Giardinaggio efiori.com  



 

Torna Indietro   Giardinaggio efiori.com > Giardino e dintorni > Tecniche di giardinaggio

Potatura ortensia

Questa discussione si intitola Potatura ortensia nella sezione Tecniche di giardinaggio, appartenente alla categoria Giardino e dintorni; lidia, posso farti una domanda? Quest'ortensia così potata quanti fiori ti ha poi fatto?...

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #21  
Vecchio 08-05-09, 00:42
pierisII pierisII è offline
Pollice Bianco
 
Data Registrazione: 16-03-09
Località: viareggio
Messaggi: 123
Grazie dati: 0
Ringraziato 0 volte in 0 post
Punti reputazione: 10
Sono....: Non voglio dirlo!
Predefinito

lidia, posso farti una domanda?
Quest'ortensia così potata quanti fiori ti ha poi fatto?
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

  #22  
Vecchio 01-03-10, 23:02
silvana
Guest
 
Messaggi: n/a
Predefinito

riporto su questa discussione perchè è arrivato il momento delle potature delle ortensie e vorrei quest'anno capire qualcosina in più....

ho dei cespugli di ortensie che ogni anno diventano sempre più alti e più larghi ed essendo vicini ad altre piante ,entrano in competizione e finisce che le ortensie ,con il loro ricco fogliame ,soffocano le piante vicine.

Per cui non so mai se potarle più drasticamente ,col pericolo di non vederle fiorire affatto o ridimensionarle solamente,col risultato di far patire e filare le piante vicine...

Quest'anno ho potato così...

questi erano all'incirca i cespugli in origine ( a parte il lato sinistro che avevo già un pò ridotto questa estate,tanto i rami non portavano fiori , per fare respirare le piante vicine)



gli altri anni sfoltivo l'interno ...tagliavo i rami più malconci e davo una spuntatina a tutti per cercare di abbassare un poco il cespuglio ...col risultato però che la pianta cresceva lo stesso in altezza quanto voleva ma non fioriva se non con uno o due fiori striminziti ( pur lasciando i rami nuovi ma tagliando loro un poco di punta di un paio di gemme).

Allora quest'anno ho deciso di lasciarle l'altezza che desidera ... ho sfoltito parecchio l'interno dai rami vecchi e doppi o tripli,lasciando un numero contenuto di rami che portano la gemma in punta...ho ridotto un pò il volume laterale in modo che le piante vicine respirino un pò di più,anche se so che i rami nuovi che cresceranno invaderanno sicuramente lo spazio adesso libero...che ne dite può andare ..avrò speranza quest'anno di vedere qualche fiore in più?......ne ho lasciati troppi
?




Poi ho questo cespuglio di ortensia quercifoglia che non ho ancora potato......questa come va potata?..perchè è molto ramificata...e fa fiori anche sui rami laterali, se non sbaglio ...anche questa cresce molto sia in altezza che in larghezza ...mi date qualche consiglio please...grazie

Rispondi Con Citazione
  #23  
Vecchio 02-03-10, 04:46
L'avatar di Cerchina
Cerchina Cerchina è offline
Nostra Signora della Giardinopedia
Responsabile Giardinopedia

 
Data Registrazione: 27-09-07
Località: Valsesia e Marche
Messaggi: 32268
Grazie dati: 688
Ringraziato 882 volte in 605 post
Punti reputazione: 515
Sono....: Donna
Predefinito

Silvana io la quercifolia non la poto, mi limito a togliere lo sfiorito.
Anche nelle macrofilla tolgo solo lo sfiorito eliminandolo all'altezza di una gemma robusta, taglio ad un terzo i rami molto vecchi per favorire l'accestimento laterale perché le ortensie mi piacciono con portamento allargato.

Da quello che capisco dalle foto credo che tu non possa evitare che le ortensie competano con le altre piante, pena appunto il fatto che fioriscano poco o che abbiano un portamento troppo eretto.

L'unico modo perchè non "si invadano" mi sa che è distanziarle.
__________________

L'indirizzo della moderazione è moderazione@efiori.it
Per piacere scrivere solo per inviare le schede della giardinopedia, per tutto il resto rivolgersi direttamente sul forum

"provare a fornire nuove informazioni a una persona che nutre pregiudizi é come proiettare luce su una pupilla: si contrae". [Oliver Wendell Holmes, Jr.]
Rispondi Con Citazione
  #24  
Vecchio 24-02-19, 19:50
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 17216
Grazie dati: 14632
Ringraziato 7023 volte in 5069 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

Riporto su questo argomento perché ho trovato un video interessante per la potatura dell' ortensia macrophylla



a fine inverno




è qui per quello che riguarda la potatura della paniculate ed arborescens



io le taglio anche un pó più basse . sopratutto l'arborescens .
__________________

Ultima modifica di Silvana; 24-02-19 alle 20:14
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Silvana per questo post
sorriso (25-02-19)
  #25  
Vecchio 25-02-19, 11:47
L'avatar di sorriso
sorriso sorriso è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 08-02-09
Località: moncalieri (torino)
Messaggi: 1323
Grazie dati: 1853
Ringraziato 687 volte in 445 post
Punti reputazione: 10
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Silvana Visualizza Messaggio
Riporto su questo argomento perché ho trovato un video interessante per la potatura dell' ortensia macrophylla

io le taglio anche un pó più basse . sopratutto l'arborescens .
grazie Silvana,grazie mille ! veramente interessante ed istruttivo....io nel giardinetto dalla mia mamma ho delle quercifoglia che sono davvero cresciute in modo spropositato tanto che pensavo di toglierne almeno una,ma sono così belle che....non vorrei fare danni,come mio solito!
il metodo di potatura comunque è lo stesso,vero? e se prendessi coraggio e decidessi di spostarla quale sarebbe il periodo migliore e quanto profondo dovrà essere 'il buco' per la nuova collocazione e perchè attecchisca al meglio?!
__________________
Rispondi Con Citazione
  #26  
Vecchio 25-02-19, 12:54
L'avatar di Silvana
Silvana Silvana è offline
Tutor della sezione: Progettiamo - Tecniche di giardinaggio - Metodi di riproduzione
 
Data Registrazione: 27-05-10
Località: Albairate (MI)
Messaggi: 17216
Grazie dati: 14632
Ringraziato 7023 volte in 5069 post
Punti reputazione: 335
Invia un messaggio via Skype™ a Silvana Sono....: Donna
Predefinito

La potatura della quercifolia deve essere abbastanza moderata come ben si spiega in questo video .



quindi sé è diventata troppo ingombrante direi che, se hai possibilità di riposizionarla da un'altra parte, ti conviene toglierla in autunno appena perde le foglie
__________________
Rispondi Con Citazione
Il seguente utente ha ringraziato Silvana per questo post
sorriso (25-02-19)
  #27  
Vecchio 25-02-19, 15:31
L'avatar di Rosmarie
Rosmarie Rosmarie è offline
Tutor della sezione: Hoye
 
Data Registrazione: 08-01-11
Località: Gravina di Catania
Messaggi: 13535
Grazie dati: 3729
Ringraziato 5211 volte in 3326 post
Punti reputazione: 100
Sono....: Donna
Predefinito

Sì, attenzione alla potatura delle quercifoglie.
Teoricamente bisognerebbe togliere solamente le infiorescenze secche e qualche rametto inutile. Potando troppo non fioriranno...

Ne ho più di una a Tardaria e le lascio tranquille a differenza delle altre...
Rispondi Con Citazione
  #28  
Vecchio 25-02-19, 20:12
L'avatar di sorriso
sorriso sorriso è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 08-02-09
Località: moncalieri (torino)
Messaggi: 1323
Grazie dati: 1853
Ringraziato 687 volte in 445 post
Punti reputazione: 10
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Silvana Visualizza Messaggio
La potatura della quercifolia deve essere abbastanza moderata come ben si spiega in questo video .

quindi sé è diventata troppo ingombrante direi che, se hai possibilità di riposizionarla da un'altra parte, ti conviene toglierla in autunno appena perde le foglie
grazie Silvana,il fatto è che il giardiniere ne ha messe 3 tutte in fila e,come detto,si sono ingrossate moltissimo,dunque ne vorrei togliere almeno una....
__________________
Rispondi Con Citazione
  #29  
Vecchio 25-02-19, 20:17
L'avatar di sorriso
sorriso sorriso è offline
Pollice Arancione
 
Data Registrazione: 08-02-09
Località: moncalieri (torino)
Messaggi: 1323
Grazie dati: 1853
Ringraziato 687 volte in 445 post
Punti reputazione: 10
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Rosmarie Visualizza Messaggio
Sì, attenzione alla potatura delle quercifoglie.
Teoricamente bisognerebbe togliere solamente le infiorescenze secche e qualche rametto inutile. Potando troppo non fioriranno...

Ne ho più di una a Tardaria e le lascio tranquille a differenza delle altre...
grazie anche a te,Rosmarie !
farò tesoro dei vostri consigli,appena posso farò foto!

__________________
Rispondi Con Citazione

Alt Oggi
Fiore
Pubblifiore :p
 
Data registrazione: 01-01-2001
Località: Prato di casa
Interessi: Giardinaggio
Messaggi: 999999
Sono: un fiore pubblicitario
Standard Link sponsorizzati

    

Rispondi

Tag
ortensia, potatura

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato


Discussioni Simili
Discussione Autore Discussione Forum Risposte Ultimo Messaggio
Ortensia linda83 Avversità 16 18-06-09 14:08
ortensia BOCCA DI ROSA Tecniche di giardinaggio 15 08-06-09 18:27
ortensia StellaAlpina Acidofile 5 18-05-09 09:19
potatura ortensia ragno3 Tecniche di giardinaggio 13 07-11-07 18:03


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 04:49.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0
Alcune foto potrebbero provenire da altri siti. Qualora qualcuno riconoscesse la propria foto e non avesse piacere di vederla su questo forum è invitato a comunicarlo all'Amministratore. Provvederemo a rimuoverla al più presto.

Powered by vBulletin® Version 3.8.5
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0