuttosto che una foresta che cresce. ~ Lao Tze ~

~ Non è la mole che fa grande un uomo, ma la sua saggezza ~
Rispondi Con Citazione
  #7  
Vecchio 15-05-09, 21:46
marcisett marcisett è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 08-03-08
Località: chiavari
Messaggi: 125
Grazie dati: 0
Ringraziato 0 volte in 0 post
Punti reputazione: 25
Sono....: Uomo
Predefinito

Le drupacee(pesco, albicocco, susino, ciliegio) non vanno mai potate quando sono in riposo vegetativo, ma dopo il raccolto o all'ingrossamento delle gemme . per evitare l'uscita dai tagli fatti di una sostanza gommosa che le piante emettono per cercare di riparare la ferita. I tagli con un diametro superiore ai 3 cm. vanno ricoperti con del vinavil eventualmente mischiato con sali di rame. marcello
Rispondi Con Citazione
  #8  
Vecchio 16-05-09, 00:49
L'avatar di Jet
Jet Jet è offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 18-01-08
Località: Grosseto
Messaggi: 767
Grazie dati: 0
Ringraziato 0 volte in 0 post
Punti reputazione: 40
Invia un messaggio via MSN a Jet Sono....: Uomo
Predefinito

ciao marcello, ma sei sicuro? l'albicocco sapevo che a regola(almeno che non sia da produzione nelle aziende) non andrebbe potato, l'ulivo, anch'esso è una drupacea, ma io li poto giustamente a marzo prima della fioritura, anche se si puo potare anche a ottobre, ma c'è il fatto le l'ulivo sviluppa le gemme in primavera, è anche un po un modo per vedere dove tagliare...poi sai, che l'ulivo si poti in un certo modo si sa, si sbaglia poco.
Bisogna fare distinzione forse tra drupacee sempreverdi e foglia caduca. boh..poi ci sta che mi sbagli...ciao marcello. Jet
__________________

Fa più rumore una albero che cade, piuttosto che una foresta che cresce. ~ Lao Tze ~

~ Non è la mole che fa grande un uomo, ma la sua saggezza ~
Rispondi Con Citazione
  #9  
Vecchio 16-05-09, 22:06
marcisett marcisett è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 08-03-08
Località: chiavari
Messaggi: 125
Grazie dati: 0
Ringraziato 0 volte in 0 post
Punti reputazione: 25
Sono....: Uomo
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Jet Visualizza Messaggio
ciao marcello, ma sei sicuro? l'albicocco sapevo che a regola(almeno che non sia da produzione nelle aziende) non andrebbe potato, l'ulivo, anch'esso è una drupacea, ma io li poto giustamente a marzo prima della fioritura, anche se si puo potare anche a ottobre, ma c'è il fatto le l'ulivo sviluppa le gemme in primavera, è anche un po un modo per vedere dove tagliare...poi sai, che l'ulivo si poti in un certo modo si sa, si sbaglia poco.
Bisogna fare distinzione forse tra drupacee sempreverdi e foglia caduca. boh..poi ci sta che mi sbagli...ciao marcello. Jet
Ciao Jet,le drupacee se vengono potate in pieno riposo vegetativo, per cercare di riparare il danno prodotto dal taglio emettono una sostanza gommosa, per questo è sempre meglio potarle quando sono in vegetazione. l'albicocco ,come hai detto ,si avvantaggia particolarmente della non potatura, almeno durante il periodo di allevamento, la sua forma naturale è il vaso , ma su grandi coltivazioni la palmetta è più indicata , per una migliore raccolta dei frutti . Anche il ciliegio si può impalcare a vaso con interventi estremamente limitati , perchè anche lui è soggetto alla gommosi e non tollera eccessivi tagli invernali. Mentre l'olivo non ha questi problemi perchè appartiene alla famiglia delle oleacee. Ti saluto. marcello
Rispondi Con Citazione
  #10  
Vecchio 17-05-09, 01:38
L'avatar di Jet
Jet Jet è offline
Pollice Giallo
 
Data Registrazione: 18-01-08
Località: Grosseto
Messaggi: 767
Grazie dati: 0
Ringraziato 0 volte in 0 post
Punti reputazione: 40
Invia un messaggio via MSN a Jet Sono....: Uomo
Predefinito

ok ti ringrazio...ciao
__________________

Fa più rumore una albero che cade, piuttosto che una foresta che cresce. ~ Lao Tze ~

~ Non è la mole che fa grande un uomo, ma la sua saggezza ~
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
ciliegio, pota

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato


Discussioni Simili
Discussione Autore Discussione Forum Risposte Ultimo Messaggio
Ciliegio vecchio e malato tetanamarza Tecniche di giardinaggio 10 17-06-09 22:57
Aiutatemi A Capire Perche' Il Ciliegio Sta Morendo... Credo principiante76 Orto e Alberi da frutta 7 29-05-09 13:55
Ciliegio, come si pota? Gardener Tecniche di giardinaggio 11 11-03-09 18:02
Areca lutescens - come si pota? Babsi Tecniche di giardinaggio 2 19-05-08 23:05


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 17:09.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0